Scopri tutto su Mario Tronti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Mario Tronti

Mario Tronti (Roma, 21 luglio 1931) è un filosofo e politico italiano, considerato uno dei principali fondatori dell'operaismo teorico degli anni sessanta.
Vive a Roma.



Mario Tronti:
Senatore della Repubblica Italiana:
Legislature: XI e XVII
Gruppo parlamentare: PDS (XI), PD (XVII)
Coalizione: Italia. Bene Comune (XVII)
Circoscrizione: Lazio (XI) Lombardia (XVII)
Incarichi parlamentari:
Membro della Commissione permanente Affari esteri ed emigrazione
Dati generali:
Partito politico: Partito Comunista Italiano (Fino al 1991), Partito Democratico della Sinistra (1991-1998), Democratici di Sinistra (1998-2007), Partito Democratico (Dal 2007)
Professione: Docente universitario

L'orso Mario in fuga per la bella Yoga, un'incredibile storia d'amore

L'orso Mario in fuga per la bella Yoga, un'incredibile storia d'amore

L'orso Mario è riuscito ad oltrepassare il territorio di Villavalleonga (L'Aquila), facendo irruzione nel Centro Visita del Pnalm, a Pescasseroli, dove è stata trasferita temporaneamente l'orsa Yoga. L'orso bruno ha percorso diversi chilometri  facendo incursione nella casa di Medoro Bianchi, situata nel comune marsicano. Ha attraversato diverse montagne, passando per la zona dell’Aceretta, fino a raggiungere Pescasseroli. Una volta arrivato a destinazioni si [...]

I dieci passi di Mario

I dieci passi di Mario

Il campione questa sera gioca per vincere un montepremi di 51.000 euro.

EVENTI: Mario Tronti

Nel 2004 è stato eletto presidente della Fondazione CRS (Centro per la Riforma dello Stato) - Archivio Pietro Ingrao.

Il 14 gennaio 2016 è tra i 31 parlamentari, soprattutto di area cattolica, del PD a firmare un emendamento contro l'articolo 5 del disegno di legge Cirinnà riguardante l'adozione in casi particolari.

Simona sfida il campione Mario

Simona sfida il campione Mario

Una divertente sfida tra i due concorrenti.

I dieci passi di Mario

I dieci passi di Mario

Il campione Mario gioca per vincere 67.000 euro.

Mario vs Enrica

Mario vs Enrica

Il nostro campione in carica sfida la casalinga Enrica.

Mario alla scalata finale

Mario alla scalata finale

Il campione affronta i suoi dieci passi.

40 anni dalla Strage del Monte Serra: Grazie Sandro e Mario

3 marzo 1977-2017 40 anni che inizio' questa drammatica storia con la strage del Monte Serra . Grazie al Capitano Ciancarella e al Colonnello Marcucci PER NON ESSERSI ARRESI MAI AL PRIMO MURO DI GOMMA FIRMATO IL DEFUNTO GENERALE TASCIOMonte Serra Di Mario Ciancarella3 marzo 1977: la strage(per noi) del Monte Serra Post n°200 pubblicato il 08 Marzo 2011 da laura561 Il 3 marzo 2011 era l'anniversario della strage(per noi) del Monte Serra. Per la verità [...]

Esterna di Claudio e Mario - 14 ottobre

Esterna di Claudio e Mario - 14 ottobre

Un po' di sport e un confronto

Luisa Spagnoli, imprenditrice: biografia e curiosità

Luisa Spagnoli, imprenditrice: biografia e curiosità

Luisa Spagnoli è nata il 30 ottobre 1877 a Perugia da una famiglia di origini modeste. Il cognome da nubile era Sargentini. All'età di ventun'anni sposa Annibale Spagnoli, con cui rileva una drogheria e iniziano a produrre confetti. La svolta arriva nel 1907 quando la coppia, insieme a Francesco Andreani, Leone Ascoli e Francesco Buitoni, quest'ultimo proprietario dell'omonima azienda alimentare italiana produttrice di pasta, costituiscono a Perugia la "Società [...]

22°Puntata

“E finito il nastro caro Sig.Sols.” “Cambiamo il nastro allora.” “Posso farle una domanda Sig.Sols?” “Spara!” ........................................................... ............................................................ “La storia del pallone fatto da dei bambini con delle banconote di marchi e vera?” “Verissima, la Germania dopo la guerra del 15/18 era in condizione disperate dal punto di vista economico, Francia e soprattutto [...]

Per amore o per interesse? Video

Per amore o per interesse?

Angelo e Iolanda si contendono il ruolo di amministratore di sostegno di Mario, rispettivamente padre e marito dei due.

Vado a vivere in Lapponia

   Vado a vivere in Lapponia     Il gruzzoletto in banca nel caso di vacche magre.Così mi ha insegnato papà Valeriano.  E poi all?improvviso il gruzzolo è sparito e sono rimasto a secco.  No, non ho una scelta più retributiva di lavoromessa via nel cassetto dei calzini. No, affatto.  Sì, la cosa può anche essere raccontata diversamenteagli altri e a me stesso ma, a torta finita, il desiderio di maggior guadagnoresta solo una chimera appollaiata in un [...]

Mario eliminato!

Mario eliminato!

Mario non riesce a convincere i professori

Balotelli, un assegno per la piccola Pia: da Mario 1.200 euro a settimana

Balotelli, un assegno per la piccola Pia: da Mario 1.200 euro a settimana

Secondo la stampa britannica, Mario Balotelli avrebbe finalmente accettato di contribuire economicamente al sostentamento di Pia, la bimba nata dalla precedente relazione con la showgirl Raffaella Fico.   Lo riporta il Mirror, secondo cui l'attaccante italiano verserà mille sterline (circa 1200 euro) a settimana per la piccola.Nei giorni scorsi Balotelli aveva pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in compagnia della figlia, commentando: «Non c'è niente [...]

Balotelli, un assegno per la piccola Pia: da Mario 1.200 euro a settimana

Balotelli, un assegno per la piccola Pia: da Mario 1.200 euro a settimana

Secondo la stampa britannica, Mario Balotelli avrebbe finalmente accettato di contribuire economicamente al sostentamento di Pia, la bimba nata dalla precedente relazione con la showgirl Raffaella Fico. Lo riporta il Mirror, secondo cui l'attaccante italiano verserà mille sterline (circa 1200 euro) a settimana per la piccola. Nei giorni scorsi Balotelli aveva pubblicato sul suo profilo Istagram una foto in compagnia della figlia, commentando: «Non c'è niente di [...]

Tutta l'Italia nelle mani di Ciro e Mario

Tutta l'Italia nelle mani di Ciro e Mario

Tutto pronto. Alle 18.00, a Natal, l'Italia scenderà in campo, per la terza sfida del gruppo D, contro l'Uruguay. Gli Azzurri non devono perdere per accedere agli ottavi di finale. Il Ct Prandelli, per la decisiva partita con la squadra allenata da Tabarez, ha deciso di cambiare uomini e modulo. Spazio al 3-5-2, con ben sei giocatori provenienti dalla Juventus in campo dal primo minuto, proprio come accadde a Spagna 1982. In avanti, fiducia all'inedita coppia [...]

SACCOMANNI PENSA AD UNA TASSA DELLO 0,8% SUI DEPOSITI BANCARI

SACCOMANNI PENSA AD UNA TASSA DELLO 0,8% SUI DEPOSITI BANCARI

MARIO RITORNA AD ESSERE VON DRAGHI: ‘’GLI STATI POSSONO ESSERE INSOLVENTI, LA BCE NON INTERVERRÀ’’ - ED IL SUO AMICO SACCOMANNI PENSA AD UNA TASSA DELLO 0,8% SUI DEPOSITI BANCARI PER PLACARE GLI DEI NIBELUNGHISpaventato dal ricorso alla Corte Costituzionale tedesca presentato dalla Bundesbank contro la sua disinvolta politica monetaria Draghi indossa nuovamente l'elmetto asburgico - A noi non ci resterà che piangere e pagare per un'altra emergenza [...]

In un mercato in salita Unieuro continua a lavorare

NEL CORSO DELL’ULTIMA EDIZIONE DI UNIEXPO, L’AD MARIO MAIOCCHI HA EVIDENZIATO IL RUOLO DA PROTAGONISTA DELLA SOCIETÀ CHE “NEL 1° SEMESTRE HA CONTRIBUITO PER OLTRE IL 50% AL MIGLIORAMENTO DEI RISULTATI FINANZIARI DELLA CAPOGRUPPO”. CONFERMATE PER IL 2013 DIVERSE TRA NUOVE APERTURE E RE La strada per i player ciel mercato sembra sempre più essere quella darwiniana e della selezione per l’evoluzione (si spera) della specie. Il tema “insieme per fare la [...]

Corrado Bevilacqua ,Intellettuali contro

Corrado Bevilacqua ,Intellettuali contro

Corrado BevilacquaIntellettuali controIPiero Gobetti aveva venticinque anni quando nel 1926 morì a Parigi vittima del fascismo. Lasciò la giovane moglie, Ada; un figlio piccolo Paolo e un libro, "La rivoluzione liberale" che era stato pubblicata da Gobetti nell'aprile del 1924. Il fascismo era al potere da un anno e mezzo. Le cronache raccontano che il 28 ottobre 1922 Mussolini attese nel suo quartiere generale di Milano l'esito della marcia su Roma. Mussolini [...]

DELIRIO DA GIOCO

  Il nome scientifico è “ludopatia”, cioè dipendenza incontrollabile dal gioco d’azzardo e per la prima volta un Giudice del Tribunale di La Spezia ha deciso che un signore quarantenne – che chiameremo convenzionalmente Mario – non è tenuto a restituire i soldi (oltre 40/mila euro) di debito per vaglia cambiari ed assegni firmati ad alcuni Titolari di Agenzie che lo facevano giocare a credito. Quindi, quei soldi non dovrà restituirli in quanto [...]