Medici italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Leonardo

Leonardo di ser Piero da Vinci (Anchiano, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519) è stato un ingegnere, pittore e scienziato italiano.
Uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento, incarnò in pieno lo spirito della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell'arte e della conoscenza. Si occupò di architettura e scultura, fu disegnatore, trattatista, scenografo, anatomista, musicista, progettista e inventore. È considerato uno dei più g...

Libri consigliati da Janeczek a Gazzola

Libri consigliati da Janeczek a Gazzola

(ANSA) – ROMA, 6 AGO – Helena Janeczek, la scrittrice Premio Strega 2018, consiglia, tra i suoi libri più amati, da mettere in valigia per l’estate 2018: ‘Manhattan beach'(Mondadori) di Jennifer Egan, ‘Patria’ (Guanda) di Fernando Aramburu e ‘Il cuore è un cane senza nome’ (Minimum Fax) di Giuseppe Zucco. Mentre Anna Premoli tra i titoli del cuore indica ‘Less’ (La nave di Teseo) del Premio Pulitzer 2018 Andrew Sean Greer, ‘Il richiamo del [...]

Gdf confisca 32 mln beni a clan Mazzei

Gdf confisca 32 mln beni a clan Mazzei

(ANSA) – CATANIA, 1 AGO – Beni per 32 milioni di euro, riconducibili a William Alfonso Cerbo, di 36, ritenuto elemento legato al clan Mazzei, ‘famiglia’ storicamente legata ai Corleonesi di Riina, sono stati confiscati dalla guardia di finanza di Catania. All’operazione collabora personale del Servizio Centrale di Investigazione sulla Criminalità Organizzata di Roma. Cerbo è attualmente agli arresti domiciliari ed è imputato per associazione [...]

Delrio, gravi parole Salvini su Crimea

Delrio, gravi parole Salvini su Crimea

(ANSA) – ROMA, 21 LUG – ‘Quella della Crimea è stata una invasione, come l’Italia ha sempre sostenuto in tutte le sedi internazionali, oppure una annessione pacifica a seguito di un referendum come raccontato ieri dal ministro dell’Interno Salvini al Washington Post? Sono molto gravi le affermazioni del vicepremier Salvini su Russia e Crimea fatte nell’intervista al Washington Post perché smentiscono la posizione italiana, fatta propria anche dal [...]

L?attrice Cristina Marino in topless a Mykonos con Luca Argentero

L?attrice Cristina Marino in topless a Mykonos con Luca Argentero

Da Gallipoli, qualche settimana fa, al sole di Mykonos, proseguono a gonfie vele le vacanze dei sex symbol Cristina Marino e Luca Argentero. Scatti "selvaggi" per l'attrice sulle rocce in bikini e con fasci di muscoli tonici a vista. Ma al tramonto, vicino al suo Luca, Cristina slaccia il reggiseno e il sideboob nudo immortalato dal compagno è hot. Dal viso traspare "Malegria", come cinguetta Cristina a margine dello scatto in topless, fusione di allegria e [...]

Delrio, polemica con Boeri mai vista

Delrio, polemica con Boeri mai vista

(ANSA) – FIRENZE, 16 LUG – “Polemizzare coi dati di un economista prestigioso e serio come Boeri credo sia una cosa che non si era mai vista. Piuttosto si pensi agli allarmi che gli economisti e la ragioneria hanno lanciato su questo decreto”. Così oggi a Firenze, a margine dell’inaugurazione della nuova linea tramviaria Leonardo, il capogruppo alla Camera del Pd Graziano Delrio ha risposto ai cronisti che gli chiedevano dello scontro in corso tra [...]

Pd: Delrio, Renzi non si ricandidi

Pd: Delrio, Renzi non si ricandidi

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “No, secondo me deve continuare a fare quello che sta facendo: dare un contributo ma non influenzare, determinare, essere protagonista in prima persona. Sta scegliendo un profilo che è utile al Pd, il suo contributo, la sua analisi, anche le sue critiche, ma non un suo protagonismo diretto. Si è dimesso, ha detto che adesso farà il senatore e io so che è sincero”. Così, ad Agorà su Rai 3, il capogruppo del Pd alla Camera, [...]

Delrio, su Commissioni continua dialogo

Delrio, su Commissioni continua dialogo

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – Sulle presidenze delle Commissioni parlamentari di garanzia – Copasir sui servizi segreti e Vigilanza Rai -, che spettano all’opposizione, “stiamo continuando a dialogare serenamente, con l’obiettivo di trovare una composizione”. E’ quanto si è limitato a rispondere a una domanda sul tema in conferenza stampa alla Camera il capogruppo del Pd a Montecitorio Graziano Delrio.

Migranti: Delrio, il problema è Salvini

Migranti: Delrio, il problema è Salvini

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – “Caro Danilo Toninelli l’accordo da cambiare è quello di Dublino, quello votato dalla Lega a vantaggio degli amici di Matteo Salvini del gruppo di Visegrad. Con accordi di Sophia e Themis si ridistribuiscono in Ue costi e responsabilità dei salvataggi. Salvini è il problema”. Così il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio replica al ministro delle infrastrutture ed esponente del M5s a proposito dei migranti.

Pd: Delrio, segretario? Non disponibile

Pd: Delrio, segretario? Non disponibile

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – “Io segretario del Pd? Non sono disponibile per ragioni personali e politiche. Bisogna ridare valore ai propri ideali. Domani si apre la fase congressuale. Bisogna ripartire da una riflessione sui contenuti: di cosa ha bisogno la società italiana? Che messaggio vogliamo dare? Il partito ha bisogno di umiltà, non di personalismi e di divisioni. Dobbiamo discutere sui contenuti. E’ in atto un confronto tra forze politiche, culture e [...]

Delrio: il PD vuole un assegno universale per tutti i figli

Delrio: il PD vuole un assegno universale per tutti i figli

Roma, (askanews) - "Abbiamo presentato una misura di sostegno alle famiglie, perché l'Italia torni a essere un Paese che vuole fare figli, fare figli deve essere una libera scelta, per questo lo Stato deve essere sempre più vicino alle famiglie". Così il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio, spiegando la proposta di legge presentata dal Partito Democratico. La proposta prevede "un assegno universale per tutti i figli e una dote di servizi per le [...]

Toto Cotugno malore, annullati tutti i concerti, ma rassicura i fan.

Toto Cotugno malore, annullati tutti i concerti, ma rassicura i fan.

Toto Cotugno sabato prossimo compie 75 anni, solo un grande spavento per il popolare cantante della musica italiana. Toto dopo un malore ha dovuto annullare tutti i concerti in Belgio, costretto ad un ricovero, ma ha voluto rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute. «Vorrei tranquillizzare tutti sul mio stato di salute. Il caldo eccessivo di questi giorni ha causato un momentaneo stato di debolezza che mi ha costretto a non esibirmi in Belgio». Lo [...]

Gino Strada sfida Matteo Salvini: “Razi-fascismo preoccupante. Venga in un campo di Emergency, capirebbe molte cose”

Gino Strada sfida Matteo Salvini: “Razi-fascismo preoccupante. Venga in un campo di Emergency, capirebbe molte cose”

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .       Gino Strada sfida Matteo Salvini: “Razi-fascismo preoccupante. Venga in un campo di Emergency, capirebbe molte cose” Gino Strada, fondatore di Emergency, lancia una sfida al ministro dell’Interno Matteo Salvini: “A Salvini farebbe bene una visita in alcune strutture di Emergency. Lo inviterei, non avrei nessuna obiezione. E gli farebbe molto bene passare un mese in alcuni campi dove, come [...]

Delrio, su commissioni lotta durissima

Delrio, su commissioni lotta durissima

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Faremo una lotta durissima, non ci siederemo alle commissioni se la maggioranza deciderà di escludere la minoranza”. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera, Graziano Delrio, intervistato a Radio anch’io sulle nomine dei presidenti delle commissioni di vigilanza, tradizionalmente affidate alle minoranze parlamentari. “Sarebbe una rivoluzione dei principi democratici”, ha insistito

Delrio, via a Commissioni. Camera lavori

Delrio, via a Commissioni. Camera lavori

(ANSA) – ROMA, 7 GIU – Occorre “l’immediata costituzione delle Commissioni permanenti. Il Parlamento deve essere messo in condizione di lavorare”. Lo scrive su Facebook il capogruppo del Graziano Delrio. “Ci avviamo ai cento giorni dalla data delle elezioni e ancora la Camera non può occuparsi dei problemi del Paese. Non si può restare ancora fermi perché Lega e Cinquestelle si devono occupare di quante poltrone spettano a l’una e quante agli [...]

Curare i migranti, routine per l'88% dei medici italiani

Curare i migranti, routine per l'88% dei medici italiani

 Per i medici italiani prendersi cura dei migranti non è più una novità: l’88% dà assistenza a cittadini stranieri, l’80% la considera parte dell’attività ordinaria di tutti i giorni. A far luce sull’impatto del fenomeno migratorio sulle professioni sanitarie è la prima rilevazione del genere mai realizzata in Italia, su un campione di 2.000 medici in tutte le regioni. L’indagine è stata promossa dall’Osservatorio internazionale per la [...]

Piersanti Mattarella, Delrio a Conte: "Se dimentichiamo chi ci ha preceduto, non avremo un grande futuro" GRANDE Del Rio ha parlato da condottiero. Il PD dovrebbe guidarlo lui.

Piersanti Mattarella, Delrio a Conte: "Se dimentichiamo chi ci ha preceduto, non avremo un grande futuro" GRANDE Del Rio ha parlato da condottiero. Il PD dovrebbe guidarlo lui.

Piersanti Mattarella, Delrio a Conte: "Se dimentichiamo chi ci ha preceduto, non avremo un grande futuro" Il capogruppo del Pd alla Camera punta il dito contro la "genericità delle dichiarazioni" del premier. Sull'Anticorruzione? "Si può lavorare insieme. Ma questo non è l'anno zero, si ricordino cosa è stato fatto prima". E sul fratello del presidente definito "congiunto" dice: "Dimenticanza intollerabile" È stato l'intervento più forte quello di Graziano [...]

Delrio a Conte: "congiunto" di Mattarella si chiamava Piersanti

Delrio a Conte: "congiunto" di Mattarella si chiamava Piersanti

Roma (askanews) - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte durante il suo intervento alla Camera per la fiducia si è detto "addolorato" per gli attacchi su internet a un "congiunto" del capo dello Stato. Il capogruppo Pd Graziano Delrio ha voluto ricordare al neo primo ministro che quel "congiunto" di Mattarella "si chiamava Piersanti", facendo riferimento al fratello del Capo dello Stato, ucciso dalla mafia il 6 gennaio 1980 mentre era presidente della [...]

Delrio a Conte in aula: sia umile, studi prima di fare lezioni

Delrio a Conte in aula: sia umile, studi prima di fare lezioni

Roma (askanews) - Il presidente del Consiglio deve essere "umile", Giuseppe Conte non può "dare lezioni", prima deve studiare. Lo ha detto il capogruppo Pd, Graziano Delrio pronunciando la dichiarazione di voto per il suo partito durante il dibattito sulla fiducia al governo. "Le premesse su cui si basa il suo programma - ha detto Delrio - rendono impossibile il voto di fiducia. Non venga a parlare in quest'aula di cose che non conosce, sia umile. Lei ha parlato [...]

Delrio a Conte, non faccia il pupazzo

Delrio a Conte, non faccia il pupazzo

(ANSA) – ROMA, 6 GIU – “Presidente Conte, prima studi, abbia l’umiltà di studiare: non venga qui a fare lezioni. Non è qui per concederci il privilegio di vederla osservare la Costituzione. Lei ha il dovere di rispettarla. E se vuole rispettare davvero la Costituzione, prenda quel programma che ha sul tavolo e lo riscriva, prenda la lista dei ministri e la riscriva. Sono sconcertato: lei è espressione di un governo che nasce sull’inganno. Il nostro [...]

MIT, passaggio di consegne tra Delrio e Toninelli

MIT, passaggio di consegne tra Delrio e Toninelli

(Teleborsa) - Passaggio di consegne al MIT - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - tra Graziano Delrio e Danilo Toninelli, mentre si attende il voto di fiducia del Senato al nuovo Governo giallo-verde. Sul tavolo la programmazione oculata delle opere, potenziamento del project review affidato alla Struttura Tecnica di Missione e implementazione del metodo di valutazione costi-benefici. Ma anche minore discrezionalità nella scelta delle priorità e [...]