Matteo Salvini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Matteo Salvini

La scheda: Matteo Salvini

VII: ELD (dal 14/7/2009 al 30/6/2014) VIII: NI (dal 1/7/2014 al 14/6/2015) ENL (dal 15/6/2015 al 22/3/2018)
Matteo Salvini (Milano, 9 marzo 1973) è un politico italiano, dal 1º giugno 2018 vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo Conte. Senatore, già deputato ed europarlamentare, dal dicembre 2013 è segretario federale della Lega Nord, partito al quale si è iscritto nel 1990. Nel 1993 viene eletto consigliere comunale nella sua città, Milano, carica che ha mantenuto fino al 2012. Dopo diversi anni all'interno del partito, ne è eletto segretario federale nel dicembre 2013. Nelle elezioni del 2018 il suo partito è il terzo più votato e all’interno della prima coalizione in Italia.


Matteo Salvini:
Vicepresidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 1º giugno 2018
Cotitolare: Luigi Di Maio
Presidente: Giuseppe Conte
Predecessore: Angelino Alfano
Ministro dell'interno:
In carica:
Inizio mandato: 1º giugno 2018
Presidente: Giuseppe Conte
Predecessore: Marco Minniti
Segretario federale della Lega Nord:
In carica:
Inizio mandato: 15 dicembre 2013
Predecessore: Roberto Maroni
Senatore della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 23 marzo 2018
Legislature: XVIII
Gruppo parlamentare: Lega - Salvini Premier
Coalizione: Coalizione di centro-destra del 2018
Circoscrizione: Calabria
Europarlamentare:
Durata mandato: 20 luglio 2004 – 7 novembre 2006
Durata mandato: 14 luglio 2009 – 22 marzo 2018
Legislature: VI, VII, VIII
Gruppo parlamentare: VI: IND/DEM (dal 21/7/2004 al 26/4/2006) NI (dal 27/4/2006 al 7/11/2006) VII: ELD (dal 14/7/2009 al 30/6/2014) VIII: NI (dal 1/7/2014 al 14/6/2015) ENL (dal 15/6/2015 al 22/3/2018)
Circoscrizione: Italia nord-occidentale
Deputato della Repubblica Italiana:
Durata mandato: 29 aprile 2008 – 13 luglio 2009
Durata mandato: 15 marzo 2013 – 15 marzo 2013
Legislature: XVI, XVII
Gruppo parlamentare: XVI: Lega Nord Padania
Circoscrizione: Lombardia 1
Incarichi parlamentari:
XVI: - Componente IX Commissione (Trasporti, Poste e Telecomunicazioni)
Dati generali:
Partito politico: Lega Nord
Tendenza politica: Populismo di destra Federalismo Euroscetticismo Conservatorismo nazionale Anti-immigrazione Sovranismo Nazionalismo In precedenza: Indipendentismo padano
Titolo di studio: Diploma di Liceo Classico
Professione: Giornalista professionista, dirigente di partito
Firma:
Prima di trasformare la Lega Nord da un partito secessionista a un partito nazionalista Salvini esprimeva delle idee fortemente anti-meridionali. L'esempio più noto fu alla festa di Pontida del 2009 dove venne ripreso in un video mentre intonava un coro offensivo e discriminatorio verso i napoletani. A seguito delle conseguenti polemiche Salvini si scusò, minimizzando l'accaduto e sottolineando il fatto che si trattava di semplici cori da stadio, sollevando comunque critiche.
Salvini ha più volte espresso il suo distacco dalla bandiera italiana: "Il tricolore non mi rappresenta, non la sento come la mia bandiera, a casa mia ho solo la bandiera della Lombardia e quella di Milano" e "Il tricolore è solo la Nazionale di calcio, per cui non tifo" (2011). Tuttavia, in occasione dei Mondiali di calcio 2014, dichiara di tifare proprio per la Nazionale di calcio dell'Italia, ospite a La gabbia nel 2015, dopo aver citato la ricorrenza del centesimo anniversario dell'intervento dell'Italia nella prima guerra mondiale ha indossato al collo un foulard con il tricolore, sottolineando che "In questo momento non riconoscere che i problemi di disoccupazione e immigrazione sono problemi italiani, nazionali, a Milano, a Roma e a Taranto, è sciocchezza".

Ieri incontro Berlusconi-Salvini

Ieri incontro Berlusconi-Salvini

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – Incontro ieri pomeriggio a palazzo Grazioli tra il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ed il vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. A quanto si apprende al centro del colloquio tra i due la manovra economica approdata in Parlamento e che secondo Forza Italia dovrebbe contenere maggiori misure legate al programma di centrodestra, e le prossime elezioni regionali a cui il centrodestra lavora per presentasi unito. [...]

EVENTI: Matteo Salvini

Dal 1999 lavora inoltre sull'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera diventandone successivamente direttore.

Nel 1999 viene condannato a 30 giorni di reclusione con la condizionale per oltraggio a pubblico ufficiale, per un lancio di uova a Massimo D'Alema.

Il 7 giugno 2009 viene eletto al Parlamento europeo, con 70 000 preferenze, un mese dopo si dimette da parlamentare italiano, scegliendo l'incarico europeo.

Nel 1990 si iscrive alla Lega Nord, divenendone militante dall'anno successivo.

Nel 1993 viene eletto consigliere comunale nella sua città, Milano, carica che ha mantenuto fino al 2012.

Il 20 giugno 1993 venne eletto consigliere comunale di Milano a seguito della vittoria alle elezioni comunali del candidato sindaco Marco Formentini.

Dal 2004 al 2006 è stato deputato del Parlamento europeo, eletto per la lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest (con circa 14 000 preferenze).

Nel 2006 decade dalla carica di deputato al Parlamento europeo e gli subentra Gian Paolo Gobbo.

Dal 2006 è capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Milano e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Nel 1994, in qualità di consigliere comunale del Comune di Milano, pronunciò il suo primo discorso pubblico per difendere il centro sociale Leoncavallo dallo sgombero disposto dal sindaco leghista Marco Formentini.

Nel 1997 incomincia l'attività giornalistica e lavora come cronista per il quotidiano la Padania (questo periodo sarà in seguito definito dallo stesso Salvini come «un'esperienza affascinante»).

Il 7 dicembre 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e, con 8 162 voti (pari all'82% delle preferenze), viene eletto segretario federale della Lega Nord.

Il 19 dicembre 2013 Salvini, con una quarantina di amministratori locali della Lega, si è recato a Bruxelles per manifestare contro l'Unione europea davanti alla sede del Parlamento europeo.

Il 2 giugno 2012 è eletto nuovo segretario della Lega Lombarda con 403 voti contro i 129 dell'altro candidato, Cesarino Monti.

Il 28 febbraio 2015 Salvini organizza una manifestazione a Roma contro il premier Matteo Renzi cui oltre alla Lega prendono parte Fratelli d'Italia e CasaPound.

Nel 2014 Salvini ha proposto di lanciare una consultazione referendaria in Lombardia per chiedere l'indipendenza della regione dalla Repubblica Italiana.

Il 18 ottobre 2014 a Milano viene organizzata dalla Lega Nord una manifestazione contro l'immigrazione clandestina.

Il 19 dicembre 2014 Salvini fonda "Noi con Salvini" lista leghista nel Centro e Sud Italia.

Il 20 giugno 2016 viene confermato per il tredicesimo anno di fila consigliere comunale a Milano nell'opposizione guidata dall'ex candidato sindaco alle elezioni comunali Stefano Parisi.

Il 15 agosto 2016 dichiara sul palco della festa annuale della Lega a Ponte di Legno che bisogna "ripulire le città dagli immigrati" e "dare mano libera a Carabinieri e Polizia".

Nel 1985, a 12 anni, partecipò a Doppio slalom condotto da Corrado Tedeschi su Canale 5 e nel 1993, a 20 anni, a Il pranzo è servito condotto da Davide Mengacci, all'epoca in onda su Rete.

Il 9 giugno 2018 rifiuta lo sbarco sulle coste italiane della nave da soccorso Aquarius, la quale trasportava 632 migranti salvati in mare, scatenando reazioni contrastanti provenienti da tutta Europa, in tal senso il presidente francese Emmanuel Macron definirà Salvini un "irresponsabile".

Il 29 ottobre 2018 da le dimissioni dal Consiglio comunale di Milano.

Emanuela "rilancia": "Fatemi incontrare Matteo Salvini"

Emanuela "rilancia": "Fatemi incontrare Matteo Salvini"

Nuovo appello della ragazza romana di origini nigeriane: "Fatemi incontrare Salvini e gli spiego che danni sta facendo"

Matteo Salvini canta Vasco

Matteo Salvini canta Vasco

E per Rudy Zerbi... Vale

Hey tu Parisi, delusa da Matteo Salvini..

Matteo Salvini e l'Europa

Matteo Salvini e l'Europa

Il Vicepremier è risoluto

Elisa Isoardi, La Prova del Cuoco affonda. E Matteo Salvini potrebbe avere una nuova fidanzata

Elisa Isoardi, La Prova del Cuoco affonda. E Matteo Salvini potrebbe avere una nuova fidanzata

Periodo nero per Elisa Isoardi. La Prova del Cuoco proprio non decolla, anzi sembra affondare. Secondo gli ultimi dati lo show coocking perde terreno e si fa battere da Forum, programma comunque da sempre seguitissimo. Anche se lo scorso anno, Antonella Clerici riusciva a contenerlo. Gli autori de La Prova del Cuoco sono quindi corsi ai ripari. Un primo evidente cambiamento riguarda Andrea Lo Cicero. Il rugbista da spalla della Isoardi, quotidianamente presente in [...]

Matteo Salvini attacca Elisa Isoardi attenti a quello che pubblicate

Matteo Salvini attacca Elisa Isoardi attenti a quello che pubblicate

L'amore tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini è giunto al capolinea, il ministro è stato ospite all’Auditorium Parco della Musica a Roma per la presentazione della campagna #cuoriconnessi2 presentata da Polizia di Stato e Unieuro, parlando ai ragazzi delle scuole dell’uso corretto dei social non ha risparmiato una frecciatina alla ex Elisa Isoardi: «Attenti a quello che condividete. Io di foto che vengono messe e poi girano in rete ne so qualcosa...», ha detto [...]

Matteo Salvini attenti a quello che mettete in rete

Matteo Salvini attenti a quello che mettete in rete

Il ministro Matteo Salvini è stato ospite all’Auditorium Parco della Musica a Roma per la presentazione della campagna #cuoriconnessi2 presentata da Polizia di Stato e Unieuro, parlando ai ragazzi delle scuole dell’uso corretto dei social non ha risparmiato una frecciatina alla ex Elisa Isoardi: «Attenti a quello che condividete. Io di foto che vengono messe e poi girano in rete ne so qualcosa...», ha detto alludendo alla foto pubblicata dalla ormai ex [...]

Matteo Salvini frecciatina a Elisa Isoardi

Matteo Salvini frecciatina a Elisa Isoardi

Matteo Salvini è stato ospite all’Auditorium Parco della Musica a Roma per la presentazione della campagna #cuoriconnessi2 presentata da Polizia di Stato e Unieuro, parlando ai ragazzi delle scuole dell’uso corretto dei social non ha risparmiato una frecciatina alla ex Elisa Isoardi: «Attenti a quello che condividete. Io di foto che vengono messe e poi girano in rete ne so qualcosa...», ha detto alludendo alla foto pubblicata dalla ormai ex compagna su [...]

FOTO: Matteo Salvini

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006.

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006.

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Claudio Borghi, Alberto Bagnai e Antonio Maria Rinaldi.

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Claudio Borghi, Alberto Bagnai e Antonio Maria Rinaldi.

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord.

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord.

Matteo Salvini nel 2015.

Matteo Salvini nel 2015.

Salvini tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi alle consultazioni al Quirinale, 12 aprile 2018.

Salvini tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi alle consultazioni al Quirinale, 12 aprile 2018.

Il logo scelto da Salvini per la campagna elettorale del 2018 ricorda molto quello utilizzato da Donald Trump.

Il logo scelto da Salvini per la campagna elettorale del 2018 ricorda molto quello utilizzato da Donald Trump.

Matteo Salvini nel 2015

Matteo Salvini nel 2015

Matteo Salvini in tv con Elisa Isoardi è finito l'amore

Matteo Salvini in tv con Elisa Isoardi è finito l'amore

Matteo Salvini non avrebbe mai pubblicata la foto che ha postato la sua ex fidanzata sui social dopo il loro addio. "Non ho mai parlato della mia vita privata, non inizierò a farlo adesso. Ma non mi vergogno di avere amato. Per mio carattere alcune cose me le tengo per me, sul mio telefonino e nei miei ricordi. Ognuno è fatto a suo modo: è stata una cosa molto bella, come tutte le cose può avere un inizio e una fine", ha confessato il ministro durante la sua [...]

Matteo Salvini parla della rottura con Elisa Isoardi.

Matteo Salvini parla della rottura con Elisa Isoardi.

Ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, su La7, il vicepremier dice, Non mi vergogno di avere amato. E racconta dell’ormai famoso selfie postato dall’ex compagna. Matteo Salvini parla della rottura con Elisa Isoardi. https://youtu.be/6zekGSQ9y2g

Matteo Salvini non mi vergogno di avere amato

Matteo Salvini non mi vergogno di avere amato

Matteo Salvini conferma la fine della storia d'amore con la Isoardi e dichiara: "Non ho mai parlato della mia vita privata, non inizierò a farlo adesso. Ma non mi vergogno di avere amato. Per mio carattere alcune cose me le tengo per me, sul mio telefonino e nei miei ricordi. Ognuno è fatto a suo modo: è stata una cosa molto bella, come tutte le cose può avere un inizio e una fine", ha confessato il ministro durante la sua ospitata in un programma televisivo di [...]

Matteo Salvini conferma la fine dell’amore con Elisa Isoardi

Matteo Salvini conferma la fine dell’amore con Elisa Isoardi

La foto che ha utilizzato Elisa Isoardi per dire sui social la fine della relazione, con Matteo Salvini, lui non l'avrebbe mai pubblicata. "Non ho mai parlato della mia vita privata, non inizierò a farlo adesso. Ma non mi vergogno di avere amato. Per mio carattere alcune cose me le tengo per me, sul mio telefonino e nei miei ricordi. Ognuno è fatto a suo modo: è stata una cosa molto bella, come tutte le cose può avere un inizio e una fine", ha confessato il [...]

Matteo Salvini: "Non mi vergogno di avere amato"

Matteo Salvini: "Non mi vergogno di avere amato"

La foto intima utilizzata da Elisa Isoardi per svelare sui social la fine della loro relazione, Matteo Salvini non l'avrebbe mai pubblicata. "Non ho mai parlato della mia vita privata, non inizierò a farlo adesso. Ma non mi vergogno di avere amato. Per mio carattere alcune cose me le tengo per me, sul mio telefonino e nei miei ricordi. Ognuno è fatto a suo modo: è stata una cosa molto bella, come tutte le cose può avere un inizio e una fine", ha confessato il [...]

Matteo Salvini: "Non sono sul mercato..."

Matteo Salvini: "Non sono sul mercato..."

Queste le affermazioni del Ministro degli Interni Matteo Salvini dopo la chiusura della relazione con Elisa Isoardi

Decreto Sicurezza - Parla il Ministro degli Interni Matteo Salvini

Decreto Sicurezza - Parla il Ministro degli Interni Matteo Salvini

Le parole di Matteo Salvini dopo l'approvazione del Decreto Sicurezza del Senato.

Matteo Salvini e l'addio con Elisa Isoardi: «Qualcuno aveva altre priorità»

Matteo Salvini e l'addio con Elisa Isoardi: «Qualcuno aveva altre priorità»

Un Matteo Salvini concentrato sul lavoro e un po' stizzito ha deciso di affidarsi, come al solito, ai social network per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Oggi è arrivata l'ufficialità della fine della sua storia d'amore con la conduttrice Elisa Isoardi e il ministro dell'Interno, in visita ufficiale in Ghana, ha deciso di replicare così, pubblicando una sua foto sorridente. «Impegnativa giornata di lavoro in Africa sul fronte immigrazione e sicurezza, [...]

Matteo Salvini e l'addio con Elisa Isoardi: «Qualcuno aveva altre priorità»

Matteo Salvini e l'addio con Elisa Isoardi: «Qualcuno aveva altre priorità»

Un Matteo Salvini concentrato sul lavoro e un po' stizzito ha deciso di affidarsi, come al solito, ai social network per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Oggi è arrivata l'ufficialità della fine della sua storia d'amore con la conduttrice Elisa Isoardi e il ministro dell'Interno, in visita ufficiale in Ghana, ha deciso di replicare così, pubblicando una sua foto sorridente. «Impegnativa giornata di lavoro in Africa sul fronte immigrazione e sicurezza, [...]

Matteo Salvini ed la Isoardi si sono lasciati lei risponde il gossip non mi interessa

Matteo Salvini ed la Isoardi si sono lasciati lei risponde il gossip non mi interessa

Elisa Isoardi e Matteo Salvini si sono detti addio l'ha fatto sapere la conduttrice in un post su "Instagram" nel quale riporta parole dolci ma inequivocabili: «Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora. Con l'immenso rispetto dell'amore vero che c'è stato. Grazie Matteo». La love story tra la conduttrice Rai e il vicepremier si è conclusa tre mesi fa, ma nessuno dei due l'ha mai confessato. Una storia d'amore intensa [...]