Margherita Buy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Margherita Buy. Cerca invece Margherita.

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Margherita Buy

La scheda: Margherita Buy

Margherita Buy (Roma, 15 gennaio 1962) è un'attrice italiana. Vincitrice di sette David di Donatello, sette Nastri d'Argento, cinque Globi d'oro e tredici Ciak d'oro.
Annoverata tra le migliori attrici italiane, ha recitato nei film Maledetto il giorno che t'ho incontrato, Le fate ignoranti, Caterina va in città, I giorni dell'abbandono, Viaggio sola e Mia madre, nelle serie televisive Amiche mie e In Treatment e in varie produzioni teatrali, tra cui La stazione e Due partite.
Nel corso della sua carriera di attrice di cinema ha ottenuto numerosi premi: detiene il record di vittorie sia ai David di Donatello che ai Nastri d'Argento. Ha vinto inoltre un Premio Pasinetti alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, una Concha de Plata alla migliore attrice a Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián e un Premio alla migliore attrice a Moscow International Film Festival, un premio Flaiano e un premio De Sica.



Ascesa e caduta della città di Mahagonny (1985)
La stazione (1986)
Italia - Germania quattro a tre (1987)
Ce n'est qu'un debut (1991)
Separazione (1997)
La tempesta (1999)
Due partite (2009)
Nel nome del padre di Luigi Lunari (2014)

La seconda notte, regia di Nino Bizzarri (1986)
Domani accadrà, regia di Daniele Luchetti (1988)
I giorni randagi, regia di Filippo Ottoni (1988)
Nulla ci può fermare, regia di Antonello Grimaldi (1989)
La stazione, regia di Sergio Rubini (1990)
La settimana della Sfinge, regia di Daniele Luchetti (1990)
Chiedi la luna, regia di Giuseppe Piccioni (1991)
Maledetto il giorno che t'ho incontrato, regia di Carlo Verdone (1992)
Condannato a nozze, regia di Giuseppe Piccioni (1993)
Cominciò tutto per caso, regia di Umberto Marino (1993)
Arriva la bufera, regia di Daniele Luchetti (1993)
Prestazione straordinaria, regia di Sergio Rubini (1994)
Le fils préféré, regia di Nicole Garcia (1994)
Il cielo è sempre più blu, regia di Antonello Grimaldi (1995)
Facciamo paradiso, regia di Mario Monicelli (1995)
Cuori al verde, regia di Giuseppe Piccioni (1996)
Va' dove ti porta il cuore, regia di Cristina Comencini (1996)
Testimone a rischio, regia di Pasquale Pozzessere (1996)
Dolce far niente, regia di Noe Caranfil (1998)
Fuori dal mondo, regia di Giuseppe Piccioni (1999)
Tutto l'amore che c'è, regia di Sergio Rubini (2000)
L'ombra del gigante, regia di Roberto Petrocchi (2000)
Controvento, regia di Peter Del Monte (2000)
Le fate ignoranti, regia di Ferzan Özpetek (2001)
Il più bel giorno della mia vita, regia di Cristina Comencini (2002)
Ma che colpa abbiamo noi, regia di Carlo Verdone (2003)
Caterina va in città, regia di Paolo Virzì (2003)
L'amore ritorna, regia di Sergio Rubini (2004)
Il siero della vanità, regia di Alex Infascelli (2004)
Manuale d'amore, regia di Giovanni Veronesi (2005)
I giorni dell'abbandono, regia di Roberto Faenza (2005)
Il caimano, regia di Nanni Moretti (2006)
La sconosciuta, regia di Giuseppe Tornatore (2006)
Commediasexi, regia di Alessandro D'Alatri (2006)
Saturno contro, regia di Ferzan Özpetek (2007)
Giorni e nuvole, regia di Silvio Soldini (2007)
Due partite, regia di Enzo Monteleone (2009)
Lo spazio bianco, regia di Francesca Comencini (2009)
L'uomo nero, regia di Sergio Rubini (2009)
Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso, regia di Giovanni Veronesi (2010)
Happy Family, regia di Gabriele Salvatores (2010)
Matrimoni e altri disastri, regia di Nina Di Majo (2010)
Habemus Papam, regia di Nanni Moretti (2011)
Com'è bello far l'amore, regia di Fausto Brizzi (2012) - Cameo
Magnifica presenza, regia di Ferzan Özpetek (2012)
Il rosso e il blu, regia di Giuseppe Piccioni (2012)
La scoperta dell'alba, regia di Susanna Nicchiarelli (2013)
Viaggio sola, regia di Maria Sole Tognazzi (2013)
Mi rifaccio vivo, regia di Sergio Rubini (2013)
La gente che sta bene, regia di Francesco Patierno (2014)
Mia madre, regia di Nanni Moretti (2015)
Pecore in erba, regia di Alberto Caviglia (2015)
Io e lei, regia di Maria Sole Tognazzi (2015)
Nemiche per la pelle, regia di Luca Lucini (2016)
Questi giorni, regia di Giuseppe Piccioni (2016)
La vita possibile, regia di Ivano De Matteo (2016)
Come diventare grandi nonostante i genitori, regia di Luca Lucini (2016)
Piccoli crimini coniugali, regia di Alex Infascelli (2017)

Flipper (1983) - Film TV
Diciottanni - Versilia 1966 (1986) - Serie TV
Una grande storia d'amore (1987) - Film TV
La vita che verrà (1999) - Miniserie TV
Incompreso (2002) - Miniserie TV
Maigret: La trappola (2004) - Film TV
Maigret: L'ombra cinese (2004) - Film TV
Amiche mie (12 episodi, 2008)
Pinocchio (2008) - Film TV
In Treatment – serie TV (2017)

Io donna, di Pino Quartullo (2013)

Margherita. Ritratto confidenziale, regia di Giuseppe Piccioni (2003)

Mal di pietre di Milena Agus letto da Margherita Buy, Emons Audiolibri, 2008
Lessico famigliare di Natalia Ginzburg, letto da Margherita Buy, Emons Audiolibri, 2013

Lilli e il vagabondo: voce di Lilli (ridoppiaggio del 1997)

Buy: "All'Isola dei Famosi non mi chiamano, ma farei Ballando"

Buy: "All'Isola dei Famosi non mi chiamano, ma farei Ballando"

Roma, (askanews) - Ritornano i mercoledì di Margherita Buy a Radio2. Ospite della quinta edizione di Non è un paese per giovani con Giovanni Veronesi e Max Cervelli, torna a grande richiesta uno spazio leggero dedicato alla grande attrice, che mercoledì 12 settembre, ai microfoni di Radio2 e in diretta facebook, ha scherzato su alcuni talent tv, dichiarando: "A Ballando con le stelle ci andrei". 'Non è un paese per giovani' è in onda dal lunedì al [...]

Premio Hack ad Ainis e Cha Chung Tin

Premio Hack ad Ainis e Cha Chung Tin

(ANSA) – PERUGIA, 30 GIU – Michele Ainis, il Nobel Samuel Chao Chung Tin, Giusy Versace e il pittore Roberto Ferri tra i protagonisti del Premio Margherita Hack che si assegna domenica a Spoleto. La manifestazione si inserisce nel programma di Spoleto Arte e come ha spiegato il presidente Salvo Nugnes ”vogliamo mantenere sempre viva la memoria di Margherita, una persona schietta e vera, che non è mai scesa a compromessi guadagnandosi stima e il rispetto di [...]

EVENTI: Margherita Buy

Nel 2011 l'attrice riceve il premio per la carriera al Festival de Cine Italiano de Madrid.

Nel 2011 ha ricevuto il premio alla carriera al Festival de Cine Italiano de Madrid.

Nel 2000 esce al cinema Tutto l'amore che c'è di Rubini e Controvento di Peter Del Monte, ma è Le fate ignoranti di Ferzan Özpetek del 2001 che risulterà essere una delle sue migliori interpretazioni drammatiche.

Nel 1988 viene diretta da Daniele Luchetti in Domani accadrà.

Nel 1999 il complesso ruolo della suora costretta a confrontarsi con la maternità in Fuori dal mondo di Giuseppe Piccioni le fa vincere il secondo David di Donatello per la migliore attrice protagonista.

Nel 2009 esce il film Due partite di Enzo Monteleone, basato sull'omonima piece teatrale scritta da Cristina Comencini e rappresentata a teatro dalla stessa Buy, Valeria Milillo, Marina Massironi e Isabella Ferrari.

Nel 1993 viene nuovamente candidata al David come migliore attrice per l'opera prima Cominciò tutto per caso, per la quale vince il terzo Ciak d'oro.

Nel 2003 esce nelle sale cinematografiche Caterina va in città di Paolo Virzì, in cui l'attrice interpreta il ruolo di una madre "di provincia": questa interpretazione viene acclamata dalla critica e le vale sia il David di Donatello per la migliore attrice non protagonista che il Nastro d'argento nella medesima categoria.

Nel 1991 inizia la sua collaborazione con Giuseppe Piccioni, che la dirige in Chiedi la luna al fianco di Giulio Scarpati.

Nel 2002 prende parte al film tv Incompreso, remake dell'omonimo film di Comencini, al fianco di Luca Zingaretti.

Nel 1990 torna a lavorare con Daniele Luchetti nel film La settimana della Sfinge: il film è accolto tiepidamente dalla critica, ma viene elogiata la prestazione dell'attrice che vince la Concha de Plata alla migliore attrice al Festival di San Sebastian e per il quale viene candidata al David di Donatello come migliore attrice.

Nel 2008 è stata una delle quattro protagoniste della fiction Amiche mie, andata in onda su Canale 5, assieme a Elena Sofia Ricci, Luisa Ranieri e Cecilia Dazzi.

Dal 1996 al 2012 è stata legata al chirurgo Renato de Angelis da cui, nel 2001, ha avuto una figlia, Caterina.

Nel 1996 esce al cinema Va' dove ti porta il cuore di Cristina Comencini, in cui la Buy interpreta il ruolo in età giovanile del personaggio protagonista interpretato da Virna Lisi.

Nel 2015 ritorna al cinema con un ruolo di spicco in Mia madre di Nanni Moretti, in cui interpreta il ruolo di una regista (alter ego dello stesso Moretti) impegnata nella realizzazione di un film sull'occupazione di una fabbrica, mentre la madre sta morendo in ospedale.

Nel 2005 recita in un'altra commedia corale che ha un'ottima accoglienza da parte del pubblico: Manuale d'amore di Giovanni Veronesi.

Tutte le "donne" di Margherita Buy

Tutte le "donne" di Margherita Buy

Margherita Buy è l'attrice più premiata d'Italia, i ruoli da lei interpretati parlano di donne ad un punto di svolta.

Margherita Buy e Edoardo Leo al cinema

Margherita Buy e Edoardo Leo al cinema

I due grandi attori presentano il loro nuovo film,"Io c'è" nel quale fondano una nuova religione: "Lo Ionismo".

Alta infedeltà - Il maestro di Margherita

Alta infedeltà - Il maestro di Margherita

Paolo e Kimera sono due insegnanti dello stesso liceo privato, e hanno in comune alcuni studenti. Tra questi, la maliziosa Margherita, che mostra un debole per il trasandato insegnante di lettere e filosofia...

Un messaggio dalla piccola Margherita

Un messaggio dalla piccola Margherita

La figlia di Piero fa una sorpresa al papà

Margherita Buy, nel futuro forse teatro

Margherita Buy, nel futuro forse teatro

(ANSA) – GIFFONI VALLE PIANA, 16 LUG – Si prende un periodo di pausa la musa del cinema d’autore italiano, Margherita Buy. ”Cosa farò prossimamente? Non lo so, veramente non lo so, per il momento non ho programmi – dice al Giffoni Film Festival -. Cinema, tv, teatro? Dovrei fare teatro, penso che mi farebbe bene”. L’attrice non nega di essere sorpresa dal passare del tempo, ma dopo i 50 anni vede proprio nei ragazzi l’eterna giovinezza. ”Io ho [...]

Grande attesa per l'arrivo di Mika e di Margherita Buy

Grande attesa per l'arrivo di Mika e di Margherita Buy

In questa seconda giornata del Giffoni Film Festival grande attesa per Mika e per l'attrice Margherita Buy.

Giffoni, è il momento di Margherita Buy e Mika

Giffoni, è il momento di Margherita Buy e Mika

Grande attesa sul red carpet per il giovane cantante e la grande attrice italiana.

La gente che sta bene: le differenze tra libro e film con Bisio e Buy

La gente che sta bene: le differenze tra libro e film con Bisio e Buy

La gente che sta bene: le differenze tra libro e film con Bisio e Buy Il film diretto da Francesco Patierno del 2014 con Claudio Bisio, Margherita Buy e Diego Abatantuono è liberamente ispirato al romanzo omonimo di Federic

FOTO: Margherita Buy

Margherita Buy e Paolo Hendel ne La settimana della Sfinge (1990)

Margherita Buy e Paolo Hendel ne La settimana della Sfinge (1990)

Margherita Buy al Festival Internazionale del Film di Roma 2010

Margherita Buy al Festival Internazionale del Film di Roma 2010

Margherita Buy e il cast di Mia madre al Festival di Cannes 2015

Margherita Buy e il cast di Mia madre al Festival di Cannes 2015

Intervista a Giovanna Mezzogiorno, Margherita Buy e Luca Lucini- Come diventare grandi nonostante i genitori

Intervista a Giovanna Mezzogiorno, Margherita Buy e Luca Lucini- Come diventare grandi nonostante i genitori

Intervista a Giovanna Mezzogiorno, Margherita Buy e Luca Lucini- Come diventare grandi nonostante i genitori La nuova commedia firmata Disney Italia e diretta da Lua Lucini "Come diventare grandi nonostante i genitori", arri

Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, Margherita Buy guida il cast di Questi giorni di Giuseppe Piccioni

JCR per RED||Carpet Venezia 73 dispone anche di Paradise del russo Andrei Konchalovsky. Proiezione speciale per Planetarium di Rebecca Zlotowski, con Natalie Portman, fuori concorso. In laguna è tempo di cinema italiano. Venezia 73 - la sezione principale del festival in corso di svolgimento al Lido - introduce Questi giorni, il decimo film di Giuseppe Piccioni. Il regista è sceneggiatore, che si è distinto con Giulia non esce la sera e Il rosso e il blu, [...]

Nemiche per la pelle: Claudia Gerini e Margherita Buy si raccontano

Nemiche per la pelle: Claudia Gerini e Margherita Buy si raccontano

Nemiche per la pelle: Claudia Gerini e Margherita Buy si raccontano Saranno le protagoniste del nuovo film di Luca Lucini; al loro fianco anche Giampaolo Morelli e Paolo Calabresi

Buy e Gerini, nemiche per la pelle

Buy e Gerini, nemiche per la pelle

Nemiche per la pelle è un film che fa sorridere e riflettere firmato Luca Lucini che, tornato alla regia dopo cinque anni, fotografa magistralmente l’attuale universo femminile fatto di lavoro, interessi e impegni e incarnato da due prototipi di donna: Lucia (Margherita Buy) e Fabiola (Claudia Gerini), profondamente diverse ma accomunate da una responsabilità comune che è quella di prendersi cura del piccolo Paolino (Jasper [...]

Buy e Gerini, nemiche per la pelle

Buy e Gerini, nemiche per la pelle

Nemiche per la pelle è un film che fa sorridere e riflettere firmato Luca Lucini che, tornato alla regia dopo cinque anni, fotografa magistralmente l’attuale universo femminile fatto di lavoro, interessi e impegni e incarnato da due prototipi di donna: Lucia (Margherita Buy) e Fabiola (Claudia Gerini), profondamente diverse ma accomunate da una responsabilità comune che è quella di prendersi cura del piccolo Paolino (Jasper Cabal), figlio del loro amato [...]

"Gli Sguardi altrove di Margherita Buy"

"La 23ma edizione di Sguardi Altrove Film Festival renderà omaggio a Margherita Buy, icona del cinema italiano e tra le sue interpreti più dotate e premiate.\nIn programma dal 17 al 25 marzo 2016, Sguardi Altrove Film Festival è la più importante rassegna italiana, per l’ampiezza e il numero delle proposte, dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile. Da sempre rivolta a mantenere viva la riflessione sul cinema realizzato dalle donne e sulle [...]

Margherita Buy

Margherita Buy

Margherita, attrice splendida e intelligente è anche una donna sensibile e impegnata.

Io e Lei, la coppia Ferilli-Buy per raccontare i sentimenti dell'amore lesbo

Io e Lei, la coppia Ferilli-Buy per raccontare i sentimenti dell'amore lesbo

Un'ex attrice di una certa notorietà, oggi imprenditrice di ristorazione bio, romana, verace, molto femminile e libera, sicura di sé, si innamora di un architetto di successo, riservato e molto controllato, divorziato e con un figlio grande. Nella storia d'amore raccontata da Maria Sole Tognazzi in Io e lei, però, sono due donne a condividere divano, serate al cinema e cene davanti alla tv, ma anche incertezze sentimentali e tentazioni. Due donne a cui prestano [...]

Io e lei: intervista a Margherita Buy e Sabrina Ferilli

Io e lei: intervista a Margherita Buy e Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli e Margherita Buy, gay sul set: "è stato facile"

Sabrina Ferilli e Margherita Buy, gay sul set: "è stato facile"