Ministers of National Defence of Greece

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Migranti: Avramopoulos, muri non servono

Migranti: Avramopoulos, muri non servono

(ANSA) – BRUXELLES, 13 SET – “Chi dice che la sfida della migrazione sparirà erigendo muri, non solo sbaglia, ma non è onesto con i propri cittadini”. Così il commissario Ue alla Migrazione Dimitris Avramopoulos presentando il nuovo pacchetto di misure, tra cui il rafforzamento dell’Agenzia Ue delle guardie di frontiera che conterà 10mila unità, per una risposta europea alle sfide migratorie.

Avramopoulos a Amnesty,Ue non è complice

Avramopoulos a Amnesty,Ue non è complice

(ANSA) – STRASBURGO, 12 DIC – La maggior parte delle raccomandazioni di Amnesty International “fa già parte delle nostre azioni”: è quanto afferma, interpellato dall’ANSA, il commissario europeo alle migrazioni Dimitris Avramopoulos. “Siamo consapevoli delle condizioni disumane e terribili che alcuni affrontano – sostiene – ma non siamo complici”. “La situazione in Libia – ha aggiunto Avramopoulos – non è cattiva a causa dell’Unione [...]

Avramopoulos, fonti a guardie frontiere

Avramopoulos, fonti a guardie frontiere

(ANSA) - BRUXELLES, 4 MAR - I 28 dell'Unione europea saranno chiamati "alla messa in comune obbligatoria" delle risorse per il corpo di guardie di frontiera e guardacoste europea che dovrà "essere operativo da settembre". Lo dice il Commissario europeo per gli affari interni e l'immigrazione, Dimitris Avramopoulos, presentando la 'roadmap' per mettere fine ai controlli nelle frontiere interne dell'area Schengen - attualmente introdotti da 8 paesi - "entro la fine [...]

Migranti, il Trattato di Schengen fa acqua da tutte le parti

(Teleborsa) - Nuova spallata al Trattato di Schengen, dopo la decisione di Svezia e Danimarca di ripristinare i controlli al confine per limitare l'afflusso di profughi. La mossa sembra non essere andata giù al governo di Berlino, che ha annunciato misure individuali per tamponare momentaneamente l'emergenza. "Sino a quando non avremo una soluzione europea - ha dichiarato il segretario di Stato tedesco all'immigrazione, Ole Schroder - saranno necessarie misure [...]

Migranti, Bruxelles convoca un vertice straordinario per oggi

(Teleborsa) - Resta quanto mai delicata la situazione dei migranti in Europa. Ieri la Commissione Europea ha fatto il punto della situazione sulle misure per affrontare la crisi dei rifugiati, mostrando numeri poco confortanti. Dei 160 mila migranti "in evidente bisogno di protezione internazionale" che, in base agli accordi presi tra gli Stati europei a settembre, dovrebbero essere trasferiti dalla Grecia e dall’Italia agli altri Stati membri dell’Unione [...]

Avramopoulos, no a Schengen ridotto

Avramopoulos, no a Schengen ridotto

(ANSA) - BRUXELLES, 3 DIC - "Ci sono voci in cerchie note che pensano sarebbe meglio uno Schengen ridotto. Schengen non deve essere messo in dubbio e va difeso con tutti i mezzi. Ma dobbiamo studiare nuovi metodi, per questo entro fine anno presenteremo una proposta sulle guardie di frontiera Ue", così il commissario Ue Dimitris Avramopoulos.

Grecia: post antisemiti, lascia Kammenos

Grecia: post antisemiti, lascia Kammenos

(ANSA) - ATENE, 24 SET - A poche ore dall'insediamento, il nuovo governo greco di Alexis Tsipras perde il primo pezzo: il viceministro delle Infrastrutture Dimitris Kammenos, si è dimesso dopo aver postato su Twitter frasi considerate razziste e antisemite. Kammenos, 49 anni, eletto nei Greci indipendenti (il partito nazionalista alleato di governo di Syriza), ha detto che le frasi offensive postate nel 2014-15 sul suo account (ora rimosso) sono sotto inchiesta da [...]

Grecia: Meimarakis, è un giorno di festa

Grecia: Meimarakis, è un giorno di festa

(ANSA) - ATENE, 20 SET - "E' un giorno di festa. Oggi non parlano i politici, ma i cittadini con il loro voto. I greci vogliono liberarsi dalle bugie. Stasera tutti i greci festeggeranno una nuova Grecia, da domani con il sorriso": lo ha detto il presidente di Nea Dimokratia, Vangelis Meimarakis, dopo aver votato al seggio di Marousi, periferia di Atene, dove una folla di sostenitori lo ha accolto con applausi.

Grecia, Kammenos minaccia Berlino

Grecia, Kammenos minaccia Berlino

(ANSA) - BERLINO, 9 MAR - Il ministro della Difesa greco Panos Kamenos minaccia l'Europa e Berlino con un'ondata di migranti. Lo riporta Spiegel online, riferendo le frasi di Panos Kammenos pronunciate ieri in un incontro del suo partito in Grecia. "Se abbandoneranno la Grecia devono sapere che i migranti riceveranno i documenti e andranno a Berlino". E se fra gli immigrati ci saranno anche terroristi jihadisti, ha continuato, l'Europa, per il suo atteggiamento con [...]

Grecia: Syriza candida Avramopoulos

Grecia: Syriza candida Avramopoulos

(ANSA) - ATENE, 29 GEN - Dimitris Avramopoulos, 61 anni, l'ex ministro della Difesa greco ed attuale Commissario europeo per l'immigrazione, gli affari interni e la cittadinanza, sembra che sarà il candidato nel neo-governo Syriza-Greci Indipendenti alle prossime elezioni per il capo dello Stato. Lo riferisce il sito di To Vima citando fonti vicine al governo. La data più probabile per la prima votazione, che richiederà almeno 180 voti a favore, è venerdì 13 [...]

Europee: Salvini, ragionerò con Meloni

Europee: Salvini, ragionerò con Meloni

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “Sono contento di aver fatto con Giorgia Meloni la corsa alle comunali di Roma: l’altra volta eravamo soli contro il mondo e soprattutto per merito di Giorgia siamo arrivati a tanto così dal vincere. Col senno di poi anche i romani avrebbero preferito che andasse in maniera diversa: troviamoci per ragionare di Europa, visto che arriva, e anche di Roma”. Lo dice Matteo Salvini in un’intervista a Night Tabloid, registrata nei [...]

Brasile: Meloni, sinistra sconfitta

Brasile: Meloni, sinistra sconfitta

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “La destra vince anche in Brasile, la sinistra sconfitta in tutto il pianeta e dalla storia. Finalmente i popoli si stanno riprendendo la loro libertà e la loro sovranità”. E’ quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Mattarella, pluralismo imprescindibile

Mattarella, pluralismo imprescindibile

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “L’irrobustimento delle voci espressive di identità e realtà rappresenta un servizio reso alla intera comunità della Repubblica: il pluralismo e la libertà delle opinioni sono condizioni imprescindibili per un Paese civile, come afferma la nostra Costituzione”. Lo scrive Sergio Mattarella, in un messaggio al Sir, l’agenzia dei vescovi, in occasione dei trent’anni dalla fondazione.

Mattarella: pluralismo e libertà delle opinioni imprescindibili

Mattarella: pluralismo e libertà delle opinioni imprescindibili

“L’irrobustimento delle voci espressive di identità e realtà rappresenta un servizio reso alla intera comunità della Repubblica: il pluralismo e la libertà delle opinioni sono condizioni imprescindibili per un Paese civile, come afferma la nostra Costituzione”. Lo scrive Sergio Mattarella, in un messaggio al Sir, l’agenzia dei vescovi, in occasione dei trent’anni dalla fondazione. “In questo spirito desidero esprimere l’augurio che il vostro [...]

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

i sinistri devono essere sradicati da tutte le istituzioni! Se la pensate come fate retwit grazie... pic.twitter.com/VJWid3G1gw #UNICEF apre raccolta fondi. Ma fanno davvero schifo, non hanno denunciato cognato di Renzi per i 6mln € rubati, Lorenzojhwh UniusREI 18 minuti fa "Senza aiuti stranieri Ucraina verso default ed emigrazione di massa": https://it.sputniknews.com/economia/201805296064540-riforme-Kiev-dipendenza-disoccupazione-crisi-economia/ questi [...]

"Come 66", Zaia chiede Protezione civile

"Come 66", Zaia chiede Protezione civile

(ANSA) – VENEZIA, 28 OTT – Il Presidente del Veneto, Luca Zaia, ha firmato nel pomeriggio la richiesta di mobilitazione del Servizio Nazionale della Protezione Civile “in considerazione delle previsioni elaborate dai modelli meteorologici ed idraulici che ipotizzano scenari riferibili agli eventi di piena del 1966”, preso atto “di aver attivato tutte le forze in campo disponibili”. Considerata “l’eccezionalità della situazione, per la quale [...]

Mattarella: avanti Ue, passato non torni

Mattarella: avanti Ue, passato non torni

(ANSA) – CEFALONIA, 28 OTT – “La nuova Grecia e la nuova Italia sono nate dalla Resistenza al nazifascismo e hanno ripudiato la guerra. Dopo le terribili guerre del secolo scorso l’integrazione europea e l’Unione Europea hanno avviato un percorso per mettere in comune il futuro dei popoli europei assicurando pace amicizia e collaborazione. Questa giornata vuole riconfermare la volontà di proseguire su questa strada e di evitare ogni rischio di ricadere [...]

Moavero,l'Ue faccia accordi sui rimpatri

Moavero,l'Ue faccia accordi sui rimpatri

(ANSA) – FIRENZE, 27 OTT – “Fino a oggi una debolezza dei rimpatri è che sono vincolati a accordi tra gli Stati, la nostra linea di governo, e mia come ministro, è che gli accordi di rimpatri li deve stipulare la Ue e che questi siano accompagnati con politiche di interventi nei paesi di provenienza”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi alla Festa del Foglio a Firenze.

Moavero, serve una vigorosa scossa in Ue

Moavero, serve una vigorosa scossa in Ue

(ANSA) – FIRENZE, 27 OTT – “L’obiettivo non dovrebbe essere quello di sfasciare la costruzione più importante che paesi europei sono riusciti a fare. L’obiettivo deve essere quello di darle una vigorosa scossa di modernizzazione”. Lo ha detto il ministro degli esteri Enzo Moavero Milanesi intervenendo alla Festa del Foglio, sottolineando che “trarre la conclusione che qualcuno abbia l’obiettivo deliberato di indebolirla, questo mi sembra [...]

Moavero, portare stabilità in Libia

Moavero, portare stabilità in Libia

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – La conferenza sulla Libia “si inserisce in un processo che ha come obiettivo portare sicurezza e stabilità” nel Paese che “per noi è un imperativo al quale non possiamo sottrarci”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi in un’intervista a SkY Tg24. “Questa è una conferenza per la Libia e non per discutere della Libia”, ha aggiunto.

Macron, demagogico stop armi a Riad

Macron, demagogico stop armi a Riad

(ANSA) – BRATISLAVA, 26 OT – Il presidente francese Emmanuel Macron, oggi a Bratislava, si è espresso a favore delle sanzioni estese dell’Ue contro i colpevoli dell’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Macron ha invece definito “demagogica” la possibilità di limitare le sanzioni solo alla vendita delle armi: opzione suggerita dalla Germania. Secondo Macron, il problema della vendita delle armi non ha niente a che fare con l’omicidio del [...]

Libia: Moavero riceve Salamè

Libia: Moavero riceve Salamè

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – Il Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha avuto oggi alla Farnesina una riunione con il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Libia, Ghassan Salamè. Lo rende noto la Farnesina sottolineando che è stata l’occasione per un reciproco aggiornamento nel quadro della preparazione della Conferenza di Palermo del 12-13 novembre 2018, che si inserisce nel percorso tracciato dal piano delle [...]

Caso Ciocca,Moscovici ringrazia italiani

Caso Ciocca,Moscovici ringrazia italiani

(ANSA) – BRUXELLES, 26 OTT – “Grazie di cuore a tutti gli italiani che hanno reagito all’atto di Angelo Ciocca. In democrazia, la violenza, seppur simbolica, non è tollerabile nei Parlamenti e in qualsiasi altro luogo. Possiamo discutere, non essere d’accordo, ma nel rispetto delle persone e delle istituzioni”. Così in un tweet il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici è tornato sul gesto dell’eurodeputato leghista che con una [...]

Renzi, Di Maio cambi la manovra

Renzi, Di Maio cambi la manovra

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – “Di Maio c’è o ci fa? I mercati sono molto critici sull’Italia e lui, tra un condono e l’altro, che fa? Attacca Draghi. Di Maio non deve attaccare Draghi o la Leopolda: deve cambiare la manovra altrimenti l’Italia va a sbattere. E già che c’è cambi anche chi gli scrive i discorsi”. Lo scrive su facebook l’ex premier e senatore dem, Matteo Renzi.

Delrio,problema non di Ue ma dei mercati

Delrio,problema non di Ue ma dei mercati

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Purtroppo il governo ha scelto la strada del me ne frego e questa strada non porterà da nessuna parte; ha scelto di usare la flessibilità non per gli investimenti e per il lavoro, ma per l’assistenza e le pensioni, e quindi è chiaro che nessuno può dirti che la manovra è bella, te ne devi assumere la responsabilità”. Lo ha detto il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio, stasera a Barletta, rispondendo ai [...]

Martina, per ora nessuna mia candidatura

Martina, per ora nessuna mia candidatura

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Con l’appuntamento del Forum nazionale del Pd si conclude una parte importante dell’impegno preso a luglio scorso. Credo sia importante avviare il congresso poi ognuno fara’ le proprie scelte, le faro’ anch’io. Ma questa mattina non ho lanciato nessuna mia candidatura, ora devo portare fino in fondo il mio compito”. Lo ha detto il segretario del Pd Maurizio Martina alla stampa estera dove alla domanda in proposito risponde [...]

Bin Salman, 'regno diverso tra 5 anni'

Bin Salman, 'regno diverso tra 5 anni'

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Il principe ereditario dell’Arabia Saudita, Mohammed bin Salman, ha dichiarato che il regno vivrà una cambiamento radicale nei prossimi cinque anni. Lo riporta Arab News. “Il regno dell’Arabia Saudita tra cinque anni sarà completamente diverso”, ha detto bin Salman nel suo discorso al forum a Riad Future Investment Initiative (FII), noto come la ‘Davos del deserto’. “Se avremo successo nei prossimi cinque anni, altri [...]

Moavero, molte sfide insieme all'Africa

Moavero, molte sfide insieme all'Africa

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “E’ un rapporto forte quello tra Italia e Africa. Abbiamo molte sfide da affrontare: il cambiamento climatico a cui purtroppo abbiamo contribuito, le dinamiche demografiche, la sfida energetica. Ma c’è una incredibile complementarietà tra Africa e Europa e noi ne siamo coscienti”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi alla conferenza ministeriale Italia-Africa che si svolge alla Farnesina.

Migranti: Mattarella, superare emergenze

Migranti: Mattarella, superare emergenze

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Il principale obiettivo per il futuro dipende proprio dalla nostra capacità di collaborare per andare oltre la logica emergenziale, governando il fenomeno, rimuovendone le cause profonde. Al di là della fisiologica dialettica politica e del serrato confronto su temi così rilevanti per il nostro avvenire – migrazioni, crescita economica, integrazione politica, sicurezza e contrasto al terrorismo – troverete sempre [...]

IL GOVERNO DEL NIENTE Il reddito di cittadinanza è ridotto a un decimo, e sarà una rissa per spartirsi i pochi soldi. La riforma della legge Fornero semplicemente non esiste.C’è solo un’immensa montagna di balle.E fanno la guerra alla UE.

IL GOVERNO DEL NIENTE Il reddito di cittadinanza è ridotto a un decimo, e sarà una rissa per spartirsi i pochi soldi. La riforma della legge Fornero semplicemente non esiste.C’è solo un’immensa montagna di balle.E fanno la guerra alla UE.

Sono due le ragioni per cui il governo gialloverde si ostina a difendere la propria indifendibile manovra al 2,4 per cento di deficit, criticata da chiunque al mondo: 1- Il primo motivo è certamente politico, mostrarsi duri, intemerati, uomini che non devono chiedere mai. È una cosa un po’ ridicola, ma a loro porta voti e loro sono contenti. Roba da bar sport di Agrate Brianza, vince chi piscia più lontano. 2- La seconda ragione è più seria, di sostanza. [...]