Matteo Salvini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Matteo Salvini

La scheda: Matteo Salvini

VII: ELD (dal 14/7/2009 al 30/6/2014) VIII: NI (dal 1/7/2014 al 14/6/2015) ENL (dal 15/6/2015 al 22/3/2018)
Matteo Salvini (Milano, 9 marzo 1973) è un politico italiano, dal 1º giugno 2018 vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo Conte. Senatore, già deputato ed europarlamentare, dal dicembre 2013 è segretario federale della Lega Nord, partito al quale si è iscritto nel 1990. Nel 1993 viene eletto consigliere comunale nella sua città, Milano, carica che ha mantenuto fino al 2012. Dopo diversi anni all'interno del partito, ne è eletto segretario federale nel dicembre 2013. Nelle elezioni del 2018 il suo partito è il terzo più votato e all’interno della prima coalizione in Italia.


Matteo Salvini:
Vicepresidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 1º giugno 2018
Cotitolare: Luigi Di Maio
Presidente: Giuseppe Conte
Predecessore: Angelino Alfano
Ministro dell'interno:
In carica:
Inizio mandato: 1º giugno 2018
Presidente: Giuseppe Conte
Predecessore: Marco Minniti
Segretario federale della Lega Nord:
In carica:
Inizio mandato: 15 dicembre 2013
Predecessore: Roberto Maroni
Senatore della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 23 marzo 2018
Legislature: XVIII
Gruppo parlamentare: Lega - Salvini Premier
Coalizione: Coalizione di centro-destra del 2018
Circoscrizione: Calabria
Europarlamentare:
Durata mandato: 20 luglio 2004 – 7 novembre 2006
Durata mandato: 14 luglio 2009 – 22 marzo 2018
Legislature: VI, VII, VIII
Gruppo parlamentare: VI: IND/DEM (dal 21/7/2004 al 26/4/2006) NI (dal 27/4/2006 al 7/11/2006) VII: ELD (dal 14/7/2009 al 30/6/2014) VIII: NI (dal 1/7/2014 al 14/6/2015) ENL (dal 15/6/2015 al 22/3/2018)
Circoscrizione: Italia nord-occidentale
Deputato della Repubblica Italiana:
Durata mandato: 29 aprile 2008 – 13 luglio 2009
Durata mandato: 15 marzo 2013 – 15 marzo 2013
Legislature: XVI, XVII
Gruppo parlamentare: XVI: Lega Nord Padania
Circoscrizione: Lombardia 1
Incarichi parlamentari:
XVI: - Componente IX Commissione (Trasporti, Poste e Telecomunicazioni)
Dati generali:
Partito politico: Lega Nord
Tendenza politica: Populismo di destra Federalismo Euroscetticismo Conservatorismo nazionale Anti-immigrazione Sovranismo In precedenza: Indipendentismo padano
Titolo di studio: Diploma di Liceo Classico
Professione: Giornalista professionista, dirigente di partito
Firma:
Prima di trasformare la Lega Nord da un partito secessionista a un partito nazionalista Salvini esprimeva delle idee fortemente anti-meridionali. L'esempio più noto fu alla festa di Pontida del 2009 dove venne ripreso in un video mentre intonava un coro offensivo e discriminatorio verso i napoletani. A seguito delle conseguenti polemiche Salvini si scusò, minimizzando l'accaduto e sottolineando il fatto che si trattava di semplici cori da stadio, sollevando comunque critiche.
Salvini ha più volte espresso il suo distacco dalla bandiera italiana: "Il tricolore non mi rappresenta, non la sento come la mia bandiera, a casa mia ho solo la bandiera della Lombardia e quella di Milano" e "Il tricolore è solo la Nazionale di calcio, per cui non tifo" (2011). Tuttavia, in occasione dei Mondiali di calcio 2014, dichiara di tifare proprio per la Nazionale di calcio dell'Italia, ospite a La gabbia nel 2015, dopo aver citato la ricorrenza del centesimo anniversario dell'intervento dell'Italia nella prima guerra mondiale ha indossato al collo un foulard con il tricolore, sottolineando che "In questo momento non riconoscere che i problemi di disoccupazione e immigrazione sono problemi italiani, nazionali, a Milano, a Roma e a Taranto, è sciocchezza".

Olimpiadi, Salvini: farò di tutto, chi ha paura sbaglia mestiere

Olimpiadi, Salvini: farò di tutto, chi ha paura sbaglia mestiere

Roma, 22 set. (askanews) - Cosa pensa Matteo Salvini delle Olimpiadi tripartite? Glielo chiede Enrico Mentana alla festa di Atreju. "A me piaceva l'idea delle Olimpiadi italiane di tutte le Alpi, abbiamo le montagne più belle del mondo. sarebbe stata una vetrina incredibile in tutto il mondo. Qualcuno ha avuto paura, io non ho perso la speranza e una proposta olimpica italiana ci sarà. Io quando vado in giro per il mondo sento tantissima voglia di Italia. [...]

EVENTI: Matteo Salvini

Nel 1999 viene condannato a 30 giorni di reclusione con la condizionale per oltraggio a pubblico ufficiale, per un lancio di uova a Massimo D'Alema.

Il 7 giugno 2009 viene eletto al Parlamento europeo, con 70 000 preferenze, un mese dopo si dimette da parlamentare italiano, scegliendo l'incarico europeo.

Il 7 dicembre 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e, con 8 162 voti (pari all'82% delle preferenze), viene eletto segretario federale della Lega Nord.

Il 19 dicembre 2013 Salvini, con una quarantina di amministratori locali della Lega, si è recato a Bruxelles per manifestare contro l'Unione europea davanti alla sede del Parlamento europeo.

Nel 1990 si iscrive alla Lega Nord, divenendone militante dall'anno successivo.

Il 2 giugno 2012 è eletto nuovo segretario della Lega Lombarda con 403 voti contro i 129 dell'altro candidato, Cesarino Monti.

Nel 1993 viene eletto consigliere comunale nella sua città, Milano, carica che ha mantenuto fino al 2012.

Il 20 giugno 1993 venne eletto consigliere comunale di Milano a seguito della vittoria alle elezioni comunali del candidato sindaco Marco Formentini.

Dal 2004 al 2006 è stato deputato del Parlamento europeo, eletto per la lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest (con circa 14 000 preferenze).

Il 28 febbraio 2015 Salvini organizza una manifestazione a Roma contro il premier Matteo Renzi cui oltre alla Lega prendono parte Fratelli d'Italia e CasaPound.

Nel 2014 Salvini ha proposto di lanciare una consultazione referendaria in Lombardia per chiedere l'indipendenza della regione dalla Repubblica Italiana.

Il 18 ottobre 2014 a Milano viene organizzata dalla Lega Nord una manifestazione contro l'immigrazione clandestina.

Il 19 dicembre 2014 Salvini fonda "Noi con Salvini" lista leghista nel Centro e Sud Italia.

Nel 2006 decade dalla carica di deputato al Parlamento europeo e gli subentra Gian Paolo Gobbo.

Dal 2006 è capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Milano e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Il 20 giugno 2016 viene confermato per il tredicesimo anno di fila consigliere comunale a Milano nell'opposizione guidata dall'ex candidato sindaco alle elezioni comunali Stefano Parisi.

Il 15 agosto 2016 dichiara sul palco della festa annuale della Lega a Ponte di Legno che bisogna "ripulire le città dagli immigrati" e "dare mano libera a Carabinieri e Polizia".

Nel 1997 incomincia l'attività giornalistica: lavora come cronista per il quotidiano la Padania, di cui dichiara: «Un'esperienza affascinante», dal 1999 lavora inoltre sull'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera.

Nel 1985, a 12 anni, partecipò a Doppio slalom condotto da Corrado Tedeschi su Canale 5 e nel 1993, a 20 anni, a Il pranzo è servito condotto da Davide Mengacci, all'epoca in onda su Rete.

Il 9 giugno 2018 rifiuta lo sbarco sulle coste italiane della nave da soccorso Aquarius, la quale trasportava 632 migranti salvati in mare, scatenando reazioni contrastanti provenienti da tutta Europa, in tal senso il presidente francese Emmanuel Macron definirà Salvini un "irresponsabile".

Bari, Salvini: galera per chi pesta essere umano

Bari, Salvini: galera per chi pesta essere umano

Roma, 22 set. (askanews) - "Se uno pesta un altro essere umano, può essere giallo, rosso o verde, il suo posto è la galera". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, intervistato da Enrico Mentana, parlando alla festa di Atreju di quanto avvenuto al corteo antirazzista di Bari. "Da ministro dell'Interno - dice Salvini - ho la fortuna di non dovermi basare solo sui giornali, ma sulle informazioni delle forze dell'ordine, altrimenti quest'estate avrei [...]

Salvini: sanzioni a Orban? Lega contro, Governo non darà sostegno

Salvini: sanzioni a Orban? Lega contro, Governo non darà sostegno

Roma, 22 set. (askanews) - Cosa farà l'Italia quando si tratterà di decidere sulle sanzioni a Orban? I Cinque Stelle al parlamento europeo si sono detti d'accordo... "Chiedetelo a loro! L'accordo che c'è tra di noi è che quando c'è qualcosa su cui non siamo d'accordo, non si fa. E siccome su questo non siamo d'accordo per me vuol dire che le sanzioni all'Ungheria non hanno il sostegno del Governo, perché sull'Ungheria decidono gli ungheresi". Lo ha [...]

Salvini attacca Raggi: i romani speravano di più, in auto è rally

Salvini attacca Raggi: i romani speravano di più, in auto è rally

Roma, 22 set. (askanews) - A Roma nel governo della città, "siamo all'opposizione", "io da ministro incontro tutti i sindaci: il sindaco di Milano, il sindaco di Roma, di Torino, di Verona. Io penso che, da utente della città di Roma, ma soprattutto i romani, dalla Raggi si aspettassero molto e molto di più: ogni giorno in macchina è un rally. La città potrebbe essere più bella, più pulita e ordinata". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo [...]

Salvini: reddito cittadinanza agli italiani, devo darmi criterio

Salvini: reddito cittadinanza agli italiani, devo darmi criterio

Roma, 22 set. (askanews) - "Ho chiesto all'amico Luigi Di Maio che il reddito di cittadinanza fosse riservato solo ed esclusivamente ai cittadini italiani, questo mi sembra il minimo indispensabile perché di regali per coloro che italiani non sono se ne fanno anche troppi"; lo ha detto il ministro degli Interni Matteo Salvini alla festa di Atreju. "Ci saranno ricorsi e controricorsi, e chi se ne frega". Al giornalista Enrico Mentana che lo intervistava e gli ha [...]

Salvini: non ci sarà nessun aumento dell'Iva

Salvini: non ci sarà nessun aumento dell'Iva

Genova (askanews) - "Non ci sarà nessun aumento dell'Iva. Questo governo è stato votato per tagliare le tasse". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, parlando con i giornalisti a margine della sua visita al Salone Nautico di Genova. "L'anno prossimo l'obiettivo è far pagare meno tasse ad un milione di italiani. Sarò felice se riuscirò a mantenere anche un altro impegno preso: mandare in pensione 300 o 400 mila persone che la [...]

Salvini: con dl sicurezza più difficile fare furbi per migranti

Salvini: con dl sicurezza più difficile fare furbi per migranti

Genova (askanews) - "A Palazzo Chigi ho preso un gradevolissimo caffè con il presidente del Consiglio per limare alcuni passaggi del decreto sicurezza. Finalmente dopo mesi di lavoro lunedì alle 10, tornati Di Maio e Conte, arriverà in Consiglio dei ministri. Non c'è nessuna polemica, mi sembra che non ci siano ostacoli né del Quirinale, né del M5s. Ci sono alcune correzioni tecniche che ci hanno chiesto di fare. E' un decreto con una chiara impronta [...]

Manovra, Salvini: non ci impiccheremo agli zero virgola

Manovra, Salvini: non ci impiccheremo agli zero virgola

Genova (askanews) - "Abbiamo promesso quello che sapevamo di poter mantenere. Non ci impiccheremo agli zero virgola. L'Italia ha bisogno di crescere". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, parlando con i giornalisti del rapporto deficit-Pil della nuova legge di bilancio, a margine della visita al Salone Nautico di Genova.

Spiagge sicure: Salvini, buoni risultati

Spiagge sicure: Salvini, buoni risultati

(ANSA) – ROMA, 19 SET – Sono stati “assolutamente soddisfacenti” i risultati dell’operazione ‘Spiagge sicure’ che ha coinvolto 54 comuni costieri con una spesa di due milioni e mezzo di euro. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in una conferenza stampa al Viminale insieme al capo della polizia, Franco Gabrielli ed ai comandanti generali di Carabinieri e Guardia di finanza, generali Giovanni Nistri e Giorgio Toschi. “E’ stata la [...]

FOTO: Matteo Salvini

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006.

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006.

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Claudio Borghi, Alberto Bagnai e Antonio Maria Rinaldi.

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Claudio Borghi, Alberto Bagnai e Antonio Maria Rinaldi.

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord.

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord.

Matteo Salvini nel 2015.

Matteo Salvini nel 2015.

Salvini tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi alle consultazioni al Quirinale, 12 aprile 2018.

Salvini tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi alle consultazioni al Quirinale, 12 aprile 2018.

Matteo Salvini nel 2015

Matteo Salvini nel 2015

Salvini presenta i risultati dell'operazione 'Spiagge Sicure'

Salvini presenta i risultati dell'operazione 'Spiagge Sicure'

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini presenta, insieme al capo della Polizia Franco Gabrielli, i risultati dell’operazione estiva “Spiagge Sicure”.

Olimpiadi 2026:Salvini, peccato perderle

Olimpiadi 2026:Salvini, peccato perderle

(ANSA) – ROMA, 18 SET – “Peccato perdere un’occasione così. Se i fondi li trovano loro, e se la spesa è limitata, perché no a Olimpiadi organizzate da Veneto e Lombardia? L’importante è che l’Italia torni ad essere protagonista”. Lo dichiara il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini, interpellato sulla vicenda della candidatura alle Olimpiadi invernali del 2026.

...E lo scrittore Gianfranco Carpeoro non ci sta: "...il Lussemburgo, fogna d’Europa, accusa l'Italia e Salvini...?"

...E lo scrittore Gianfranco Carpeoro non ci sta: "...il Lussemburgo, fogna d’Europa, accusa l'Italia e Salvini...?"

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   ...E lo scrittore Gianfranco Carpeoro non ci sta: "...il Lussemburgo, fogna d’Europa, accusa l'Italia e Salvini...?"   Si vergogni, il ministro del Lussembugo che osa insultare Matteo Salvini e, con lui, tutti gli italiani: il Granducato è il peggior paese d’Europa. Il ministro degli esteri Jean Asselborn? «E’ veramente uno dei personaggi più volgari e più idioti che io abbia mai [...]

Nuovo botta e tra risposta Ue  e Salvini: Euroburocrati tacciano

Nuovo botta e tra risposta Ue e Salvini: Euroburocrati tacciano

Nuovo botta e risposta tra il ministro Matteo Salvini e l’Ue. Il vicepresidente della Commissione Ue – lo slovacco Sefcovic, candidato di punta nel Gruppo Socialisti e Democratici (S&D) in vista delle Europee per guidare l’esecutivo europeo – attacca Salvini: ‘Siamo tutti preoccupati’. “Sono stato molte volte in Italia – ha aggiunto – e sono sempre rimasto impressionato di quanto questo grande ed importante Paese europeo sia onestamente [...]

Salvini ad Arcore per intesa su Rai e amministrative

Salvini ad Arcore per intesa su Rai e amministrative

Due ore di riunione ad Arcore tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. Un incontro al quale hanno preso parte anche Antonio Tajani e Giancarlo Giorgetti e che fonti di Forza Italia definiscono un “incontro positivo” anche se ambienti del centrodestra precisano che nessuna decisione è stata presa. Che il leader della Lega avesse deciso che la ‘visita’ al Cavaliere dovesse rimanere in ambito privato è ormai noto tanto che i dossier più caldi come la [...]

Migranti, nuovo scontro Asselborn-Salvini

Migranti, nuovo scontro Asselborn-Salvini

Nuova puntata del diverbio tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e il collega Lussemburghese Jean Asselborn. Dopo la lite postata su Fb da Salvini, Asselborn torna sulla vicenda e ventila oltretutto l’ipotesi di essere stato vittima di una ‘imboscata’. “Salvini – dice allo Spiegel – usa metodi e toni dei fascisti degli anni Trenta”.  Secondo Asselborn, “si è trattato di una provocazione calcolata“. Il video – dice al portale online [...]

Raid omofobo: Salvini, vigliacchi

Raid omofobo: Salvini, vigliacchi

(ANSA) – MILANO, 16 SET – “Solidarietà alla scuola e a chi è stato colpito da questi vigliacchi. Omofobia, violenza e razzismo non fanno parte dell’Italia che voglio e per cui lavoro”: lo ha affermato all’ANSA il vicepremier Matteo Salvini sul raid omofobo nella Scuola popolare di via Bramantino a Milano. “Collegare questi comportamenti al lavoro di buon senso, rigore e sicurezza che sto portando avanti è follia”, ha aggiunto. “Non vorrei [...]

Parola di Matteo Salvini

Parola di Matteo Salvini

Nel salotto di Barbara D'Urso si affronta il tema "reddito di cittadinanza"

Vienna, non sapevamo di video Salvini

Vienna, non sapevamo di video Salvini

(ANSA) – BRUXELLES, 16 SET – La presidenza austriaca di turno dell’Ue “non era al corrente della registrazione” dell’intervento del ministro Matteo Salvini alla riunione di Vienna e del botta e risposta con il collega lussemburghese Asselborn. Lo afferma la stessa presidenza all’ANSA. “Non ci sono regole per le riunioni informali o le conferenze”, sottolinea la presidenza, spiegando che comunque il suo obiettivo “è assicurare discussioni [...]

L'agenda di Governo secondo Matteo Salvini

L'agenda di Governo secondo Matteo Salvini

Dal disastro del viadotto Morandi alle manovre economice che l'Italia dovrà affrontare, per guardare al futuro responsabilmente.