Scopri tutto su Matteo Salvini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Matteo Salvini

La scheda: Matteo Salvini

VII legislatura: membro della Delegazione per le relazioni con l'India, della Commissione per il Mercato Interno e la Protezione dei Consumatori e della Delegazione per le relazioni con la penisola coreana, sostituto nella Commissione per il Commercio Internazionale, nella Delegazione per le relazioni con il Sud Africa e nella Delegazione per le relazioni con il Canada.
VIII legislatura: membro della Commissione per il commercio internazionale, sostituto della Commissione per lo sviluppo
Matteo Salvini (Milano, 9 marzo 1973) è un politico italiano.
Deputato ed europarlamentare, dal dicembre 2013 è segretario federale della Lega Nord. Iscrittosi alla Lega Nord nel 1990, nel 1993 viene eletto consigliere comunale nella sua città, Milano, carica che ha mantenuto fino al 2012. Salvini ha ricoperto vari ruoli all'interno del partito, fino ad essere eletto segretario federale nel dicembre 2013 in seguito alle primarie del partito.



Matteo Salvini:
Segretario federale della Lega Nord:
In carica:
Inizio mandato: 15 dicembre 2013
Predecessore: Roberto Maroni
Europarlamentare:
Legislature: VI, VII, VIII
Gruppo parlamentare: IND/DEM, UEN, ELD, NI, ENL
Circoscrizione: Italia nord-occidentale
Incarichi parlamentari:
VI legislatura: commissione per l'Ambiente, la Salute Pubblica e la Sicurezza Alimentare e membro della delegazione per la Commissione Parlamentare Congiunta tra Unione Europea e Cile. VII legislatura: membro della Delegazione per le relazioni con l'India, della Commissione per il Mercato Interno e la Protezione dei Consumatori e della Delegazione per le relazioni con la penisola coreana, sostituto nella Commissione per il Commercio Internazionale, nella Delegazione per le relazioni con il Sud Africa e nella Delegazione per le relazioni con il Canada. VIII legislatura: membro della Commissione per il commercio internazionale, sostituto della Commissione per lo sviluppo
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: XVI (fino al 13 luglio 2009),[1] XVII (cessato dal mandato il 15 marzo 2013)
Gruppo parlamentare: Lega Nord Padania
Circoscrizione: Lombardia 1
Dati generali:
Partito politico: Lega Nord
Tendenza politica: Populismo di destra Euroscetticismo Federalismo Conservatorismo
Titolo di studio: Diploma di liceo classico
Professione: politico
Firma:
Alla festa di Pontida del 2009 viene ripreso in un video mentre intona un coro offensivo e discriminatorio contro i napoletani. A seguito delle conseguenti polemiche Salvini si scusò, minimizzando l'accaduto e sottolineando il fatto che si trattava di semplici cori da stadio, sollevando comunque critiche da destra e da sinistra. In entrambi i casi anche gli alleati spesso prenderanno le distanze.
Salvini ha più volte espresso il suo distacco dalla bandiera italiana: "Il tricolore non mi rappresenta, non la sento come la mia bandiera, a casa mia ho solo la bandiera della Lombardia e quella di Milano" e "Il tricolore è solo la Nazionale di calcio, per cui non tifo".

Berlusconi non è candidabile e non farà il premier (Salvini)

Berlusconi non è candidabile e non farà il premier (Salvini)

Roma, 15 dic. (askanews) – “Se vince il Movimento 5 Stelle il premier è Di Maio, se vince il Pd è Renzi, se vince il centrodestra e la Lega prende un voto in più rispetto agli altri alleati è chiaro che sono io il premier. Anche perché Berlusconi non è candidabile quindi non può essere premier”. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, a Radio 1 Rai.

EVENTI: Matteo Salvini

Nel 1999 viene condannato alla reclusione di 30 giorni per oltraggio a pubblico ufficiale per un lancio di uova a Massimo D'Alema.

Il 7 giugno 2009 viene eletto al Parlamento europeo, con 70.

L'8 maggio 2009 il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dichiara: «Lo stesso Matteo Salvini ha detto che si trattava di una battuta, di una provocazione che non ha alcun fondamento».

Il 7 dicembre 2013 vince le primarie degli iscritti contro Umberto Bossi e, con 8162 voti (pari all'82% delle preferenze), viene eletto segretario federale della Lega Nord.

L'8 settembre 2013 ha postato su Facebook uno stato in cui ha attaccato nuovamente il ministro Kyenge: «La sciura ["signora" in milanese] Kyenge è andata a trovare i giocatori della nazionale di calcio, si vede che ha tanto tempo a disposizione.

Il 19 dicembre 2013 Salvini, con una quarantina di amministratori locali della Lega, si è recato a Bruxelles per manifestare contro l'Unione europea davanti alla sede del Parlamento europeo.

Nel 1990 si iscrive alla Lega Nord divenendone militante dall'anno successivo.

Il 2 giugno 2012 è eletto nuovo segretario della Lega Lombarda con 403 voti contro i 129 dell'altro candidato, Cesarino Monti.

Dal 2004 al 2006 è stato deputato del Parlamento europeo, eletto per la lista della Lega Nord nella circoscrizione nord-ovest (con circa 14.

Il 28 febbraio 2015 Salvini organizza una manifestazione a Roma contro il premier Renzi cui oltre alla Lega prendono parte Fratelli d'Italia e CasaPound.

Nel 2014 Salvini ha proposto di lanciare una consultazione referendaria in Lombardia per chiedere l'indipendenza della regione dalla Repubblica Italiana.

Il 18 ottobre 2014 a Milano viene organizzata dalla Lega Nord una manifestazione contro l'immigrazione clandestina.

Il 19 dicembre 2014 Salvini fonda "Noi con Salvini" lista leghista nel Centro e Sud Italia.

Nel 2006 decade dalla carica di deputato al Parlamento europeo e gli subentra Gian Paolo Gobbo.

Dal 2006 è capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale a Milano e vicesegretario nazionale della Lega Lombarda.

Il 20 giugno 2016 viene confermato per il tredicesimo anno di fila consigliere comunale a Milano nell'opposizione guidata dall'ex candidato sindaco alle elezioni comunali Stefano Parisi.

Il 15 Agosto 2016 fanno scalpore le dichiarazioni di Salvini pronunciate sul palco della festa annuale della Lega a Ponte di Legno secondo cui occorre "ripulire le città dagli immigrati" e "dare mano libera a Carabinieri e Polizia".

Nel 1997 inizia l'attività giornalistica: lavora come cronista per il quotidiano la Padania, di cui dichiara: «Un'esperienza affascinante», dal 1999 lavora inoltre sull'emittente radiofonica leghista Radio Padania Libera.

Nel 2008 dichiara che sarebbe arrivata «prima la Padania libera della mia laurea».

Nel 1985, a 12 anni, partecipa a Doppio Slalom condotto da Corrado Tedeschi su Canale 5 e nel 1993, a 20 anni, a Il pranzo è servito condotto da Davide Mengacci, all'epoca in onda su Rete.

'Senza vincitori avanti Gentiloni poi ritorno a voto'

'Senza vincitori avanti Gentiloni poi ritorno a voto'

Una data ufficiale ancora non era in agenda ma dopo la decisione di Forza Italia di votare contro l’iter veloce per la legge Molteni che cancella lo sconto di pena per i reati gravissimi come ad esempio lo stupro, Matteo Salvini annuncia di voler sospendere ogni trattativa con Forza Italia e mette in discussione anche l’idea di tenere un vertice prima di Natale. Una minaccia che però non preoccupa Silvio Berlusconi. L’ex premier ridimensiona spiegando che [...]

Salvini non vuole più incontri con Berlusconi

Salvini non vuole più incontri con Berlusconi

Roma, 14 dic. (askanews) – “Stiamo ricevendo centinaia di telefonate, messaggi, mail di donne e uomini arrabbiati e delusi per l’incredibile scelta di Forza Italia di proteggere stupratori e assassini. Per quanto ci riguarda, sospendiamo le nostre previste partecipazioni a tavoli e incontri con Fi e Berlusconi finché non ci sarà un chiarimento ufficiale”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini dopo il voto contrario di Fi in commissione giustizia [...]

Tensioni tra Salvini e Berlusconi (a rischio il faccia a faccia)

Tensioni tra Salvini e Berlusconi (a rischio il faccia a faccia)

Roma, 13 dic. (askanews) – Un passo avanti e uno indietro. Appena ieri il tavolo degli sherpa dei tre partiti si era riunito per fissare alcuni punti programmatici – tra cui l’election day – e oggi nel centrodestra scoppia una nuova bega. Anzi due. Il primo casus belli è la decisione di Forza Italia di non schierarsi a favore della legge Molteni che cancella lo sconto di pena per i reati gravissimi. “Sospendiamo qualsiasi tavolo e incontro con Silvio [...]

Salvini, vergognoso No Fi a ddl Molteni

Salvini, vergognoso No Fi a ddl Molteni

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – “Sospendiamo qualsiasi tavolo e incontro con Silvio Berlusconi finché non avremo spiegazioni ufficiali sul voto contrario di Fi all’iter veloce per la legge Molteni che cancella lo sconto di pena per i reati gravissimi” Così il segretario della Lega Matteo Salvini dopo il no della commissione giustizia del Senato alla sede deliberante per la legge Molteni. “E’ una vergogna – prosegue Salvini – è l’ennesimo affronto [...]

"Sospendiamo qualsiasi incontro con Silvio Berlusconi" (Salvini)

"Sospendiamo qualsiasi incontro con Silvio Berlusconi" (Salvini)

Roma, 13 dic. (askanews) – “Sospendiamo qualsiasi tavolo e incontro con Silvio Berlusconi finché non avremo spiegazioni ufficiali sul voto contrario di Fi all’iter veloce per la legge Molteni che cancella lo sconto di pena per i reati gravissimi”. Lo dice il segretario della Lega Matteo Salvini dopo il no della commissione Giustizia del Senato alla sede deliberante per la legge Molteni.”E’ una vergogna – prosegue Salvini – è l’ennesimo affronto [...]

Salvini, ok voto 4/3 ma con election day

Salvini, ok voto 4/3 ma con election day

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – “Votare il 4 marzo? Ci va benissimo: prima si vota, meglio è”. Il segretario della Lega, Matteo Salvini, ha commentato così l’ipotesi di convocazione delle elezioni politiche il 4 marzo. Contattato in proposito, Salvini ha aggiunto di essere pero’ anche “favorevole all’election day: bisogna votare lo stesso giorno anche per le Regionali, non farlo sarebbe uno spreco di denaro, una follia”.

Salvini dice che toglierebbe la scorta a Saviano

Salvini dice che toglierebbe la scorta a Saviano

Roma, 12 dic. (askanews) – “Umberto Bossi ha ancora la scorta? E’ il ministero dell’Interno che decide queste cose, non essendo ancora premier non dipende da me chi ha e chi non ha la scorta”. Matteo Salvini, leader della Lega, oggi a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, ha risposto così ad una domanda dell’altro ospite, Gianluigi Nuzzi, in studio coi conduttori Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Fosse per lei toglierebbe la scorta a Bossi? “No, io la [...]

Salvini, no a chi governa con sinistra

Salvini, no a chi governa con sinistra

(ANSA) – ROMA, 11 DIC – “Gli italiani meritano e vogliono chiarezza: il centrodestra deve dire che non candida chi ha malgovernato il Paese in questi anni con la sinistra”. Lo ribadisce il leader della Lega, Matteo Salvini, conversando con i giornalisti alla Camera.

FOTO: Matteo Salvini

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006

Salvini durante un comizio dei Giovani Padani nel 2006

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Borghi, Bagnai e Rinaldi

Salvini al convegno No Euro Day con i professori Borghi, Bagnai e Rinaldi

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord

Discorso di Salvini prima di essere eletto segretario federale della Lega Nord

Matteo Salvini nel 2015

Matteo Salvini nel 2015

Renzi: Salvini nei miei collegi? Grazie, gli italiani sceglieranno

Renzi: Salvini nei miei collegi? Grazie, gli italiani sceglieranno

Roma, 10 dic. (askanews) – Matteo Renzi raccoglie la sfida di Matteo Salvini e, su twitter, spiega che la sfida nei collegi elettorali permetterà ai cittadini di scegliere. “Matteo Salvini – scrive il leader Pd – ha deciso che si candiderà nel collegio dove mi candiderò io. Grazie! Considero questa scelta utile per chiarire come il nostro centrosinistra e il loro centrodestra hanno due visioni diverse dell’Italia. E dell’Europa. Ai cittadini il [...]

Salvini in piazza contro lo ius soli: corteo di ieri è il passato, noi il futuro

Salvini in piazza contro lo ius soli: corteo di ieri è il passato, noi il futuro

Roma, 10 dic. (askanews) – “La manifestazione di ieri nella bella città di Como è il passato. Noi invece siamo il futuro. Guardiamo al futuro con ottimismo e coraggio”. E’ quanto ha detto il leader della Lega Matteo Salvini intervenendo alla manifestazione a Roma contro lo ius soli. “Con il centro destra patti chiari prima del voto per evitare di litigare dopo” ha poi aggiunto il leader leghista.”Il governo Salvini farà una riforma del fisco, [...]

Salvini: accordo con Berlusconi è buono, governeremo 10 anni

Salvini: accordo con Berlusconi è buono, governeremo 10 anni

 “L’accordo con Berlusconi è buono. Il centrodestra vincerà, ma a me interessa che governi bene per dieci anni. Quindi, lavoro innanzitutto, via la legge Fornero, rottamazione di tutte le piccole cartelle di Equitalia che stanno rovinando milioni di italiani. L’accordo si fa sui fatti, quindi son contento di come gli italiani stanno capendo e si stanno avvicinando alla Lega”. Lo ha detto a Foggia Matteo Salvini a margine della presentazione di un libro [...]

Salvini, accordo con Cav è buono

Salvini, accordo con Cav è buono

(ANSA) – FOGGIA, 9 DIC – “L’accordo con Berlusconi è buono. Il centrodestra vincerà, ma a me interessa che governi bene per dieci anni. Quindi, lavoro innanzitutto, via la legge Fornero, rottamazione di tutte le piccole cartelle di Equitalia che stanno rovinando milioni di italiani. L’accordo si fa sui fatti, quindi son contento di come gli italiani stanno capendo e si stanno avvicinando alla Lega”. Lo ha detto a Foggia Matteo Salvini a margine della [...]

Skinheads Como: Salvini, Pd per migranti

Skinheads Como: Salvini, Pd per migranti

(ANSA) – ROMA, 9 DIC – In piazza oggi con il Pd a Como c’è chi sostiene l’immigrazione fuori controllo, domani a Roma con noi in piazza Santi Apostoli ci sarà chi è per un’immigrazione controllata e per una maggiore attenzione per le priorità degli italiani”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini.

Salvini, italiani e non Putin contro Pd

Salvini, italiani e non Putin contro Pd

(ANSA) – ROMA, 8 DIC – “Renzi ha perso il referendum e perderà le elezioni, perché gli italiani hanno buon senso, non perché lo vuole Putin. Un buon rapporto con la Russia è strategico per l’Italia e per le imprese italiane, le sanzioni contro Mosca sono una follia che toglieremo. Non perché lo dice Putin, ma perché è nell’interesse nazionale italiano. E lo faremo non perché qualcuno ci paga, ma perché è semplicemente giusto. Il resto è fake [...]

Salvini, confrontato con Cav, tutto bene

Salvini, confrontato con Cav, tutto bene

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – In questi giorni, con Silvio Berlusconi “ci siamo confrontati, tutto bene, tranne che sul Milan”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, conversando con le agenzie di stampa dopo un incontro pubblico a Milano. “Sul programma – ha confermato Salvini – già probabilmente la settimana prossima si troveranno. Noi abbiamo delegato Giorgetti. Con Berlusconi e la Meloni ci vedremo invece prima di Natale per farci gli [...]

Speranza, tra noi e M5s distanze enormi

Speranza, tra noi e M5s distanze enormi

(ANSA) – ROMA, 5 DIC – “Non sarà facile per nessuno raggiungere il 50 % tra noi e M5S ci sono distanze enormi. Loro hanno un’idea diversa da noi su molti punti: sull’art. 18 per esempio o sullo Ius soli tema su cui Di Maio la pensa come Salvini”. Lo afferma Roberto Speranza di “Liberi e Uguali” ai microfoni di Radio Anch’io, Radio Rai 1. “Noi – aggiunge – partiremo dai nostri valori: Sanità pubblica, scuola e università pubbliche, basta [...]

Speranza, tra noi e M5s distanze enormi

Speranza, tra noi e M5s distanze enormi

(ANSA) – ROMA, 5 DIC – “Non sarà facile per nessuno raggiungere il 50 % tra noi e M5S ci sono distanze enormi. Loro hanno un’idea diversa da noi su molti punti: sull’art. 18 per esempio o sullo Ius soli tema su cui Di Maio la pensa come Salvini”. Lo afferma Roberto Speranza di “Liberi e Uguali” ai microfoni di Radio Anch’io, Radio Rai 1. “Noi – aggiunge – partiremo dai nostri valori: Sanità pubblica, scuola e università pubbliche, basta [...]

Salvini dice di essere minacciato su Fb: vediamo se vi scandalizzate

Salvini dice di essere minacciato su Fb: vediamo se vi scandalizzate

Roma, 4 dic. (askanews) – “Incredibile. Questa è vera violenza. Non mi fanno paura, mi danno ancora più forza: andiamo a governare!”. Così il segretario della Lega Nord Matteo Salvini su Facebook, dove ha postato una foto di “vento ribelle” che ritrae Salvini imbavagliato davanti al simbolo e alla scritta delle Brigate Rosse con il commento “ho un sogno”. Il post è di ieri. “Oggi stesso denunceremo l’autore – dice Salvini – e attendo [...]