Scopri tutto su Mammiferi d' Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Crocidura suaveolens

Sorex suaveolens Pallas, 1811 Crocidura mimula Mille...

Mammiferi in Italia

Secondo i dati del Ministero dell'Ambiente le specie...

Mustela erminea

vedi testo
L'ermellino (Mustela erminea, Linnaeus...

Rupicapra rupicapra

Il camoscio alpino (Rupicapra rupicapra, Linnaeus 17...

Steno bredanensis


Lo steno (Steno bredanensis) è un delfino di gr...

Castor fiber

Il castoro europeo (Castor fiber Linnaeus, 1758) è ...

Il riccio incastrato nel croissant conquista tutti

Il riccio incastrato nel croissant conquista tutti

Un riccio incastrato nel croissant e un video divenuto virale. Sui social impazza una clip che ritrae le imprese di un piccolo riccio e la sua lotta per liberarsi da un cuscino a forma di croissant. Il filmato è stato pubblicato sui social da un utente con il nickname radotink_hedgehog, su un profilo Instagram in cui vengono quotidianamente raccontate le avventure di una famiglia composta da sei ricci. Questi animaletti, dolci, furbi e davvero teneri, sono [...]

Nel clan c'è una talpa

Nel clan c'è una talpa

Si presenta a Rosy un tale De Silva informandola del doppio gioco di Ivan Di Meo che passa informazioni alla Duomo...

L'orso marsicano

L'orso marsicano

Un ospite decisamente inatteso, una famiglia lo ha trovato di notte nel salotto della propria casa.

La talpa

La talpa

Il tenente Wozniak scopre che c'è una talpa nella sua squadra, chi sarà?

STRISCIA...NO TALPE E FURTI

STRISCIA...NO TALPE E FURTI

 Saprete in tanti che tra Ricci papà di "Striscia la Notizia" e "Affari Tuoi" non corra buon sangue da molti anni: esattamente da quando il programma satirico di Canale 5 mandò in onda supposte prove (poi verificate) di brogli e inciuci durante le fasi del gioco dei pacchi. All'epoca se non ricordo male, non era Insinna a guidare il programma e la situazione precipitò tra RAI e Mediaset, per questa indiretta denuncia riferita a manipolazioni per far vincere [...]

Il pitone vuole mangiarsi il porcospino. Ecco come va a finire

Il pitone vuole mangiarsi il porcospino. Ecco come va a finire

Difficile da credersi, ma in Brasile è andata proprio così.

Istrice che accudisce i coniglietti

Istrice che accudisce i coniglietti

Darina: il tenero istrice che accudisce i coniglietti

Darina: il tenero istrice che accudisce i coniglietti

L’amore e l’istinto materno a volte non ha confini, come dimostra la storia di Darina, un tenero istrice che ha adottato dei coniglietti e si prende cura di loro come se fosse la loro mamma. Accade in Russia, nello zoo di Primorsky Krai, dove l’istrice Darina si è affezionata ai cuccioli di una mamma coniglio, così tanto da allevarli insieme a lei. Una sorta di “affidamento condiviso”, che sta intenerendo il mondo. Tutto è iniziato quando uno dei [...]

Lorenzo Guidi, il piccolo Rocco nonchè voce narrante di Braccialetti Rossi

Lorenzo Guidi, il piccolo Rocco nonchè voce narrante di Braccialetti Rossi

Braccialetti Rossi è la celebre serie televisiva di Rai Uno che questi giorni si rinnova portando in scena la terza attesissima stagione. Tra i tanti piccoli protagonisti, nel corso delle puntate abbiamo imparato ad amare anche il giovane Rocco Parigi. Portato in scena grazie alla sapiente abilità interpretativa di Lorenzo Guidi, Rocco è uno dei pilastri portanti della serie tv in quanto è presente sin dalla prima puntata. Egli si occupa, oltre che di svolgere [...]

ma quanto pungi riccio mio

LA FAVOLA DEL RICCIO.. Durante l'era glaciale molti animali morirono per il freddo.I ricci se ne accorsero e decisero di unirsi in gruppo e aiutarsi. In questo modo si proteggevano, ma le spine di ognuno ferivano i compagni più vicini che davano calore. Perciò decisero di allontanarsi e iniziarono a congelare e a morire. Così capirono che o accettavano le spine del compagno vicino oppure spariv ano dalla terra e morivano in massa. Con saggezza decisero di [...]

ma quanto pungi riccio mio

ma quanto pungi riccio mio

LA FAVOLA DEL RICCIO.. Durante l'era glaciale molti animali morirono per il freddo.I ricci se ne accorsero e decisero di unirsi in gruppo e aiutarsi. In questo modo si proteggevano, ma le spine di ognuno ferivano i compagni più vicini che davano calore. Perciò decisero di allontanarsi e iniziarono a congelare e a morire. Così capirono che o accettavano le spine del compagno vicino oppure spariv ano dalla terra e morivano in massa. Con saggezza decisero di [...]

ma quanto pungi riccio mio

LA FAVOLA DEL RICCIO.. Durante l'era glaciale molti animali morirono per il freddo.I ricci se ne accorsero e decisero di unirsi in gruppo e aiutarsi. In questo modo si proteggevano, ma le spine di ognuno ferivano i compagni più vicini che davano calore. Perciò decisero di allontanarsi e iniziarono a congelare e a morire. Così capirono che o accettavano le spine del compagno vicino oppure spariv ano dalla terra e morivano in massa. Con saggezza decisero di [...]

Cristel Carrisi e Davor Luksic si sono sposati: matrimonio da favola

Cristel Carrisi e Davor Luksic si sono sposati: matrimonio da favola

Cristel Carrisi, la terzogenita di Al Bano e Romina Power, si è sposata con l'imprenditore croato, Davor Luksic, sabato 3 settembre nella basilica barocca di San Matteo a Lecce. La loro storia d'amore è cominciata 4 anni fa e ha avuto il suo epilogo con un matrimonio da favola (e come dice la scienza sposare una donna intelligente allunga la vita).La sposa (che ha fatto l'addio al nubilato a Mykonos) è arrivata alla chiesa in apecar, accompagnata da un [...]

Veneto Banca: 400 i presenti a assemblea

Veneto Banca: 400 i presenti a assemblea

(ANSA) - VENEZIA, 8 AGO - E' iniziata, a Volpago del Montello, l'assemblea di Veneto Banca, alla presenza di 418 soci titolari del 97,71% degli oltre 10 miliardi di azioni ordinarie. I lavori sono presieduti da Giovanni Schiavon, vicepresidente di Veneto Banca, data l'assenza del presidente, Stefano Ambrosini. All'ordine del giorno vi sono le dimissioni del Consiglio di amministrazione in carica, e l'elezione di un nuovo Cda. Per Laura Puppato, senatore del Pd e [...]

Ecco chi è la talpa

Ecco chi è la talpa

Ed ecco la triangolazione: Fusi - Consolo - Buscemi.

La teoria del riccio (o regola dei 20 km che dir si voglia)

La teoria del riccio (o regola dei 20 km che dir si voglia)

  Lo so, che non ci vedete nulla se non una serie di righe (e manco tanto dritte, dopo un pò che le fissate). Però.....però.... Se solo vi allontanate un pochetto dallo schermo, ecco che qualcosa compare...fidatevi sissì, è proprio lui (ovviamente non vi dico chi sennò è troppo facile ) E ovviamente sarebbe stato troooooppo bello se il post di oggi si fosse limitato a un giochino ozioso da illusionista, quindi...cominciamo il giro Il riccio, sapete, [...]

Presidio antifascisti contro corteo Cpi

Presidio antifascisti contro corteo Cpi

(ANSA) - ROMA, 21 MAG -Si sono radunati a Piazza dell'Esquilino, a Roma, i partecipanti al presidio organizzato dai gruppi di area antifascista per protestare contro il corteo di Casapound, che oggi sfilerà per le vie della Capitale. La piazza è presidiata dalle‎forze dell'ordine che hanno chiuso al traffico gli accessi a via Cavour con le camionette e i blindati. Transennate con mezzi dotati di grate di contenimento le strade che costeggiano la basilica di [...]

Megattere nella baia di San Francisco sorprendono i presenti

Megattere nella baia di San Francisco sorprendono i presenti

di Carla Chelo

Superstrada: Investito cinghiale di 200 chili

Superstrada: Investito cinghiale di 200 chili

Cronaca sabato 30 aprile 2016, 07:00 Superstrada: Investito cinghiale di 200 chili E’ successo poco prima dell’alba di mercoledì scorso tra i comuni di Vigliano e Valdengo. Il conducente dell’auto, una guardia giurata, uscito miracolosamente illeso dall’incidente Brutta avventura per una guardia giurata della Groop Service 2000 che, poco prima dell’alba di mercoledì 27 aprile, ha investito con l’auto un cinghiale del peso di circa 200 chili lungo la [...]

Sei istrici liberi domani nel Modenese

Sei istrici liberi domani nel Modenese

(ANSA) - MODENA, 22 APR - Sei istrici catturati nelle scorse settimane lungo i fiumi Secchia e Panaro, in base al piano della Provincia di Modena per la sicurezza degli argini, saranno liberati domani in un'area boscata, scelta in accordo con il Comune di Prignano e la Protezione civile. Il piano, avviato di recente, ha come obiettivo le tane sugli argini di istrici e tassi, specie protette non cacciabili, attraverso un programma di cattura, tramite apposite [...]