Massimiliano Bruno

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Massimiliano Bruno

La scheda: Massimiliano Bruno

Massimiliano Bruno (Roma, 4 giugno 1970) è uno sceneggiatore, commediografo, attore, regista teatrale e cinematografico italiano.


Barbara, regia di Angelo Orlando (1998)
Si fa presto a dire amore, regia di Enrico Brignano (1999)
Il giorno + bello, regia di Massimo Cappelli (2005)
Questa notte è ancora nostra, regia di Paolo Genovese e Luca Miniero (2008)
Feisbum! Il film, regia di Mauro Mancini (2009)
Maschi contro femmine, regia di Fausto Brizzi (2010)
Questo mondo è per te, regia di Francesco Falaschi (2010)
Nessuno mi può giudicare, regia di Massimiliano Bruno (2011)
Boris - Il film, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo (2011)
Viva l'Italia, regia di Massimiliano Bruno (2012)
Tutti contro tutti, regia di Rolando Ravello (2013)
Confusi e felici, regia di Massimiliano Bruno (2014)
Beata ignoranza, regia di Massimiliano Bruno (2017)
Io c'è, regia di Alessandro Aronadio (2018)
Non ci resta che il crimine, regia di Massimiliano Bruno (2019)

Notte prima degli esami, regia di Fausto Brizzi (2006)
Notte prima degli esami - Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007)
Questa notte è ancora nostra, regia di Paolo Genovese e Luca Miniero (2008)
Ex, regia di Fausto Brizzi (2009)
Tutto l'amore del mondo, regia di Riccardo Grandi (2010)
Balla con noi, regia di Cinzia Bomoll (2011)
Maschi contro femmine, regia di Fausto Brizzi (2010)
Femmine contro maschi, regia di Fausto Brizzi (2011)
Nessuno mi può giudicare, regia di Massimiliano Bruno (2011)
Viva l'Italia, regia di Massimiliano Bruno (2012)
Tutti contro tutti, regia di Rolando Ravello (2013)
Buongiorno papà, regia di Edoardo Leo (2013)
Confusi e felici, regia di Massimiliano Bruno (2014)
Gli ultimi saranno ultimi, regia di Massimiliano Bruno (2015)
Beata ignoranza, regia di Massimiliano Bruno (2017)

Nessuno mi può giudicare (2011)
Viva l'Italia (2012)
Confusi e felici (2014)
Gli ultimi saranno ultimi (2015)
Beata ignoranza (2017)
Non ci resta che il crimine (2019)

Scelte di classe da Cortellesi a Bruno

Scelte di classe da Cortellesi a Bruno

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – Paola Cortellesi, Michele Riondino, Riccardo Milani, Paola Minaccioni, Claudio Amendola, Michela Cescon, Matteo Garrone, Paolo Genovese, Jonas Carpignano, Massimiliano Bruno, Thomas Trabacchi sono fra gli attori e autori che hanno aderito agli appuntamenti in sala e nelle carceri minorili di Scelte di classe – Il cinema a scuola, il percorso interattivo di educazione all’immagine costruito grazie a una nuova piattaforma web su una [...]

All'Eliseo uno Shakespeare comico-pop con il "Sogno" di Bruno

All'Eliseo uno Shakespeare comico-pop con il "Sogno" di Bruno

Roma, (askanews) - La celebre commedia shakesperiana "Sogno di una notte di mezza estate" diventa una rappresentazione teatrale pop sotto la regia di Massimiliano Bruno e un cast d'eccezione, volti noti del cinema come Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini. Lo spettacolo che ha debuttato con successo a Verona l'estate scorsa è ora in scena al Teatro Eliseo a Roma, dove rimarrà fino al 28 gennaio. Il regista, già autore di diversi [...]

All'Eliseo uno Shakespeare comico-pop con il "Sogno" di Bruno

All'Eliseo uno Shakespeare comico-pop con il "Sogno" di Bruno

Roma, (askanews) - La celebre commedia shakesperiana "Sogno di una notte di mezza estate" diventa una rappresentazione teatrale pop sotto la regia di Massimiliano Bruno e un cast d'eccezione, volti noti del cinema come Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini. Lo spettacolo che ha debuttato con successo a Verona l'estate scorsa è ora in scena al Teatro Eliseo a Roma, dove rimarrà fino al 29 gennaio. Il regista, già autore di diversi [...]

Massimiliano Bruno: Brizzi? Opinione pubblica l'ha già condannato

Massimiliano Bruno: Brizzi? Opinione pubblica l'ha già condannato

Roma, (askanews) - "In qualche modo è stato fatto un processo mediatico che a mio parere ha aperto anche una problematica da risolvere in futuro, nel senso che non c'è nessuno giudice che ha condannato Fausto Brizzi per aver fatto queste cose, mentre invece per l'opinione pubblica in qualche modo lo ha già bollato e condannato": lo ha affermato Massimiliano Bruno, autore di diverse sceneggiature dei film del regista accusato di molestie da alcune attrici, tra [...]

Massimiliano Bruno

Massimiliano Bruno

Massimiliano ci parla della sua carriera di attore, scrittore e regista.

Massimiliano Bruno

Massimiliano Bruno

Nato come attore e autore televisivo e poi diventato scrittore e regista, Massimiliano Bruno si definisce “irrequieto"

Gli ultimi saranno ultimi: conferenza stampa del film di Massimiliano Bruno

Gli ultimi saranno ultimi: conferenza stampa del film di Massimiliano Bruno

A Giffoni Massimiliano Bruno e Federico Taddia

A Giffoni Massimiliano Bruno e Federico Taddia

I consigli per i ragazzi della masterclass

Confusi e Felici: Intervista a Massimiliano Bruno, Claudio Bisio, Anna Foglietta, Marco Giallini

Confusi e Felici: Intervista a Massimiliano Bruno, Claudio Bisio, Anna Foglietta, Marco Giallini

Confusi e felici di Massimiliano Bruno

Confusi e felici di Massimiliano Bruno

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - Si intitolerà 'Confusi e Felici', il nuovo film di Massimiliano Bruno con Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta e lo stesso Bruno, al fianco dei quali ci sono Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Pietro Sermonti. Le riprese, iniziate lo scorso 24 Febbraio, proseguiranno sino al 18 Aprile per un totale di 8 settimane, si svolgono principalmente a Roma e termineranno a Fiuggi.

Intervista con massimiliano bruno

Intervista con massimiliano bruno

MASSIMILIANO BRUNO: VIVA LA COMMEDIA, SE IMPEGNATA da cinecittà news

MASSIMILIANO BRUNO: VIVA LA COMMEDIA, SE IMPEGNATA da cinecittà news

Con 'Viva l'Italia' il regista ride dei mali nazionali , ma indica anche una possibile trasformazione del Bel Paese Lo spunto viene da un monologo teatrale di cui Massimiliano Bruno, regista romano 42enne, una decina d'anni fa era stato autore e interprete in teatro. Il testo immaginava che qualcuno spruzzasse nella metropolitana un siero della verità, provocando il caos totale. La verità scatenava infatti conflitti e antipatie. Nel [...]

Nessuno mi può giudicare - 2011, di M. Bruno

Paola Cortellesi è la giovane moglie di un imprenditore; vive in una villa di lusso, sfrutta e maltratta la servitù, finché il marito non muore in un incidente lasciandole in eredità i debiti dell'azienda. Per evitare la galera e per mantenere il figlio, lei si mette a fare la escort. Raoul Bova, gestore progressista di un internet point per extracomunitari, l'ha conosciuta e disprezzata da ricca; dopo il lutto lei cambia casa e va a vivere proprio Vicino a [...]

Cortellesi escort per Massimiliano Bruno da Ansa

Cortellesi escort per Massimiliano Bruno da Ansa

C'è anche Bova coatto in Nessuno mi può giudicare09 marzo, 18:03 ROMA - Paola Cortellesi escort per necessita', Raoul Bova coatto titolare di un internet point di periferia, Rocco Papaleo razzista e volgare: i tre promettono risate (e anche qualche luccicone) in Nessuno mi puo' giudicare, esordio alla regia dello sceneggiatore Massimiliano Bruno, in sala da venerdi' 18 marzo. Quattrocento sale, dopo le proiezioni test con gli esercenti e un passaparola positivo [...]

Iva Zanicchi quando sono nata mio padre non mi ha voluta vedere

Iva Zanicchi quando sono nata mio padre non mi ha voluta vedere

Barbara D'Urso intervista Iva Zanicchi a “Domenica Live” dove parla della sua famiglia, dei suoi esordi, la sua carriera artistica carriera, fino ad arrivare “Tu sì que vales”. «Mio padre voleva un maschio, quando sono nata non mi ha voluta vedere per tre giorni. Mia mamma ha detto al mio bisnonno: Che disgrazia, è nata femmina e per di più è bruttina. Il mio bisnonno mi ha guardata e ha commentato: è nata di sabato e di luna buona, avrà fortuna. E [...]

Iva Zanicchi confessa mio padre mi preferiva maschio

Iva Zanicchi confessa mio padre mi preferiva maschio

Iva Zanicchi si racconta a Barbara D’Urso a “Domenica Live” e parla di famiglia, di esordi, carriera, fino ad arrivare “Tu sì que vales”. «Mio padre voleva un maschio, quando sono nata non mi ha voluta vedere per tre giorni. Mia mamma ha detto al mio bisnonno: Che disgrazia, è nata femmina e per di più è bruttina. Il mio bisnonno mi ha guardata e ha commentato: è nata di sabato e di luna buona, avrà fortuna. E la mamma ha smesso di piangere». «Mi [...]

Il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci

Il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci

Torna agli Uffizi dopo 36 anni il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci.

Iva Zanicchi si confessa: «Mio padre preferiva un maschio, non mi ha voluta vedere per tre giorni»

Iva Zanicchi si confessa: «Mio padre preferiva un maschio, non mi ha voluta vedere per tre giorni»

«Mio padre voleva un maschio, quando sono nata non mi ha voluta vedere per tre giorni. Mia mamma ha detto al mio bisnonno: Che disgrazia, è nata femmina e per di più è bruttina. Il mio bisnonno mi ha guardata e ha commentato: è nata di sabato e di luna buona, avrà fortuna. E la mamma ha smesso di piangere». Iva Zanicchi si racconta a Barbara D’Urso nello studio di Domenica Live e spazia tra famiglia, esordi, carriera, fino ad arrivare “Tu sì que [...]

Iva Zanicchi si confessa: «Mio padre preferiva un maschio, non mi ha voluta vedere per tre giorni»

Iva Zanicchi si confessa: «Mio padre preferiva un maschio, non mi ha voluta vedere per tre giorni»

«Mio padre voleva un maschio, quando sono nata non mi ha voluta vedere per tre giorni. Mia mamma ha detto al mio bisnonno: Che disgrazia, è nata femmina e per di più è bruttina. Il mio bisnonno mi ha guardata e ha commentato: è nata di sabato e di luna buona, avrà fortuna. E la mamma ha smesso di piangere». Iva Zanicchi si racconta a Barbara D’Urso nello studio di Domenica Live e spazia tra famiglia, esordi, carriera, fino ad arrivare “Tu sì que [...]

L'Iva attrice

L'Iva attrice

La carriera di Iva Zanicchi non è fatta solo di musica...

La #cabinarossa di Iva Zanicchi

La #cabinarossa di Iva Zanicchi

Iva Zanicchi tra poco a Domenica Live.

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi

Il ritorno dell'Aquila di Ligonchio.

Una sorpresa per Iva Zanicchi

Una sorpresa per Iva Zanicchi

Una famiglia unita, inseparabile, formidabile!

Iva Zanicchi e "Tu Si Que Vales"

Iva Zanicchi e "Tu Si Que Vales"

Aneddoti, spigolature e curiosità irresistibili.

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi

Ricordi di una cantante che ha graffiato un'epoca con la sua provocante simpatia.

La testimonianza di Dalila Di Lazzaro

La testimonianza di Dalila Di Lazzaro

Dalila Di Lazzaro: mio figlio dall'aldià mi fa trovare oggetti a forma di cuore.

Casellati, gestito bene post sisma

Casellati, gestito bene post sisma

(ANSA) – NORCIA (PERUGIA), 26 OTT – “L’emergenza post terremoto è stata gestita in maniera straordinaria e dobbiamo ringraziare i vigili del fuoco, le forze dell’ordine, la Croce rossa e i volontari, ma il giorno dopo non c’è stato”: è quanto ha detto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, a Norcia. Dove è giunta dopo avere visitato Spoleto e l’abbazia di Sant’Eutizio di Preci. Occorre che la ricostruzione “sia [...]

Fabrizio Corona si è fatto un tatuaggio dedicato a Maurizio Costanzo

Fabrizio Corona si è fatto un tatuaggio dedicato a Maurizio Costanzo

Un grande attestato di stima, ma al tempo stesso l'ennesima trovata pubblicitaria per Fabrizio Corona, che in questi giorni si è fatto fare due nuovi tatuaggi, di cui uno dedicato a Maurizio Costanzo. L'ex re dei paparazzi, che due giorni fa è stato ospite del Maurizio Costanzo Show (insieme a Vittorio Sgarbi, Simona Ventura, Cristiano Malgioglio e la sua ex, Belen Rodriguez), ha sorpreso tutti, in primis i propri fan, per essersi fatto tatuare, appena sotto la [...]

La Juve omaggia Marotta

La Juve omaggia Marotta

Tutti insieme "Grazie"

Padre Amorth e la festa di Halloween: "E' come celebrare il Diavolo"

Padre Amorth e la festa di Halloween: "E' come celebrare il Diavolo"

Tra sei giorni è la festa di Halloween, un'usanza americana giunta da qualche anno anche in Italia. Ma non è una festa allegra. Anzi. Porta il volto del Diavolo. A dirlo fu padre Gabriele Amorth, l’esorcista scomparso due anni fa e che aveva già lanciato delle invettive contro Harry Potter, considerandolo un libro ispirato dal Demonio per insegnare le arti occulte ai ragazzi. Padre Amorth non aveva una buona opinione di questa festa macabra che si celebra [...]

Agnelli saluta Marotta: "Lo ringraziamo"

Agnelli saluta Marotta: "Lo ringraziamo"

Il discorso del presidente all'Assemblea degli Azionisti

"Sono la nipote di Sandro Ciotti e vivo in macchina"

"Sono la nipote di Sandro Ciotti e vivo in macchina"

Laura Ciotti racconta la sua storia...

Crozza Renzi: “Io volevo essere Vespa, Floris e la Gruber...”

Crozza Renzi: “Io volevo essere Vespa, Floris e la Gruber...”

Maurizio Crozza veste i panni dell’ex Presidente di Consiglio, Matteo Renzi, durante una puntata di Fratelli di Crozza. | Episodio 17 | Stagione 2 | 19/10/2018

Crozza Feltri: “Ezio Greggio non lo penso proprio...”

Crozza Feltri: “Ezio Greggio non lo penso proprio...”

Maurizio Crozza veste i panni del direttore di Libero, Vittorio Feltri, durante una puntata di Fratelli di Crozza. | Episodio 16 | Stagione 2 | 12/10/2018