Ludovico I del Sacro Romano Impero

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Ludovico I del Sacro Romano Impero

La scheda: Ludovico I del Sacro Romano Impero

Ludovico I, detto Ludovico il Pio o Luigi I, in francese è Louis le Pieux o Louis le Débonnaire (il Benevolo), in tedesco è Ludwig der Fromme (Casseuil-sur-Garonne, 16 aprile 778 – Ingelheim am Rhein, 20 giugno 840), è stato re dei Franchi e imperatore dell'Impero carolingio dall'814 all'840.


Ludovico il Pio:
Ritratto di Ludovico il Pio nelle vesti di miles Christi, in un codice contemporaneo dell'826 (Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Codex Reg. lat 124, f.4v.)
Imperatore dei Romani:
In carica: 11 settembre 813 – 20 giugno 840
Incoronazione: 13 settembre 813, dal padre Carlo Magno presso Aquisgrana, 5 ottobre 816, da papa Stefano IV presso la cattedrale di Reims
Predecessore: Carlo Magno
Successore: Lotario I
Re dei Franchi:
In carica: 28 gennaio 814 – 20 giugno 840
Predecessore: Carlo Magno
Successore: Carlo il Calvo (Francia occidentale) Ludovico il Germanico (Francia orientale) Pipino I d'Aquitania (Aquitania)
Re dei Longobardi:
In carica: 17 aprile 818 – 20 giugno 840
Predecessore: Carlo Magno
Successore: Lotario I
Nome completo: Ludovico
Nascita: Casseuil-sur-Garonne, 16 aprile 778
Morte: Ingelheim am Rhein, 20 giugno 840
Dinastia: Dinastia carolingia
Padre: Carlo Magno
Madre: Ildegarda
Coniugi: Ermengarda de Hesbaye Giuditta di Baviera
Figli: da Ermengarda: Lotario, Pipino, Adelaide, Rotrude, Ildegarda e Ludovico, da Giuditta: Carlo e Gisella
Religione: Cristianesimo Cattolico
Subito dopo la sua ascesa, Lodovico aveva assicurato la sua posizione come imperatore con una "purga morale", con la quale aveva mandato tutti i suoi fratellastri illegittimi nei monasteri e aveva costretto tutte le sue sorelle nubili a farsi suore: questa paura di perdere il potere era figlia dell'atmosfera di intrigo e di violenza che dominava la corte di Aquisgrana, alla quale nemmeno il "Pio" era estraneo.
La sua politica aggressiva raggiunse il culmine con la lotta contro suo nipote Bernardo, re d'Italia, figlio del defunto fratello Pipino. Nell'817 Bernardo si ribellò contro Ludovico per essere stato esautorato dalla sua legittima carica di re d'Italia.
Nell'818 Ludovico, dopo la repressione della rivolta, fece imprigionare ed accecare Bernardo, che morì dopo tre giorni di atroci sofferenze. Fu poi costretto dai grandi ecclesiastici dell'impero a fare penitenza per aver causato la morte di Bernardo, e così fece ammenda ad Attigny nell'822, davanti ai nobili del regno. Nonostante questo il delitto gravò la sua coscienza per tutta la vita e la pubblica ammenda lo screditò agli occhi dell'aristocrazia, riducendo notevolmente il suo prestigio come governante.

Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

di Gaetano Sardella Domenica di Pentecoste Anno B In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. LEGGI TUTTO Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

San Celestino V

San Celestino V

  San Celestino V Invia Nome: San Celestino V Titolo: Eremita e Papa Ricorrenza: 19 maggio Pietro da Morrone nacque ad Isernia in Molise l'anno 1221 da virtuosi e caritatevoli genitori. Benché orfano di padre fu messo dalla pia genitrice, aggravata dalle cure di ben 12 figli, a studiare. Ma più che allo studio il Santo si diede alla meditazione delle verità eterne e risolvette di assecondare il forte suo desiderio per la vita eremitica. [...]

EVENTI: Ludovico I del Sacro Romano Impero

Il 28 febbraio 835 Ludovico venne riconsacrato con una solenne cerimonia nella Cattedrale di Metz dal fratellastro il vescovo Drogone di Metz.

Nel 793, fu inviato in Italia in appoggio del fratello Pipino in lotta contro il duca di Benevento.

Un po' di storia: Terzo Centenario Della Madonna di Sulla Villa

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Un po' di storia - Terzo Centenario Della Madonna di Sulla Villa -   Nel 1990 si compiono trecento anni della costruzione della chiesa di Sulla Villa, dedicata alla Madonna Assunta. La comunità parrocchiale ha voluto ricordare e solennizzare la ricorrenza. La Penitenzieria Apostolica in [...]

Laurea honoris per Alberto di Monaco

Laurea honoris per Alberto di Monaco

(ANSA) – NAPOLI, 16 MAG – “Napoli uno dei posti più belli del mondo? Sì, ma dopo Montecarlo” scherza Alberto II, principe di Monaco, dopo il conferimento della laurea honoris causa da parte dell’Università Parthenope. Salvo poi ricredersi quando, davanti al panorama mozzafiato del Golfo, tira fuori lo smartphone dalla giacca e gira un video come farebbe un qualunque turista in gita. “Fantastico, che posto, che bellissima giornata” esclama [...]

Arte e fede, dal 1500 a Paolo VI

Arte e fede, dal 1500 a Paolo VI

(ANSA) – ROMA, 16 MAG – E’ il racconto del lungo, tortuoso e stimolante rapporto che ha sempre legato la fede all’arte, e la Chiesa agli artisti, la mostra I papi dei concili dell’era moderna, ospitata dai Musei Capitolini dal 17 maggio al 9 dicembre in occasione della canonizzazione di Paolo VI prevista per il prossimo ottobre. Piccola ma densa di significato, l’esposizione, a cura di Daniela Porro e Antonio D’Amico, si snoda lungo un percorso che [...]

Alberto di Monaco nel parmense

Alberto di Monaco nel parmense

(ANSA) – COMPIANO (PARMA) , 15 MAG – “Sua altezza” Alberto di Monaco è arrivato in provincia di Parma per visitare Bardi e Compiano, dove gli è stato intitolato il castello. Bardi e Compiano, infatti, facevano parte dello Stato Landi, da cui veniva Maria Landi che sposò Ercole Grimaldi, e divenne madre di Onorato, primo principe di Monaco. A Bardi Alberto, accolto fra gli altri dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonacini, ha [...]

Cipolle in agrodolce Antonietta

Cipolle in agrodolce Antonietta Ingredienti 6 cipolle 2 aglio 4 cucchiai zucchero mezzo bicchiere passata pomodoro acqua mezzo litro aceto 250 gr origano sale q b olio Preparazione In un tegame mettete l'olio poi adagiate le cipolle sbucciate fare un battuto di aglio e disponelo nel tegame con l'origano il sale e lo zucchero la passata di pomodoro mettere l'aceto e l'acqua e fate cuocere con il coperchio fino a che l'acqua si sia asciugata del tutto

Leone XIII - Providentissimus Deus

+ LEONE XIII PROVIDENTISSIMUS DEUS Il Dio provvidentissimo che, nell'ammirabile disegno del suo amore, innalzò sin dal principio il genere umano a essere partecipe della divina natura e che poi, tràttolo dalla colpa e dalla rovina comune, ristabilì nella primitiva dignità, gli conferì per questo un singolare aiuto, per manifestargli in modo soprannaturale i misteri della sua divinità, della sua sapienza e della sua misericordia. Sebbene infatti nella divina [...]

Bocelli al Carlo Felice

Bocelli al Carlo Felice

(ANSA) – GENOVA, 11 MAG – Sei anni fa Andrea Bocelli si presentò per la prima volta al Carlo Felice in veste di tenore lirico nella parte di Romeo in “Romeo e Giulietta” di Gounod. Non fu una esperienza felice: l’artista, in non perfette condizioni fisiche, dovette rinunciare a diverse prove e alla prima cantò con qualche giustificata difficoltà. Bocelli si ripresenterà al Carlo Felice nei prossimi giorni: il 29 maggio debutterà una nuova [...]

Stefano De Martino rinuncia all'Isola dei Famosi: «Le privazioni, Santiago e il ritorno della fashion blogger»

Stefano De Martino rinuncia all'Isola dei Famosi: «Le privazioni, Santiago e il ritorno della fashion blogger»

L’esperienza all’Isola dei Famosi per Stefano De Martino è stata positiva. L’ex coach di “Amici” infatti è partito alla volta dell’Honduras nel ruolo di inviato nella trasmissione di Alessia Marcuzzi e il suo, visto le numerose polemiche che hanno caratterizzato quest’edizione, è stato un compito non facile. Il prossimo anno però sembra proprio che Stefano rimarrà a casa, senza stenti e soprattutto al fianco del figlio e della fidanzata: [...]

FOTO: Ludovico I del Sacro Romano Impero

Ludovico il Pio che fa ammenda ad Attigny nell'822

Ludovico il Pio che fa ammenda ad Attigny nell'822

Un denaro di Ludovico

Un denaro di Ludovico

Premio Carlo Magno a Macron, appello a de-escalation Israele-Iran

Premio Carlo Magno a Macron, appello a de-escalation Israele-Iran

Aquisgrana, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha ricevuto il presidente francese Emmanuel Macron ad Aquisgrana per consegnargli il premio europeo Carlo Magno (in tedesco Karlspreis). Il capo dello stato francese ha rivolto un appello alla de-escalation tra Israele e Iran, dopo l'improvvisa crescita della tensione tra i due Paesi sul teatro siriano, ha indicato la presidenza francese. Macron "ha lanciato un appello alla de-escalation", ha indicato [...]

Stefano De Martino rinuncia all'Isola dei Famosi: «Le privazioni, Santiago e il ritorno della fashion blogger»

Stefano De Martino rinuncia all'Isola dei Famosi: «Le privazioni, Santiago e il ritorno della fashion blogger»

L’esperienza all’Isola dei Famosi per Stefano De Martino è stata positiva. L’ex coach di “Amici” infatti è partito alla volta dell’Honduras nel ruolo di inviato nella trasmissione di Alessia Marcuzzi e il suo, visto le numerose polemiche che hanno caratterizzato quest’edizione, è stato un compito non facile. Il prossimo anno però sembra proprio che Stefano rimarrà a casa, senza stenti e soprattutto al fianco del figlio e della fidanzata: [...]

Bidella suicida: folla ai funerali

Bidella suicida: folla ai funerali

(ANSA) – CAGLIARI, 9 MAG – Un caloroso e sentito abbraccio a quella donna che per anni ha lavorato nella scuola dell’infanzia di Sestu, alle porte di Cagliari. Una chiesa stracolma, la parrocchia di San Giorgio, per tributare l’estremo saluto ad A. U., la bidella in pensione che si è tolta la vita dopo la chiusura delle indagini della Procura di Cagliari per un presunto caso di abusi su una scolaretta: per lei si stava profilando la richiesta di rinvio a [...]

Macedonia di fragole  Antonietta

Macedonia di fragole Antonietta

Macedonia di fragole  Antonietta Ingredienti 500 gr fragole 3 cucchiai zucchero 1 limone Procedimento p Preparazione Lavate le fragole, tagliate e mettete in una ciotola aggiungete la zucchero il succo del limone e mettete in frigo

Il significato del nome Mattia #nomexnome

Il significato del nome Mattia #nomexnome

Mattia il curioso

Il principino Louis conquista il cuore

Il principino Louis conquista il cuore

Royal Family: mamma Kate scatta le prime foto del piccolo Louis.

Campionato 2004-2005: Bruciore di una sconfitta..

Come celebrare il ricordo d´una sconfitta c´ancor mi duole, se non con la parafrasi delle ardenti passioni d´un´aspra contesa tra eroi tanto divini quanto umani, che fecero della storia un palcoscenico di gloria e della gloria un simulacro alle umane debolezze. E´ tempo di lotte. E´ tempo d´Omero.   Cantami, o Diva, dell´alopecio Silvano l´ira funesta, che infiniti addusse lutti alle schiere bianconevate, molte anzi tempo nell´Ombra generose travolse [...]

Frullato mela banane Antonietta

Frullato mela banane Antonietta

Frullato mela banane Antonietta Ingredienti 4 mele 2 banane 200 mg latte 4 cucchiai zucchero di canna 3 cubetti ghiaccio Preparazione Mettete la frutta tagliata nel frullatore aggiungete il latte lo zucchero e i cubetti di ghiaccio e frullate il tutto

Narconon Il Gabbiano Commenti: la Storia di Eleonora

Narconon Il Gabbiano Commenti: la Storia di Eleonora

Al Narconon Il Gabbiano, i commenti di chi ha svolto il Programma Narconon sono la dimostrazione che condurre una vita sana senza droga o alcool è possibile. Oggi vogliamo farvi leggere la storia di Eleonora che, dopo anni di dipendenza da cocaina, è riuscita a riprendere in mano la sua vita. “Per colpa della cocaina la mia vita andava a rotoli e nulla tendeva a migliorare. Pensavo di dover continuare ad essere schiava della cocaina per sempre finchè non [...]

Torta margherita Antonietta

Torta margherita Antonietta Ingredienti 4 uova 200 gr farina per dolci 180 gr zucchero 1 bicchiere latte 150 gr zucchero 1 bustina lievito 1 limone zucchero a velo per decorazione Preparazione Preparazione in una terrina lavorate con una frusta elettrica lo zucchero e le uova grattare poi la buccia del limone mettere il burro a temperatura ambiente e poi lentamente aggiungete la farina con il lievito, lavorate il tutto mettete infine il bicchiere del latte e [...]