Mezzi finanziari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda:

Oltre 40.000 soci della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca piace la proposta di rimborso

Oltre 40.000 soci della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca piace la proposta di rimborso

Continuano a ritmo sostenuto le adesioni dei soci della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca alla proposta di transazione per chiudere il contenzioso con gli azionisti “azzerati”. Le banche, secondo indiscrezioni, hanno già contattato l’80% della platea dei soci, calcolata in termini di azioni coinvolte dalla proposta. Il 32% ha aderito, l’8% ha rifiutato mentre il 60% ha manifestato interesse, rinviando pero’ la decisione. Complessivamente sono oltre [...]

Banca MPS sospesa in Borsa. Al via il maxi raggruppamento e l'offerta di bond burodinati

Banca MPS sospesa in Borsa. Al via il maxi raggruppamento e l'offerta di bond burodinati

(Teleborsa) - Tonfo di Banca MPS in Borsa, nel giorno dell'avvio dell'operazione di raggruppamento e dell'offerta in contemporanea di bond subordinati, di cui ha appena ricevuto il via libera di Consob. L'offerta di bond partirà nel primo pomeriggio. Il titolo a Piazza Affari segna ora un ribasso del 10%, dopo aver fatto un unico prezzo di 20 euro, prezzo maggiorato di 100 volte per effetto del raggruppamento. Banca MPS stamattina ha annunciato che Consob [...]

Indici positivi. Milano stacca i dividendi

Indici positivi. Milano stacca i dividendi

(Teleborsa) - Il segno è positivo in questa prima seduta della settimana, per le principali borse europee. I listini azionari, dopo un avvio debole, hanno preso la via del rialzo seguendo anche la buona intonazione che veniva dai mercati statunitensi.  Anche Piazza Affari è riuscita ad azzerare le vendite di metà mattina, nel giorno in cui sette big hanno staccato i dividendi. Sullo sfondo resta il nervosismo legato all'esito del referendum costituzionale, [...]

Analisi Tecnica: Future FTSE MIB del 6/01/2016, ore 15.50

(Teleborsa) - Aggiornamento ore 15.50Si contrae la performance del derivato italiano con i prezzi allineati a 20.425 per un discesa del 2,41%.Le maggiori attese vedono un estensione del ribasso verso l'area di supporto stimata a 20.235 e successiva a quota 20.050. Resistenza a 20.775.Le indicazioni non costituiscono invito al trading.(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

Intesa SanPaolo lancia un bond garantito

(Teleborsa) - Nuova emissione obbligazionaria per Intesa Sanpaolo. L'istituto bancario ha lanciato oggi un’emissione di Obbligazioni Bancarie Garantite (OBG) per 1,25 miliardi di euro destinata ai mercati istituzionali, a tasso fisso a 10 anni emessa a valere sul Programma di emissione di 20 miliardi assistito in massima parte da mutui ipotecari residenziali ceduti da Intesa Sanpaolo.La cedola del 1,375% è pagabile in via posticipata il 18 dicembre di ogni [...]

Analisi Tecnica: Future FTSE MIB del 4/12/2015

(Teleborsa) - Chiusura del 4 dicembreSostanzialmente invariata la seduta per il derivato italiano, che chiude le contrattazioni sui valori della vigilia.Il quadro tecnico del Future sul FTSE MIB segnala un ampliamento della linea di tendenza negativa con discesa al supporto visto a 21.820, mentre al rialzo individua l'area di resistenza a 22.480. Le previsioni sono di un possibile ulteriore ripiegamento con obiettivo fissato a 21.600.Le indicazioni non [...]

Exploit di AXA grazie alla nuova politica dei dividendi

(Teleborsa) - Protagonista il Gruppo assicurativo, che mostra un'ottima performance del 4,84% dopo aver deciso di distribuire dal 45% al ??55% dell'utile consolidato.  Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Cac 40. Al momento, quindi, l'appeal degli investitori è rivolto con più decisione a AXA rispetto all'indice di riferimento. Nuove evidenze tecniche classificano un peggioramento della situazione per la società [...]

Andamento Future sul Bund del 27/11/2015, ore 15.40

(Teleborsa) - Seduta invariata per il derivato sui titoli di Stato tedeschi, mentre il derivato sul BTP italiano scambia in leggero rialzo.Il future sul Bund ha iniziato a trattare a 158,42, con una variazione di soli 0,31 punti rispetto alla chiusura della vigilia, mentre il future sul BTP vale 141,23, dopo aver aperto a 140,88.Le indicazioni non costituiscono invito al trading.(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

Analisi Tecnica: Future FTSE MIB del 22/09/2015, ore 15.50

Aggiornamento ore 15.50Il Derivato italiano registra una flessione del 2,27%, che rispetto alla vigilia si attesta a 21.210. Operativamente ci si attende un'estensione all'ingiù della curva con area di supporto vista a 20.910 e successiva a quota 20.615. Resistenza a 21.590.Le indicazioni non costituiscono invito al trading.(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

Difendere i nostri risparmi con l'educazione finanziaria

Difendere i nostri risparmi con l'educazione finanziaria

Se nel dopoguerra dovevamo combattere l’analfabetismo, oggi dobbiamo lottare contro l’analfabetismo finanziario. Giuseppe Vegas, presidente della Consob – Commissione nazionale per le società e la borsa – nella consueta relazione in occasione dell’incontro annuale con il mercato finanziario ha evidenziato, tra le altre cose, che il livello di partecipazione delle famiglie italiane è aumentato, passando dal 41% del 2013 al 48% del 2014. Coloro che [...]

Take Uè - Johnny Pizza a Portafoglio

Take Uè - Johnny Pizza a Portafoglio

La pizza a portafoglio itinerante di Giovanni Kahn Della Corte, ideatore del progetto napoletano Johnny Pizza a Portafoglio, si è fermata a Milano, in viale Bligny. Il motivo? Dar vita alla prima pizzeria senza posate. Dopo l’ape car di Napoli, Take Uè è il nuovo format legato allo street food partenopeo. Aperto da mattina fino a tarda sera, qui si possono gustare graffe a colazione per poi passare a cuoppi di fritto, pizza a portafoglio – il vero e proprio [...]

Johnny Pizza a portafoglio

Johnny Pizza a portafoglio

Pizza a portafoglio e fritti della tradizione napoletana on the road: è questa l’idea nata dalla fantasia di Giovanni Kahn Della Corte nel 2012, che fa il giro di Napoli e dintorni e presenzia a fiere ed eventi con un ape car rosso su tre ruote. Con tanto di forno montato su, Giovanni e i suoi collaboratori propongono uno dei must dello street food partenopeo, la pizza a portafoglio piegata in quattro, una pizza a doppia lievitazione farcita con pomodorino del [...]

Tasi, la tassa sui servizi indivisibili

Tasi, la tassa sui servizi indivisibili

Iuc, Imu, Tari e Tasi. I cittadini ormai sanno che non si tratta di uno scioglilingua, bensì del carosello di sigle riferite alle imposte su immobili e servizi che devono pagare. La Tasi è la tassa comunale sui servizi indivisibili (come l'illuminazione pubblica e la manutenzione delle strade). Insieme a Tari (rifiuti) e Imu per le seconde case compone la IUC (Imposta Unica Comunale). La prossima e ormai imminente scadenza per la TASI e per l'IMU è fissata al 16 [...]

Debito pubblico, giugno da record. Ma l'asta dei Bot annuali fa il pieno

CRISI ITALIANA. Quota 1972,9 miliardi. E Spunta l'ipotesi di un Supercommissario. Collocati 8 miliardi di buoni del tesoro

In arrivo 900 milioni di rimborsi per un milione di contribuenti. Rincari, nel 2012 stangata da 2mila euro a famiglia

FISCO- L'Agenzia delle entrate: «Nel 2011 +60% dei soggetti rimborsati rispetto al 2010. Agli ultrasettantacinquenni oltre 4 milioni di euro per il pagamento di quasi 40 mila rimborsi del canone Rai

Stati Uniti: tenta una rapina, ma perde il portafogli (VIDEO)

Stati Uniti: tenta una rapina, ma perde il portafogli (VIDEO)

Un palese esempio di rapinatore sbadato filmato dalle telecamere a circuito chiuso. Un uomo con la testa coperta da un cappuccio entra in uno store e tenta di rubare l'incasso della giornata. Il proprietario del market non ci sta e dà inizio a una colluttazione, durante la quale il rapinatore perde il portafogli. La tenacia del venditore fa sì che il ladro si metta in fuga senza refurtiva e senza portafogli. E' accaduto nello stato del Kentucky al Minute-Mart [...]

SIMULAZIONE PORTAFOGLIO 2011

Vi proponiamo la simulazione di portafoglio per l'anno 2011. Rispetto a fine 2010 è stata leggermente aumentata la quota azionaria. N. PR.ACQ. PR.ATT. VAL.ACQ. VAL.ATT. UT/PER % AMUNDI VOLATILITY EURO EQUITIES 30 148,17 148,17 4.445,10 4.445,10 0,00 0,00 BB BIOTECH 100 49,50 49,50 4.950,00 4.950,00 0,00 0,00 CARMIGNAC PATRIMOINE A 5 5.322,48 5.322,480 26.612,40 26.612,40 0,00 0,00 LYXOR ETF MSCI WORLD 50 96,42 96,420 4.821,00 4.821,00 0,00 0,00 LYXOR ETF EURO CASH [...]

SIMULAZIONE PORTAFOGLIO 2010

Vi propongo l'aggiornamento finale della simulazione del portafoglio 2010. Si è avuto un risultato del 3,96% lordo. Rispetto all'ultimo aggiornamento si è avuto un buon recupero di Bb Biotech, di Carmignac Patrimoine A e dell'Etf Inflation Linked. Domani verrà pubblicata la simulazione del portafoglio 2011. N. PR.ACQ. PR.ATT. VAL.ACQ. VAL.ATT. UT/PER % BB BIOTECH 50 50,30 49,50 2.515,00 2.475,00 -40,00 -1,59 CARMIGNAC PATRIMOINE A 2 5.192,34 5.322,48 10.384,68 [...]

Rendimento CTZ al 2,937% e rendimento BOT semestrale all'1,7%

Rendimento CTZ al 2,937% e rendimento BOT semestrale all'1,7%

Come anticipato nei giorn i scorsi, si sono svolte oggi le aste dei CTZ con scadenza 31 dicembre 2012 e dei BOT semestrali con scadenza 30 giugno 2011. Per quanto riguarda i CTZ il rendimento lordo ha registrano un balzo in avanti essendo stato fissato al 2,937%. In aumento anche il rendimento lordo del BOT semestrale che è stato all’1,698%. Articoli correlati - asta CTZ del 29 dicembre 2010- asta BOT del 29 dicembre 2010

Rimborso di Autostrade: Concordate tre fasce di indennizzo da richiedere tramite  autocertificazione e procedura conciliativa

Rimborso di Autostrade: Concordate tre fasce di indennizzo da richiedere tramite autocertificazione e procedura conciliativa

da Adiconsum   Autostrade per l'Italia ha comunicato ad Adiconsum che il modulo di presentazione della richiesta di indennizzo per i disagi subiti dagli automobilisti in autostrada  per il maltempo di venerdì 17 e sabato 18 dicembre è in corso di preparazione e sarà disponibile tra stasera e domani 28 dicembre. Non appena la società Autostrade ce lo invierà sarà nostra cura pubblicarlo tempestivamente sulla home page del nostro sito. Adiconsum precisa [...]