Luogosanto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Luogosanto

Luogosanto (Locusantu in gallurese, Logusantu in sardo), è un comune di 1 902 abitanti della provincia di Olbia-Tempio nella regione storica della Gallura. È situato a 321 metri sul livello del mare, nel cuore della Gallura, ai piedi della collina di "Monti Ghjuanni". Fa parte dell'Unione dei Comuni "Alta Gallura".

Chiesa campestre di San Paolo apostolo - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Paolo apostolo - Luogosanto (OT)

Si trova nella borgata rurale di Lu Mocu, una trentina di abitanti a circa 7 Km da Luogosanto, nella regione di Balaiana. Fu costruita nel 1982, ad opera del sacerdote Francesco Filigheddu; infatti, nella sua architettura, ricorda altre chiese fatte costruire dallo stesso, in altre zone vicine della Gallura. È amministrata dalla parrocchia di Bassacutena. Fu consacrata dal vescovo Pietro Meloni il 13 novembre 1983. La festa si svolge nella prima settimana di [...]

Chiesa di San Quirico - Luogosanto (OT)

Chiesa di San Quirico - Luogosanto (OT)

In origine era una chiesa campestre che, secondo la tradizione fu costruita dagli abitanti di Aggius, quando si recavano a Luogosanto, in occasione della festa manna della patrona della Gallura.  Attualmente è inglobata nella periferia urbana di Luogosanto. Riedificata negli anni Cinquanta, fu poi restaurata nel 1992. La forma attuale, esternamente in granito a vista, presenta un bel portico nella facciata principale.

Chiesa campestre di San Lussorio - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Lussorio - Luogosanto (OT)

   Si trova in località L’Avru ‘Ecchju, presso il ponte sul fiume Liscia, lungo la strada che collega Bassacutena con Arzachena. Fu riedificata nel 1869, in un sito dove sorgeva un luogo di culto di origine molto più antica. Qualche studioso ipotizza che  nei suoi pressi fosse ubicata la villa medioevale di Telargiu (B. Spano – La Gallura, 1958) Presenta l’architettura tipica delle chiese campestri della zona: struttura rettangolare, in conci di [...]

Chiesa di San Paolo eremita - Luogosanto (OT)

Chiesa di San Paolo eremita - Luogosanto (OT)

Inaugurata nel 1944, svolgeva la funzione di cappella del vicino ospedale militare, funzionante in paese durante l’ultima guerra. In origine era in aperta campagna, mentre col tempo è entrata a far parte del centro urbano, nella zona  che prende appunto il nome di “Rione Ospedale”.

Chiesa campestre di San Trano - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Trano - Luogosanto (OT)

    In cima ad una delle numerose alture che stanno intorno a Luogosanto, si trova la chiesetta rupestre, dedicata a San Trano. San Nicolò e San Trano erano due eremiti vissuti nel IV secolo, che passarono la loro vita dura e solitaria tra gli anfratti granitici e le foreste intorno all’attuale paese. Alla loro morte si persero le tracce; secondo la tradizione, a due francescani di ritorno dalla Palestina,  durante il viaggio, apparve la Madonna, invitandogli [...]

Madonna dei Bambini - Luogosanto (OT)

Madonna dei Bambini - Luogosanto (OT)

Da pochi anni, sulla strada per Baldu, subito dopo la confluenza dalla provinciale di Arzachena, dentro una nicchia costituita da una roccia tafonata, è stata sistemata una statua, intitolata alla Madonna dei Bambini. Ogni anno, il 5 settembre, in occasione dei festeggiamenti dedicati alla Madonna di Luogosanto, si svolge una solenne processione di bambini che si diparte dalla piazza centrale del paese, nei pressi del santuario dedicato alla Regina della Gallura.

Chiesa campestre di Santo Stefano - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di Santo Stefano - Luogosanto (OT)

La chiesa è ubicata nei pressi del castello di Baldu costruito nel XII secolo dai Visconti, e del quale probabilmente era il luogo di culto. L’edificio è costruito in conci a vista di granito locale. All’interno interessante la copertura, in canne e travetti di ginepro, a loro volta coperte dalle classiche tegole, che anticamente probabilmente erano fabbricate in loco in quanto nei pressi della chiesa vi era un edificio identificato come antica fornace per [...]

Chiesa campestre della Madonna del Rimedio - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre della Madonna del Rimedio - Luogosanto (OT)

     La chiesa di Lu Rimediu si trova nella vasta cussogghja di Balaiana in una vallata ricca di verde, purtroppo devastata orribilmente da una cava di granito; ci si arriva tramite una deviazione a sinistra, opportunamente segnalata, dalla strada comunale che da L’Agliuledda conduce a Lu Mocu. Semplice e suggestiva nella sua semplicità architettonica, la chiesa ha due ingressi: quello sulla facciata è sormontato da un campanile a vela. All’interno, una [...]

Chiesa campestre di Sant'Andrea apostolo - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di Sant'Andrea apostolo - Luogosanto (OT)

  La chiesa sorge su una collina panoramica, nella cussogghja di La Suaraccia. Ci si arriva tramite un viottolo che si diparte dalla provinciale Aglientu-Luogosanto. Nei dintorni un bel rotu per l’agliola, tutto in granito e tracce di circoli megalitici risalenti al Neolitico. La chiesa, costruita in conci irregolari di pietra locale, versa in buone condizioni statiche; ha una struttura mononavata con unico ingresso; sulla parete di fondo una nicchia a [...]

Chiesa campestre di San Biagio - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Biagio - Luogosanto (OT)

  La chiesetta si trova in località La China, nella cussorgia di Balajana. All’esterno si presenta in conci di granito a vista. La struttura è divisa in due ambienti, uno solo dei quali adibito alle funzioni religiose che ha l’ingresso su un lato dell’edificio. Nei pressi della chiesa le solite panchine e tavolate in laterizi e cemento, utilizzate per il pranzo in occasione della festa. L’interno è una navata dalle dimensioni abbastanza ridotte, con due [...]

Chiesa campestre di San Simplicio - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Simplicio - Luogosanto (OT)

    Ubicata a pochi chilometri da Bassacutena, sulla strada per Arzachena, nella cussorgia di Lu Macchjetu, a pochi metri dalla chiesa di Santa Maria e dai ruderi di quella di San Pietro La sua struttura è quella tradizionale delle chiese campestri galluresi. Interamente in granito a vista, ha pianta rettangolare a due ingressi, facciata principale a capanna, con sulla sommità una groce in pietra al posto del classico campaniletto a vela. L’interno, [...]

Chiesa campestre di Santa Maria di Lu Macchjetu - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di Santa Maria di Lu Macchjetu - Luogosanto (OT)

    Chiamata anche Santa Maria di Suraga, la chiesa si trova nella località di Lu Macchjetu, a pochi chilometri da Bassacutena, lungo la strada per Arzachena. Di impianto tardo medioevale, era probabilmente la parrocchiale dello scomparso villaggio di Suraga (o Suraghe). Un discutibile intervento di rifacimento, del 1971, ha trasformato radicalmente la primitiva struttura. Attualemente l’edificio interamente intonacato e dipinto di bianco si presenta a pianta [...]

Chiesa campestre di San Giacomo apostolo - (Luogosanto - OT)

Chiesa campestre di San Giacomo apostolo - (Luogosanto - OT)

Si trova nella piccola borgata campestre di Calcinagghju, ed è amministrata dalla parrocchia di Bassacutena, mentre in origine faceva parte di quella  di Luogosanto.. L’edificio, come dimensioni, è la più grande fra le chiese campestri del territorio comunale di Luogosanto. Fu fatta costruire nel 1666 dalla ricca famiglia tempiese dei Misorro, nel sito ricadente nel vasto territorio di loro proprietà. All’interno dell’edificio, sotto il simulacro [...]

Chiesa campestre di Santa Maria della Neve - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di Santa Maria della Neve - Luogosanto (OT)

Localmente nota anche come Nostra Signora d’Izzana, è una piccola chiesa costruita in granito a vista, secondo la tipologia classica delle altre chiesette della zona. La facciata a capanna, sormontata da una croce litica sul punto più alto. È raggiungibile imboccando la stradina comunale che si diparte dalla SS 133 Tempio-Palau, all’altezza di Lu Palazzeddu. All’interno, l’unica navata è divisa in tre campate da due archi a tutto sesto intonacati; la [...]

Chiesa campestre di San Salvatore - Luogosanto (OT)

Chiesa campestre di San Salvatore - Luogosanto (OT)

La chiesa di Santu Salvadori si trova adiacente la strada che da L’Agliuledda conduce alla borgata di Lu Mocu. Esternamente presenta un corpo rettangolare interamente in granito a vista, con due ingressi, e sulla facciata un campanile a vela sempre in pietra locale, però intonacato. All’interno due archi rustici in granito, dividono l’unica navata in tre campate. Sulla parete di fondo, vi è l’altare a muro che contiene la nicchia con il simulacro del SS. [...]

Uomo minaccia esplosione su Piazza Rossa

Uomo minaccia esplosione su Piazza Rossa

(ANSA) – MOSCA, 3 OTT – Le forze dell’ordine hanno impedito l’accesso a un tratto adiacente alla Piazza Rossa, nei pressi della cattedrale di San Basilio, poiché un uomo, fermato dalla polizia per aver infranto un semaforo rosso con l’auto, ha minacciato di provocare un’esplosione, forse con una bombola di gas. Lo riportano i media russi. Al momento sarebbero in corso trattative fra l’uomo e la polizia.

Regione Sardegna, il progetto di inclusione socio-lavorativa Includis

Regione Sardegna, il progetto di inclusione socio-lavorativa Includis

Il progetto di inclusione socio-lavorativa di persone con disabilità denominato Includis da poco istituito dalla Regione Sardegna anch'esso dai requisiti paradossali poiché i destinatari sono persone disabili con disturbo mentale in carico presso i centri di salute mentale o servizi socio sanitari locali, ma guarda caso io vengo escluso poiché sono in carico al Centro di Psichiatria e Consultazione e Psicosomatica dell'Ospedale San Giovanni di Dio, che non è un [...]

Accoltella prete, arrestato a Cagliari

Accoltella prete, arrestato a Cagliari

(ANSA) – CAGLIARI, 10 SET – Ha sfondato la porta della casa di un sacerdote e lo ha accoltellato all’addome, per poi far perdere le sue tracce in sella a una bicicletta. Il religioso, don Guido Rossandich, di 80 anni, è stato trasportato in ospedale ed è in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita. Arrestato poche ore dopo per tentato omicidio il 21enne Emanuele Farris. È successo ieri sera alle 23.30, in via San Martino, a Selargius, [...]

Sassari, saluto fascista al funerale del prof: camerata, presente

Sassari, saluto fascista al funerale del prof: camerata, presente

Sassari (askanews) - "Camerata Giampiero Todini"... "presente!". Fanno discutere a Sassari i funerali di Giampiero Todini, professore di Diritto italiano nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Sassari, morto sabato scorso all'età di 72 anni. Laura Maria Grazia ("Lalla") Careddu, consigliera della lista "Città Futura" nel Consiglio comunale di Sassari, ha postato sul suo profilo Facebook un video che riprende quanto accaduto prima delle esequie [...]

La Vita Consacrata nella Chiesa Cattolica Romana

La Vita Consacrata nella Chiesa Cattolica Romana

Percorsi di Fede HOMEPAGE     La Vita Religiosa Consacrata   Teofilo Raggio - Rappresentazione in mosaico della SS. Trinità Roma - Sottocripta Santuario Regina Apostolorum Famiglia Paolina     "Vidimus Dominum" il sito web per avere una panoramica sulla vita consacrata oggi - New 2018       Ultimo aggiornamento Mercoledì 2 Maggio 2018 ore 21.10  Vita consacrata e apostolica > Documenti del Dicastero > Documenti ufficiali della Chiesa > Sigle degli [...]

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

Sull'"Isola dei Famosi", Valeria Marini scatena la passione di Simone Barbato. Il mimo è in completa estasi per la sex bomb appena sbarcata e in un confessionale si abbandona a commenti molto positivi: “Beh esteticamente come fa a non piacere Valeria, è una bellissima donna molto piacevole ed attraente”. La showgirl rivela poi che durante la notte il Simone sonnambulo parlava e parlava: “Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”.... Un mimo [...]

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

Sull'"Isola dei Famosi", Valeria Marini scatena la passione di Simone Barbato. Il mimo è in completa estasi per la sex bomb appena sbarcata e in un confessionale si abbandona a commenti molto positivi: “Beh esteticamente come fa a non piacere Valeria, è una bellissima donna molto piacevole ed attraente”. La showgirl rivela poi che durante la notte il Simone sonnambulo parlava e parlava: “Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”.... Un mimo [...]

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

"Isola dei Famosi", Simone non resiste: "Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”

Sull'"Isola dei Famosi", Valeria Marini scatena la passione di Simone Barbato. Il mimo è in completa estasi per la sex bomb appena sbarcata e in un confessionale si abbandona a commenti molto positivi: “Beh esteticamente come fa a non piacere Valeria, è una bellissima donna molto piacevole ed attraente”. La showgirl rivela poi che durante la notte il Simone sonnambulo parlava e parlava: “Valeria ti voglio, ti voglio. Mi piaci da impazzire”....Un mimo [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

Capitolo terzo Le azioni potenti di Gesù   (…) Gesù ha compiuto moltissime guarigioni, miracoli ed azioni potenti; l’evangelista afferma: "Molti altri segni fece Gesù in presenza dei suoi discepoli, ma non sono stati scritti in questo libro" (Gv 20,30). Il suo stesso nome, Gesù, significa Dio salva… gli bastava una semplice parola: … "A te dico: alzati, prendi il lettuccio e vattene a casa tua" (Mc 2,11); ... Quale significato hanno guarigioni e [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

 I FONDAMENTI BIBLICI DELLA GESTUALITÀ RITUALE IL BACIO DI PACE Un gesto molto importante nella liturgia è quello del bacio di pace fraterno. S. Paolo è il primo che parla di questo segno, fino ad allora estraneo al culto: segno di saluto, di spiritualità e di fraternità. Nel Nuovo Testamento, quando si parla di «bacio», troviamo sempre accanto ad esso l’aggettivo «santo»: - «Salutatevi gli uni gli altri con il bacio santo» (Rm 16,16). - «Salutatevi [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

Capitolo nono Gesù insegna a pregare   Gesù trascorreva la maggior parte del suo tempo in preghiera (…) con il Padre. Un rapporto unico e che si esprimeva anche nel linguaggio: si pensa al termine "Abbà" ebraico rimasto anche nel testo greco come "Ipsissima Verba Jesù", cioè "le parole proprie di Gesù" (tre volte nel Nuovo Testamento: Mc 14,36; Rm 8,15; Gal 4,6); si pensi alle 170 volte in cui chiama Dio "Padre, Padre mio" nei vangeli, parole che fanno [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

Parva sed multa Indice   Introduzione di Padre Francesco Belluzzo, sdv Presentazione del Prof. Mario Appratto Capitolo primo  «Desiderio di un ammalato: aiutare gli altri» Capitolo secondo  «I problemi di un handicappato» Capitolo terzo «Ho scoperto il Signore attraverso lo Spirito Santo» Capitolo quarto  «Cosa vuol dire poetare» Conclusione

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

Capitolo Quinto COME SI SVOLGE UNA PREGHIERA COMUNITARIA   Il Rinnovamento nello Spirito è basato fondamentalmente su dei gruppi di preghiera comunitaria. Esso è "ovunque caratterizzato dalla formazione di gruppi di cristiani che si riuniscono una volta la settimana in un’assemblea di preghiera, che dura da un’ora e mezza a due ore (Profilo teologico-pastorale, in Il Rinnovamento nello Spirito Santo: che cose?, RnS, Roma 1994, 115-116). La realtà vitale del [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

La preghiera è dono gratuito di Dio La preghiera cristiana non procede dal bisogno del cuore dell’uomo, che riconosce la propria inadeguatezza e miseria, bensì dalla volontà di Dio di comunicare se stesso: "Piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelare se stesso... Nel suo grande amore parla agli uomini come ad amici (cf. Es 33,11; Gv 15,14-15) e si intrattiene con essi (cf. Bar 3,38), per invitarli e ammetterli alla comunione con sé" (Dei verbum, [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

 I FONDAMENTI BIBLICI DELLA GESTUALITÀ RITUALE CON LE BRACCIA ALZATE Un altro gesto che viene messo in evidenza nei gruppi di «Rinnovamento nello Spirito» è quello di alzare le mani verso il cielo. Nella Sacra Scrittura abbiamo moltissimi esempi in cui si pregava con le braccia elevate. «E tutto il popolo, alzando le braccia, rispose: Amen, amen» (Ne 8,6); «Onia... con le mani protese pregava per tutta la nazione» (2Mac 15,12). Essi sono il simbolo di uno [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

 I FONDAMENTI BIBLICI DELLA GESTUALITÀ RITUALE BATTERE LE MANI Un altro segno che viene molto criticato dai «sapienti di questo mondo» è quello del battere le mani durante la liturgia eucaristica, la preghiera comunitaria... Il battere le mani scaturisce da una gioia interiore. La gioia, a sua volta, è l’epifania di un incontro. Sappiamo bene che quando si va a vedere uno spettacolo, alla fine, spontaneamente, i presenti dimostrano il loro consenso battendo [...]

Sito Web del Prof. Francesco Pisano

      Ø      DATI ANAGRAFICI  Cognome e nome  PISANO FRANCESCO Luogo e data di nascita  NAPOLI 17 GENNAIO 1967 Titolo di studio LICENZIA IN TEOLOGIA conseguita presso la Pontificia Facoltà Teologica Dell’Italia Meridionale Sez. “San Tommaso” - Napoli il 30 maggio 2003. Sede e scuola di servizio LICEO SCIENTIFICO “A. LABRIOLA” – BAGNOLI (NA) Disciplina d’insegnamento  RELIGIONE CATTOLICA Data del contratto di assunzione 1 SETTEMBRE 2006 : [...]

Sassari accoglie il nuovo arcivescovo

Sassari accoglie il nuovo arcivescovo

(ANSA) – SASSARI, 1 OTT – Monsignor Gian Franco Saba è il nuovo arcivescovo di Sassari. Ha preso ufficialmente possesso della diocesi con una cerimonia solenne che si è svolta nella cattedrale di San Nicola, officiata dall’arcivescovo uscente, mons. Paolo Atzei, circondato dall’affetto di migliaia di fedeli che hanno affollato la chiesa e la piazza davanti al Duomo. All’interno le autorità civili e militari, gli ammalati, i sacerdoti, i familiari [...]

Ordinato mons. Saba neo vescovo Sassari

Ordinato mons. Saba neo vescovo Sassari

(ANSA) – OLBIA, 13 SET – Sassari ha il nuovo vescovo. E’ stato ordinato nel pomeriggio a Olbia don Gian Franco Saba. Migliaia di persone hanno assistito nel campo sportivo Caocci di Olbia alla cerimonia di ordinazione episcopale presieduta dal vescovo di Tempio e Ampurias, Sebastiano Sanguinetti, e concelebrata dall’arcivescovo di Cagliari, mons. Arrigo Miglio, e dall’amministratore apostolico di Sassari, mons. Paolo Atzei. Presenti anche tutti i vescovi [...]

Post di LA PIAZZETTA

Post di LA PIAZZETTA

Il bed & breakfast occulto, le minacce del clan e i lavori nel palazzo crollato. Dove era meglio stare zitti "E' il momento che i responsabili vengano allo scoperto" dice il parroco durante i funerali delle otto vittime. C'è una storia di silenzi e complicità da chiarire Il magistrato Andreana Ambrosio sul luogo del crollo (Ansa) Redazione Tiscali "I passi di Dio nella nostra città li abbiamo sentiti, ma ci siamo nascosti. È il momento di venire [...]