Marco van Basten

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Marco van Basten

La scheda: Marco van Basten

Marcel van Basten, detto Marco (pronuncia, Utrecht, 31 ottobre 1964), è un allenatore di calcio ed ex calciatore olandese, di ruolo attaccante. Ricopre il ruolo di Chief Officer for Technical Development per la FIFA.
Considerato fra i giocatori più forti della storia del calcio, ha segnato 303 gol in carriera (277 con le squadre di club, 24 con la Nazionale olandese e 2 con la Nazionale Under-20), conclusasi prematuramente a soli 28 anni per via di alcuni infortuni, anche se ufficialmente l'annuncio fu dato nel 1995 all'età di 30 anni. Emblema dell'Ajax e del Milan, in maglia rossonera ha composto un eccezionale trio assieme ai connazionali Ruud Gullit e Frank Rijkaard.
Campione d'Europa con i Paesi Bassi nel 1988, torneo in cui fu anche capocannoniere, van Basten vinse tre Palloni d'oro, nel 1988, 1989 e 1992. Fu eletto FIFA World Player nel 1992 e occupa la 9ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata da World Soccer e la 12ª posizione nell'omonima classifica stilata dall'IFFHS.
È stato il primo dei dieci calciatori a segnare una quaterna in una sola partita di Champions League.


Settimana di relax in Puglia per Marco Van Basten, stella del Milan degli Anni '90

Settimana di relax in Puglia per Marco Van Basten, stella del Milan degli Anni '90

La Puglia è sempre più meta delle vacanze dei VIP. Appena due giorni fa, infatti, vi abbiamo informato sulla scelta di Ivanka Trump, la figlia del presidente USA, di trascorrere l'estate in una masseria lussuosa nelle campagne di Monopoli. A inizio giugno, invece, abbiamo dato notizia della presenza dell'attore Matt Dillon in giro per Gallipoli, Otranto e Polignano a Mare. Oggi, invece, è la volta di Marco Van Basten, allenatore ed ex calciatore olandese, [...]

Italia-Germania, Van Basten in tribuna

Italia-Germania, Van Basten in tribuna

(ANSA) - MILANO, 15 NOV - Da Marco Van Basten a Mario Balotelli è ricco il parterre di vip a San Siro per l'amichevole di lusso fra Italia a Germania. Fra gli ospiti in tribuna d'onore anche il presidente della Fifa, Gianni Infantino, e l'ex allenatore Giovanni Trapattoni, a cui il pubblico ha dedicato un'ovazione quando è stato inquadrato sullo schermo dello stadio. Nello stadio che domenica sarà teatro del derby di Milano, assistono alla sfida anche il nuovo [...]

EVENTI: Marco van Basten

Il 13 febbraio 2012 ha firmato un contratto biennale con l'Heerenveen valido a partire dalla stagione 2012-2013 con un ingaggio da 400.

Il 13 febbraio 2012 ha firmato un contratto biennale con l'Heerenveen valido a partire dalla stagione 2012-2013 con un ingaggio da 400.

Il 13 febbraio 2012 ha firmato un contratto biennale con l'Heerenveen valido a partire dalla stagione 2012-2013 con un ingaggio da 400.

Il 13 febbraio 2012 ha firmato un contratto biennale con l'Heerenveen valido a partire dalla stagione 2012-2013 con un ingaggio da 400.

Il 29 luglio 2004 è stato nominato dalla KNVB commissario tecnico della Nazionale olandese.

Il 29 luglio 2004 è stato nominato dalla KNVB commissario tecnico della Nazionale olandese.

Il 29 luglio 2004 è stato nominato dalla KNVB commissario tecnico della Nazionale olandese.

Il 29 luglio 2004 è stato nominato dalla KNVB commissario tecnico della Nazionale olandese.

Il 9 luglio 2015 la federazione olandese ufficializza il rientro nello staff tecnico come vice del nuovo commissario tecnico Danny Blind a partire dal 1º agosto affiancando Ruud van Nistelrooij e poi venendo affiancato da Dick Advocaat, decidendo inoltre di rescindere con l'AZ Alkmaar.

Il 9 luglio 2015 la federazione olandese ufficializza il rientro nello staff tecnico come vice del nuovo commissario tecnico Danny Blind a partire dal 1º agosto affiancando Ruud van Nistelrooij e poi venendo affiancato da Dick Advocaat, decidendo inoltre di rescindere con l'AZ Alkmaar.

Il 9 luglio 2015 la federazione olandese ufficializza il rientro nello staff tecnico come vice del nuovo commissario tecnico Danny Blind a partire dal 1º agosto affiancando Ruud van Nistelrooij e poi venendo affiancato da Dick Advocaat, decidendo inoltre di rescindere con l'AZ Alkmaar.

Il 9 luglio 2015 la federazione olandese ufficializza il rientro nello staff tecnico come vice del nuovo commissario tecnico Danny Blind a partire dal 1º agosto affiancando Ruud van Nistelrooij e poi venendo affiancato da Dick Advocaat, decidendo inoltre di rescindere con l'AZ Alkmaar.

Nel 1981 passa all'Ajax di Johan Cruijff.

Nel 1981 passa all'Ajax di Johan Cruijff.

Nel 1981 passa all'Ajax di Johan Cruijff.

Nel 1981 passa all'Ajax di Johan Cruijff.

L'11 maggio 2003 ha iniziato la sua avventura da allenatore con lo Jong Ajax.

L'11 maggio 2003 ha iniziato la sua avventura da allenatore con lo Jong Ajax.

L'11 maggio 2003 ha iniziato la sua avventura da allenatore con lo Jong Ajax.

L'11 maggio 2003 ha iniziato la sua avventura da allenatore con lo Jong Ajax.

Il 18 aprile 2014 l'AZ Alkmaar ha comunicato, tramite il proprio sito, l'esistenza di un accordo verbale per l'ingaggio di van Basten come allenatore, con un contratto biennale.

Il 18 aprile 2014 l'AZ Alkmaar ha comunicato, tramite il proprio sito, l'esistenza di un accordo verbale per l'ingaggio di van Basten come allenatore, con un contratto biennale.

Il 18 aprile 2014 l'AZ Alkmaar ha comunicato, tramite il proprio sito, l'esistenza di un accordo verbale per l'ingaggio di van Basten come allenatore, con un contratto biennale.

Il 18 aprile 2014 l'AZ Alkmaar ha comunicato, tramite il proprio sito, l'esistenza di un accordo verbale per l'ingaggio di van Basten come allenatore, con un contratto biennale.

Il 30 agosto 2016 annuncia che a fine anno lascerà il ruolo di vice, per andare a lavorare per la FIFA: secondo alcuni, sarebbe stato spinto a lasciare il suo incarico sulla scelta della federazione di non includere Ruud Gullit all'interno dello staff tecnico per sostituire Dick Advocaat passato ad allenare il Fenerbahçe.

Il 30 agosto 2016 annuncia che a fine anno lascerà il ruolo di vice, per andare a lavorare per la FIFA: secondo alcuni, sarebbe stato spinto a lasciare il suo incarico sulla scelta della federazione di non includere Ruud Gullit all'interno dello staff tecnico per sostituire Dick Advocaat passato ad allenare il Fenerbahçe.

Il 30 agosto 2016 annuncia che a fine anno lascerà il ruolo di vice, per andare a lavorare per la FIFA: secondo alcuni, sarebbe stato spinto a lasciare il suo incarico sulla scelta della federazione di non includere Ruud Gullit all'interno dello staff tecnico per sostituire Dick Advocaat passato ad allenare il Fenerbahçe.

Il 30 agosto 2016 annuncia che a fine anno lascerà il ruolo di vice, per andare a lavorare per la FIFA: secondo alcuni, sarebbe stato spinto a lasciare il suo incarico sulla scelta della federazione di non includere Ruud Gullit all'interno dello staff tecnico per sostituire Dick Advocaat passato ad allenare il Fenerbahçe.

Nel 2008 van Basten ha raggiunto un accordo con l'Agenzia delle entrate italiana pagando 7,2 milioni di euro per chiudere un contenzioso riguardante una sua evasione fiscale avvenuta nel 1997, riguardo ad alcune sponsorizzazioni utilizzanti la sua immagine.

Nel 2008 van Basten ha raggiunto un accordo con l'Agenzia delle entrate italiana pagando 7,2 milioni di euro per chiudere un contenzioso riguardante una sua evasione fiscale avvenuta nel 1997, riguardo ad alcune sponsorizzazioni utilizzanti la sua immagine.

Nel 2008 van Basten ha raggiunto un accordo con l'Agenzia delle entrate italiana pagando 7,2 milioni di euro per chiudere un contenzioso riguardante una sua evasione fiscale avvenuta nel 1997, riguardo ad alcune sponsorizzazioni utilizzanti la sua immagine.

Nel 2008 van Basten ha raggiunto un accordo con l'Agenzia delle entrate italiana pagando 7,2 milioni di euro per chiudere un contenzioso riguardante una sua evasione fiscale avvenuta nel 1997, riguardo ad alcune sponsorizzazioni utilizzanti la sua immagine.

Il nuovo Marco van Basten fa già sognare i tifosi olandesi

Il nuovo Marco van Basten fa già sognare i tifosi olandesi

May we have your attention please! Wat een omhaal van Kaj Sierhuis! ⚽️ #UYL #ajabre pic.twitter.com/bwgoJEEIlL — AFC Ajax (@AFCAjax) 19 ottobre 2016 Questo talentino dell’Ajax sta facendo letteralmente impazzire gli appassionati. Kaj Sierhuis, centravanti classe ’98 gioca nell’Under 19 ma è già deestinato a ricoprire un ruolo importante nella prima squadra visto il numero di reti nel campionato giovanile olandese e non ha tradito neanche all’esordio [...]

Van Basten cambia vita

Van Basten cambia vita

Nuova vita per Marco Van Basten. L'ex attaccante del Milan lascerà a fine anno il suo ruolo di vice di Danny Blind sulla panchina dell'Olanda per andare a lavorare alla Fifa. "La Fifa mi ha offerto la possibilità di lavorare per lo sviluppo e la riforma del calcio e di usare le mie idee e le mie opinioni su argomenti come ruoli di gioco e arbitraggio - ha spiegato Van Basten -. Ho parlato con Blind e resterò come assistente fino al termine del 2016". "Non [...]

Paola Ferrari aveva una cotta per van Basten:\"mai un bacio, era fidanzato\"

Paola Ferrari aveva una cotta per van Basten:"mai un bacio, era fidanzato"

Paola Ferrari,  onduttrice sportiva per la Rai, racconta la 'passione' avuta per l'ex milanista Marco van Basten. Da quello che racconta su Radio 2:"tra noi c'era una simpatia reciproca, ma mai neanche un bacio perché Come giornaliste allora non si usava, non si potevano avere flirt con i giocatori, sennò ti tagliavano subito fuori, e poi era già fidanzato" la bella giornalista aggiunge inoltre: "Tutte impazzivano per Gullit e io invece adoravo Van Basten. Non [...]

La giornalista Rai e il flirt con Van Basten: "Ma mai un bacio, era fidanzato..."

La giornalista Rai e il flirt con Van Basten: "Ma mai un bacio, era fidanzato..."

Una simpatia reciproca, ma mai neanche un bacio perché "era già fidanzato, e poi come giornalisti allora non si poteva...fidanzata col calciatore, ti tagliavano fuori immediatamente!". Paola Ferrari, volto femminile del calcio Rai, racconta la 'passione' per l'ex milanista Marco van Basten ai microfoni di 'Un Giorno Da Pecora' su Radio 2.

"Lewandowsky è come Van Basten"

"Lewandowsky è come Van Basten"

Nonostante l'eliminazione in Champions League per mano dell'Atletico Madrid, il Bayern Monaco di Pep Guardiola ha conquistato il suo terzo campionato tedesco consecutivo.    Anche quest'anno il trascinatore della formazione bavarese è stato Robert Lewandowski che, con i suoi gol, ha scardinato le difese di mezza Europa.   "Lewandowsky è un giocatore tecnicamente completo, uno di quei centravanti che tutti gli allenatori vorrebbero avere in squadra - le parole [...]

Kobe e l'idolo Van Basten

Kobe e l'idolo Van Basten

Bryant parla di calcio con Henry

Mancini affonda Sacchi: facile giocare con Gullit Van Basten, Baresi e Maldini...

Mancini affonda Sacchi: facile giocare con Gullit Van Basten, Baresi e Maldini...

All'indomani della splendida partita di Napoli, l'allenatore dell'Inter, Roberto Mancini, è stato ospite del Corriere dello Sport-Stadio e  ha giocato a tutto campo la partita scudetto, spaziando da un argomento all'altro con parole ricche di interesse e di verve dialettica. A proposito di Sacchi che aveva definito un "calcio antico" quello dei nerazzurri, Mancini ha affermato: "Non esiste il depositario della verità nel calcio, non lo è Sacchi e non lo [...]

Un pupillo di Van Basten alla Dea

Un pupillo di Van Basten alla Dea

Via Baselli, l’Atalanta ha già ufficializzato un rinforzo per il centrocampo. A Bergamo, dall’Heerenveen è arrivato Marten de Roon, classe ’91, a titolo definitivo. Il giocatore si è già unito al resto del gruppo nel ritiro al Marinoni di Rovetta. L’allenatore con cui l’olandese ha collezionato più presenze ufficiali (67) con la maglia biancoblu dell’’Orgoglio del Nord’ è Marco Van Basten, il ‘Cigno di Utrecht’. Chissà che non lo abbia [...]

FOTO: Marco van Basten

Van_Basten

Van_Basten

Marco_Van_Basten

Marco_Van_Basten

Marco_van_Basten

Marco_van_Basten

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

van Basten all'Ajax solleva la KNVB beker del 1986-1987

Mr.Bee: "Voglio la Champions"

Mr.Bee: "Voglio la Champions"

Bee Taechaubol ai microfoni di Sky torna un'ultima volta sulla trattativa per le quote societarie del Milan.   Mister Bee e il Milan. Abbiamo definito come sarà la struttura dell’accordo, ma ci sono ancora un po’ di dettagli da perfezionare. Lavoreremo per sistemare tutto e chiudere presto la trattativa. Siamo in contatto da diversi mesi, continueremo a parlare e lo faranno anche i nostri collaboratori. Quando pensate di chiudere la trattativa? Ci stiamo [...]

Milan, esplode la protesta della Curva sud contro il club

Milan, esplode la protesta della Curva sud contro il club

Tanti nomi, quelli degli eroi di ogni tempo (Da Van Basten a Baresi, da Maldini a Savicevic passando per Ancelotti e Kakà), e decine e decine di cartelli recanti la scritta 'Vendesi'.   Questa è stata la contestazione messa in atto a San Siro dai tifosi del Milan che, per il match contro la Sampdoria, hanno riservato un trattamento speciale alla dirigenza. La Curva Sud, infatti, è stata tappezzata da questi vessilli che hanno affiancato l'ormai tradizionale [...]

Zeman: "Non c'è Gullit ma il Milan ci è superiore"

Zeman: "Non c'è Gullit ma il Milan ci è superiore"

Quella di San Siro con il Milan sarà una partita fondamentale per la stagione del Cagliari. I rossoblu, che a San Siro vogliono ritrovare i 3 punti, affronteranno una squadra in difficoltà ma che non deve essere sottovalutata: "Il Milan forse non sarà più la squadra di Gullit, Baresi e Van Basten, ma in quanto a valori individuali ci è superiore. Serviranno organizzazione e tanto sacrificio".   Contro i rossoneri sarà decisivo non commettere gli stessi [...]

Sacchi rivendica il rapporto con Van Basten

Sacchi rivendica il rapporto con Van Basten

  Marco Van Basten compie 50 anni e piovono fiumi di auguri per uno dei giocatori più forti nella storia del calcio mondiale.   Tra i tantissimi attestati di stima ricevuti in onore del compleanno del 'cigno di Utrecht', anche Arrigo Sacchi si unisce al coro ma tiene a puntualizzare che all'epoca del grande Milan la stima era enorme e non c'era mai stato nessun 'aut aut' tra lui ed il giocatore.   Il messaggio consegnato dall'ex allenatore del Milan alla [...]

I 50 anni di Van Basten

I 50 anni di Van Basten

Nel giorno del 50° compleanno di van Basten, i rossoneri hanno celebrato il loro grande campione

Van Basten, come vice-tecnico sto meglio

Van Basten, come vice-tecnico sto meglio

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - "Sono tanti 50 anni. Come giocatore ho fatto delle belle cose, vincendo tanto. Oggi sono felice. Ho una moglie e tre figli, vivo tranquillo". Il tecnico in seconda dell'Az Alkmaar Marco Van Basten si racconta in un'intervista con Sky Sport che sarà trasmessa il 31 ottobre, giorno del suo 50/o compleanno. "Ho fatto un passo indietro e ora mi sento meglio - spiega l'ex bomber olandese del Milan - Avevo problemi per lo stress e la [...]

Van Basten: "Fermato dallo stress"

Van Basten: "Fermato dallo stress"

In occasione del 50°compleanno di Marco  Van Basten, Sky Sport ha realizzato un’edizione speciale di “History Remix” dedicata all’ex attaccante di Ajax e Milan, che andrà in onda venerdì 31 ottobre alle 23 su Sky Sport 1 HD.    Cosa hai pensato quando ti hanno raccontato che Seedorf avrebbe allenato il Milan e quando ti hanno detto che Inzaghi avrebbe allenato il Milan?   Quando Seedorf ha cominciato il suo lavoro come allenatore subito al Milan (ho [...]

Van Basten torna ma da vice

Van Basten torna ma da vice

Marco Van Basten ha deciso di lasciare l'incarico di primo allenatore dell'Az Alkmaar, ma restare sulla panchina del club olandese nel ruolo di vice. "Ero troppo sotto stress, ora sono felice nel mio nuovo ruolo, più dietro le quinte", ha spiegato l'ex attaccante del Milan. L'Az Alkmaar ha quindi affidato la panchina ad Alex Pastoor, che a sua volta era il vice di Van Basten.

Van Basten lascia l'AZ Alkmaar per problemi di salute

Van Basten lascia l'AZ Alkmaar per problemi di salute

Marco Van Basten rassegna le dimissioni da allenatore dell'AZ Alkmaar.   La notizia, diffusa dal Telegraaf, segue la rinuncia "temporanea" all'incarico che l'ex milanista aveva decretato a fine agosto per alcuni problemi di salute. Dopo due settimane di riflessione Van Basten ha preferito interrompere il rapporto con il club.   Sulle condizioni di salute è mistero fitto: dalle ipotesi di problemi cardiaci, poi smentite, a quelle di disturbi d'ansia legati allo [...]

Van Basten lascia panchina AZ

Van Basten lascia panchina AZ

(ANSA) - ROMA, 28 AGO - Marco Van Basten lascia la panchina dell'AZ Alkmaar. Lo rende noto il club con un comunicato in cui si spiega che il tecnico lascia per motivi di salute "L'assenza di Van Basten durerà più del previsto - si legge in una nota - E' in difficoltà a causa di problemi fisici che lo affliggono da un po'. Questi sintomi potrebbero rivelarsi gravi in poco tempo e impedirgli di svolgere con competenza il suo lavoro. Van Basten non seguirà la [...]