Scopri tutto su Migrazioni umane

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Migrazioni umane

La migrazione umana è un movimento di persone da un luogo ad un altro fatto con l'intenzione di stabilirsi temporaneamente o permanentemente nella nuova posizione. Il moto è tipicamente effettuato su lunghe distanze e da un Paese a un altro, anche se è possibile la cosiddetta migrazione interna. La migrazione può riguardare individui, famiglie o larghi gruppi di persone. La migrazione umana è un fenomeno sociale dovuto a diversi motivi.
Gli spostamenti dei popoli nomadi non sono normalme...

E SE LO DICE BOERI...

E SE LO DICE BOERI...

 Era ora che si rilevasse il notevole e libero esilio dei pensionati italiani: un paio di anni fa accennavo in un post la stramba idea di trasferirmi in Costarica: una scelta oculata, sondata e conveniente per un nazione che ti fa vivere abbastanza bene senza succhiarti soldi. Sembrava una panzana all'epoca, un fake vero e proprio per la stramberia del progetto. Poi si rilevarono le prime avvisaglie, le prime partenze, le prime interviste a coloro che azzardarono [...]

Un grande evento che intreccia musica e cinema

Un grande evento che intreccia musica e cinema

Ad Ischia un evento che intreccia il mondo della musica con il grande cinema.

Emma Bonino insiste: "Portano i migranti in Italia per colpa dei nostri accordi sbagliati con l'Europa"

Emma Bonino insiste: "Portano i migranti in Italia per colpa dei nostri accordi sbagliati con l'Europa"

Emma Bonino insiste: "Portano i migranti in Italia per colpa dei nostri accordi sbagliati con l'Europa" "Sottoscrivendo le operazioni Triton e Sophia abbiamo congelato il diritto internazionale marittimo. Perché se un migrante sale su nave battente bandiera di uno Stato straniero, quello è lo Stato da considerarsi di primo approdo" di Guido Ruotolo "Su Dublino può anche avere ragione Renzi ma per la legge del mare, per il diritto internazionale [...]

Rom, chi sei?

Note etniche dall’estate pignolese 2001 Rom, chi sei? L’esibizione della Compagnia del Vento alla XVIII Rassegna del folklore ha suscitato, grazie alla commistione di musiche zigane, yiddish, e fado, suggestioni inconsuete, come lo trovarsi proiettati in un campo rom (così Giulio Stolfi nel discorso di chiusura delle manifestazioni) o in uno shtetl, uno di quei villaggi dell’Europa orientale abitati da ebrei, di cui ci ha dato una vaga idea il bel film Train [...]

La conferma che anziani e orfani non dovrebbero essere rinchiusi in istituti appositi.

Da Tesori delle Testimonianze (vol. II): Viene continuamente sottolineato il dovere di aver cura dei fratelli e delle sorelle in età avanzata, i quali non hanno una casa. Che cosa si può fare per loro? Mi è stata ripetuta la luce datami dal Signore: la migliore soluzione non consiste nello stabilire delle istituzioni dove i vecchi vengano curati e convivano insieme. Essi non dovrebbero neppure essere allontanati da casa per ricevere altrove la necessaria [...]

Alla ricerca dei rom perduti

Alla ricerca dei rom perduti

  L’altra cultura di Basilicata Alla ricerca dei rom perduti   Dopo il saggio I Rom di Melfi e il contesto urbano: una descrizione preliminare apparso nel terzo volume di “Italia Romaní” e l’articolo Antropologia della vita urbana dei rom meridionali, scritto per “Basilicata Regione Notizie” (130/2002), Stefania Pontrandolfo ci propone qualcosa di più impegnativo ed esaustivo sulla comunità zingara di Melfi. Ci riferiamo a Un secolo di scuola, con [...]

Gentiloni al G20, passi avanti insufficienti sui migranti

Gentiloni al G20, passi avanti insufficienti sui migranti

E' insostenibile per l'Italia se lasciata da sola

No a nuovi porti per i migranti

No a nuovi porti per i migranti

Dal vertice appena concluso a Tallinn arriva un netto no della comunità internazionale ad acogliere i migranti.

Permessi retribuiti per i dirigenti sindacali esterni

  Sommario: ******* Una recentissima decisione della Cassazione – n. 11759/2003 – ha preso posizione sulla natura delle clausole aziendali subordinanti la fruizione dei permessi per i dirigenti di strutture sindacali territoriali  alle “esigenze aziendali”, dichiarando illegittime le pattuizioni sostanzialmente  impeditive del diritto potestativo ai permessi o conferitrici della scelta alla discrezione aziendale, in relazione alla inesistenza di aggravi [...]

Intervento in un campo rom

Intervento in un campo rom

Come un controllo di routine può degenerare.

80% delle Ong lucra su immigrati

80% delle Ong lucra su immigrati

dato che le Ong "salvano vite umane" e non lucrano, mi chiedo allora perché abbisognano stanziamenti continui e non lo facciano gratis. Dissiperebbero ogni dubbio sulla loro "moralità" o collusione. E la solidarietà per i greci stremati dall'austerity fino a prima dell'avvento del salvatore Tsipras erano la preoccupazione delle sinistre, ora stan tutti bene? 80% delle Ong lucra su immigrati «Fino a due anni fa, qui a Chios, dormivamo con la porta aperta. [...]

"Ogni famiglia italiana ospiterà un immigrato nella propria casa", il via oggi al nuovo decreto

"Ogni famiglia italiana ospiterà un immigrato nella propria casa", il via oggi al nuovo decreto

"Ogni  famiglia italiana ospiterà un immigrato nella propria casa", da oggi il via al nuovo decreto del governo Gentiloni, per far fronte alla crisi nazionale dei nuovi sbarchi. Il presidente Paolo Gentiloni: "Ogni famiglia italiana, dovrà fare dei sacrifici, sono tempi duri per l'Italia. Ospitare un immigrato o clandestino è un segno di grande generosità ed è un atto di civiltà!" Il consiglio dei ministri raggiunge l'accordo sulla nuova riforma, [...]

Ecco la nostra accoglienza

Questa è l'accoglienza che siamo in grado di dare, tutto questo per far un  piacere all'europa, per entrare a far parte dei bulli della CEE , poi contiamo quanto Calimero, ma intanto riempiamo le strade di povera gente che ,per forza di cose, si aggiungono ai nostri disperati.Ditemi politici ,succubi di un europa corrotta, "questa è l'accoglienza che tanto decantate?".Cari extracomunitari sono meno razzista dei bonisti del cazzo che vi accolgono in queste [...]

Giornata del Rifugiato: quando l'integrazione passa dalla cucina

Giornata del Rifugiato: quando l'integrazione passa dalla cucina

Roma, (askanews) - Cuochi prima di tutto. Che siano rifugiati è secondario. Ma la loro testimonianza, ai fornelli, dimostra la volontà di integrazione e la voglia di far conoscere la loro cultura enogastronomica altrove. Va in scena il "Refugee Food Festival", con il coinvolgimento di oltre 80 ristoranti che hanno aderito all'iniziativa, ospitando chef fuggiti dalla Siria, dai Paesi nord-africani, dall'India, e che saranno protagonisti della manifestazione fino [...]

Julian Assange: 5 anni da perseguitato

Julian Assange: 5 anni da perseguitato

"Noi esploriamo...e ci chiamate criminali. Noi cerchiamo la conoscenza...e ci chiamate criminali. Noi esistiamo senza colore della pelle, senza nazionalità, senza pregiudizi religiosi...e ci chiamate criminali. Voi costruite bombe atomiche, voi provocate guerre, voi uccidete, ingannate e mentite e cercate di farci credere che è per il nostro bene, eppure siamo noi i criminali. Sì, sono un criminale. Il mio crimine è la curiosità. Il mio crimine è giudicare [...]

Adozioni gay: anche gli avvoltoi sanno che si può fare

Adozioni gay: anche gli avvoltoi sanno che si può fare

Nel Paese che per primo ha reso legale l'essere mamma e papà anche quando si è dello stesso sesso, due speciali volatili hanno deciso di dare il buon esempio.

Ius Soli, premier: è ora. Grillo: un pastrocchio

Ius Soli, premier: è ora. Grillo: un pastrocchio

Il premier Gentiloni difende la legge sullo Ius Soli: "E' un atto di civiltà", ma Grillo attacca.

Una storia a lieto fine: l'adozione di Paprika

Una storia a lieto fine: l'adozione di Paprika

Paprika, adottata grazie a Dalla parte degli animali.

La sfilata di Off-White per sostenere i rifugiati a Pitti Uomo

La sfilata di Off-White per sostenere i rifugiati a Pitti Uomo

Roma, (askanews) - Nelle immagini la sfilata di Off-White, uno dei marchi più amati dalla generazione dei millenials, per sostenere i rifugiati con delle scritte sullo sfondo per ricordare gli orrori dell'esilio e i drammi vissuti dalla gente costretta a lasciare i loro paesi. Un evento ispirato alla storia del padre dello stilista americano, Virgil Abloh, che emigrò dal Ghana agli Stati Uniti. Nella collezione di Abloh, amico e consigliere del rapper Kanye West, [...]

Italiani all'estero: ecco come non pagare le tasse due volte

Italiani all'estero: ecco come non pagare le tasse due volte

Italiani all'estero attenzione: chi non segue le corrette procedure per la dichiarazione dei redditi rischia di pagare le tasse due volte, nel proprio Paese di residenza e in quello estero, senza poter usufruire del credito d'imposta. Per evitare questa problematica e onerosa situazione, le accortezze da adottare sono semplici, ma necessarie e fondamentali per i compatrioti che hanno deciso di trasferirsi all'estero per lavoro. La soluzione principale per non [...]