Messico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Messico

La scheda: Messico

Coordinate: 23°19?N 102°22?W? / ?23.316667°N 102.366667°W23.316667, -102.366667
Il Messico (spagnolo: México, nahuatl: M?xihco), ufficialmente gli Stati Uniti Messicani (spagnolo: Estados Unidos Mexicanos, nahuatl: M?xihcatl Tlacetil?lli Tlahtohc?y?tl), è una democrazia rappresentativa composta di 31 Stati e un distretto federale che occupa la parte meridionale dell'America Settentrionale. Secondo l'attuale costituzione, la sede dei poteri della federazione e capitale dello Stato è Città del Messico, il cui territorio è stato designato come il Distretto Federale.
Il Messico è delimitato a nord dal confine con gli Stati Uniti d'America, a est dal golfo del Messico e dal mare Caraibico, a sud-est da Belize e Guatemala, e a ovest dall'oceano Pacifico. Si estende su di una superficie di 1.972.550 km² (al quattordicesimo posto tra gli stati più estesi del mondo) ed è popolato da 117.409.830 persone, il che lo rende il più popoloso paese di lingua spagnola. Lo spagnolo convive in Messico con molte lingue indigene, ufficialmente riconosciute.
L'insediamento umano in questo territorio risale a circa 11.000 anni fa, da allora si succedettero svariati popoli, sia agricoltori della mesoamerica sia nomadi. Dopo la conquista spagnola, il Messico cominciò la sua lotta per l'indipendenza politica nel 1810. In seguito, per quasi un secolo, il paese è stato coinvolto in una serie di guerre interne e di invasioni straniere che hanno avuto un impatto forte in tutti gli ambiti della vita messicana. Per la maggior parte del XX secolo (principalmente per la prima metà) si assistette a un periodo di forte crescita economica nel contesto di una politica dominata da un unico partito politico.
Per volume di prodotto interno lordo (PIL) nominale, il Messico è considerata la quattordicesima economia mondiale. Tuttavia, la distribuzione della ricchezza è così diseguale che gli indici di sviluppo umano possono variare da valori paragonabili a quelli di nazioni sviluppate come la Germania ad altri vicini a quelli del Burundi. Per una buona parte del XX secolo la principale fonte di ricchezza del paese è stato il petrolio, anche se il processo di industrializzazione del paese ha permesso la diversificazione dell'economia. Le rimesse dei lavoratori all'estero sono aumentate di anno in anno e rappresentano oggi il 3% del PIL costituendo un'importante fonte di valuta estera per il paese, accanto ai proventi delle esportazioni di petrolio e del turismo.
Il Messico è una potenza regionale e il solo paese dell'America Latina a essere membro dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) sin dal 1994.



Stati Uniti Messicani:
Dati amministrativi:
Nome completo: Stati Uniti del Messico
Nome ufficiale: Estados Unidos Mexicanos
Lingue ufficiali: Spagnolo e altre 68 lingue native
Capitale: Città del Messico  (8.851.080 ab. / 2010)
Politica:
Forma di governo: Repubblica presidenziale federale
Presidente: Enrique Peña Nieto[1]
Indipendenza: dichiarazione: 15 settembre 1810, consumazione 27 settembre 1821, celebrazione 15 e 16 settembre 1810 (dalla Spagna)
Ingresso nell'ONU: 21 novembre 1945¹
Superficie:
Totale: 1 972 550 km² (14º)
 % delle acque: 2,5 %
Popolazione:
Totale: 117.409.830 ab. (2013) (11º)
Densità: 57 ab./km²
Tasso di crescita: 1,086% (2012)[2]
Nome degli abitanti: Messicani
Geografia:
Continente: America Settentrionale
Confini: Stati Uniti d'America, Belize e Guatemala
Fuso orario: da UTC-9 a UTC-6
Economia:
Valuta: Peso messicano
PIL (nominale): 1 177 398[3] milioni di $ (2012) (14º)
PIL pro capite (nominale): 10 059 $ (2012) (67º)
PIL (PPA): 1 798 353 milioni di $ (2012) (11º)
PIL pro capite (PPA): 15 363 $ (2012) (67º)
ISU (2012): 0,775 (alto) (61º)
Fecondità: 2,3 (2010)[4]
Varie:
Codici ISO 3166: MX, MEX, 484
TLD: .mx
Prefisso tel.: +52
Sigla autom.: MEX
Inno nazionale: Himno Nacional Mexicano
Festa nazionale: 16 settembre
È uno dei 51 Stati che hanno dato vita all'ONU nel 1945
Evoluzione storica:
Stato precedente: Secondo impero messicano
 

Baby ippopotamo lo star dello zoo di Guadalajara in Messico

Baby ippopotamo lo star dello zoo di Guadalajara in Messico

Guadalajara, (askanews) - E' la star di Kiboko, dello zoo di Guadalajara in Messico. Sua madre si chiama Gina ed è una mamma eccellente secondo la veterinaria dello zoo, Alma Angelica Ortega: "E' nato qui a Kiboko, sott'acqua come tutti gli ippopotami; pesava circa trenta chili. Gina è una mamma eccellente, responsabile e premurosa. Poco per volta gli permette di allontanarsi da lei".

Il muralismo di Pina

Il muralismo di Pina

    di Piero Murineddu Della breve visita di domenica scorsa fatta a Siligo, paesino del Mejlogu in provincia di Sassari, avevo toccato troppo frettolamente il punto del murale che occupa un'intera parete affacciata su quella che credo sia la piazza principale. Raffigura MARIA CARTA, che qui è nata e che ha fatto conoscere al mondo la particolare musicalità del canto sardo, oltre aver recitato in film di un certo successo, quale il Gesù di Zeffirelli [...]

LA SCOPERTA CHE NON TI ASPETTI: MESSICO, DOPO IL TERREMOTO SCOPERTI TEMPLI IN UNA PIRAMIDE

Messico, dopo il terremoto spunta un tempio dentro a una piramide

Messico, dopo il terremoto spunta un tempio dentro a una piramide

Roma, (askanews) - Il sisma che ha devastato il centro del Messico lo scorso settembre ha permesso una importante scoperta archeologica: sono emerse le vestigia di un tempio dedicato a Tlaloc, dio della pioggia all'epoca della civiltà azteca, situato all'interno della piramide di Teopanzolco, nello Stato di Morelos. Il ritrovamento è stato svelato alla stampa a Cuernavaca, capitale dello stato di Morelos. A causa del sisma, la piramide ha subito una [...]

Messico-Usa: Lo'pez Obrador vede Pompeo

Messico-Usa: Lo'pez Obrador vede Pompeo

Primo contatto di Washington con neopresidente, non si parla di muro

Rivoluzione in Messico, la favola della "sindaca" Claudia Sheinbaum

Rivoluzione in Messico, la favola della "sindaca" Claudia Sheinbaum

"Solo perché sembro una scienziata magra e delicata non significa che non combatterò la criminalità che imperversa. Io lo farò”. Con queste parole, Claudia Sheinbaum ha promesso di voler cambiare il volto di Città del Messico. Eletta l'1 luglio scorso con il 55% delle preferenze, è la prima sindaca della capitale. Un risultato storico perché ha posto fine a più di vent'anni di dominio del Partito Rivoluzionario Democratico. E una rivoluzione, in [...]

Saviano e 'Il mondo dei narcos'

Saviano e 'Il mondo dei narcos'

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Esplorare i gangli di un’organizzazione criminale, osservarne da vicino la struttura, conoscerne il funzionamento, le strategie, gli affari ma anche la violenza, la ferocia. Dopo il successo di Kings of Crime, Roberto Saviano torna sul canale Nove di Discovery Italia per presentare ‘Il mondo dei narcos’, in prima tv assoluta lunedì 9 e lunedì 16 luglio alle 21:25. Saviano introduce e commenta una serie di documentari inediti sui [...]

Riki e CNCO - Dolor de Cabeza - Prima serata

Riki e CNCO - Dolor de Cabeza - Prima serata

"Y la excusa de hoy es un dolor de cabeza De cabeza, de cabeza Dime amor que no te duele la cabeza, la cabeza..."

Brasile vola ai quarti, il Messico a testa alta

Brasile vola ai quarti, il Messico a testa alta

Grande successo per la nazionale verdeoro.

FOTO: Messico

Quetzalcoatl, una delle principali divinità della Mesoamerica

Quetzalcoatl, una delle principali divinità della Mesoamerica

Teotihuacan, costruita tra il 300 e il 150 a.C.

Teotihuacan, costruita tra il 300 e il 150 a.C.

El Castillo nella città di Chichén Itzá (città maya)

El Castillo nella città di Chichén Itzá (città maya)

Massacro di Cholula

Massacro di Cholula

La Nuova Spagna

La Nuova Spagna

Statua di Miguel Hidalgo y Costilla

Statua di Miguel Hidalgo y Costilla

Evoluzione del territorio messicano

Evoluzione del territorio messicano

Elezioni in Messico, vince Lopez Obrador

Elezioni in Messico, vince Lopez Obrador

Trump si congratula subito con lui

Messico, ampia vittoria di Obrador eletto presidente

Messico, ampia vittoria di Obrador eletto presidente

Una giornata storica è cominciata oggi in Messico per la annunciata ampia vittoria nelle elezioni presidenziali, svoltesi ieri, del leader di centro-sinistra del movimento Morena, Andrés Manuel López Obrador, riconosciuta da tutti gli altri candidati. L’importanza dell’evento è stata sottolineata immediatamente da un tweet del presidente americano Donald Trump in cui, dopo essersi congratulato con il vincitore, ha assicurato: “Sono ansiosissimo di [...]

Il Messico ha il primo presidente di sinistra

Il Messico ha il primo presidente di sinistra

In Messico il candidato di sinistra conquista la presidenza, i complimenti di Trump

Alla scoperta della Regione del Tabasco in Messico

Alla scoperta della Regione del Tabasco in Messico

Il tabasco, una delle spezie più famose del mondo, viene prodotto da 150 anni in una regione della Lousiana, vicino New Orleans. Il suo nome è legato, però, a uno Stato del Messico meridionale, con capitale Villahermosa. Scopriamo cosa vedere e cosa visitare nello stato del Tabasco. La capitale Villahermosa è una delle città che vale la pena visitare, anche per la sua conformazione fisica. Circondata da tre fiumi, è soprannominata “lo smeraldo del [...]

Messico, Andres Manuel Lopez Obrador è il nuovo presidente

Messico, Andres Manuel Lopez Obrador è il nuovo presidente

Milano, 2 lug. (askanews) - Il candidato della sinistra messicana, Andres Manuel Lopez Obrador, ha vinto le elezioni presidenziali con un largo margine sui due rivali conservatori, Ricardo Anaya e José Antonio Meade. "Il nuovo progetto di nazione cercherà di stabilire una autentica democrazia, non stiamo cercando di costruire una dittatura, palese o nascosta". Obrador ha basato tutta la sua campagna sulla lotta alla corruzione, suscitando anche i timori dei [...]

Elezioni in Messico, vince Lopez Obrador

Elezioni in Messico, vince Lopez Obrador

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 2 LUG – Una giornata storica è cominciata oggi in Messico per la annunciata ampia vittoria nelle elezioni presidenziali, svoltesi ieri, del leader di centro-sinistra del movimento Morena, Andrés Manuel López Obrador, riconosciuta da tutti gli altri candidati. L’importanza dell’evento è stata sottolineata immediatamente da un tweet del presidente americano Donald Trump in cui, dopo essersi congratulato con il vincitore, [...]

Messico: López Obrador oltre il 54%

Messico: López Obrador oltre il 54%

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 2 LUG – L’Istituto nazionale elettorale (Ine) messicano ha reso noto che secondo il 26,07% circa dei dati elaborato attraverso il Programma di risultati elettorali preliminari (PREP), il candidato presidenziale e leader del movimento Morena ottiene il 54,14% dei voti. Lo seguono a distanza Ricardo Anaya (Pan-Prd) con il 24,41% e José Antonio Meade (Pri) con il 15,24%. Una simile tendenza, assicura il PREP, è presente anche [...]

Messico, Lopez Obrador vince ed e' presidente

Messico, Lopez Obrador vince ed e' presidente

Messico, Lopez Obrador vince ed e' presidente

Messico, Lopez Obrador vince ed e' presidente

Trump twitta le sue congratulazioni: 'ansioso di lavorare con lui'

Messico, Obrador guida col 47,2%

Messico, Obrador guida col 47,2%

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 2 LUG – I primi dati ufficiali diffusi oggi dall’Istituto nazionale elettorale (Ine) messicano relativi al Programma di risultati elettorali preliminari (Prep) indicano che il candidato di centrosinistra Andrés Manuel López Obrador (Morena) avrebbe il 47,2% dei voti, ampiamente davanti a Ricardo Anaya (Pan-Prd) con il 27% e a José Antonio Meade (Pri) con il 16,9%. I responsabili dell’Ine hanno comunque avvertito che [...]