Scopri tutto su Miss Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Miss Italia

Miss Italia è un concorso di bellezza Italiano. Fin dalla prima edizione del 1946 ha visto tra le sue concorrenti molte ragazze che sarebbero poi diventate famose nel mondo dello spettacolo.
Miss Italia in carica è la vincitrice del 2017 Alice Rachele Arlanch.



Miss Italia:
Miss Italia
Tipo: Concorso di bellezza
Fondazione: 1939
Fondatore: Dino Villani
Sede centrale: Jesolo
Direttore: Patrizia Mirigliani
Lingua ufficiale: italiano
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Miss Italia:
Miss Italia
Tipo: Concorso di bellezza
Fondazione: 1939
Fondatore: Dino Villani
Sede centrale: Jesolo
Direttore: Patrizia Mirigliani
Lingua ufficiale: italiano
Modifica dati su Wikidata · Manuale
1 Storia
2 Regioni vincitrici
2.1 5000 lire per un sorriso (1939-1944) & Miss Italia (dal 1946)
3 Le vincitrici di "5000 lire per un sorriso" e di "Miss Italia"
3.1 5000 lire per un sorriso
3.2 Miss Italia
4 Le sedi del concorso
5 Elenco dei conduttori
6 Serate televisive
7 Organizzazione
7.1 5000 lire per un sorriso
7.2 Miss Italia
8 Ascolti Serata Finale
9 Curiosità
10 Note
11 Voci correlate
12 Altri progetti
13 Collegamenti esterni

Miss Italia è un concorso di bellezza Italiano. Fin dalla prima edizione del 1946 ha visto tra le sue concorrenti molte ragazze che sarebbero poi diventate famose nel mondo dello spettacolo.
Miss Italia in carica è la vincitrice del 2017 Alice Rachele Arlanch.


Antesignano di Miss Italia è il concorso di 5000 lire per un sorriso, nato nel 1939 da un'idea di Dino Villani per sponsorizzare una marca di dentifricio. Si tratta di un concorso fotografico, le concorrenti al titolo di "Miss Sorriso" infatti ancora non sfilano sulla passerella, ma si limitano ad inviare una loro foto.
Dopo l'interruzione dovuta alla seconda guerra mondiale, il concorso riprende nel 1946 ed adotta il nome attuale di Miss Italia. Le prime edizioni, che ora prevedono la sfilata delle miss, si svolgono a Stresa, che mantiene quasi intatta la sua struttura alberghiera nonostante la guerra. Nel corso degli anni il concorso vede alcuni cambi di sede.
Miss Italia passa indenne gli anni della contestazione e del femminismo, pur continuando a raccogliere di tanto in tanto critiche per il modo in cui viene presentata la donna. Molte delle partecipanti al concorso di Miss Italia riescono a sfondare nel mondo del cinema e dello spettacolo in generale, spesso pur non essendo riuscite tutte ad essere incoronate come Miss Italia. Tra le più celebri ricordiamo: Silvana Pampanini, Silvana Mangano, Gina Lollobrigida, Sophia Loren, Lucia Bosè, Mirca Viola, Simona Ventura, Anna Falchi, Martina Colombari, Christiane Filangieri, Anna Valle, Daniela Ferolla, Francesca Chillemi, Miriam Leone, Giusy Buscemi e molte altre.
Il concorso nel corso degli anni si adegua ai costumi della società italiana. Nel 1950 va in onda per la prima volta alla Radio (ed è dello stesso anno il film dedicato al concorso di bellezza, Miss Italia, interpretato fra gli altri, da Gina Lollobrigida e Constance Dowling), nel 1959 entra a far parte di Miss Italia Enzo Mirigliani che ne assume la direzione, sostituendo Dino Villani. Nel 1979 il concorso approda in televisione, prima su un circuito di emittenti locali e poi dal 1981 su Canale 5 che trasmise il concorso fino al 1987, a partire dal 1988, il concorso va in onda in diretta televisiva su Rai 1 fino al 2012.
Nel 1990 vengono abolite le "misure" delle ragazze (seno-vita-fianchi), nel 1994 il concorso viene aperto alle donne sposate e alle madri, anche in seguito allo strascico di polemiche successive alla vittoria della forlivese Mirca Viola (1987), poi squalificata perché sposata, nove anni dopo nel 1996, si ha l'elezione della prima Miss Italia di colore, Denny Mendez. Anche l'età di partecipare al concorso viene via via aumentata: se infatti durante gli anni '70 e '80 si sono avute diverse miss minorenni (Anna Kanakis e Susanna Huckstep, le più giovani, hanno vinto il titolo a soli 15 anni), a partire dagli anni '90 la presenza di ragazze adolescenti produce diverse proteste da parte di movimenti e esponenti politici, tra cui una forte presa di posizione di alcuni esponenti della Lega Nord nel settembre 1994 (allora partito di maggioranza del Governo Berlusconi I), che dopo la messa in onda della finale del concorso, propongono un disegno di legge per vietare alle minorenni la partecipazione ai concorsi di bellezza, causando una decisa replica di Mirigliani in difesa della manifestazione. Dall'edizione 2002 il regolamento viene comunque modificato, permettendo l'accesso al concorso solo alle ragazze che saranno maggiorenni per la data della finale.
Nel 2007 nasce la polemica sulla valorizzazione del "lato B" delle miss. Nel 2011 vengono introdotte novità di rilievo come Miss Italia Sport, titolo dedicato alle sportive, Miss Forme Morbide.
Nelle varie giurie che si sono succedute nel corso degli anni per eleggere la "più bella d'Italia", figurano alcuni dei nomi più importanti della cultura e dello spettacolo italiano. Tra i giurati si ricordano: Totò, Giorgio De Chirico, Giovanni Guareschi, Luchino Visconti, Vittorio De Sica, Gina Lollobrigida, Alberto Lattuada, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Lina Wertmüller, Dino Risi, Alberto Sordi, Claudia Cardinale, Sophia Loren, Raimondo Vianello, Mike Bongiorno, Luciano Rispoli, Maurizio Costanzo e Pippo Baudo.
Oltre al titolo di Miss Italia, durante il concorso vengono assegnati diversi titoli secondari, variabili negli anni e a seconda degli sponsor delle edizioni, tra cui: Miss Deborah Milano, Miss Sorriso Fiat, Miss Eleganza Silvian Heach, Miss Cinema Planter's, Miss Televolto, Miss Ragazza in Gambissima Luciano Barachini, Miss TV Sorrisi e Canzoni, Miss Miluna, Miss Wella Professionals, Miss Rocchetta Bellezza, Miss Benessere Specchiasol. Dal 1991 viene istituito il concorso separato "Miss Italia nel mondo", che premia la ragazza più bella tra quelle residenti all'estero (di norma figlie di emigrati). Nel 2012 poi viene istituito un concorso dedicato alle ragazze straniere che vivono in Italia da almeno un anno.
Organizzatore di Miss Italia dal 1959 al 2002 è Enzo Mirigliani, al cui lavoro il concorso deve gran parte della sua fortuna. Il patron cederà il posto alla figlia Patrizia Mirigliani nel 2003.
Nel 2013 la RAI annuncia che non trasmetterà più il concorso di bellezza che così trasloca su LA7, l'approvazione della Boldrini suscitava polemiche contrastanti.
Nel 2014 vengono introdotte due novità di grande rilievo: l'età massima delle partecipanti passa da 26 a 30 anni, sono ammesse anche le ragazze nate in Italia da genitori stranieri che, per motivi burocratici, non hanno ancora ottenuto la cittadinanza italiana pur avendone diritto. Inoltre, per la prima volta nella storia del concorso, la realizzazione dello show viene affidata ad una società di produzione esterna, la Magnolia guidata da Leonardo Pasquinelli.
Nel 2016 continua la collaborazione con LA7 e la produzione della Trasmissione viene affidata al Consorzio Gruppo Eventi guidato da Vincenzo Russolillo, già agente regionale di Miss Italia per la Basilicata dal 2000. La regia viene affidata per la prima volta nella storia del Concorso ad una donna: Giuliana Baroncelli.

1979-1992 e dal 2013 - Serata unica
1993-1994 e 2011-2012 - Due serate
1995-1999 e 2009-2010 - Tre serate
2000-2008 - Quattro serate

Dal 1990 al 2017 le regioni con piazzamenti al secondo posto sono: Veneto (8 miss), Campania (5 miss), Sicilia (3 miss), Lazio, Piemonte, Puglia, Toscana (2 miss), Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Sardegna (1 miss).
Dal 1990 al 2017 le regioni con piazzamenti al terzo posto sono: Campania, Emilia Romagna, Toscana (4 miss), Umbria, Veneto (3 miss), Lazio, Friuli-Venezia Giulia (2 miss), Abruzzo, Calabria, Lombardia, Puglia, Sardegna, Sicilia (1 miss).
Dal 1990 al 2017 le regioni vincitrici del titolo Miss Cinema sono: Campania (6 miss), Lazio (5 miss), Toscana (4 miss), Sicilia, Piemonte, Lombardia, Veneto (2 miss), Umbria, Trentino Alto Adige, Abruzzo, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Basilicata, Sardegna (1 miss).
Dal 1990 al 2017 le regioni vincitrici del titolo Miss Eleganza sono: Lombardia (7 miss), Sicilia (6 miss), Lazio (5 miss), Campania (4 miss), Abruzzo (3 miss), Basilicata, Trentino Alto Adige, Umbria, Emilia Romagna, Toscana (1 miss).
Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017, ha i nomi di battesimo delle miss dei due anni precedenti (Alice Sabatini e Rachele Risaliti).

Alcune Miss hanno partecipato indossando fasce assegnate nelle preselezioni di regioni diverse da quelle di loro provenienza, tra queste, Brunella Tocci (1955), Roberta Capua (1986), Nadia Bengala (1988), Tania Zamparo (2000), Daniela Ferolla (2001) e Laura Coden (seconda classificata 2017). Di seguito sono elencate le effettive regioni di appartenenza, computate nell'Albo d'Oro di Miss Italia.

1939-1941 Dino Villani

1946-1949 Dino Villani con la partecipazione del comune di Stresa
1950 Dino Villani con la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
1951 Dino Villani con la partecipazione del comune di Sanremo
1952 Dino Villani con la partecipazione del comune di Merano
1953 Dino Villani con la partecipazione del comune di Cortina d'Ampezzo
1954-1956 Dino Villani con la partecipazione del comune di Rimini
1957 Dino Villani con la partecipazione del comune di Pescara
1958 Dino Villani con la partecipazione del comune di Stresa
1959 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Ischia
1960-1971 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
1972-1973 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Vibo Valentia
1974 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Reggio Calabria
1975 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Martina Franca
1976 Enzo Mirigliani con la partecipazione dei comuni di Diamante, Praia a Mare e Scalea
1977 Enzo Mirigliani con la partecipazione dei comuni di Palmi, Siderno e Sant'Eufemia d'Aspromonte
1978 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Reggio Emilia
1979 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Viareggio
1980 Enzo Mirigliani con la partecipazione del comune di Gallio
1981 Enzo Mirigliani e il gruppo Fininvest con la partecipazione del comune di Formia
1982 Enzo Mirigliani e il gruppo Fininvest con la partecipazione del comune di Sanremo
1983-1987 Enzo Mirigliani e il gruppo Fininvest con la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
1988 Enzo Mirigliani e la RAI con la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
1989-1999 Enzo Mirigliani, Patrizia Mirigliani e la RAI con la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
2000-2009 Rai Uno con Patrizia Mirigliani e Enzo Mirigliani e la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
2010 Rai Uno con Patrizia Mirigliani e la partecipazione del comune di Salsomaggiore Terme
2011-2012 Rai Uno con Patrizia Mirigliani e la partecipazione del comune di Montecatini Terme
2013- in corso LA7 con Patrizia Mirigliani e la partecipazione del comune di Jesolo

Che fine hanno fatto le Letterine di Passaparola?

Che fine hanno fatto le Letterine di Passaparola?

Basta il nome, le Letterine di Passaparola, e la melodia "ullalla, ullalla, ullalla oh" per evocare tante emozioni. Perché Elisa, Ilary, Silvia, Alessia, Giulia, Benedetta, Daniela, Vincenza hanno rappresentato, insieme alle Veline e alle Paperette, con i loro stacchetti e costumini sexy, il sogno erotico maschile di quegli anni e quello televisivo di milioni di ragazze che vedevano in quel ruolo la vetrina televisiva ideale per il successo nello spettacolo. E [...]

Cristina Chiabotto, dopo Fulco amicizia speciale con un cestista

Cristina Chiabotto, dopo Fulco amicizia speciale con un cestista

Si chiama Giuseppe Poeta, cestista dell'Auxilium Torino e della Nazionale, il "nuovo e caro amico" di Cristina Chiabotto. lo dice Chi in una "Chicca" senza aggiungere altro, né una foto di loro insieme, né dettagli sulla loro frequentazione. Ma se così fosse, dopo la rottura con l'attore Fabio Fulco, l'ex reginetta d'Italia di casa a Torino, avrebbe smesso di fare trasferte per amore. Che tra il cestista Poeta e la Chiabotto ci sia del tenero? Al momento si [...]

Cristina Chiabotto, dopo Fulco amicizia speciale con un cestista

Cristina Chiabotto, dopo Fulco amicizia speciale con un cestista

Si chiama Giuseppe Poeta, cestista dell'Auxilium Torino e della Nazionale, il "nuovo e caro amico" di Cristina Chiabotto. lo dice Chi in una "Chicca" senza aggiungere altro, né una foto di loro insieme, né dettagli sulla loro frequentazione. Ma se così fosse, dopo la rottura con l'attore Fabio Fulco, l'ex reginetta d'Italia di casa a Torino, avrebbe smesso di fare trasferte per amore. Che tra il cestista Poeta e la Chiabotto ci sia del tenero? Al momento si [...]

Miriam Leone, nuovo fidanzato? Eccola col collega Matteo Martari. "Conosciuto sul set"

Miriam Leone, nuovo fidanzato? Eccola col collega Matteo Martari. "Conosciuto sul set"

Galeotto potrebbe essere stato il set per Miriam Leone e Matteo Martari. I due, che si sono conosciuti sul set della fiction Rai “Non uccidere” sembrano avere una liaison e sono stati sorpresi da “Novella2000” insieme nella Capitale. La coppia è insieme sul motorino, poi Matteo percheggia ed entra nel portone di casa sua. Stessa cosa fatta da Miriam, senza prima aver fatto una breve sosta in un mercato per far perdere le sue tracce ai paparazzi. Poco [...]

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA - Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015. «Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro - aveva [...]

Martina Colombari, da Miss Italia a oggi

Martina Colombari, da Miss Italia a oggi

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015. «Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro - aveva raccontato la [...]

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015. «Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro - aveva raccontato la [...]

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA - Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015. «Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro - aveva [...]

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

"Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla", parla Clarissa Marchese, l'ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA - Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015. «Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro - aveva [...]

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

“Sto vivendo un momento non sereno. Ma credo che arriverà quel che merito”. Fabio Fulco dopo l'addio da Cristina Chiabotto dopo 12 anni d'amore ha il cuore a pezzi, ma non smette di credere nell'amore. “Se mi innamoro do tutto me stesso. Se litigo, chiudo... Per sempre – racconta al settimanale Novella 2000 – La cosa più bella per me è invecchiare con la stessa persona. E' l'unica cosa per la quale vale la pena sognare”. “Sono tornato da un [...]

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

L?attore non vive un momento tranquillo, ma spera di incontrare la donna della sua vita “Sto vivendo un momento non sereno. Ma credo che arriverà quel che merito”. Fabio Fulco dopo l'addio da Cristina Chiabotto dopo 12 anni d'amore ha il cuore a pezzi, ma non smette di credere nell'amore. “Se mi innamoro do tutto me stesso. Se litigo, chiudo... Per sempre – racconta al settimanale Novella 2000 – La cosa più bella per me è invecchiare con la stessa [...]

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

Senza Cristina Chiabotto, Fabio Fulco ha il cuore a pezzi

“Sto vivendo un momento non sereno. Ma credo che arriverà quel che merito”. Fabio Fulco dopo l'addio da Cristina Chiabotto dopo 12 anni d'amore ha il cuore a pezzi, ma non smette di credere nell'amore. “Se mi innamoro do tutto me stesso. Se litigo, chiudo... Per sempre – racconta al settimanale Novella 2000 – La cosa più bella per me è invecchiare con la stessa persona. E' l'unica cosa per la quale vale la pena sognare”. “Sono tornato da un viaggio [...]

La #cabinarossa di… Miss Italia e Miss Etruria

La #cabinarossa di… Miss Italia e Miss Etruria

"Ciao a tutti gli amici di Pomeriggio 5"

Miss Italia blindata

Miss Italia blindata

Patrizia Mirigliani, è molto attenta a proteggere le ragazze che partecipano al concorso di Miss Italia.

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

«Era il 2015, dopo che ho vinto Miss Italia. Insieme all’agenzia che mi seguiva, si era pensato di iniziare un percorso come attrice. Un percorso lungo. C’è stata poi la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano di cui si sta parlando in questo periodo. Io non sapevo fosse casa sua. Sapevo di dovermi preparare per questo provino, lui si era offerto di darmi le ultime lezioni per prepararmi al provino». Clarissa Marchese, Miss Italia [...]

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

«Era il 2015, dopo che ho vinto Miss Italia. Insieme all’agenzia che mi seguiva, si era pensato di iniziare un percorso come attrice. Un percorso lungo. C’è stata poi la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano di cui si sta parlando in questo periodo. Io non sapevo fosse casa sua. Sapevo di dovermi preparare per questo provino, lui si era offerto di darmi le ultime lezioni per prepararmi al provino». Clarissa Marchese, Miss Italia [...]

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

«Era il 2015, dopo che ho vinto Miss Italia. Insieme all’agenzia che mi seguiva, si era pensato di iniziare un percorso come attrice. Un percorso lungo. C’è stata poi la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano di cui si sta parlando in questo periodo. Io non sapevo fosse casa sua. Sapevo di dovermi preparare per questo provino, lui si era offerto di darmi le ultime lezioni per prepararmi al provino». Clarissa Marchese, Miss Italia [...]

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

Clarissa Marchese, l'ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo...»

«Era il 2015, dopo che ho vinto Miss Italia. Insieme all’agenzia che mi seguiva, si era pensato di iniziare un percorso come attrice. Un percorso lungo. C’è stata poi la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano di cui si sta parlando in questo periodo. Io non sapevo fosse casa sua. Sapevo di dovermi preparare per questo provino, lui si era offerto di darmi le ultime lezioni per prepararmi al provino». Clarissa Marchese, Miss Italia [...]