Maschere

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Oscar Gutierrez

La scheda: Oscar Gutierrez

Óscar Gutiérrez Rubio (San Diego, 11 dicembre 1974) è un wrestler statunitense, sotto contratto con la Asistencia Asesoría y Administración (AAA), dove si esibisce con il ring name Rey Mysterio, Jr.. In precedenza è stato sotto contratto con la ECW, la WCW e la WWE.
Mysterio è un tre volte campione del mondo, avendo conquistato due volte il World Heavyweight Championship e una volta il WWE Championship. È inoltre presente nella classifica WWE Top 50 Superstars of All Time, dove figura al nono posto, e anche in The 50 greatest stars in WCW history, dove figura al ventiduesimo posto. Secondo la maggior parte dei fan è da considerarsi il miglior cruiser di sempre o almeno uno dei migliori.
Proveniente da una famiglia dedita alla lucha libre, nelle sue apparizioni in WWE ha sempre indossato una maschera, il cui colore cambiava di volta in volta (ne possiede un centinaio circa), e lenti a contatto abbinate al colore del suo vestito. Per le sue apparizioni fuori dal mondo del wrestling indossa di solito una maschera nera, ma talvolta è stato visto indossare maschere personalizzate fatte da Louis Vuitton, come quelle indossate alla cerimonia della WWE Hall of Fame 2006, a WrestleMania 22 e a Judgment Day 2006. Per un certo periodo, dopo la morte del suo grande amico Eddie Guerrero, ha indossato un polsino con la scritta "EG" in suo onore.



Maschera nera fai da te - Angi

Maschera nera fai da te - Angi Se come me non potete rinunciare alla #mascheraviso settimanale e i #puntineri vi affliggono , non potete non provare la #mascheranera #peeloff  con la pratica #ricetta #faidate che oggi vi suggerisco nella mia #rubricadiangi . Avrete bisogno di : - 2 cucchiai e mezzo di #latte - 3 fogli di #gelatina o #colladipesce - 3 compresse di #carbonevegetale Ammollate i fogli di gelatina in acqua e polverizzate le compresse di carbone , [...]

Maschera nera fai da te - Angi

Maschera nera fai da te - Angi Se come me non potete rinunciare alla #mascheraviso settimanale e i #puntineri vi affliggono , non potete non provare la #mascheranera #peeloff  con la pratica #ricetta #faidate che oggi vi suggerisco nella mia #rubricadiangi . Avrete bisogno di : - 2 cucchiai e mezzo di #latte - 3 fogli di #gelatina o #colladipesce - 3 compresse di #carbonevegetale Ammollate i fogli di gelatina in acqua e polverizzate le compresse di carbone , [...]

Maschera nera fai da te

Maschera nera fai da te Se come me non potete rinunciare alla #mascheraviso settimanale e i #puntineri vi affliggono , non potete non provare la #mascheranera #peeloff  con la pratica #ricetta #faidate che oggi vi suggerisco nella mia #rubricadiangi . Avrete bisogno di : - 2 cucchiai e mezzo di #latte - 3 fogli di #gelatina o #colladipesce - 3 compresse di #carbonevegetale Ammollate i fogli di gelatina in acqua e polverizzate le compresse di carbone , mentre [...]

Thailandia: ragazzi provano le maschere

Thailandia: ragazzi provano le maschere

(ANSA) – MAE SAI (THAILANDIA), 4 LUG – I 12 ragazzi intrappolati da undici giorni nella grotta di Tham Luang, in Thailandia, stanno facendo pratica sott’acqua con le maschere, in vista di un ritorno in superficie che richiederà estesi periodi di immersione, e per il quale non c’è ancora una tempistica stimata. Lo ha annunciato al campo base delle operazioni il governatore, Narongsak Osatanakorn. Il gruppo non sa nuotare, e le squadre di soccorso [...]

Per l'amore non basta una maschera

Per l'amore non basta una maschera

L'umore di Leonor riesce a incupire Pablo e il resto della casa anche a poche ore dai festeggiamenti per il Carnevale.

Scrivere "in maschera" nel Seicento

Scrivere "in maschera" nel Seicento

Si può notare che, fatta eccezione per il Cornelio Aspasio Antivigilmi mediamente Aprosio si valse quasi sempre degli stessi pseudonimi per opere di identica tipologia: polemiche, bibliografiche, erudite, di critica letteraria = Si può al limite notare -ma è argomento che si riprenderà di seguito in connessione ai necessari approfondimenti sull'elaborazione dello pseudonimo CORNELIO ASPASIO ANTIVIGILMI- che l'erudito agostiniano usò lo stesso suo nome secolare [...]

Il coraggio di dire ciò che si pensa in un mondo di maschere

Il coraggio di dire ciò che si pensa in un mondo di maschere

E' inutile negarlo, ma viviamo in un mondo di maschere nel quale è difficile dire ciò che si pensa davvero. Perché siamo circondati di persone che vogliono sempre che tu dica ciò che vogliono sentirsi dire. Vedi le donne, che ti accusano di misogina se ti permetti di sbandierare i loro numerosi difetti. Le persone indossano una maschera perché hanno paura di essere esclusi dal gregge belante. Hanno paura di essere derisi, di rimanere soli, di essere [...]

Due nuove maschere in tessuto per combattere i segni del tempo

Due nuove maschere in tessuto per combattere i segni del tempo

AHAVA Dead Sea Laboratories, pioniere e leader nella cosmesi a base di minerali del Mar Morto, lancia due maschere in tessuto che si aggiungono alla già vasta gamma di pluripremiati prodotti per la cura della pelle.Le nuove maschere di AHAVA rispondono alle crescenti esigenze della clientela alla ricerca di risultati immediati e di pelli perfette dal fascino asiatico. Prodotti "facili da utilizzare", a base di ingredienti naturali e dalle efficaci formulazioni [...]

Pignola in maschera

Pignola in maschera: da S. Antonio a Carnevalicchio* "Chi Carnûalë volë fà, a Sand'Anduonë adda accumëngià", dice un proverbio lucano. E infatti il giorno di S. Antonio Abate ha inizio il Carnevale a Pignola: ma non senza aver prima onorato il Santo con l'antica usanza di appëccià a fanoië, di accendere il falò, la sera della vigilia, davanti alla chiesa a lui dedicata. L'origine del falò di Pignola è ignota, ma è probabile che l'usanza si riallacci a [...]

FESTA  IN  MASCHERA

FESTA IN MASCHERA

IL  CARNEVALE  DI  HARRY  POTTER  Mio figlio e sua moglie dovevano andare per commissioni dalle parti di casa nostra, così prima si sono fermati a pranzo … finalmente, visto che da Montelupo non vengono in visita molto spesso. Riccardo ha chiesto se invece di andare per negozi coi genitori poteva restare con noi.Come si è sciolto il mio cuore di nonna! Sto così poco con lui… che anche lui abbia voglia di questi nonni mi fa tanto piacere! So che da noi [...]

FOTO: Oscar Gutierrez

Slipknot

Slipknot

Shannon_Spruill

Shannon_Spruill

Hulk_Hogan

Hulk_Hogan

Oscar_Gutierrez

Oscar_Gutierrez

L'enorme box set In Search of The

L'enorme box set In Search of The

Gli Slipknot in concerto a Buenos Aires nel 2005

Gli Slipknot in concerto a Buenos Aires nel 2005

Daffney in posa al centro del quadrato nel 2010.

Daffney in posa al centro del quadrato nel 2010.

le maschere lombarde

le maschere lombarde

In Lombardia, le maschere tipiche del Carnevale sono:Arlecchino, famosissimo per il suo vestito multicolore, e per la maschera nera che gli copre il volto, è il tipico servo faccendiere della commedia dell'arte, abile a districarsi in ogni situazione, imbrogliando ma sempre con bonarietà; il suo nome deriva dal francese "hellequin", che indica un diavolo buffone;Meneghino incarna il cittadino milanese, sempre pronto ad aiutare il prossimo e amante della buona [...]

"Carnual" Peschici 2018: domani, la prima! Un tripudio di maschere, colori e coriandoli segnerà la X edizione

"Carnual" Peschici 2018: domani, la prima! Un tripudio di maschere, colori e coriandoli segnerà la X edizione

 10 Feb - 10:09:16 "Carnual" Peschici 2018: domani, la prima! Un tripudio di maschere, colori e coriandoli segnerà la X edizione del carnevale peschiciano, in scena domani, domenica 11 e martedì Grasso 13 febbraio, con lo slogan bizzarro: l'importante è divertirsi..."senza revl". L'appuntamento è fissato alle ore 14.30, presso il piazzale della Scuola Media, dove tutti i travestimenti saranno collocati nelle file, con in testa il tradizionale "fantoccio", [...]

Biscotti di Pulcinella

Biscotti di Pulcinella

Golosi e simpatici biscotti ideali per festeggiare il carnevali con i bambini e gli amici.

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: STENTERELLO

Servo, marito tradito, chiacchierone, saggio e ingegnoso ma al tempo stesso pauroso ed impulsivo. Stenterello rappresenta il popolano fiorentino, pronto ad affrontare le avversità con un sorriso nonostante sia sempre messo a dura prova da ingiustizie di ogni genere.Stenterello è la maschera tradizionale di Firenze, creata da Luigi Del Buono nel ‘700 che, dopo aver assistito al successo riscosso da Pulcinella tra i napoletani, volle dare ai fiorentini un [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: SANDRONE

E’ un contadino ignorante ma decisamente furbo, grossolano ma al tempo stesso scaltro ed alla continua ricerca del giusto affare. Rappresenta il popolo umile, spesso maltrattato, ed desideroso di un riscatto sociale: ad esempio Sandrone cerca sempre di esprimersi in italiano con risultati decisamente comici.La maschera nasce a Modena dalla tradizione burattinaia e soltanto dall’800 venne impersonato da attori di teatro. Indossa una giubba scura con gilè a pois [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: RUGANTINO

In origine Rugantino rappresentava il bullo romano per eccellenza, di indole provocatoria ed insolente ma, nel corso del tempo, il personaggio si è modificato andando ad incarnare i sentimenti di quella Roma popolare incline alla giustizia ed alla solidarietà assumendo un carattere decisamente più pigro e bonario.Il nome di questa maschera, sicuramente la più famosa di Roma, deriva proprio dal termine romanesco “ruganza”, ossia l’arroganza. Rugantino [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: PULCINELLA

Servo di indole decisamente furba, Pulcinella si adatta a svariati ruoli e, tra i vicoli di Napoli, diviene fornaio, mercante, contadino ed ovviamente anche truffatore e ciarlatano. E’ sempre alla ricerca del giusto metodo per guadagnare qualche soldo, anche se ciò vuol dire ingannare il prossimo, in fondo è però anche un credulone ed incapace di mantenere il minimo segreto.Con ogni probabilità Pulcinella è una delle maschere tradizionali italiane più [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: PANTALONE

Ricco mercante veneziano, Pantalone è estremamente avaro e, nonostante sia un po’ in là con gli anni, ama la compagnia di giovani donne e infatti non perde occasione per lanciarsi alla conquista di cortigiane e servette. Viene anche definito Magnifico per i modi ricchi di fascino con i quali si rivolge alle donne ma in realtà sa essere anche burbero ed incline ai borbottii.Pantalone è una delle maschere più longeve della Commedia dell’Arte e, nata intorno [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: MEZZETTINO

Servo astuto, imbroglione e spregiudicato, sempre pronto a servirsi degli altri a proprio vantaggio. E’ anche un abile musicista, grande amatore e disposto ad aiutare il proprio padrone nel risolvere intricate vicende amorose. Indossa un costume a strisce verticali bianche e rosse e non porta la maschera.Mezzettino, che fa la sua comparsa sulle scene teatrali sul finire del seicento, potrebbe rappresenta in realtà l’ennesima variazione delle maschere di [...]

STORIA DELLE MASCHERE DI CARNEVALE ITALIANE: MENEGHINO

E’ la maschera milanese per eccellenza ed incarna diversi ruoli a seconda delle occasioni: ora servo ora padrone, mercante astuto o contadino sciocco. Meneghino ha l’abitudine di burlarsi di nobili ed aristocratici per i loro vizi e difetti, è dotato di buon senso, dignità ed anche di una certa dose di saggezza. Meneghino non indossa la maschera ma si mostra sempre a viso scoperto privo di qualsiasi trucco.Le origini di questa maschera sono piuttosto incerte, [...]