Scopri tutto su Maremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Maremoto. Cerca invece Maremoto.

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Maremoto

La scheda: Maremoto

Il maremoto (composto di mare e moto, sul modello di terremoto) è un moto ondoso anomalo del mare, originato da un terremoto sottomarino o prossimo alla costa (in modo improprio è usato anche per onde anomale generate da altri eventi che comportano uno spostamento improvviso di una grande massa d'acqua quali, per esempio, una frana, un'eruzione vulcanica sottomarina o un impatto meteoritico).
Di solito l'onda di un maremoto rimane poco intensa e poco visibile in mare aperto e concentra la sua forza in prossimità della costa quando l'onda si solleva e si riversa più o meno dentro l'entroterra (una barca in mare aperto potrebbe anche non accorgersi del passaggio di un'onda di maremoto).
L'intensità di un maremoto dipende dalla quantità di acqua spostata al momento della formazione del maremoto stesso, intensità valutabile quando l'onda raggiunge le coste: in generale un'onda di maremoto che lungo il litorale non supera 2,5 m in altezza non provocherà grandi danni e i suoi effetti non saranno pericolosi, mentre un'onda di oltre 4–5 m in altezza sarà distruttiva per il litorale investito.
Anche a seguito del maremoto dell'Oceano Indiano del 2004, si è diffuso anche l'uso del termine giapponese tsunami (??? lett. "grande onda") come sinonimo di 'onda di maremoto', sebbene per etimologia possa riferirsi anche ad onde non originate da terremoti a differenza del termine maremoto può essere riferito solo ad insiemi di onde generate da terremoti. Tale espressione è diffusamente utilizzata dai mezzi di comunicazione e anche dalla comunità scientifica.



Circa 8000 anni fa un maremoto devastò il mediterraneo interessando le coste della Sicilia orientale, l'Italia meridionale, l'Albania, la Grecia, il Nord Africa dalla Tunisia all'Egitto, spingendosi sino alle coste del vicino Oriente, dalla Palestina, alla Siria e al Libano. La causa fu lo sprofondamento in mare di una massa di 35 chilometri cubi di materiale, staccatasi dall'Etna, in seguito a un sisma di eccezionale magnitudo. L'onda iniziale che si generò era alta più di 50 metri e raggiunse le propaggini estreme del Mediterraneo orientale in 3 o 4 ore, viaggiando alla velocità di diverse centinaia di chilometri orari. Tale sconvolgimento determinò la scomparsa improvvisa di numerosi insediamenti costieri di epoca neolitica, come è stato dimostrato dai ritrovamenti archeologici sulle coste di Israele. Lo studio che ha portato alla dimostrazione di questo evento cataclismico è stato condotto dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con finanziamento del Dipartimento di Protezione Civile, nel 2006.
In epoca abbastanza recente varie fonti riferiscono di un maremoto a seguito del Terremoto del Val di Noto, del 1693, quando una gigantesca ondata devastò le coste orientali della Sicilia dopo che il mare si era ritirato di centinaia di metri. In questo caso l'epicentro del sisma si ritiene fosse situato sotto il fondo del mare, una trentina di chilometri al largo di Augusta.
Il terremoto di Messina del 1908 innescò un maremoto di impressionante violenza che si riversò sulle zone costiere di tutto lo Stretto di Messina con ondate devastanti stimate, a seconda delle località della costa orientale della Sicilia, da 6 m a 12 m di altezza. Lo tsunami in questo caso provocò migliaia di vittime, aggravando il numero dovuto al terremoto.
Un movimento dell'acqua di dimensioni più contenute si verificò nel dicembre 2002 nel Mar Tirreno. L'onda generata dal crollo in mare di un costone del vulcano Stromboli, alta alcuni metri, distrusse parte delle zone costiere abitate dell'isola di Stromboli causando danni e disagi anche alla navigazione.
Preoccupazioni in tal senso sono state espresse più volte dall'INGV riguardo a possibili eruzioni del vulcano sottomarino Marsili nel Tirreno meridionale in grado di generare potenziali e devastanti tsunami sulle coste tirreniche dell'Italia centro-meridionale.

Terremoto nel Mar dei Caraibi 30 volte più violento di Norcia

Terremoto nel Mar dei Caraibi 30 volte più violento di Norcia

 Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.2 è stata registrata alle 20:51 di ieri ora locale (le 3:51 in Italia) nel mar dei Caraibi. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro 200 km a nordest dell’honduregna Barra Patuca. Non si registrano al momento danni a persone o cose. Diramata un’allerta tsunami per Honduras, isole Cayman, Belize, Giamaica, Messico e Cuba.     Secondo il Centro allerta tsunami del Pacifico (Ptwc), le [...]

Sisma magnitudo 7.2 nel mar dei Caraibi

Sisma magnitudo 7.2 nel mar dei Caraibi

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.2 è stata registrata alle 20:51 di ieri ora locale (le 3:51 in Italia) nel mar dei Caraibi. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro 200 km a nordest dell’honduregna Barra Patuca. Non si registrano al momento danni a persone o cose. Diramata un’allerta tsunami per Honduras, isole Cayman, Belize, Giamaica, Messico e Cuba. Secondo il Centro allerta tsunami del [...]

I nuovi tsunami

Vioxx della Sharp and Dohme, ritirato nel settembre 2004, giro di affari da 2.5 miliardi di dollari all'anno. Ha causato 160.000 decessi per ictus e infarti. E' stato riammesso in circolazione in USA da una commissione di 30 medici, di cui 12 pagati dalla società farmaceutica. Celebrex della Pfizer. Utilizzato da 25 milioni di persone. Giro di affari da 3.3 miliardi di dollari. Già uno studio mostrava un raddoppio di decessi per infarti ed ictus.E' ancora in [...]

Già in commercio le prime capsule di salvataggio per disastri naturali. Costano poco e ci proteggono da tsunami, tornado, uragani, terremoti e tempeste!

Già in commercio le prime capsule di salvataggio per disastri naturali. Costano poco e ci proteggono da tsunami, tornado, uragani, terremoti e tempeste!

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Già in commercio le prime capsule di salvataggio per disastri naturali. Costano poco e ci proteggono da tsunami, tornado, uragani, terremoti e tempeste! L'idea di due ingegneri statunitensi Vendute le prime capsule di salvataggio per disastri naturali Dai film di fantascienza alla cruda realtà, le capsule di salvataggio sono arrivate sul mercato. Potranno servire a chi rimane coinvolto in disastri [...]

Terremoto 8.1 in Messico, scatta l'allarme Tsunami

Terremoto 8.1 in Messico, scatta l'allarme Tsunami

Popolazione si riversa nelle strade a Citta' del Messico

Terremoto in Messico con rischio tsunami

Terremoto in Messico con rischio tsunami

Una forte scossa sismica ha colpito la parte meridionale del paese, magnitudo attestata a 8.0.

Vaccini: tsunami di certificati per l'apertura delle scuole

Vaccini: tsunami di certificati per l'apertura delle scuole

Da Regioni e Asl lettere alle famiglie per evitare disagi e code

Tsunami

Ma quant'è forte il desio,che l'olfatto mi inebriao mi ubriaca i sensi.Ti sento vibrar dentro di me.Come uno tsunami ti sorprendo,ti assalgo e ti violento.Ti avvolgo nelle mie acque cocentie mentre mi riempi del tuo io,l'estasi mi porta in paradisiaci idillii.Sì forte è passion provatache nulla riesce a placar,ciò che il mio corpo frementeriesce a vanamente a dissimular.Sol tu,lesto e coscienziososai che solo uno tsunamiapre le vie della femminilità,ove l'amor [...]

Crisi, dieci anni fa il tracollo dei mutui subprime. Così iniziò lo tsunami finanziario che ha travolto anche gli Stat

di F. Q. | 7 agosto 2017  Il Fatto QuotidianoLo spartiacque che è rimasto più impresso è il settembre 2008, quando Lehman Brothers portò i libri in tribunale. Ma l’avvio ufficiale della grande crisi finanziaria che avrebbe poi contagiato quella reale risale a un anno prima: agosto 2007, esattamente dieci anni fa. Secondo Adam Applegarth, ex numero uno di Northern Rock che l’anno dopo sarebbe stata travolta dalla crisi e nazionalizzata, quello fu “il [...]

Scosse e tsunami, fuga da Kos

Scosse e tsunami, fuga da Kos

Nel paradiso dei turisti terremoto di magnitudo 6.7: 2 morti nell'isola di Kos.

FOTO: Maremoto

L'altezza delle onde di uno tsunami a confronto dell'altezza di un uomo

L'altezza delle onde di uno tsunami a confronto dell'altezza di un uomo

Schema di un maremoto

Schema di un maremoto

Modellino rappresentante l'onda frangente di uno tsunami

Modellino rappresentante l'onda frangente di uno tsunami

Lo tsunami del 2004

Lo tsunami del 2004

Mappa delle principali scosse dello tsunami del 2011

Mappa delle principali scosse dello tsunami del 2011

Tsunami umano

Tsunami umano

A Cavannella Po 32 residenti ospitano 100 profughi, ma come?

Rikuzentakata: Miracle Pine Tree, ecco come vederlo

Rikuzentakata: Miracle Pine Tree, ecco come vederlo

Fonte: iStock C’è un albero che salta subito all’occhio quando si arriva a Rikuzentakata, città giapponese che si trova nella prefettura di Iwate e completamente rasa al suolo dal terremoto e dallo tsunami del 2011: è il Miracle Pine Tree, un arbusto che si erge fiero in mezzo alle macerie e che spicca nel deserto che oggi è la spiaggia. La visione è ancora più incredibile quando si scopre che quello è l’unico albero sopravvissuto di un’enorme [...]

Tsunami in Groenlandia, case spazzate dal mare

Tsunami in Groenlandia, case spazzate dal mare

L’onda mostruosa provocata da un terremoto di 4 gradi. Ed i ghiacci continuano a sciogliersi.

Tsunami in Groenlandia

Tsunami in Groenlandia

Quattro dispersi per gli effeti di un terremoto che ha generato onde anomale.

Elezioni in Francia: tsunami Macron ma e' astensionismo record

Elezioni in Francia: tsunami Macron ma e' astensionismo record

Parigi (askanews) - La stella del neo presidente francese Emmanuel Macron non marcia piu'. Corre, spazza e travolge ogni ostacolo. Il suo movimento, La Re'publique En Marche, e i suoi alleati centristi secondo le stime otterranno al secondo turno tra 400 e 445 dei 577 seggi dell'Assemblea nazionale. Piu' dei 395 ottenuti da de Gaulle quasi cinquant'anni fa. Il che lascia perplessi. Il generale, nelle prime elezioni legislative della V Repubblica da lui stesso [...]

Tsunami colpisce un resort in Olanda

Tsunami colpisce un resort in Olanda

Tsunami colpisce un resort in Olanda Uno tsunami ha colpito la costa dei Paesi Bassi trascinando ombrelloni, lettini e persino barche, in acqua. Tsunami in spiaggia Immagini girate dal balcone di un appartamento mostra il momento in cui l'acqua ha distrutto tutto, secondo i media locali questo tipo di evento e molto raro, nel video si sente dire molte volte solamente la parola “tsunami”, [...]

Tsunami colpisce un resort in Olanda

Uno tsunami ha colpito la costa dei Paesi Bassi trascinando ombrelloni, lettini e persino barche, in acqua. L'articolo Tsunami colpisce un resort in Olanda sembra essere il primo su Ciapa la Notizia.

Giorgio Savastano e l'algoritmo "tsunami"

Giorgio Savastano e l'algoritmo "tsunami"

Anticipare l’arrivo degli tsunami usando i dati raccolti dai satellitti analizzati da un algoritmo. Così, il giovane ingegnere Giorgio Savastano, dopo avere pubblicato i risultati della sua ricerca sulla rivista Scientific Reports, ha catturato l’attenzione della Nasa. Adesso, continua il suo lavoro al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California. Dottorando all’università La Sapienza, Giorgio Savastano ha ventisette anni ed è sempre vissuto a [...]

A caccia di tsunami con VARION

Un team di ricecatori dell’Università La Sapienza di Roma ha sviluppato in collaborazione con il Jet Propulsion Laboratory della NASA un nuovo approccio per il rivelamento degli tsunami in tempo reale. Il suo nome è VARION (Veriometric Approach for Real-time Inonosphere Observation) e utilizza i dati delle osservazioni GPS e di altri sistemi satellitari per rilevare in simultanea perturbazioni nella ionosfera terrestre associate agli tsunami. La ionosfera è lo [...]

Lo tsunami assassino

Lo tsunami assassino

I terribili tsunami che hanno devastato il Giappone del 2011 ed il Sud Est Asiatico nel 2004.