Scopri tutto su Ministri delle Finanze della Francia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Anne Robert Jacques Turgot

Anne-Robert-Jacques Turgot (Parigi, 10 maggio 1727 – Parigi, 18 marzo 1781) è stato un economista e filosofo francese di orientamento fisiocratico, Luigi XVI gli affidò il controllo delle finanze e lui diede così vita al più organico tentativo di riforma conosciuto dalla Francia settecentesca.

Wauquiez nuovo presidente "Republicains"

Wauquiez nuovo presidente "Republicains"

(ANSA) – PARIGI, 10 DIC – I Républicains voltano pagina. Addio all’era Sarkozy-Fillon, soprattutto – questo è l’auspicio dell’opposizione di destra – basta con le sconfitte a ripetizione. Dopo il 2012 con Franois Hollande e il 2017 con Emmanuel Macron, l’obiettivo è ora spostato al 2022. E l’uomo nuovo scelto per guidare il riscatto è un ‘falco’, Laurent Wauquiez, che ha stravinto il primo turno della consultazione con il 74,64% dei voti, [...]

"Sesso fantastico", le rivelazioni hot di Carla Bruni con Sarkozy

"Sesso fantastico", le rivelazioni hot di Carla Bruni con Sarkozy

Un'intervista senza peli sulla lingua quella rilasciata da Carla Bruni per promuovere l'album. L'ex first lady non ha tenuto nascosto alcuni dettagli sui rapporti intimi con il marito, Nicolas Sarkozy. Ecco cosa ha svelato senza filtri. In piena campagna promozionale per il suo ultimo album, 'French Touch', la cantante ed ex Première Dame di Francia, Carla Bruni Sarkozy, si confida sulla sua vita sentimentale (e sessuale) con Nicolas Sarkozy. "Sono sempre molto [...]

"Sesso fantastico", le rivelazioni hot di Carla Bruni con Sarkozy

"Sesso fantastico", le rivelazioni hot di Carla Bruni con Sarkozy

"Sesso fantastico", le rivelazioni hot di Carla Bruni con Sarkozy. Un'intervista senza peli sulla lingua quella rilasciata da Carla Bruni per promuovere l'album. L'ex first lady non ha tenuto nascosto alcuni dettagli sui rapporti intimi con il marito, Nicolas Sarkozy. Ecco cosa ha svelato senza filtri. In piena campagna promozionale per il suo ultimo album, 'French Touch', la cantante ed ex Première Dame di Francia, Carla Bruni Sarkozy, si confida sulla sua vita [...]

Lagarde, FMI pronto a migliorare le previsioni di crescita mondiale

Lagarde, FMI pronto a migliorare le previsioni di crescita mondiale

(Teleborsa) - "La ripresa economica mondiale, tanto attesa, si sta consolidando" e i tre quarti del globo stanno godendo di un aumento economico con "un'accelerazione che è più ampia a partire dall'inizio del decennio". Parola di Christine Lagarde. Il direttore del Fondo Monetario Internazionale mette però in guardia sul fatto che la crescita è ancora "debole" e invita i Governi a spingere sull'acceleratore delle riforme con una visione "a lungo termine". [...]

Conti pubblici, Italia promossa a metà dall'UE. Moscovici: "La ripresa è buona notizia, ma ridurre debito"

Conti pubblici, Italia promossa a metà dall'UE. Moscovici: "La ripresa è buona notizia, ma ridurre debito"

(Teleborsa) - "Con un deficit al 3%, l'Italia non sarebbe in grado di ridurre il suo altissimo debito pubblico". Lo ha detto il commissario europeo e agli Affari economici, Pierre Moscovici, in un'intervista all'ANSA, suggerendo che l'Italia "ha bisogno di continuare a seguire quello che Pier Carlo Padoan chiama il sentiero stretto tra la riduzione del deficit e il sostegno della crescita". "Il 3% è stato concepito come un limite, non un obiettivo", ha precisato [...]

FMI, Lagarde: avanti con la ripresa, cambiati motori di crescita

FMI, Lagarde: avanti con la ripresa, cambiati motori di crescita

(Teleborsa) - La ripresa economica globale sta prendendo slancio e le nuove stime di crescita mostrano come siano cambiati i motori di crescita. Ad affermarlo è il direttore del FMI, Christine Lagarde, che spiega come la ripresa sia "ben ancorata" e "durerà oltre il 2017-2018".  Alla luce dei "rischi al ribasso, che vanno affrontati", l'ex ministro francese delle Finanze ha lanciato un messaggio a Stati Uniti, Giappone ed Europa continentale: premano [...]

Macron, Hollande e Sarkozy insieme a Nizza per onorare vittime

Macron, Hollande e Sarkozy insieme a Nizza per onorare vittime

Nizza (askanews) - Emmanuel Macron e i suoi due predecessori, François Hollande e Nicolas Sarkozy, sono arrivati insieme a bordo dell'aereo presidenziale a Nizza per partecipare alla cerimonia in omaggio alle vittime dell'attentato jihadista del 14 luglio 2016. Macron, Hollande e Sarkozy sono atterrati a Nizza poco prima delle 16 e hanno subito tributato una serie di omaggi alle 86 vittime e alle centinaia di feriti nell'attentato compiuto l'anno scorso sulla [...]

Renzi lancia la sfida all'UE. Moscovici: "Serve un'Italia che rispetta le regole"

Renzi lancia la sfida all'UE. Moscovici: "Serve un'Italia che rispetta le regole"

(Teleborsa) - L'avvio della campagna elettorale di Matteo Renzi, con le dichiarazioni relative ad un deficit al 2,9% per i prossimi cinque anni, al taglio delle imposte a famiglie e PMI de alla rottamazione del Fiscal Compact non lascia indifferenti le autorità europee, che rimarcano l'importanza delle regole stabilite nel pieno della crisi. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, arrivando questo pomeriggio a Bruxelles per la riunione dell'Eurogruppo, [...]

Moscovici: "Interesse comune che sia ridotto alto livello del debito italiano"

Moscovici: "Interesse comune che sia ridotto alto livello del debito italiano"

(Teleborsa) - "E' interesse comune che l'alto livello del debito italiano sia progressivamente ridotto". A parlare il Commissario UE agli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici in conclusione dell'Eurogruppo dove i ministri delle finanze hanno affrontato anche la vicenda della Grecia.    "Con l'Italia abbiamo relazioni che sono buone, ho già salutato con favore il fatto di aver trovato accordi sulla clausola per gli investimenti e accordi sulle misure [...]

Grecia, Moscovici avverte Paesi UE: "Non si scherza col fuoco"

Grecia, Moscovici avverte Paesi UE: "Non si scherza col fuoco"

(Teleborsa) - La Grecia rimane ancora in focus nei lavori dell'Eurogruppo. A una settimana dal vertice, dopo il nulla di fato di quello precedente, il commissario UE agli affari economici, Pierre Moscovici lancia un monito ai Paesi di Eurolandia restii a definire un accordo sull'alleggerimento del debito della Grecia. "Non si scherza col fuoco", ha affermato Moscovici. Nel prossimo Eurogruppo ci si attende infatti un accordo su questo tema spinoso. Ieri il [...]

Christine Lagarde ottimista per l'economia mondiale

Christine Lagarde ottimista per l'economia mondiale

(Teleborsa) - Buone notizie per l'economia mondiale che mostra segnali di recupero. "Dopo sei anni di crescita deludente, l'economia globale sta guadagnando slancio con una ripresa ciclica che promette più occupazione, redditi più alti e una maggiore prosperità futura". E' quanto affermato da  Christine Lagarde, direttore del Fondo Monetario Internazionale che durante un discorso a Bruxelles ha spiegato che nelle economie avanzate "l'outlook è migliorato [...]

FMI, Christine Lagarde dice un secco no al protezionismo

FMI, Christine Lagarde dice un secco no al protezionismo

(Teleborsa) - Il Fondo monetario internazionale si scaglia contro il protezionismo, con l'obiettivo di ottenere un "commercio equo", dando una risposta chiara e netta alle tendenze protezionistiche di Donald Trump e di altre economie a livello globale. Lo ha chiarito la numero uno dell'Istituto di Washington, Christine Lagarde, durante un intervento all'American Enterprise Institute, commentando in modo critico il messaggio dell'ultimo G20 dei ministri delle [...]

Christine Lagarde: economia globale in miglioramento

Christine Lagarde: economia globale in miglioramento

(Teleborsa) - "Crescente ottimismo" sullo stato di salute dell'economia globale, che "potrebbe finalmente uscire da una convalescenza pluriennale", anche grazie al fatto che la strategia portata avanti ha "giocato un ruolo importante nella ripresa e continuerà a farlo per un certo periodo". Parola di Christine Lagarde, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale. In un report che è stato pubblicato in vista del G20 dei Ministri delle Finanze e dei [...]

Moscovici: "Non chiediamo all'Italia uno sforzo irrealistico"

Moscovici: "Non chiediamo all'Italia uno sforzo irrealistico"

(Teleborsa) - Gli squilibri macroeconomici dell'Italia "sono ancora eccessivi. Per questo abbiamo fatto un appello affinché si continuino le riforme". E' quanto affermato dal Commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, durante un'audizione in videoconferenza con le commissioni congiunte Esteri, Bilancio, Finanze e Politiche UE di Camera e Senato Abbiamo fatto un appello affinché il Paese continui sulla strada delle riforme. Non fa sconti [...]

Grecia, Pierre Moscovici pronto a volare ad Atene

Grecia, Pierre Moscovici pronto a volare ad Atene

(Teleborsa) - Sbloccare i nuovi aiuti per la Grecia. E' con questo obiettivo che Pierre Moscovici, Commissario UE agli affari economici è pronto a volare ad Atene. Le "cifre" dell'economia greca dimostrano che "gli sforzi e le riforme cominciano a pagare" ed è "per questa ragione che ho buone speranze di poter concludere rapidamente" l'intesa sulla seconda revisione del programma greco "per il prossimo Eurogruppo" del 20 febbraio", ha spiegato il commissario [...]

Conti pubblici, l'UE tende la mano. Moscovici media con Padoan

Conti pubblici, l'UE tende la mano. Moscovici media con Padoan

(Teleborsa) - E' di nuovo clima disteso fra Roma e Bruxelles, dopo l'ennesimo tentativo di mediazione di Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari Economici e Monetari, che tende una mano al ministro Padoan per la questione della correzione dei conti pubblici. L'Italia ha inviato ieri all'UE la risposta alla lettera UE, spedita qualche tempo fa, in cui si chiedeva a Roma una manovra aggiuntiva, ribadendo la posizione del governo italiano, che è quella di [...]

Moscovici ottimista: per l'Italia troveremo una soluzione come sempre

Moscovici ottimista: per l'Italia troveremo una soluzione come sempre

(Teleborsa) - "Non bisogna allarmarsi, troveremo una soluzione con l'Italia, come sempre" ha detto Pierre Moscovici riferendosi alle misure aggiuntive di risanamento dei conti richieste da Bruxelles.  "L'Italia è uno dei maggiori Paesi dell'area euro e ci serve una Italia con idee forti e con una situazione forte", ha precisato il Commissario europeo agli Affari economici, aggiungendo di aver avuto "uno scambio positivo" la scorsa settimana con il ministro [...]

Fmi, Lagarde: elezioni 2017 nella Ue potrebbero essere devastanti

Fmi, Lagarde: elezioni 2017 nella Ue potrebbero essere devastanti

Davos (askanews) - Il numero uno del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, lancia l'allarme dal Forum economico globale di Davos. Le previsioni di crescita per il 2017 sono positive, spiega a conclusione del summit, ma mette in guardia contro le incognite del programma economico del nuovo presidente statunitense Donald Trump e sulle conseguenze a suo avviso potenzialmente devastanti delle prossime elezioni in Europa. Per la prima volta, spiega la [...]

Padoan fa pace con l'UE. Moscovici: "Italia cruciale per euro. No al duopolio franco-tedesco"

Padoan fa pace con l'UE. Moscovici: "Italia cruciale per euro. No al duopolio franco-tedesco"

(Teleborsa) - Il responsabile europeo agli affari economici e monetari Pierre Moscovici torna sulla questione Italia e sul suo ruolo chiave nell'economia europea, tentando di smorzare i toni, specie dopo l'incontro "positivo" avuto a Davos con il ministro dell'economia italiano Pier Carlo Padoan. Il responsabile europeo alla politica economica, in una intervista a Il Corriere della Sera, ha infatti ribadito che "l'Italia è cruciale per l'euro" e che "l'Europa non [...]

Correzione deficit, Moscovici: "Richiesta ragionevole, Italia rispetti impegni"

Correzione deficit, Moscovici: "Richiesta ragionevole, Italia rispetti impegni"

(Teleborsa) - L'Italia resta una sorvegliata speciale di Bruxelles, che sta premendo per una correzione del deficit, stimabile in uno 0,2% del PIL e per una manovra aggiuntiva pari a 3,4 miliardi di euro.  "La deviazione iniziale era molto più grande, chiedere una correzione di appena lo 0,2% mi pare ragionevole", ha confermato ieri il Commissario agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici, da Davos, dove è in corso il World Economic Forum. Poi, il [...]