Scopri tutto su Macroeconomia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Macroeconomia

In economia la teoria macroeconomica (o semplicemente macroeconomia) è un ramo dell'economia politica che, diversamente dalla microeconomia che studia i comportamenti dei singoli operatori economici, studia invece il sistema economico a livello aggregato.
La nascita della macroeconomia moderna, intesa come approccio sistematico e coerente ai fenomeni economici a livello aggregato, viene fatta risalire alla pubblicazione nel 1936 dell'opera di J. M. Keynes "The general theory of employment, i...

Respinto il concordato, fallisce la Borsalino

Respinto il concordato, fallisce la Borsalino

Borsalino, storica azienda alessandrina di cappelli, è fallita. Il tribunale ha respinto la richiesta di concordato della Haeres Equita srl, società dell’imprenditore svizzero Camperio, che gestisce l’azienda dopo l’affitto del ramo. Lo rendono noto i sindacati, che nel pomeriggio incontreranno i curatori, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, e i lavoratori. Dall’azienda, al momento, non è stata data nessuna comunicazione ufficiale. Quella respinta dal [...]

Pensione: i requisiti per andarci nel 2019-2020

Pensione: i requisiti per andarci nel 2019-2020

In data 12 dicembre 2017 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’Economia che porta a 67 anni l’età per la pensione di vecchiaia dal 2019, con lo scatto di cinque mesi per l’adeguamento alla speranza di vita. Lo scatto pensione 2019 si applicano anche ai lavoratori precoci che si ritirano prima grazie alle nuove agevolazioni, mentre sono esclusi gli addetti ai lavori usuranti. Nella Legge di Bilancio 2018, in seguito [...]

Borsa: Milano +0,8% con Moncler e Stm

Borsa: Milano +0,8% con Moncler e Stm

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Piazza Affari sale con le altre Borse europee, tutte spinte dalle attese per la riforma fiscale americana. A Milano il Ftse Mib avanza dello 0,78% mentre lo spread tra Btp e Bund scende sotto 150 punti base. Maglia rosa è Moncler (+3,12%), davanti a Stm (+1,91%) e Recordati (+1,9%), che ha rilevato tre prodotti Bayern per il mercato francese. Bene anche Enel (+1,3%), Ferrari (+1,3%) e Fca (+1,2%), dopo il rialzo del rating da parte di [...]

Tra tasse e regali la tredicesima vola via!

Tra tasse e regali la tredicesima vola via!

In arrivo 36 milardi di euro di tredicesime, ma verranno spesi molto presto

Prestiti ancora in espansione. Cresce anche la qualità del credito

Prestiti ancora in espansione. Cresce anche la qualità del credito

(Teleborsa) - Il mercato creditizio conferma una ripresa stabile a novembre, secondo quanto stimato dall'ABI (Associazione Bancaria Italiana)sulla base dei dati pubblicati dalla Banca d’Italia, relativi ai finanziamenti a famiglie e imprese. A fine novembre 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.767,1 miliardi di euro è nettamente superiore, di oltre 61 miliardi, all'ammontare complessivo della raccolta da [...]

In manovra stretta sui call center

In manovra stretta sui call center

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – Torna la stretta anche per i call center ‘fai da te’, quelli interni alle aziende. La commissione Bilancio della Camera ha approvato una serie di emendamenti gemelli alla manovra che prevedono che tutte le società, anche quelle che non esternalizzano, dovranno tornare a dichiarare a inizio chiamata da quale Paese arriva la telefonata. Per l’addio agli studi di settore si dovrà attendere ancora un anno. Un emendamento alla manovra [...]

Borsa Milano ancora giù con Ferragamo

Borsa Milano ancora giù con Ferragamo

(ANSA) – MILANO, 15 DIC – Il titolo di Ferragamo, in calo del 7%, continua ad appesantire Piazza Affari (-0,6%), in un giorno in cui, comunque, tutte le Borse europee sono sotto pressione. A far affondare il marchio di moda sono le reazioni del mercato all’annuncio di non poter confermare gli obiettivi per il 2017. Salgono invece del 2,8% Poste, dopo l’accordo firmato con Cdp per il servizio di raccolta del risparmio postale nel triennio 2018-2020. Bene [...]

Borsa: Milano 0,20% con energia e banche

Borsa: Milano 0,20% con energia e banche

(ANSA) – MILANO, 14 DIC – Piazza Affari si indebolisce al pari delle altre Borse europee con il Ftse Mib che cede lo 0,20% a 22.364 punti. Ad incidere sul listino sono sempre le vendite sul credito a cui si aggiunge la flessione dell’energia con Tenaris (-1,07%) e Saipem (-0,88%). Tra i bancari confermate le vendite su Banco Bpm (-0,84%) mentre il Ceo, Giuseppe Castagna ha indicato che si è alla selezione finale per la cessione degli Npl. Maglia nera è [...]

Fed: alza tassi di un quarto di punto

Fed: alza tassi di un quarto di punto

(ANSA) – NEW YORK, 13 DIC – La Fed alza i tassi di interesse di un quarto di punto portandoli in una forchetta fra l’1,25% e l’1,50%. Si tratta della terza stretta dell’anno e della quinta dell’era Janet Yellen. E la Fed prevede tre aumenti dei tassi di interesse nel 2018, secondo quanto emerge al termine della riunione della banca centrale. La Fed conferma così le sue stime di settembre sul numero di strette il prossimo anno. Gli analisti non [...]

Borsa: Europa a 2 velocità, Milano -0,9%

Borsa: Europa a 2 velocità, Milano -0,9%

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – Si muovono a due velocità le Borse europee a metà seduta. Sale solo Madrid (+0,25%), invariata Londra, mentre Francoforte e Parigi cedono lo 0,2% e Milano (-0,9%) è la peggiore. In vista di un rialzo dello 0,25% dei tassi della Fed, che si riunisce oggi per l’ultima volta sotto la presidenza di Janet Yellen, sono contrastati i futures Usa. Domani tocca invece alla Bce esprimersi, ma gli analisti non prevedono variazioni. In calo [...]

Borsa: Milano giù con banche e Tim

Borsa: Milano giù con banche e Tim

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – Amplia il calo Piazza Affari (Ftse Mib -0,64%) al traguardo di metà seduta, frenata da Unicredit (-3,5%), che ha annunciato una nuova politica dei dividendi, Bper (-3,57%), Banco Bpm (-3,2%), Ubi Banca (-3,1%)., cauta invece Intesa (-0,34%). Pesa Tim (-2,76%), nel giorno dell’incontro tra l’amministratore delegato Amos Genish e il ministro dello sviluppo Carlo Calenda sulla rete, mentre Snam (-1,57%), sconta il blocco di ieri del [...]

Borsa: Milano poco mossa, bene Generali

Borsa: Milano poco mossa, bene Generali

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – Piazza Affari è poco mossa nella mattinata che precede la riunione dell’ultimo comitato della Fed sui tassi Usa presieduto da Janet Yellen, alla vigilia dell’analoga riunione della Bce. L’indice Ftse Mib cede lo 0,08% a 22.708 punti, sopra ai valori dell’apertura, spinto da Generali (+1,11%) dopo la raccomandazione d’acquisto degli analisti di Bofa. Bene Cnh (+1,27%), tiepido interesse invece su Banco Bpm e Intesa (+0,4% [...]

Curiosità

Curiosità

  Link utili               Donnarumma: ci risiamo   Partita finita quando arbitro fischia, diceva il saggio Boskov. Peccato che nell’annosa querelle relativa al rinnovo del contratto del portiere più talentuoso d’Europa, Gigio Donnarumma, il novantesimo non sia ancora arrivato. Dove eravamo rimasti? Alla conclusione del tormentone avvenuta l’11 luglio con la firma del baby portiere fenomeno fino al 30 giugno del 2021, retribuito con un compenso da [...]

GIARRUSSO: Nella morsa dell’usura

GIARRUSSO: Nella morsa dell’usura

Matilde ha deciso di ribellarsi alla morsa dell’usura denunciando gli strozzini.

Borsa:Milano chiude positiva,male banche

Borsa:Milano chiude positiva,male banche

(ANSA) – MILANO, 12 DIC – La Borsa di Milano (+0,16%) archivia la seduta in rialzo in linea con gli altri listini europei. Gli investitori attendono la riunione di domani della Fed americana e quella della Bce prevista per il 14 dicembre. Il Ftse Mib ha risentito delle perdite delle banche ed ha fatto registrare un rialzo inferiore rispetto alle altre piazze del Vecchio Continente. In fondo al listino Bper che cede il 3,49%. Male anche Ubi (-3%), nonostante la [...]

Mediaset: bene Borsa in attesa Vivendi

Mediaset: bene Borsa in attesa Vivendi

(ANSA) – MILANO, 12 DIC – L’ipotesi di un accordo tra Mediaset e Vivendi si rincorrono nelle sale operative di Borsa, che premia alternativamente i due titoli: in questa seduta è stata la volta del Biscione, che ha chiuso in rialzo dell’1,5% a a 3,35 euro dopo aver toccato un massimo di giornata a 3,41. La corrente di acquisti ha portato il recupero complessivo di Mediaset quasi al 20% rispetto a metà novembre, quando erano tornate le ricostruzioni sulla [...]

Piteco prepara il passaggio al mercato MTA

Piteco prepara il passaggio al mercato MTA

(Teleborsa) - Il Gruppo Piteco, quotato all'AIM Italia, è pronto a passare sull'MTA.  La società attiva nel settore del software finanziario ha conferito a Banca Akros S.p.A. e ad Advance Sim S.p.A. l’incarico di Sponsor per il passaggio al mercato MTA, ipotizzato, dopo l’approvazione del bilancio annuale 2017 e previa autorizzazione delle autorità competenti, Borsa Italiana e Consob, entro il primo semestre 2018. Il flottante della Società è oggi pari al [...]

Aeroporto: perché i percorsi obbligati tendono sempre a sinistra?

Aeroporto: perché i percorsi obbligati tendono sempre a sinistra?

L'aeroporto è un luogo in cui transitano migliaia di persone ed è studiato per fare in modo che i viaggiatori si comportino in un determinato modo. Come? Grazie ai percorsi obbligati, che di solito tendono sempre a sinistra. Quest'ultimo dettaglio, che potrebbe sembrare una coincidenza, in realtà non lo è. Ma andiamo con ordine: i percorsi obbligati il più delle volte conducono attraverso le aree duty-free. Lo scopo infatti è quello di indurre i viaggiatori a [...]

Nuovo concorso dirigenti P.a,test cambia

Nuovo concorso dirigenti P.a,test cambia

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – C’è l’ok dei ministeri della P.a e dell’Economia a un nuovo corso-concorso per selezionare e formare 123 dirigenti. Da quanto apprende l’ANSA è stato, infatti, firmato il decreto che autorizza la Scuola dell’amministrazione a procedere. Si attende ora il passaggio alla Corte dei Conti. Il bando farà da apripista, questa è l’intenzione, alle novità sul reclutamento della riforma Madia. Si ridurrà il tasso di nozionismo, [...]

"Dichiareremo lo stato di emergenza sulle forniture di gas" (Calenda)

"Dichiareremo lo stato di emergenza sulle forniture di gas" (Calenda)

Vienna, 12 dic. (askanews) – Il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda proclamerà oggi lo stato di emergenza sulle forniture di gas dopo l’incidente avvenuto oggi in Austria. “Oggi c’è stato un incidente serio in Austria” ha detto Calenda. “Questo vuol dire che abbiamo un problema serio di forniture, con una grande concentrazione dalla Russia. Il Tap serve a questo, se avessimo il Tap non dovremmo dichiarare, come faremo oggi, lo stato di [...]