Mesoamerica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Mesoamerica

La scheda: Mesoamerica

Con Mesoamerica (dal greco ?????, mesos = che sta nel mezzo) si definisce la regione del continente americano comprendente la metà meridionale del Messico, i territori di Guatemala, El Salvador e Belize, la parte occidentale dell'Honduras, Nicaragua e Costa Rica. Non deve essere confusa con la regione mesoamericana, concetto coniato per denominare una regione geo-economica da organizzazioni internazionali quali la OCDE
Con Mesoamerica si intende un'area definita dalla cultura. Questa regione vide lo sviluppo di una civiltà indigena nel quadro di un mosaico di grande diversità etnica e linguistica. L'unità culturale dei popoli mesoamericani si riflette in vari aspetti che Paul Kirchhoff definì come il complesso mesoamericano. La definizione di ciò che contraddistingue la mesoamerica è oggetto di discussione tra gli studiosi di questa civiltà, ciò nonostante, vengono spesso menzionate l'economia basata sull'agricoltura, la coltivazione del mais, l'uso di due calendari (rituale di 260 giorni e civile di 365), i sacrifici umani come parte di riti religiosi, la tecnologia litica e l'assenza della metallurgia. A suo tempo la definizione di complesso mesoamericano servì per distinguere i popoli mesoamericani dai suoi vicini del nord e del sud.
Lo sviluppo della Mesoamerica si estese per vari secoli. Gli specialisti discutono circa l'epoca che possa essere considerata l'"inizio" della civiltà mesoamericana. In accordo con alcune tesi, il momento iniziale coincide con lo sviluppo della lavorazione della ceramica nella regione. Altri considerano che il primo complesso mesoamericano si sviluppò tra i secoli XV e XII a.C., periodo contemporaneo alla civiltà olmeca. Durante la loro esistenza, i popoli mesoamericani costruirono una civiltà la cui espressione è il frutto di elementi condivisi dai vari popoli e caratteristiche che li contraddistinguono. A mano a mano che avanzò il processo di sviluppo, alcuni elementi si omogeneizzarono in seguito al contatto interetnico e altri si differenziarono in alcuni contesti. Questo processo fu continuo e perdurò fino alla colonizzazione europea delle Americhe. Alcuni autori utilizzano indifferentemente i termini nahuatl per descrivere oggetti e concetti originali della Mesoamerica, mente altri sottolineano le differenze tra i popoli della regione.
La maggior parte dei popoli mesoamericani parlarono lingue appartenenti alle seguenti famiglie linguistiche: otomangueana, mayance, mixe-zoqueana, totonacana e uto-azteca. Altre lingue, essendo isolate, non poterono essere classificate poiché scomparvero nel processo di castiglianizzazione che iniziò con la colonizzazione spagnola e continua tuttora. Questo mosaico di lingue ed etnie fu presente durante l'epoca pre-ispanica e ha una suo corrispettivo nelle numerose culture indigene che si svilupparono in diverse zone e tempi della Mesoamerica, di queste etnie le più studiate furono la civiltà mexica, la civiltà maya, la civiltà teotihuacana, la civiltà zapoteca, la civiltà mixteca, la civiltà olmeca o la civiltà tarasco. Nonostante la concentrazione di studi che furono intrapresi circa queste importanti culture, la Mesoamerica fu scenario di molti popoli, alcuni dei quali hanno iniziato ad essere studiati da poco in seguito a recenti scavi archeololgici.



L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

Milano (askanews) - Avery Island è l'isola del Tabasco. Non esattamente un'isola circondata dal mare, ma una collina adagiata sulle saline naturali della costa della Louisiana, lambita da paludi e acquitrini. Qui da 150 anni si produce la celebre salsa piccante venduta in oltre 185 Paesi. Gli ingredienti, peperoncino Tabasco da cui prende il nome, sale e aceto, sono sempre gli stessi da quando il suo inventore mise a punto la ricetta, come ci ha raccontato [...]

L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

Milano (askanews) - Avery Island è l'isola del Tabasco. Non esattamente un'isola circondata dal mare, ma una collina adagiata sulle saline naturali della costa della Louisiana, lambita da paludi e acquitrini. Qui da 150 anni si produce la celebre salsa piccante venduta in oltre 185 Paesi. Gli ingredienti, peperoncino Tabasco da cui prende il nome, sale e aceto, sono sempre gli stessi da quando il suo inventore mise a punto la ricetta, come ci ha raccontato [...]

Verdure e mais alla Listeria: quello che le Multinazionali non dicono

Verdure e mais alla Listeria: quello che le Multinazionali non dicono

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     Verdure e mais alla Listeria: quello che le Multinazionali non dicono   Negli avvisi sui pericoli legati a questo batterio – che può provocare danni seri alla nostra salute – la nostra Isola è citata due volte. Dalle nostre parti, infatti, arriva di tutto, dal grano all’ortofrutta senza controlli. E’ normale che in una Sicilia che produce ortaggi e verdure di ottima qualità i [...]

Frollini golosi al mais

Frollini golosi al mais

I frollini golosi al mais si realizzano grattugiando la scorza di limone, quindi impastando rapidamente tutti gli ingredienti fino a formare un impasto liscio e sodo. Scopriamo come preparare la ricetta dei frollini golosi al mais in modo davvero semplice.

Donnavventura e il mondo sotterraneo dei Cenote

Donnavventura e il mondo sotterraneo dei Cenote

Attraverso le caverne e i cenote sembra di fare una discesa nella profondità della terra, in un mondo sotterraneo dominato dalla bellezza del silenzio.

Uova con peperoni e mais

Uova con peperoni e mais

Le uova con peperoni e mais si preparano facendo saltare i peperoni assieme al mais e una volta fatto ciò bisognerà versare le uova sbattute. Ecco la preparazione per la ricetta uova con peperoni e mais.

Il peperoncino

Il peperoncino

na pianta annuale appartenente alla famiglia delle Solanacee, la stessa di patate, melanzane, pomodori e tabacco.

Mais, un alleato della salute

Mais, un alleato della salute

Ricco di acido folico e di vitamina B1, il mais ci può aiutare anche a star bene.

Hai provato gli spaghetti aglio olio e peperoncino  in giallo?

Hai provato gli spaghetti aglio olio e peperoncino in giallo?

Gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono un piatto classico della cucina italiana, semplice da fare ma non facilissimo da realizzare alla perfezione. Provate questa versione aggiungendo zenzero e curcuma, spezie che arrivano da Marocco. La ricetta degli spaghetti aglio e olio in giallo (zenzero e curcuma) Ingredienti: dosi x 4 persone 350 g. di spaghetti (più o meno a seconda del vostro appetito) 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine 1 pezzetto di [...]

Mujeres, donne ribelli in Messico

Al centro della narrazione, esposta da lei stessa in retrospettiva mezzo secolo dopo, è Nahui Olin, la modella, pittrice e artista di cui Cacucci aveva già avuto occasione di scrivere nelle sue molte opere dedicate al Messico, così come per le altre figure che attraversano il racconto: "Il nostro libro vuole essere un omaggio a una memoria da far rivivere, spesso proprio ignorata più che dimenticata - racconta all'ANSA Cacucci - A parte Frida Kahlo, diventata [...]

FOTO: Mesoamerica

Ubicazione della Mesoamerica nel continente americano

Ubicazione della Mesoamerica nel continente americano

Il mais ogm non è rischioso  per la salute e per l'ambiente

Il mais ogm non è rischioso per la salute e per l'ambiente

Non c’è nessuna evidenza di rischio per la salute umana, animale o ambientale dal mais transgenico, ossia geneticamente modificato con geni di altre specie. Lo indica il primo studio che ha raccolto dati relativi a 21 anni di coltivazioni in tutto il mondo. Pubblicata sulla rivista Scientific Reports e coordinato dall’Italia, con l’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna e dell’Università di Pisa, lo studio è il primo ad [...]

Spray peperoncino in discoteca per furto

Spray peperoncino in discoteca per furto

(ANSA) – VERONA, 14 GEN – Hanno avvicinato due ragazze in discoteca poi, con fare rapido, hanno strappato le loro collanine e per darsi alla fuga hanno spruzzato lo spray al peperoncino creando panico e malori. Accade a Verona e, secondo una prima ricostruzione della polizia, gli autori sono due ragazzi che hanno approfittato della ‘normale’ confusione della sala da ballo per colpire generando il panico e facendo finire in ospedale sei persone per malori e [...]

Rassegna Stampa sul peperoncino

1-3-2002 1-3-2002 1-3-2002 20-02-1997 Repubblica Salute Repubblica Salute Repubblica Salute

Peperoncino scheda sintetica

Che cos'è E' un ortaggio che appartiene alla famiglia delle solanacee. Provenienza è arrivato nel nostro continente a bordo delle caravelle di Cristoforo Colombo nel 1514 grazie al medico di bordo che ne rimase colpito per il gusto forte; oggi ormai è diffuso in tutto il mondo e ne esistono centinaia di specie, ma tutte hanno la capsicina e la capsaicina quest'ultima produce il forte bruciore. Coltivazione nelle nostre zone si coltiva da primavera fino a inzio [...]

ALTRE EVIDENZE SULLA SCOMPARSA DEGLI AZTECHI.....

ALTRE EVIDENZE SULLA SCOMPARSA DEGLI AZTECHI.....

DA LE SCIENZEGLI AZTECHI SCOMPARVERO A CAUSA DI EPIDEMIE DI SALMONELLOSI?Il sequenziamento di materiale geneticoestratto da antiche sepolture messicaneindica che il collasso della popolazioneindigena verificatosi nell'arco di un secolodall'arrivo deiConquistadores spagnoli puòessere stato causato da una formaparticolarmente virulenta di salmonellosi,probabilmente proveniente dall'EuropaUna delle peggiori epidemie della storiaumana, la pestilenza del XVI secolo [...]

Gusto Verde: Cacio e peperoncino

Gusto Verde: Cacio e peperoncino

Una ricetta modificata della classica cucina romana

"Belen è invecchiata", la show girl al naturale al festival del peperoncino, cattivi i commenti

"Belen è invecchiata", la show girl al naturale al festival del peperoncino, cattivi i commenti

"Per diffondere questo articolo condividilo, invialo ad amici, per fare crescere la mia pagina facebook, clicca mi piace su Linka che ti spassa "   Belen Rodriguez ospite al festival del peperoncino la settimana scora in Calabria, è stata immortalata in uno scatto fotografico troppo da vicino, la fotografia è finita su istagram, i fan scatenati con commenti non molto carini. Web scatenato con commenti cattivi del tipo: "Come sei brutta!", "come sei [...]

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Poteva mancare la più piccante tra le showgirl al Festival del peperoncino? Belen Rodriguez è stata la madrina della manifestazione che ogni anno si svolge a Diamante, in Calabria e celebra questa pianta arrivata dall'America e coltivata in tutto il mondo. Per l'occasione la Rodriguez ha sfoggiato una canotta nera senza reggiseno e un paio di short che mettevano in mostra lo stacco di coscia. Più piccante di così... Belen è stata chiamata a spegnere le 25 [...]

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Poteva mancare la più piccante tra le showgirl al Festival del peperoncino? Belen Rodriguez è stata la madrina della manifestazione che ogni anno si svolge a Diamante, in Calabria e celebra questa pianta arrivata dall'America e coltivata in tutto il mondo. Per l'occasione la Rodriguez ha sfoggiato una canotta nera senza reggiseno e un paio di short che mettevano in mostra lo stacco di coscia. Più piccante di così... Belen è stata chiamata a spegnere le 25 [...]

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Belen, col seno al vento vola al Festival del... peperoncino

Poteva mancare la più piccante tra le showgirl al Festival del peperoncino? Belen Rodriguez è stata la madrina della manifestazione che ogni anno si svolge a Diamante, in Calabria e celebra questa pianta arrivata dall'America e coltivata in tutto il mondo. Per l'occasione la Rodriguez ha sfoggiato una canotta nera senza reggiseno e un paio di short che mettevano in mostra lo stacco di coscia. Più piccante di così... Belen è stata chiamata a spegnere le 25 [...]