Matteo Garrone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Matteo Garrone

La scheda: Matteo Garrone

Matteo Garrone (Roma, 15 ottobre 1968) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.
Ottiene grande successo grazie al suo film trasposizione cinematografica di Gomorra, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes, di cinque European Film Awards, sette David di Donatello e nominato ai Golden Globe per il miglior film straniero.


Pranzo di ferragosto, regia di Gianni Di Gregorio (2008)
Reality (2012)
Briganti senza leggenda, regia di Gianluigi Toccafondo (2013)
Il racconto dei racconti - Tale of Tales (2015)
Dogman (2018)

Terra di mezzo (1996)
Ospiti (1998)
Estate romana (2000)
L'imbalsamatore (2002)
Primo amore (2004)
Gomorra (2008)
Reality (2012)
Il racconto dei racconti - Tale of Tales (2015)
Dogman (2018)

Terra di mezzo (1996)
Ospiti (1998)

Ospiti (1998)

Matteo Garrone, corro dietro a Pinocchio

Matteo Garrone, corro dietro a Pinocchio

(ANSA) – ROMA, 14 LUG -“Il progetto su Pinocchio va avanti. Un progetto forse scellerato ma che dovrei riuscire a realizzare l’anno prossimo”. Così Matteo Garrone a Santa Croce in Gerusalemme, alla manifestazione “Per il cinema italiano” organizzata dal Centro Sperimentale di Cinematografia e dal Mibac che ha visto la consegna dei diplomi agli allievi della Scuola Nazionale di Cinema del trienno 2015-17, e dove l’autore di Dogman ha ricevuto il [...]

Matteo Garrone e Marco D'Amore al Lucania Film Festival

EVENTI: Matteo Garrone

Nel 2000, Garrone ha fondato la propria casa di produzione cinematografica denominata Archimede.

Nel 1998 gira a Napoli, sempre per Cresto-Dina, il documentario Oreste Pipolo, fotografo di matrimoni.

Nel 2012 gira Reality, che gli fa vincere nuovamente il Grand Prix a Cannes.

Nel 2015 dirige un cast internazionale comprendente tra gli altri Salma Hayek, Vincent Cassel, John Reilly e Toby Jones ne Il racconto dei racconti - Tale of Tales, in concorso al Festival di Cannes 2015.

Nel 2006 fa un cameo nel film Il caimano di Nanni Moretti, nel ruolo di un direttore della fotografia.

Nel 2016 viene proiettato il suo cortometraggio Before Design:Classic al Salone del mobile di Milano.

Nel 2008 esce nei cinema italiani Gomorra, tratto dal libro-inchiesta di Roberto Saviano, che consacra definitivamente il regista: il film vince il Grand Prix al Festival di Cannes, oltre che riconoscimenti di miglior film, regia, sceneggiatura, fotografie, interpretazione maschile agli European Film Awards e una nomination al Golden Globe.

Nel 1996 vince il Sacher d'Oro con il cortometraggio Silhouette, che l'anno successivo diventerà uno dei tre episodi del suo primo lungometraggio Terra di mezzo, un collage di tre storie di immigrazione a Roma in cui i confini tra fiction e documentario tendono a sfumare.

Nel 2018 esce Dogman, ispirato alle vicende del cosiddetto "delitto del Canaro" compiuto da Pietro De Negri, presentato in concorso al Festival di Cannes 2018, è valso al suo protagonista, Marcello Fonte, il Prix d'interprétation masculine.

Nel 2018 diventa docente all'Università IULM di Milano nel master di Arti del racconto, tenendo il corso "Il racconto cinematografico: il film di finzione" in collaborazione con Mario Martone.

Otto per Dogman, Garrone sbanca a Nastri

Otto per Dogman, Garrone sbanca a Nastri

‘A Dogman‘ di Matteo Garrone otto Nastri d’argento, ovvero: miglior film dell’anno, regia, produzione, scenografia, sonoro, montaggio (ex aequo con Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino), casting director e attori protagonisti Marcello Fonte e Edoardo Pesce. Si difende a Loro di Paolo Sorrentino a cui vanno sceneggiatura e Nastri agli attori Elena Sofia Ricci, Kasia Smutniak e Riccardo Scamarcio. ‘Come un gatto in tangenziale’ è la commedia [...]

Matteo Garrone

Matteo Garrone

"La pittura è un'arte figurativa".

Per i Nastri d'argento la sfida a cinque con Garrone e Sorrentino

Per i Nastri d'argento la sfida a cinque con Garrone e Sorrentino

Roma (askanews) - Sarà una sfida a cinque quella per il Nastro d'argento per il miglior film di quest' anno, a cui parteciperanno i grandi nomi del cinema italiano: Paolo Sorrentino con "Loro", che ha ottenuto in tutto 12 nomination, Matteo Garrone con "Dogman", che ha in totale 9 candidature, insieme a Luca Guadagnino con "Chiamami col tuo nome", Alice Rohrwacher con "Lazzaro felice" e Jonas Carpignano con "A Ciambra". Il 30 giugno a Taormina il Sindacato [...]

I luoghi di Dogman, il film di Matteo Garrone girato in provincia di Caserta

I luoghi di Dogman, il film di Matteo Garrone girato in provincia di Caserta

“Dogman” è l’ultimo, applauditissimo film del regista Matteo Garrone, che è valso a Marcello Fonte la Palma d’oro come miglior attore protagonista all’ultimo Festival del Cinema di Cannes. Il film è ispirato alla storia del “Canaro della Magliana”, Pietro De Negri, un tosatore di cani che, alla fine degli anni Ottanta, si macchiò di un omicidio efferato, uccidendo l’ex pugile Giancarlo Ricci. Garrone ha spostato la vicenda dei protagonisti [...]

Garrone, avevo scelto Benigni per Dogman

Garrone, avevo scelto Benigni per Dogman

(ANSA) – ROMA, 20 MAGGIO – “Vedere Roberto Benigni dare il premio a Marcello Fonte a Cannes è stata per me un’emozione doppia”, racconta il regista di Dogman Matteo Garrone subito dopo la premiazione, rivelando un retroscena: “Quando 12 anni fa ho scritto la prima stesura del film, allora si chiamava ‘L’amico dell’uomo’, l’ho portata proprio a Benigni perché immaginavo lui come interprete, ma lui non lo volle fare. E adesso dopo 12 anni [...]

Garrone: doppia emozione premio da Benigni

Garrone: doppia emozione premio da Benigni

"Avevo chiesto a lui 12 anni fa il ruolo con cui ha vinto Fonte"

Garrone: 'Ho fatto del mio meglio con Dogman, racconto il riscatto di un uomo'

Garrone: 'Ho fatto del mio meglio con Dogman, racconto il riscatto di un uomo'

Matteo Garrone: "Dogman" non è un film sul canaro della Magliana

Matteo Garrone: "Dogman" non è un film sul canaro della Magliana

Roma, (askanews) - Matteo Garrone, in concorso al festival di Cannes con il suo "Dogman", dopo le polemiche e la richiesta di riapertura, da parte della famiglia della vittima, del cosiddetto caso del "canaro della Magliana", ovvero l'omicidio di Giancarlo Ricci da parte di Pietro De Negri, spiega che il suo film ha solo preso spunto da quella vicenda. "Capisco che rivedere sui giornali o nelle televisioni riportare alla luce questo fatto possa creare dolore [...]

Cannes, applausi a Dogman. Garrone: nel film violenza e dolcezza

Cannes, applausi a Dogman. Garrone: nel film violenza e dolcezza

Roma (askanews) - E' stato accolto con dieci minuti di applausi il nuovo film di Matto Garrone, "Dogman", in concorso al festival di Cannes, e ora nei cinema italiani. Ispirato ad una vicenda di cronaca di 30 anni fa, qualla del "canaro della Magliana", il film racconta la vita di un uomo mite, Marcello, interpretato da Marcello Fonte, che ha un rapporto di amicizia e sudditanza con Simoncino (impersonato da Edoardo Pesce), ex pugile che terrorizza un quartiere [...]

Cannes, la coppia Benigni-Braschi sul red carpet per Garrone

Cannes, la coppia Benigni-Braschi sul red carpet per Garrone

Roma, (askanews) - Secondo red carpet a Cannes per Roberto Benigni e Nicoletta Braschi. Stavolta la coppia ha sfilato insieme in occasione del secondo film italiano in gara per la Palma d'oro, "Dogman" di Matteo Garrone. Il regista premio Oscar era passato da solo sul tappeto rosso per il film "Lazzaro felice" di Alice Rohrwacher, nel cui cast c'è la moglie; il primo titolo italiano presentato al festival.

Cannes, 10 minuti di applausi per il Dogman di Garrone

Cannes, 10 minuti di applausi per il Dogman di Garrone

(ANSA) CANNES 17 MAG – Dieci minuti di applausi hanno accolto la proiezione ufficiale al Gran Theatre Lumiere di Dogman film di Matteo Garrone in corsa per questa 71/a edizione del Festival di Cannes che si chiude sabato. Presenti in sala i due attori protagonisti, Marcello Fonte e Edoardo Pesce. Il film sarà in sala da oggi in 370 copie distribuite da 01.    

Matteo Garrone torna a Cannes

Matteo Garrone torna a Cannes

Matteo Garrone torna a Cannes con "Dogman", liberamente ispirato al delitto del Canaro della Magliana.

Cannes: dopo Dogman, Garrone torna a Pinocchio

Cannes: dopo Dogman, Garrone torna a Pinocchio

La versione live-action del classico di Carlo Collodi ‘Pinocchio’, che Matteo Garrone aveva sospeso anche per realizzare prioritariamente Dogman, con cui concorre alla Palma d’oro a Cannes il 17 maggio, e’ tornato in auge. Il film e’ di nuovo in pre produzione con una data probabile di meta’ novembre e il casting risulta gia’ in corso. Il team produttivo, scrive Variety dal Marche’ di Cannes, e’ lo stesso di Dogman con Jeremy Thomas, la produzione [...]

Dopo Dogman, Garrone torna a Pinocchio

Dopo Dogman, Garrone torna a Pinocchio

(ANSA) – CANNES, 11 MAG – La versione live-action del classico di Carlo Collodi ‘Pinocchio’, che Matteo Garrone aveva sospeso anche per realizzare prioritariamente ‘Dogman’, con cui concorre alla Palma d’oro a Cannes il 17 maggio, è tornato in auge. Il film è di nuovo in pre produzione con una data probabile di metà novembre e il casting risulta già in corso. Il team produttivo, scrive Variety dal Marché di Cannes, è lo stesso di Dogman [...]

Cosa sappiamo finora su Dogman, il nuovo film di Matteo Garrone

Cosa sappiamo finora su Dogman, il nuovo film di Matteo Garrone

Quest’anno saranno ben tre i film a rappresentare l’Italia al Festival del Cinema di Cannes: “Dogman” di Matteo Garrone, “Lazzaro felice” di Alice Rohwacher e “Euphoria” di Valeria Golino. Per Matteo Garrone è un gradito ritorno sulla croisette, dopo il Grand Prix Speciale della Giuria nel 2008 per “Gomorra” e nel 2012 per “Reality” e il successo nel 2015 con “Tale of Tales – Il Racconto dei racconti”. Vediamo cosa sappiamo finora su [...]

Garrone e Rohrwacher in concorso a Cannes con Godard e Spike Lee

Garrone e Rohrwacher in concorso a Cannes con Godard e Spike Lee

Parigi (askanews) - Matteo Garrone e Alice Rohrwacher sono in concorso a Cannes, al fianco di grandi nomi del cinema mondiale e di tanti autori acclamati nei festval. Si va da Jean Luc Godard a Spike Lee, da David Robert Mitchell a Jafar Panahi. Il direttore del Festival del Film di Cannes Thierry Fremaux ha presentato a Parigi la selezione ufficiale della rassegna in programma dall'8 al 19 maggio in Costa Azzurra. Dopo un 2017 che aveva escluso dal concorso [...]

Garrone e Rohrwacher in gara al Festival di Cannes

Garrone e Rohrwacher in gara al Festival di Cannes

Due film italiani in concorso al Festival di Cannes (8-19 maggio), secondo quanto annunciato dal delegato generale Thierry Fremaux: Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher. A Un Certain Regard in gara c’è Euphoria di Valeria Golino. Tra i titoli nella selezione del concorso il ritorno di Jean-Luc Godard, 87 anni, con il suo film Le Livre d’Image. Fuori concorso il film di Wim Wenders dedicato a Papa Francesco, Papa Francesco – Un uomo [...]

Garrone e Rohrwacher in gara a Cannes

Garrone e Rohrwacher in gara a Cannes

(ANSA) – PARIGI, 12 APR – Due film italiani in concorso al Festival di Cannes (8-19 maggio), secondo quanto annunciato dal delegato generale Thierry Fremaux: Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher. A Un Certain Regard in gara c’è Euphoria di Valeria Golino. Tra i titoli nella selezione del concorso il ritorno di Jean-Luc Godard, 87 anni, con il suo film Le Livre d’Image.