Maria Stella Gelmini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Mariastella Gelmini

La scheda: Mariastella Gelmini

Mariastella Gelmini (Leno, 1º luglio 1973) è una politica italiana, membro della Camera dei deputati dal 2006 e Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca del governo Berlusconi IV dall'8 maggio 2008 al 16 novembre 2011. Dal 27 marzo 2018 è capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.


Gelmini: Fi sentinella cittadini

Gelmini: Fi sentinella cittadini

(ANSA) – ROMA, 1 GIU – “Il rinnovamento è già in atto. Il presidente Berlusconi sta già lavorando a un profondo cambiamento nel partito coinvolgendo gli amministratori, la classe dirigente nata in questi anni nei territori. Faremo opposizione a questo governo non votando la fiducia per rispetto agli elettori. Ma siamo consapevoli che il paese ha bisogno di un governo. Non mi pare che ci siano fughe dai nostri gruppi alla Camera e al Senato. Vogliamo [...]

Governo: Gelmini, voteremo no  fiducia

Governo: Gelmini, voteremo no fiducia

(ANSA) – ROMA, 23 MAG – “Sta per nascere un esecutivo Movimento 5 stelle-Lega a forte trazione grillina, con un presidente del Consiglio tecnico, perché non è mai stato votato dagli italiani. Noi siamo preoccupati soprattutto per un ‘contratto’ di governo lontano dalle esigenze degli italiani”. Lo afferma Mariastella Gelmini, capogruppo di Fi alla Camera che ribadisce il no di Fi alla fiducia: “Forza Italia voterà contro la fiducia e farà [...]

EVENTI: Mariastella Gelmini

Nel 2010, diventa mamma di Emma avuta dal compagno Giorgio Patelli, immobiliarista bergamasco, già socio della Tecno-Geo e membro del comitato regionale per le valutazioni di impatto ambientale sull'apertura di nuove cave.

Il 23 dicembre 2010 è stata approvata in via definitiva dal Senato della Repubblica il disegno di legge 1905 che modifica completamente il sistema di gestione delle università, e le modalità di reclutamento ed avanzamento di carriera dei docenti e dei ricercatori.

Nel 2010, diventa mamma di Emma avuta dal compagno Giorgio Patelli, immobiliarista bergamasco, già socio della Tecno-Geo e membro del comitato regionale per le valutazioni di impatto ambientale sull'apertura di nuove cave.

Il 23 dicembre 2010 è stata approvata in via definitiva dal Senato della Repubblica il disegno di legge 1905 che modifica completamente il sistema di gestione delle università, e le modalità di reclutamento ed avanzamento di carriera dei docenti e dei ricercatori.

Dal 2002 è stata assessore al territorio della provincia di Brescia dove ha realizzato il "Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale" e ha ottenuto il riconoscimento di nuovi parchi quali il Parco della Rocca e del Sasso di Manerba e l'ampliamento del Parco delle colline di Brescia e del Parco del lago Moro, mentre dal 2004 è stata assessore all'agricoltura.

Dal 2002 è stata assessore al territorio della provincia di Brescia dove ha realizzato il "Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale" e ha ottenuto il riconoscimento di nuovi parchi quali il Parco della Rocca e del Sasso di Manerba e l'ampliamento del Parco delle colline di Brescia e del Parco del lago Moro, mentre dal 2004 è stata assessore all'agricoltura.

Dal 19 marzo 2013 è Vicecapogruppo vicario del gruppo PdL alla Camera dei Deputati.

Dal 19 marzo 2013 è Vicecapogruppo vicario del gruppo PdL alla Camera dei Deputati.

Il 6 maggio 2015 riceve il Premio Guido Carli nella sala della Regina a Montecitorio da parte della giuria composta da Barbara Palombelli, Vittorio Feltri, Mario Orfeo, Roberto Rocchi, Franco Bernabè, Antonio Patuelli, Matteo Marzotto, Giovanni Malagò, Debora Paglieri e Guido Massimo Dell’Omo.

Il 6 maggio 2015 riceve il Premio Guido Carli nella sala della Regina a Montecitorio da parte della giuria composta da Barbara Palombelli, Vittorio Feltri, Mario Orfeo, Roberto Rocchi, Franco Bernabè, Antonio Patuelli, Matteo Marzotto, Giovanni Malagò, Debora Paglieri e Guido Massimo Dell’Omo.

Il 24 marzo 2014 diventa membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia venendo poi nominata coordinatrice del partito in Lombardia.

Il 24 marzo 2014 diventa membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia venendo poi nominata coordinatrice del partito in Lombardia.

Nel 2006 Mariastella Gelmini viene eletta alla Camera dei deputati, dove è stata membro della giunta per le autorizzazioni a procedere, del comitato parlamentare per i procedimenti di accusa e della II commissione giustizia.

Nel 2006 Mariastella Gelmini viene eletta alla Camera dei deputati, dove è stata membro della giunta per le autorizzazioni a procedere, del comitato parlamentare per i procedimenti di accusa e della II commissione giustizia.

Nel 2008 è stata riconfermata alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Lombardia II per il Popolo della Libertà ed è stata Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca nel Governo Berlusconi IV dall'8 maggio 2008 al 16 novembre 2011.

Nel 2008 è stata riconfermata alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Lombardia II per il Popolo della Libertà ed è stata Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca nel Governo Berlusconi IV dall'8 maggio 2008 al 16 novembre 2011.

Dal 27 marzo 2018 è capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Dal 27 marzo 2018 è capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Gelmini, FI non tifa per il fallimento

Gelmini, FI non tifa per il fallimento

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – “Forza Italia, con la scelta responsabile del presidente Berlusconi, ha tolto ogni alibi per favorire la nascita di un esecutivo politico a guida Salvini-Di Maio. Adesso il tentativo di formare un governo tra Lega e Movimento 5 stelle è in una fase di stallo e tutto ciò, a 71 giorni dal voto, non può che farci preoccupare. Aveva ragione il presidente Berlusconi a nutrire dubbi sulla competenza e sull’affidabilità dei 5 stelle [...]

Berlusconi: Gelmini, giustizia è fatta

Berlusconi: Gelmini, giustizia è fatta

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – “Giustizia è fatta. Finalmente il nostro leader Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la ‘riabilitazione’. Un calvario durato 5 anni che non ha permesso al presidente Berlusconi di essere candidato come milioni di italiani gli chiedevano. Ora l’Italia potrà contare ancora di più su di noi”. Lo afferma Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera commentando la notizia [...]

Gelmini: 'Voto a luglio non agevola partecipazione'

Gelmini: 'Voto a luglio non agevola partecipazione'

Gelmini: ' M5S insieme al Pd? Governo fatto con la calcolatrice'

Gelmini: ' M5S insieme al Pd? Governo fatto con la calcolatrice'

Gelmini, cerchiamo voti in Parlamento

Gelmini, cerchiamo voti in Parlamento

(ANSA) – ROMA, 24 APR – “E’ prematuro parlare di un Governo del presidente. Noi pensiamo che, anche dopo il mandato a Fico, ci possa essere la possibilità per uno spazio a Salvini e si possa, sulla base del nostro programma, andare in Parlamento a cercare i voti. Bisogna partire dal voto degli italiani”. Così Mariastella Gelmini, capogruppo di Fi alla Camera a Radio anch’io (Rai Radio1). “Ci troviamo di fronte a un governo dei secondi o dei terzi [...]

Gelmini: 'Uniti dalla Casellati e senza alcun veto su nessuno'

Gelmini: 'Uniti dalla Casellati e senza alcun veto su nessuno'

Governo: Gelmini, non perdere tempo

Governo: Gelmini, non perdere tempo

(ANSA) – ROMA, 17 APR – “Non tiro a indovinare, aspetto la decisione del presidente della Repubblica. Certamente la Casellati è una persona forte, capace e adeguata. Ma rendiamoci conto che non c’è tempo da perdere”. Così Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera a Radio anch’io (Rai Radio1) rispondendo all’ipotesi che Mattarella affidi alla Presidente del Senato un incarico esplorativo per governare.

Gelmini, accordo se M5S riconosce Cav

Gelmini, accordo se M5S riconosce Cav

(ANSA) – ROMA, 12 APR – “Parteciperemo ad un governo solo se ci sarà una dichiarazione esplicita e chiara da parte dell’M5S e che ci sia pari dignità tra tutte le componenti del centrodestra, FI e Berlusconi. Senza questa condizione la trattativa non potrà neanche iniziare”. Così la capogruppo alla Camera Fi Maria Stella Gelmini al termine del vertice a Palazzo Grazioli prima delle consultazioni del centrodestra al Quirinale.

FOTO: Mariastella Gelmini

Mariastella_Gelmini

Mariastella_Gelmini

Il ministro Gelmini e il Presidente Giorgio Napolitano

Il ministro Gelmini e il Presidente Giorgio Napolitano

Il ministro Gelmini e il Presidente Giorgio Napolitano

Il ministro Gelmini e il Presidente Giorgio Napolitano

Meloni e Gelmini: 'L'incarico vada al centrodestra'

Meloni e Gelmini: 'L'incarico vada al centrodestra'

Gelmini: 'Centrodestra ha dimostrato la sua unita''

Gelmini: 'Centrodestra ha dimostrato la sua unita''

Fi: Bernini e Gelmini elette capigruppo

Fi: Bernini e Gelmini elette capigruppo

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Anna Maria Bernini e Maria Stella Gelmini sono state elette all’unanimità capigruppo di Forza Italia rispettivamente al Senato ed alla Camera.

Gelmini: Silvio merita il Quirinale. Marina premier? Un orgoglio

Gelmini: Silvio merita il Quirinale. Marina premier? Un orgoglio

Milano, (askanews) - Silvio Berlusconi presidente della Repubblica? Se lo meriterebbe. E la figlia Marina primo presidente del Consiglio donna della storia d'Italia? Sarebbe un orgoglio per tutti noi. Mariastella Gelmini, coordinatrice lombarda di Forza Italia, risponde ad askanews sui temi elettorali. E spiega che, in caso di vittoria della sua coalizione, per chi è stato eletto nei partiti fuori dal centrodestra la strada è sbarrata. Porte chiuse, noi [...]

Cav,attesa sondaggi su Fontana e Gelmini

Cav,attesa sondaggi su Fontana e Gelmini

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – “Per la Lombardia stiamo valutando la proposta della Lega dell’avvocato Attilio Fontana. Da Sindaco di Varese si è dimostrato un amministratore valido e apprezzato. Stiamo attendendo i sondaggi sul confronto tra Gori/Fontana o Gelmini/Gori”. Lo dice Silvio Berlusconi in un’intervista a Radio Capital.

Gelmini: su Sala siamo garantisti ma giunta di Milano allo sbando

Gelmini: su Sala siamo garantisti ma giunta di Milano allo sbando

Milano (askanews) - Forza Italia resta garantista sulla vicenda che coinvolge il sindaco di Milano Beppe Sala, che sarebbe indagato dalla procura di Milano per un appalto sul verde di Expo 2015, ma il giudizio politico sul suo operato è "netto e impietoso". "C'è una certa contraddizione e confusione che possono essere comprensibili, non siamo abituati a infierire sulle vicende giudiziarie perchè siamo sempre garantisti anche quando le questioni riguardano gli [...]

Incontro ANPI sulla Riforma Gelmini - Tai 5/12/2008

Incontro ANPI sulla Riforma Gelmini - Tai 5/12/2008

L'A.N.P.I. sezione "Cadore-Giovanna Zangrandi" organizza per venerdì 5 dicembre 2008, ore 18.00, presso la Sala pubblica "G.Coletti" di Tai di Cadore un interessantissimo incontro dibattito dal titolo "Democrazia, movimenti e libertà. La riforma Gelmini: quale futuro e quale possibilità per la scuola di domani?" su uno dei più scottanti e problematici temi di attualità. E l' Associazione nazionale Partigiani d'Italia lo organizza perchè da sempre attenta, non [...]

Gelmini: prima armonizziamo legge elettorale dopo il voto

Gelmini: prima armonizziamo legge elettorale dopo il voto

Milano, (askanews) - 'Lo slogan elezioni subito e' uno slogan scoppiettante dopodiche' occorre fare i conti con la necessita' di armonizzare il sistema elettorale per garantire la rappresentativita' e la governabilita''. A dirlo Mariastella Gelmini, coordinatrice di Forza Italia in Lombardia, a margine di un convegno organizzato dall'europarlamentare forzista Stefano Maullu a Milano. 'Forza Italia - ha aggiunto - e' disponibile in tempi rapidi in Parlamento ad [...]

Gelmini: "Votiamo no ad una finta riforma"

Gelmini: "Votiamo no ad una finta riforma"

Ognuno è libero e ha il diritto di cercarsi la scuola che sappia educare meglio i propri figli ...

Ognuno è libero e ha il diritto di cercarsi la scuola che sappia educare meglio i propri figli, come dice la ministra Gelmini. Ma la scuola deve educare o serve per imparare? Non sono i genitori a dover educare i figli o ormai è un concetto antiquato? "Ciao Astra, certo ognuno deve essere libero e avere il diritto di cercarsi la scuola che sappia educare e imparare al meglio i propri figli, ma infatti così è! Possiamo scegliere la scuola ma non possiamo [...]

Rispondi