Milano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Milano

Milano (/mi?lano/ ascolta, in milanese: Milan, /mi?lã?/) è una città italiana di 1 347 036 abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lombardia, secondo comune italiano per numero di abitanti, tredicesimo comune dell'Unione europea e diciannovesimo del continente e, con l'agglomerato urbano, quarta area metropolitana più popolata d'Europa dopo Londra, Madrid e Parigi.
Fondata dagli Insubri all'inizio del VI secolo a.C., fu conquistata dai Romani nel 222 a.C. e...

Ormai è acclarato che Cucchi fu massacrato dai Carabinieri. Per chi avesse la memoria corta, vorremmo ricordare le nobili e sensibili parole di conforto che Matteo Salvini rivolse alla sorella: "Ilaria Cucchi? Mi fa schifo...!"

Ormai è acclarato che Cucchi fu massacrato dai Carabinieri. Per chi avesse la memoria corta, vorremmo ricordare le nobili e sensibili parole di conforto che Matteo Salvini rivolse alla sorella: "Ilaria Cucchi? Mi fa schifo...!"

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Ormai è acclarato che Cucchi fu massacrato dai Carabinieri. Per chi avesse la memoria corta, vorremmo ricordare le nobili e sensibili parole di conforto che Matteo Salvini rivolse alla sorella: "Ilaria Cucchi? Mi fa schifo...!" Cucchi massacrato dai carabinieri, ma Salvini diceva : “La sorella mi fa schifo” L'estremista di destra che vuole guidare il Viminale ha una doppia visione della legalità: [...]

QUANDO CI DICEVANO DELLA DERIVA AUTORITARIA, E ADESSO? SIAMO PASSATI DA PARTITO-AZIENDA AD AZIENDA-PARTITO  "Va chiarito il tuolo della Casaleggio Associati che ha una funzione fondamentale nel governo del #M5S".

QUANDO CI DICEVANO DELLA DERIVA AUTORITARIA, E ADESSO? SIAMO PASSATI DA PARTITO-AZIENDA AD AZIENDA-PARTITO "Va chiarito il tuolo della Casaleggio Associati che ha una funzione fondamentale nel governo del #M5S".

Trovo allucinanti le reazioni di alcuni al “contratto di governo”: a scandalizzarsi sono gli stessi che volevano sedersi a trattare coi cinque stelle, o che ci suggerivano di farlo. Che i grillini fossero antidemocratici, anti europeisti e cialtroni noi lo dicevamo da un po’. Il vero dramma e’ che la proposta di sedersi al tavolo con i grillini non era la conclusione di un’analisi politica,ma solo una tappa di una vergognosa guerra contro Renzi,il [...]

Berlusconi "riabilitato" dai poteri forti per contrastare il populismo italiano

Berlusconi "riabilitato" dai poteri forti per contrastare il populismo italiano

Non tutti sanno che il termine era usato nei regimi dittatoriali, dove i dissidenti politici erano mandati in esilio, nella gelida Siberia, o rinchiusi nelle carceri speciali, come in Cina, per poi essere ristabiliti da un atto di clemenza del regime che riaffermava così il suo potere e la sua giustizia sul dissidente . La riabilitazione politica di Silvio Berlusconi ha seguito lo stesso percorso. Non è stata un'investitura del popolo, ormai sempre meno [...]

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la «riabilitazione». Una decisione che di fatto cancella tutti gli effetti della condanna subita nell’ambito del processo sui diritti Mediaset nel 2013. Sentenza che aveva fatto scattare l’incandidabilità imposta dalla Legge Severino. Se in questo momento si dovesse andare alle urne, Berlusconi avrebbe il diritto di presentarsi alla Camera dei deputati o al Senato della Repubblica. La [...]

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la «riabilitazione». Una decisione che di fatto cancella tutti gli effetti della condanna subita nell'ambito del processo sui diritti Mediaset nel 2013. Sentenza che aveva fatto scattare l'incandidabilità imposta dalla Legge Severino. Se in questo momento si dovesse andare alle urne, Berlusconi avrebbe il diritto di presentarsi alla Camera dei deputati o al Senato della Repubblica. La notizia [...]

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Berlusconi torna candidabile: sì del giudice alla riabilitazione

Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la «riabilitazione». Una decisione che di fatto cancella tutti gli effetti della condanna subita nell'ambito del processo sui diritti Mediaset nel 2013. Sentenza che aveva fatto scattare l'incandidabilità imposta dalla Legge Severino. Se in questo momento si dovesse andare alle urne, Berlusconi avrebbe il diritto di presentarsi alla Camera dei deputati o al Senato della Repubblica. La [...]

Salvini e DiMaio verso la terza repubblica finalmente, Berlusconi passo di lato

Salvini e DiMaio verso la terza repubblica finalmente, Berlusconi passo di lato

Dopo il faccia a faccia a Montecitorio tra Di Maio e Salvini sono stati fatti passi avanti sulla nascita della terza repubblica dopo il passo di lato di Berlusconi. Anche se Salvini e Di Maio assicurano «stati fatti passi in avanti significativi» per la composizione del governo, restano alcuni nodi da sciogliere e per questo hann chiesto più tempo a Mattarella per scrivere il programma comune e per la futura squadra di governo. Da definire chi sarà il [...]

Diceva Gianroberto Casaleggio: non importa se è vero o falso, basta che ci credano. Come nasce la bolgia populista nella quale siamo finiti.

Diceva Gianroberto Casaleggio: non importa se è vero o falso, basta che ci credano. Come nasce la bolgia populista nella quale siamo finiti.

"BASTA CHE CI CREDANO" COME LA MAFIA "BASTA CHE PAGHINO IL PIZZO" Ma da dove arriva questa infernale bolgia populista? Subito dopo la guerra un’Italia fatta di contadini analfabeti ha avuto l’intelligenza di scegliere la repubblica invece della monarchia, e adesso, dopo settantanni di benessere, scuola e istruzione, i Pad e telefonini, il settanta per cento degli italiani sceglie come propri rappresentanti degli impresentabili populisti? Che cosa non ha [...]

PENTADEMENTI:Voi l'accordo con Berlusconi l'avete già fatto e ci sguazzate dentro!!

PENTADEMENTI:Voi l'accordo con Berlusconi l'avete già fatto e ci sguazzate dentro!!

Il Movimento 5 stelle dice no alla Casellati: Di Maio declassa Casellati a "primo dei tentativi per arrivare al governo" ma rimane spiazzato dal perimetro del Colle. La speranza che da lunedì si tenti la strada 5 stelle - Pd PENTADEMENTI:Voi l'accordo con Berlusconi l'avete già fatto e ci sguazzate dentro!! Bravo PENTADEMENTE Di Maio. Mantieni il veto su FI, così per certo non diventerai premier (ma questo era già scontato). I PENTADEMENTI non andranno al [...]

Qui non si tratta di essere amico o nemico di qualcuno. Si tratta di essere padroni del proprio destino. Salvini e Di Maio, sempre più incartati nelle loro contraddizioni.

Qui non si tratta di essere amico o nemico di qualcuno. Si tratta di essere padroni del proprio destino. Salvini e Di Maio, sempre più incartati nelle loro contraddizioni.

La scelta di autoescludersi di Matteo Salvini. La presa di distanza dall'Alleanza Atlantica in Siria lo brucia per Palazzo Chigi. E da quando in qua uno come Salvini mi assicura che sarò padrone del mio destino, non ha mai partecipato , nemmeno per sbaglio, ai lavori del parlamento europeo sui temi internazionali, figuriamoci cosa ne può capire, e figuriamoci quali alte strategie può elaborare .... Rispetto questa tua esigenza - la comprendo. Ma é [...]

NO AL GOVERNO DELLA SETTA CASALEGGIO!

NO AL GOVERNO DELLA SETTA CASALEGGIO!

IL MIO MESAGGIO E PUNTO DI VISTA PARTE DAL FANTOCCIO DI MAIO, insieme a SanFico-San DiBallista e SanTraraglio, faccia 10 passi indietro. Rinunci al contratto di fedeltà con la setta dei Casaleggio e Grillo, suoi padroni e di fatto veri capi non eletti del M5scimuniti, e Giuri di rispettare e osservare la Costituzione Italiana. Di rispettare gli altri partiti e gli altri leader politici. Altrimenti, siete soltanto marmaglia che vuole sovvertire il nostro ordine [...]

Berlusconi, la mummia politica che tiene in ostaggio il Paese

Berlusconi, la mummia politica che tiene in ostaggio il Paese

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Berlusconi, la mummia politica che tiene in ostaggio il Paese Il leader Fi, Silvio Berlusconi, torna così sulla richiesta del leader M5S di fare un 'passo di lato' per favorire la nascita di un nuovo Governo. La prima cosa che voglio precisare, perché non vorrei che lei mie parole fossero fraintese, è che non ho nessun desiderio che Salvini, amico di Orban, capo politico di Luca Traini, fascista e [...]

Diamo l'incarico direttamente alla Casaleggio Associati, perché in questa ipocrisia, sappiamo chi comanda...e voi ITALIANI non volevatete essere la prima nazione al mondo direttamente governata da un'agenzia di marketing??

Diamo l'incarico direttamente alla Casaleggio Associati, perché in questa ipocrisia, sappiamo chi comanda...e voi ITALIANI non volevatete essere la prima nazione al mondo direttamente governata da un'agenzia di marketing??

Consultazioni, Mattarella: "Nessun progresso. valuterò come uscire dallo stallo. Serve governo"  Il presidente: "Rifletterò alcuni giorni". E sottolinea la delicatezza del momento, tra crisi internazionale e scadenze europee. Il primo ad arrivare al Colle oggi è stato il capo dello Stato emerito, Giorgio Napolitano. Poi è stato il turno di Roberto Fico, infine Casellati. Due le ipotesi: preincarico o mandato esplorativo. La scelta tra mercoledì e [...]

LA FOCACCIA DI SALVINI E IL PANE DI BERLUSCONI

La performance della delegazione del centrodestra a conclusione del secondo colloquio col Presidente della Repubblica è stata francamente imbarazzante. Se la scena di cui si parla non avesse dei precedenti, risulterebbe addirittura incomprensibile. Cominciamo dai fatti di giovedì. I tre rappresentanti del centrodestra escono dalla famosa porta tra i due corazzieri e Silvio Berlusconi presenta Matteo Salvini, come se questi avesse bisogno di essere sponsorizzato [...]

Il governo sovranista-populista, se ci sarà, sarà terribile.Bellissimo questo murales...che lo rapresenta ci manca solo CASALEGGIO che da le carte, eppoi diverrebbe un capolavoro che raffigura la politica italiana.

Il governo sovranista-populista, se ci sarà, sarà terribile.Bellissimo questo murales...che lo rapresenta ci manca solo CASALEGGIO che da le carte, eppoi diverrebbe un capolavoro che raffigura la politica italiana.

Di Maio, Salvini e Berlusconi diventano "I bari" di Caravaggio in un murales firmato Sirante. Un quadro con tanto di cornice, in stile caravaggesco col titolo 'I bari', che ritrae Luigi Di Maio, Matteo Salvini e Silvio Berlusconi in abiti d'epoca, intenti a giocare a carte, e con accanto la firma 'Sirante' e tanto di cartellino in stile museale con il titolo e la descrizione. E' la nuova opera di 'street art' apparsa questa mattina su un muro di via dè Lucchesi, [...]

Con chi vuoi che parli il premier DiMaio? PARLA CON RENZI attraverso Martina. LA tua è una domanda retorica seppur maligna.Questioni di lana caprina visto che Martina non ha nessuna intenzione di parlare con l'avatar di Grillo/Casaleggio.

Con chi vuoi che parli il premier DiMaio? PARLA CON RENZI attraverso Martina. LA tua è una domanda retorica seppur maligna.Questioni di lana caprina visto che Martina non ha nessuna intenzione di parlare con l'avatar di Grillo/Casaleggio.

Con chi parla Di Maio quando parla con Martina? Fabio Luppino FrontPage editor Un altro che non capisce niente.Sarà che io non ci arrivo , ma perché uno dovrebbe tradire valori, ideali e credenze, fresche fresche di stampa, per saltare sul carro dei vincitori ? Il PD oggi è l'unico partito in Italia che con Renzi ha cominciato a rappresentare una SX moderna che si prende in carico non solo della ridistribuzione del benessere, ma anche della sua creazione con [...]

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

L'ironia può aiutare a scrollarsi di dosso le critiche e, nei casi peggiori, gli insulti. Ne sa qualcosa Elisa Isoardi, che ha deciso di utilizzare una delle armi più efficaci per replicare alla vasta eco generata dal suo post di venerdì scorso, in cui stirava le camicie del suo compagno, il leader leghista Matteo Salvini.

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

L'ironia può aiutare a scrollarsi di dosso le critiche e, nei casi peggiori, gli insulti. Ne sa qualcosa Elisa Isoardi, che ha deciso di utilizzare una delle armi più efficaci per replicare alla vasta eco generata dal suo post di venerdì scorso, in cui stirava le camicie del suo compagno, il leader leghista Matteo Salvini. Le foto di Elisa che stira le camicie di Salvini sono state l'occasione per una nuova polemica, durata diversi giorni. Almeno fino a oggi, [...]

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

Elisa Isoardi, la replica dopo l'ira social sulle camicie di Salvini: ferro da stiro stampato

L'ironia può aiutare a scrollarsi di dosso le critiche e, nei casi peggiori, gli insulti. Ne sa qualcosa Elisa Isoardi, che ha deciso di utilizzare una delle armi più efficaci per replicare alla vasta eco generata dal suo post di venerdì scorso, in cui stirava le camicie del suo compagno, il leader leghista Matteo Salvini. Le foto di Elisa che stira le camicie di Salvini sono state l'occasione per una nuova polemica, durata diversi giorni. Almeno fino a oggi, [...]

Casaleggio, l’uomo più potente d’Italia.Ha in mano il primo partito.SENZA ESSERE MAI VOTATO DA NESSUNO.QUESTA E LA NUOVA DEMOCRAZIA CHE AVANZA.Ma siamo ancora in tempo per rimediare.

Casaleggio, l’uomo più potente d’Italia.Ha in mano il primo partito.SENZA ESSERE MAI VOTATO DA NESSUNO.QUESTA E LA NUOVA DEMOCRAZIA CHE AVANZA.Ma siamo ancora in tempo per rimediare.

Ha in mano il primo partito, ma conosciamo davvero l’eminenza grigia del M5s? Se lo chiedono i giornali stranieri, poco la stampa italiana. Il potere dei dati, il controllo del movimento, la genesi minacciosa di Rousseau, i cronisti cacciati e i conti della Casaleggio Associati. Un’inchiesta. Quanto conosciamo l’uomo più importante del primo partito italiano? Non parliamo di Luigi Di Maio, onnipresente su giornali, social network e talk-show televisivi, [...]