Ministers of National Defence of Greece

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Migranti: Avramopoulos, muri non servono

Migranti: Avramopoulos, muri non servono

(ANSA) – BRUXELLES, 13 SET – “Chi dice che la sfida della migrazione sparirà erigendo muri, non solo sbaglia, ma non è onesto con i propri cittadini”. Così il commissario Ue alla Migrazione Dimitris Avramopoulos presentando il nuovo pacchetto di misure, tra cui il rafforzamento dell’Agenzia Ue delle guardie di frontiera che conterà 10mila unità, per una risposta europea alle sfide migratorie.

Avramopoulos, fonti a guardie frontiere

Avramopoulos, fonti a guardie frontiere

(ANSA) - BRUXELLES, 4 MAR - I 28 dell'Unione europea saranno chiamati "alla messa in comune obbligatoria" delle risorse per il corpo di guardie di frontiera e guardacoste europea che dovrà "essere operativo da settembre". Lo dice il Commissario europeo per gli affari interni e l'immigrazione, Dimitris Avramopoulos, presentando la 'roadmap' per mettere fine ai controlli nelle frontiere interne dell'area Schengen - attualmente introdotti da 8 paesi - "entro la fine [...]

Migranti, il Trattato di Schengen fa acqua da tutte le parti

(Teleborsa) - Nuova spallata al Trattato di Schengen, dopo la decisione di Svezia e Danimarca di ripristinare i controlli al confine per limitare l'afflusso di profughi. La mossa sembra non essere andata giù al governo di Berlino, che ha annunciato misure individuali per tamponare momentaneamente l'emergenza. "Sino a quando non avremo una soluzione europea - ha dichiarato il segretario di Stato tedesco all'immigrazione, Ole Schroder - saranno necessarie misure [...]

Migranti, Bruxelles convoca un vertice straordinario per oggi

(Teleborsa) - Resta quanto mai delicata la situazione dei migranti in Europa. Ieri la Commissione Europea ha fatto il punto della situazione sulle misure per affrontare la crisi dei rifugiati, mostrando numeri poco confortanti. Dei 160 mila migranti "in evidente bisogno di protezione internazionale" che, in base agli accordi presi tra gli Stati europei a settembre, dovrebbero essere trasferiti dalla Grecia e dall’Italia agli altri Stati membri dell’Unione [...]

Avramopoulos, no a Schengen ridotto

Avramopoulos, no a Schengen ridotto

(ANSA) - BRUXELLES, 3 DIC - "Ci sono voci in cerchie note che pensano sarebbe meglio uno Schengen ridotto. Schengen non deve essere messo in dubbio e va difeso con tutti i mezzi. Ma dobbiamo studiare nuovi metodi, per questo entro fine anno presenteremo una proposta sulle guardie di frontiera Ue", così il commissario Ue Dimitris Avramopoulos.

Grecia: post antisemiti, lascia Kammenos

Grecia: post antisemiti, lascia Kammenos

(ANSA) - ATENE, 24 SET - A poche ore dall'insediamento, il nuovo governo greco di Alexis Tsipras perde il primo pezzo: il viceministro delle Infrastrutture Dimitris Kammenos, si è dimesso dopo aver postato su Twitter frasi considerate razziste e antisemite. Kammenos, 49 anni, eletto nei Greci indipendenti (il partito nazionalista alleato di governo di Syriza), ha detto che le frasi offensive postate nel 2014-15 sul suo account (ora rimosso) sono sotto inchiesta da [...]

Grecia: Meimarakis, è un giorno di festa

Grecia: Meimarakis, è un giorno di festa

(ANSA) - ATENE, 20 SET - "E' un giorno di festa. Oggi non parlano i politici, ma i cittadini con il loro voto. I greci vogliono liberarsi dalle bugie. Stasera tutti i greci festeggeranno una nuova Grecia, da domani con il sorriso": lo ha detto il presidente di Nea Dimokratia, Vangelis Meimarakis, dopo aver votato al seggio di Marousi, periferia di Atene, dove una folla di sostenitori lo ha accolto con applausi.

Grecia, Kammenos minaccia Berlino

Grecia, Kammenos minaccia Berlino

(ANSA) - BERLINO, 9 MAR - Il ministro della Difesa greco Panos Kamenos minaccia l'Europa e Berlino con un'ondata di migranti. Lo riporta Spiegel online, riferendo le frasi di Panos Kammenos pronunciate ieri in un incontro del suo partito in Grecia. "Se abbandoneranno la Grecia devono sapere che i migranti riceveranno i documenti e andranno a Berlino". E se fra gli immigrati ci saranno anche terroristi jihadisti, ha continuato, l'Europa, per il suo atteggiamento con [...]

Grecia: Syriza candida Avramopoulos

Grecia: Syriza candida Avramopoulos

(ANSA) - ATENE, 29 GEN - Dimitris Avramopoulos, 61 anni, l'ex ministro della Difesa greco ed attuale Commissario europeo per l'immigrazione, gli affari interni e la cittadinanza, sembra che sarà il candidato nel neo-governo Syriza-Greci Indipendenti alle prossime elezioni per il capo dello Stato. Lo riferisce il sito di To Vima citando fonti vicine al governo. La data più probabile per la prima votazione, che richiederà almeno 180 voti a favore, è venerdì 13 [...]

Moavero, xenofobia pericolosa

Moavero, xenofobia pericolosa

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – Quelli delle guerre, della prima parte del Novecento ma anche del conflitto nei Balcani negli Anni Novanta “sono dei fantasmi che possono risvegliarsi, non sono chiusi sui libri di storia: sentimenti di xenofobia, rivalità, dispute sono pericolosi perché possono risvegliare fantasmi che vorremmo chiudere nei libri della storia”. Lo ha detto, intervenendo alla 74/a commemorazione degli eccidi del 1944 a Marzabotto, [...]

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà.  Un Presidente affidabile !

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà. Un Presidente affidabile !

Il dissenso di Mattarella.Il monito del Colle che non sarà complice del default nazionale. Sullo sfondo il timore che il Def sia l'innesco del piano B.Se non ci saranno, come tutto lascia intendere, segni di resipiscenza su una manovra che già ha allarmato mercati e investitori, di fronte al deflagrare della crisi italiana Sergio Mattarella potrà essere annoverato come colui che il suo dissenso lo ha messo agli atti in tempo utile. È questo il senso politico [...]

Manovra economica: parla Giorgia Meloni

Manovra economica: parla Giorgia Meloni

Giorgia Meloni commenta la manovra pericolosa annunciata dal governo e dice:"L'unico modo per creare lavoro è abbassare le tasse".

RENZI!Più che Manovra del Popolo, qui l’unica manovra che hanno fatto è un testacoda.

RENZI!Più che Manovra del Popolo, qui l’unica manovra che hanno fatto è un testacoda.

Il giudizio di Renzi: “Manovra devastante, ora resistenza civile”“La Borsa crolla, lo spread sale, l’Italia soffre. E questi festeggiano” E dalla SETTA O Movimento Cinque Stelle, Di Battista, Di Maio e un numero imprecisato di altri statisti hanno diramato l'ordine: "fate tutti notare che anche Renzi aveva proposto di sforare il deficit portandolo per cinque anni al 2.9%".La proposta era contenuta in un libro del 2017, chiamato AVANTI, facilmente [...]

Pagheremo tutti molto caro i marchettoni elettorali di questi sciagurati demagoghi pentaleghisti! Se "domani" ci toccherà sopportare un nuovo "Monti", lo dovremo a questi geni della finanza creativa!!!

Pagheremo tutti molto caro i marchettoni elettorali di questi sciagurati demagoghi pentaleghisti! Se "domani" ci toccherà sopportare un nuovo "Monti", lo dovremo a questi geni della finanza creativa!!!

Il giorno dopo il Def bruciati 22 miliardi in Borsa: lo spread non esplode ma i titoli bancari vanno a picco. Pesa la forte esposizione delle banche sul fronte dei Btp. Il differenziale cresce (solo) di 30 punti base rispetto a ieri. Lo spread ancora non esplode perché aspettano di capire se la manovra verrà limata da Bruxelles o bocciata, ma credo che il dado sia tratto.Questa manovra non aiuterà i poveri, che lo diventeranno sempre di più, ma certo [...]

Migranti: Bagnoli, Zaia, aria è cambiata

Migranti: Bagnoli, Zaia, aria è cambiata

(ANSA) – VENEZIA, 28 SET – Lo svuotamento dell’hub per migranti a Bagnoli (Padova) costituisce per il presidente del Veneto Luca Zaia “non soltanto la dimostrazione che la pacchia per coop e affini è davvero finita, ma che l’aria nel Paese è cambiata in modo radicale”. “E’ un’ottima notizia – aggiunge Zaia, sentito dall’ANSA – che va nella direzione che tutti noi cittadini abbiamo sempre auspicato: che i centri immigrati di quel tipo [...]

Mattarella firma dl per Genova

Mattarella firma dl per Genova

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto legge su Genova. Lo si è appreso al Quirinale. Il testo del decreto era arrivato ieri mattina al Quirinale, ma il dl nella forma definitiva predisposto per la firma è arrivato al presidente della Repubblica alle 14.30 di oggi ed è stato firmato da Mattarella alle 17.

Monito di Moscovici, ogni euro di debito è tolto ai servizi

Monito di Moscovici, ogni euro di debito è tolto ai servizi

BRUXELLES – “Se gli italiani continuano a indebitarsi, cosa succede? Il tasso di interesse aumenta, il servizio del debito diventa maggiore. Gli italiani non devono sbagliarsi: ogni euro in più per il debito è un euro in meno per le autostrade, per la scuola, per la giustizia sociale“: lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici ospite della tv francese Bfm. “Voglio continuare il dialogo con le autorità italiane, dicendo che [...]

Martina, in piazza contro governo

Martina, in piazza contro governo

(ANSA) – ROMA, 27 SET – “Ci vedremo domenica prossima con tante persone e tante voci del Paese che vogliono costruire un’alternativa credibile a un governo che sta facendo danni all’Italia. Saremo in piazza perché Italia merita di più, proporremo le nostre idee alternative a chi invece di risolvere i problemi soffia sulla propaganda. La piazza di Roma può costruire una nuova prospettiva, spero che in tanti possano unirsi a noi”. Così il [...]

M5s, riforma Fornero sia in manovra

M5s, riforma Fornero sia in manovra

(ANSA) – ROMA, 26 SET – Non solo reddito di cittadinanza ma anche la riforma della Fornero e le pensioni di cittadinanza, per il M5S, sono conditio sine qua non per l’ok alla manovra. E’quanto – si apprende da fonti pentastellati – e’ emerso ieri durante il vertice di Luigi Di Maio con i ministri del Movimento. Riunione in cui e’ emerso che, sul superamento della Fornero, ci sarebbe una forte resistenza da parte del titolare del Mef Giovanni Tria. [...]

Di Maio contro Moscovici, sforò il 3%

Di Maio contro Moscovici, sforò il 3%

(ANSA) – ROMA, 26 SET – Il commissario europeo Pierre Moscovici, che ha invitato l’Italia a mantenere il deficit sotto il 2%, “quando era ministro dell’Economia ha abbondantemente sforato il 3% violando proprio quelle stesse regole che oggi vorrebbe far rispettare. Non venga quindi a fare la morale a noi”. Lo afferma su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio aggiungendo: “Stiamo lavorando per la crescita della ricchezza degli italiani e non sarà [...]

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Mauro Rostagno è stato barbaramente ucciso dalla mafia trent’anni or sono, mentre tornava nella sede della comunità terapeutica che aveva contribuito a fondare a Lenzi, nella provincia di Trapani. In quella esperienza riversava il suo impegno, le sue convinzioni, la sua passione civile”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricorda il giornalista Mauro Rostagno ucciso dalla mafia. “L’agguato criminale [...]

Moavero incontra Bachelet: 'Infondati i rilievi su migranti'

Moavero incontra Bachelet: 'Infondati i rilievi su migranti'

L’Italia ritiene “infondati” i rilievi sollevati dall’Alto Commissario per i Diritti Umani dell’ONU Michelle Bachelet su “presunte inadempienze italiane in materia di rispetto dei diritti umani dei migranti” e sottolinea, al contrario, “il riconoscere del notevole impegno italiano nel salvataggio e nell’assistenza ai migranti che attraversano il Mediterraneo”. Lo ha detto il ministro degli degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, durante un incontro [...]

La legge Fornero e i suoi danni

La legge Fornero e i suoi danni

Il Signor Pio, 64 anni, 39 anni di lavoro, un infarto, vorrebbe poter andare in pensione ma con la legge attuale non gliela danno.

Macron,no unilateralismo,porta conflitti

Macron,no unilateralismo,porta conflitti

(ANSA) – NEW YORK, 25 SET – “La comunità internazionale che abbiamo creato si basa sul rispetto della parola data. Ma oggi viviamo un momento di crisi profonda dell’ordine internazionale liberale”: lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron aprendo il suo discorso davanti all’Assemblea generale dell’Onu. “C’è la tentazione della legge del più forte, dell’unilateralismo che porta inevitabilmente al conflitto, al tutti contro [...]

Libia: Macron, basta status quo, si voti

Libia: Macron, basta status quo, si voti

(ANSA) – NEW YORK, 25 SET – Emmanuel Macron, intervenendo all’Onu, ha ribadito come la Francia e’ per l’organizzazione subito di elezioni in Libia. “Solo questo puo’ accelerare la strada verso una soluzione duratura. Lo status quo fa guadagnare terreno solo ai trafficanti e ai terroristi”, ha aggiunto il presidente francese, per il quale “La Ue deve essere unita su questo obiettivo”.

Ddl seggiolini: Meloni in tribuna Senato

Ddl seggiolini: Meloni in tribuna Senato

(ANSA) – ROMA, 25 SET – La leader di fratelli d’Italia Giorgia Meloni sta seguendo dalla tribuna dell’Aula del Senato l’esame del disegno di legge che impone l’obbligo di installare dispositivi di sicurezza per evitare l’abbandono di bambini in automobile. Il provvedimento, già votato alla Camera, ha lei come prima firmataria.

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

“L’attenzione e la sensibilità agli effetti della comunicazione non significa orientare le decisioni giudiziarie secondo le pressioni mediatiche né, tanto meno, pensare di dover difendere pubblicamente le decisioni assunte. La magistratura, infatti, non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge”. Lo ha ribadito il presidente Sergio Mattarella parlando ai vecchi e nuovi membri del Csm riuniti al Quirinale.

Le Maire, Aquarius? 'La Francia dice no'

Le Maire, Aquarius? 'La Francia dice no'

(ANSA) – PARIGI, 25 SET – “Per ora, la Francia dice no”: il ministro francese dell’Economia, Bruno Le Maire, intervistato da Bfm-Tv-Rmc, ha risposto così alla domanda se la Francia fosse pronta ad accogliere la richiesta dell’Ong Sos Méditerranée di aprire il porto di Marsiglia alla nave Aquarius con 58 migranti a bordo.

Decreto sicurezza: Maurizio Gasparri e Piero De Luca

Decreto sicurezza: Maurizio Gasparri e Piero De Luca

I due politici commentano i punti più critici del decreto Salvini che prevede una linea dura contro i migranti che hanno un'inchiesta in corso.