Max Steiner

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Max Steiner

La scheda: Max Steiner

Max Steiner, nome completo Maximilian Raoul Walter Steiner (Vienna, 10 maggio 1888 – Hollywood, 28 dicembre 1971), è stato un compositore austriaco naturalizzato statunitense, autore di colonne sonore.


The Case of Sergeant Grischa, regia di Herbert Brenon (1930)
The Runaround, regia di William James Craft (1931)
Kept Husbands, regia di Lloyd Bacon (1931)
The Royal Bed, regia di Lowell Sherman (1931)
I pionieri del West (Cimarron), regia di Wesley Ruggles (1931)
Pericolosa partita (The Most Dangerous Game), regia di Irving Pichel e Ernest B. Schoedsack (1932)
A che prezzo Hollywood? (What Price Hollywood?), regia di George Cukor - musiche e direzione (1932)
I conquistatori (The Conquerors), regia di William A. Wellman (1932)
La falena d'argento (Christopher Strong), regia di Dorothy Arzner (1933)
La gloria del mattino (Morning Glory), regia di Lowell Sherman (1933)
King Kong (1933)
Piccole donne (Little Women), regia di George Cukor (1933)
Our Betters, regia di George Cukor (1933)
The Silver Cord, regia di John Cromwell (1933)
Sogno d'estate (The Right to Romance), regia di Alfred Santell (1933)
Carioca (Flying Down to Rio), regia di Thornton Freeland - musiche aggiunte e direzione musicale (1933)
Stingari il bandito sentimentale (Stingaree), regia di William A. Wellman (1934)
Bachelor Bait, regia di George Stevens (1934)
Argento vivo (Spitfire), regia di John Cromwell - musiche di repertorio, non accreditato (1934)
Cerco il mio amore (The Gay Divorcee), regia di Mark Sandrich (nomination all'Oscar) (1934)
La pattuglia sperduta (The Lost Patrol) (nomination all'Oscar) (1934)
I tre moschettieri (The Three Musketeers), regia di Rowland V. Lee (1935)
Il traditore (The Informer) (vincitore dell'Oscar) (1935)
Roberta, regia di William A. Seiter (1935)
Il giardino di Allah (The Garden of Allah) (nomination all'Oscar, 1936)
La carica dei seicento (The Charge of the Light Brigade) (1936)
La forza dell'amore (The Bride Walks Out), regia di Leigh Jason (1936)
Un povero milionario (There Goes the Groom), regia di Joseph Santley (1937)
È nata una stella (A Star Is Born) (1937)
Vivo per il mio amore (That Certain Woman), regia di Edmund Goulding (1937)
Emilio Zola (The Life of Emile Zola) (1937)
Tovarich, regia di Anatole Litvak - musiche originali (1937)
Double Danger, regia di Lew Landers (1938)
Le avventure di Tom Sawyer (The Adventures of Tom Sawyer), regia di Norman Taurog (1938)
Figlia del vento (Jezebel) (nomination all'Oscar, 1938)
Gli angeli con la faccia sporca (1938)
Confessioni di una spia nazista (Confessions of a Nazi Spy) (1939)
Tramonto (Dark Victory), regia di Edmund Goulding (nomination all'Oscar, 1939)
Via col vento (nomination all'Oscar, 1939)
Ombre malesi (The Letter) (nomination all'Oscar) (1940)
Paradiso proibito (All This, and Heaven Too), regia di Anatole Litvak (1940)
I pascoli dell'odio (Santa Fe Trail) (1940)
Bombardieri in picchiata (Dive Bomber), regia di Michael Curtiz (1941)
Sposa contro assegno (The Bridge Came C.O.D.) (1941)
La storia del generale Custer (They Died with Their Boots On) (1941)
Il sergente York (Sergeant York) - candidato all'Oscar (1941)
Perdutamente tua (Now, Voyager), regia di Irving Rapper - Vincitore dell'Oscar (1942)
In questa nostra vita (In This Our Life) (1942)
Casablanca (nomination all'Oscar) (1942)
L'avventura impossibile (Desperate Journey), regia di Raoul Walsh (1942)
Da quando te ne andasti (Since You Went Away) (Vincitore dell'Oscar) (1944)
Il pilota del Mississippi (The Adventures of Mark Twain), regia di Irving Rapper - (nomination all'Oscar (1944)
Il giuramento dei forzati (Passage to Marseille), regia di Michael Curtiz (1944)
Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace), regia di Frank Capra (1944)
I cospiratori (The Conspirators), regia di Jean Negulesco (1944)
Il romanzo di Mildred (Mildred Pierce) (1945)
Rapsodia in blu (Rhapsody in Blue) (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf, 1945)
Duello a S. Antonio (San Antonio), regia di David Butler e, non accreditati, Robert Florey e Raoul Walsh (1945)
Il grande sonno (1946)
L'anima e il volto (A Stolen Life) (1946)
Conta solo l'avvenire (1946)
Notte e dì (Night and Day) (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf) (1946)
Vita col padre (Life with Father) (nomination all'Oscar, (1947)
My Wild Irish Rose (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf) (1947)
Vorrei sposare (June Bride), regia di Bretaigne Windust - musiche di repertorio (1948)
Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre) (1948)
Johnny Belinda (nomination all'Oscar, (1948)
Peccato (Beyond the Forest) (nomination all'Oscar, 1949)
Viale Flamingo (1949)
La fonte meravigliosa (The Fountainhead) (1949)
The Lady Takes a Sailor, regia di Michael Curtiz (1949)
Assalto al cielo (Chain Lightning), regia di Stuart Heisler - musiche di repertorio (1950)
Golfo del Messico (1950)
La leggenda dell'arciere di fuoco (The Flame and the Arrow) (nomination all'Oscar, 1950)
Lo zoo di vetro (1950)
Alcool (Come Fill the Cup) (1951)
I'll See You in My Dreams di Michael Curtiz - musica di repertorio (non accreditato) (1951)
Nostra Signora di Fatima (The Miracle of Our Lady of Fatima) (nomination all'Oscar, 1952)
Questo è il Cinerama (This is Cinerama) (musica non accreditata, con Paul Sawtell e Roy Webb)
Il cantante di jazz (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf, 1953)
Riccardo Cuor di Leone (1954)
L'ammutinamento del Caine (1954)
Prima dell'uragano (Battle Cry) (nomination all'Oscar, 1955)
Sentieri selvaggi (1956)
Scandalo al sole (1959)
Quella nostra estate (Spencer's Mountain) (1963)

Sul monismo di Steiner e sulle contestazioni dei mona

  Sul monismo di Steiner e sui mona.....       Approdare al monismo di Steiner, che è un monismo a posteriori (cioè un raggiungimento del pensare il mondo osservabile) scambiandolo con il solito monismo a priori è impossibile.   Sostituire l'oggetto di percezione col relativo concetto e decretare questo vera realtà  è un errore che non fa approdare all'unità. Fa approdare all’unilateralità, all’uniformità, alla piattezza, o ad una sorta di [...]

Firemind: fisica, Goethe, Steiner, presentazione

  FIREMIND Fisica. Goethe. Steiner. Presentazione       Trascrizione del video - Le tesi qui esposte NON sono da accettare sulla fiducia ma come argomentazioni di metodo scientifico e spirituale, che evidenziano la correttezza logica in grado di scardinare diverse cosiddette verità troppo spesso ritenute scontate. Sono prese dalla “Filosofia e scienza naturale di Steiner e Goethe”, uno scritto di un giovane il cui nick è FIREMIND. Innanzitutto di giovani [...]

EVENTI: Max Steiner

Nel 1929 Steiner si trasferì ad Hollywood per orchestrare la versione cinematografica dello show Rio Rita di Florenz Ziegfield per la RKO Radio Pictures.

Nel 1995, dopo la sua morte è stato inserito nella galleria dei più famosi compositori di canzoni.

Nel mondo non vi è nulla di assoluto. Steiner non è Fichte.

  Sugli assolutizzatori dei concetti       Nel mondo non vi è nulla di assoluto.   La parola “assoluto” proviene dal latino “absolutus”, participio passato di “absolvere”, sciogliere.   Se provo ad applicare questo concetto a un qualsiasi oggetto mi accorgo subito che esso può esistere come elemento disciolto o staccato dal resto del mondo solo in un pensare unilaterale o patologico in quanto, appunto, assolutizzante.   Sarebbe infatti [...]

 Filosofia e antroposofia (R. Steiner, Opera Omnia  n. 35)

 Filosofia e antroposofia (R. Steiner, Opera Omnia  n. 35)

Il seguente libro-conferenza di Steiner è talmente eloquente e ben tradotto che lo acquistai più volte, ogni volta regalandolo a qualche amico. Trentatrè anni fa lo trascrissi a mano come sintesi di appunti, prima di regalarlo per l'ennesima volta (vedi 1985/fondamentale_errore_del_kantismo-01.htm). Oggi non lo si trova più nelle librerie e faccio appello a tutti gli editori per la sua ristampa in quanto straordinariamente utile non solo per la cultura [...]

Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà

Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà

  Sulla percezione di Steiner Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà Il contenuto del concetto di PERCEZIONE spiegato da Steiner nella sua “Scienza della libertà” (1ª parte de “La filosofia della libertà”) consiste nel mero oggetto IMMEDIATO di sensazione. Che significa? Significa che se è “immediato” non è “mediato”, e cioè che la mediazione concettuale non è ancora avvenuta nella determinazione di [...]

Boss vuole portare statua della Madonna, bloccata processione

Boss vuole portare statua della Madonna, bloccata processione

I carabinieri sono intervenuti a Zungri per interrompere la processione della “Madonna della Neve” dopo che un presunto boss della ‘ndrangheta, Giuseppe Accorinti, di 59 anni, aveva preteso di essere incluso tra i portatori dell’effige. Alla richiesta si é opposto, però, il Comitato promotore dei festeggiamenti e ne é scaturita una discussione. A tutta la scena hanno assistito i carabinieri che erano in servizio d’ordine sul posto e che hanno [...]

Elton John in tour in Italia nel 2019

Elton John in tour in Italia nel 2019

ELTON JOHN Farewell Tour Il tour di Elton John, «Farewell yellow brick road», che partirà l’8 settembre dagli Usa e attraverserà 5 continenti aentro il 2021, arriverà in Italia il 29-30 maggio all’Arena di Verona e il 7 luglio 2019 al Lucca Summer festival. ELTON JOHN Farewell Tour EVENTI ITALIANI Data Location Mer, 29 Maggio 2019 Elton John & Band VERONA, Arena di Verona Elton John Farewell Tour Gio, 30 Maggio 2019 Elton John & Band VERONA, Arena [...]

A JLo Michael Jackson Video Vanguard

A JLo Michael Jackson Video Vanguard

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Jennifer Lopez riceverà il “Michael Jackson Video Vanguard Award” agli MTV VMAs 2018. Lo annuncia MTV aggiungendo che l’artista si esibirà live nello show di quest’anno per la prima volta dal 2001 ed è anche in nomination per due VMAs con il suo ultimo singolo, “Dinero”. JLo si aggiunge ad una prestigiosa lista di artisti che hanno ricevuto il Vanguard Award che include Michael Jackson, Madonna, Guns N’ Roses, Britney [...]

Laura Barriales in Sardegna tra mare e selfie con Elton John

Laura Barriales in Sardegna tra mare e selfie con Elton John

La showgirl spagnola Laura Barriales l'anno scorso si sposava con Fabio Cattaneo, a distanza di un anno mostra il suo pancione. La Barriales si regala bagni di sole in Sardegna tra attimi di relax, aperitivi con le amiche e un selfie con Elton John. Ha annunciato la sua gravidanza il primo giugno e da quel momento Laura ha sdoganato la sua estate in costume. Sempre in perfetta forma fisica, sfoggia con eleganza un bikini premaman rosa che mette in evidenza le sue [...]

Maratea, Sophia Loren cittadina onoraria

Maratea, Sophia Loren cittadina onoraria

(ANSA) – MARATEA (POTENZA), 27 LUG – Per essere stata l'”incarnazione del riscatto dell’Italia” dopo la Seconda Guerra Mondiale, rappresentando un Paese “laborioso, affascinante e bello”, Sophia Loren riceverà il 28 luglio la cittadinanza onoraria di Maratea (Potenza). La cerimonia si svolgerà durante la “Settimana del cinema lucano”. Ricordando i prestigiosi riconoscimenti ottenuti durante la sua carriera (fra i quali due Oscar e una Coppa [...]

La musica del pianista Michael Nyman incanta Assisi

La musica del pianista Michael Nyman incanta Assisi

Assisi (askanews) - La musica del pianista inglese Michael Nyman ha incantato Assisi. L'artista si è esibito in un "Solo Piano" sul sagrato dell'Abbazia di San Pietro all'interno del Festival Universo Assisi" evento culturale che fino al 29 luglio arricchisce la città d'arte con musica, poesia, teatro, letteratura e danza.

Paul McCartney torna a Cavern Club

Paul McCartney torna a Cavern Club

(ANSA) – LONDRA, 26 LUG – Tempo di remake e di ritorni alle memorie del passato per Paul McCartney, ancora gagliardamente sulla breccia a 75 anni suonati. Dopo essersi fatto riprendere di nuovo a Londra – da solo e in occasione del lancio del nuovo album ‘Egypt Station’ – sulle celeberrime strisce pedonali di Abbey Road, calpestate in tempi lontani con gli altri tre Beatles, nelle prossime ore si appresta rimettere piede pure nel leggendario Cavern Club [...]

FOTO: Max Steiner

Via col Vento

Via col Vento

Paul McCartney torna sulle strisce ad Abbey Road

Paul McCartney torna sulle strisce ad Abbey Road

Quarantanove anni dopo la famosa passeggiata dei Beatles

Auguri Mick Jagger

Auguri Mick Jagger

Il leader dei Rolling Stones domani compirà 75 anni.

Elton John attacca la Russia: odio e bigottismo contro i gay

Elton John attacca la Russia: odio e bigottismo contro i gay

Roma, (askanews) - Elton John attacca duramente la Russia e i governi dell'Est Europa per le discriminazioni contro i gay, denunciando quanto questi atteggiamenti possano danneggiare la lotta contro l'Aids. Il cantante, durante la conferenza internazionale sulla malattia ad Amsterdam, in cui ha presentato il suo progetto MenStar insieme al principe Harry, incentrato sull'accesso alle cure per gli uomini, ha detto. "Capirete la rabbia delle mie affermazioni [...]

Elton John e Harry lanciano "MenStar" per la lotta all'Aids

Elton John e Harry lanciano "MenStar" per la lotta all'Aids

Roma, (askanews) - Dopo essersi esibito al suo royal wedding con Meghan Markle, Elton John è sceso in campo al fianco del principe Harry nella lotta contro l'Aids e durante la conferenza internazionale di Amsterdam, davanti a una platea di scienziati, attivisti, ricercatori e persone affette dal virus, ha lanciato la nuova iniziativa incentrata sull'accesso alle cure per gli uomini. "E' il momento di lanciare una coalizione globale che insegni agli uomini a [...]

Paul McCartney attraversa (di nuovo) Abbey Road dopo 49 anni

Paul McCartney attraversa (di nuovo) Abbey Road dopo 49 anni

Compositore, produttore discografico, cantautore, attore e potremmo continuare (quasi) all’infinito: il tutto condensato in uno dei più grandi artisti di tutti i tempi: Paul McCartney. Lui, il bassista dei Beatles, non ha certo bisogno di presentazioni. Ideatore di molti brani che hanno fatto sognare intere generazioni e che ancora ora, regalano brividi musicali che non conoscono tempo, Paul è considerato un’artista musicale a tutto tondo e la cui fama è [...]

Paul McCartney attraversa (di nuovo) Abbey Road dopo 49 anni

Paul McCartney attraversa (di nuovo) Abbey Road dopo 49 anni

Torna sullo stesso passaggio pedonale di 49 anni: il bassista di uno dei gruppi britannici più famosi al mondo ripercorre la strada del 1969

Polpette di zucchine Antonietta

Polpette di zucchine Antonietta Ingredienti 6 zucchine media grandezza pane raffermo 1 uovo 1 ciuffo prezzemolo aglio sale q b pepe olio 2 cucchiai parmigiano pane grattugiato Preparazione Pulite le zucchine lessate al dente schiacciate le zucchine in una terrina unite l'uovo il pane raffermo l'aglio sale e pepe girate il tutto formate delle palline passare nel pane grattugiato e friggete in una padella con olio

Quattromila donne, un solo amico. Auguri Mick Jagger!

Quattromila donne, un solo amico. Auguri Mick Jagger!

Il frontman dei Rolling Stones compie 75 anni

Qualche Disco (Dal Vivo) Per L’Estate –Parte 2. David Bowie – Welcome To The Blackout/Heart – Live At Soundstage

Qualche Disco (Dal Vivo) Per L’Estate –Parte 2. David Bowie – Welcome To The Blackout/Heart – Live At Soundstage

David Bowie – Welcome To The Blackout (Live London ’78) – Parlophone/Warner 2CD Heart – Live At Soundstage – BMG CD/DVD Dopo avervi parlato dell’ottimo nuovo volume degli archivi dei Rolling Stones, ecco due altre interessanti proposte dal vivo, abbastanza diverse tra loro ma con il comune denominatore della buona musica. Welcome To The Blackout è un doppio CD intestato a David Bowie, che era già uscito questa primavera in vinile per il Record Store [...]

David Byrne "perfetto" a Umbria Jazz

David Byrne "perfetto" a Umbria Jazz

(ANSA) – PERUGIA, 21 LUG – Uno dei migliori David Byrne di sempre a Umbria jazz. Per un concerto indimenticabile. Poteva essere utopico riuscire ad assistere ad uno spettacolo perfetto. Il mondo musicale e artistico di Byrne prende invece le sembianze di una “Utopia” (“American Utopia” è il suo ultimo lavoro), realizzabile. Fondatore dei Talking Heads nel 1974 (dal 1981 ha avviato un’intensa carriera solista), Byrne è un talento multiforme ed in [...]

Piovani comporrà tema film Bellocchio

Piovani comporrà tema film Bellocchio

(ANSA) – TRIESTE, 18 LUG – Nicola Piovani comporrà le musiche del nuovo film di Marco Bellocchio, “dopo tanti anni”, e una composizione sinfonica sul tema delle quattro stagioni “partendo dall’estate e finendo con la primavera, sui versi di poeti”, che sarà presentata il 6 aprile all’Aquila in occasione dell’anniversario del terremoto. Lo ha annunciato il musicista premio Oscar, che terrà un concerto il 20 luglio al Castello di San Giusto a [...]

Musica: David Byrne in tour a Ravenna

Musica: David Byrne in tour a Ravenna

(ANSA) – RAVENNA, 18 LUG – Il fondatore e leader dei Talking Heads, David Byrne, porta il suo ‘American Utopia Tour’ – dopo la tappa di Milano, al teatro degli Arcimboldi – il 19 luglio al Ravenna Festival (PalaDeAndrè, ore 21). Figura cardine del panorama rock alternativo degli ultimi quarant’anni e instancabile sperimentatore e connettore di culture musicali diverse, Byrne prosegue nel proprio percorso artistico, sempre in bilico tra avanguardia e [...]

Elton John e Neil Patrick Harris in vacanza insieme

Elton John e Neil Patrick Harris in vacanza insieme

Due tra le più iconiche famiglie LGBT hanno deciso di trascorrere qualche giorno di villeggiatura in piacevole compagnia.