Moda (statistica)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Norma (statistica)

La scheda: Norma (statistica)

In statistica, la moda (o norma) di una distribuzione di frequenza X è la modalità (o la classe di modalità) caratterizzata dalla massima frequenza e viene spesso rappresentata con la simbologia ν0. In altre parole, è il valore che compare più frequentemente.
Una distribuzione è unimodale se ammette un solo valore modale, è bimodale se ne ammette due (ossia: se esistono due valori che compaiono entrambi con la frequenza massima nella data distribuzione), trimodale se ne ha tre, ecc.
Per la determinazione della classe modale è opportuno ricorrere all'istogramma, individuando l'intervallo di altezza massima, ovvero il punto di massimo della curva.
La classe con la maggiore densità media (che corrisponde all'altezza dell'istogramma) è quella modale.
Nel caso particolare della distribuzione normale, detta anche gaussiana, la moda coincide con la media e la mediana.
Indicando con n ( x i , x i + 1 ) {displaystyle n(x_{i},x_{i+1})} il numero di elementi che cadono nella classe ( x i , x i + 1 ) {displaystyle (x_{i},x_{i+1})} , l'altezza h ( i , i + 1 ) {displaystyle h(i,i+1)} sarà data da:
L'utilità della moda risiede nell'essere l'unico degli indici di tendenza centrale in grado di sintetizzare caratteri qualitativi su scala nominale.


Erdogan, il reato di adulterio potrebbe essere reintrodotto

Erdogan, il reato di adulterio potrebbe essere reintrodotto

La Turchia ha “fatto un errore” ad accantonare nel 2004 un progetto di legge di reintroduzione del reato di adulterio per poter avviare i negoziati di adesione all’Unione europea. Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, sostenendo che “adesso dovremmo valutare di introdurre alcune norme sull’adulterio e magari considerarlo insieme al tema delle molestie e ad altri temi”. Secondo Erdogan, infatti, si tratta di “una questione su cui la Turchia [...]

Ue: Tajani, regola 3% può cambiare

Ue: Tajani, regola 3% può cambiare

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Il tetto del 3% è una regola e va rispettato. Detto questo, le regole si possono anche cambiare. Non è un tabù”. Lo afferma il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. “Credo – spiega Tajani a Radio Anch’io – che l’Italia dopo le prossime elezioni dovrà contare di più in Europa, essere più presente e far sentire di più la propria voce. Non possiamo fare solo la figura delle comparse. Purtroppo oggi [...]

Cancro, le dieci regole per prevenirlo, uno stile di vita anti-cancro

Cancro, le dieci regole per prevenirlo, uno stile di vita anti-cancro

Dopo la notizia di Nadia Toffa, giornalista  conduttrice delle iene, programma di italia 1, di essere ammalata di cancro. Ma i tumori si possono prevenire? Si, basta fare uno stile di vita sano. Molti tumori potrebbero essere evitati grazie stili di vita scorretti, ecco cosa dovete sapere. Guardate il VIDEO.

Brexit: Barnier, Gb accetti regole

Brexit: Barnier, Gb accetti regole

(ANSA) – BRUXELLES, 9 FEB – “O Londra accetta le regole o non ci sarà transizione ” lo ha detto il negoziatore capo Ue per la Brexit, Michel Barnier, oggi a Bruxelles. “Sono molto sorpreso dal disaccordo dei britannici. Il tempo è breve”, ha aggiunto riferendosi ai diritti dei cittadini e sulla partecipazione del Regno Unito nelle decisioni di giustizia e affari Interni e nella applicazione delle nuove regole. “Alcuni punti non sono negoziabili, [...]

Sulla giustizia norme da rivedere

Sulla giustizia norme da rivedere

Silvio Berlusconi rilancia il progetto di una revisione complessiva della sicurezza

Viaggio in India: le regole culturali di cui tenere conto

Viaggio in India: le regole culturali di cui tenere conto

Prima di partire per l’India, ci sono alcune regole culturali da conoscere per riuscire a godere delle bellezze e delle tradizioni di questo Paese con abitudini così diverse dal nostro ma ugualmente affascinanti. Innanzitutto la lingua: in India si parla l’Hindi, che viene declinato in oltre mille dialetti diversi, ma l’altra lingua ufficiale è l’inglese, quindi, nonostante la pronuncia diversa di alcuni termini, e che potrebbe creare qualche piccolo [...]

Premier Polonia, dovevamo spiegare legge

Premier Polonia, dovevamo spiegare legge

(ANSA) – VARSAVIA, 2 FEB – La data per la nuova legge sulla Shoah è stata scelta in modo “sfortunato” e l’iniziativa poteva essere spiegata meglio agli “amici d’Israele”. Lo ha ammesso oggi il premier polacco Mateusz Morawiecki parlando con i giornalisti a Markowa nel sud della Polonia, dove ha visitato il museo dedicato alla famiglia Ulm morta nel 1944 per mano dei nazisti dopo per aver nascosto in casa otto membri di due famiglie di ebrei, morti [...]

Norma e Tiziana...

Norma e Tiziana...

... si presentano per conoscere Giorgio

Polonia: sì Senato a legge su Olocausto

Polonia: sì Senato a legge su Olocausto

(ANSA) – VARSAVIA, 1 FEB – Il Senato polacco dominato dal partito conservatore Diritto e giustizia (Pis) del leader Jaroslaw Kaczynski, nonostante le proteste dell’opposizione, ha accolto oggi nel voto la controversa legge con la quale si può condannare fino a 3 anni di prigione coloro che attribuiscono alla nazione o allo stato polacco la corresponsabilità per l’Olocausto oppure negano i crimini compiuti durante la guerra contro i polacchi da parte dei [...]

Privacy, 43% aziende è indietro su norme

Privacy, 43% aziende è indietro su norme

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – In Italia oltre due aziende su cinque non hanno ancora predisposto un piano per l’adeguamento al nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, che entrerà in vigore il 25 maggio prossimo. Lo rivela un’indagine commissionata da Microsoft a Idc e presentata a Milano. Stando all’analisi, solo il 3% delle imprese con più di 10 addetti è conforme, il 43% ha appena iniziato l’analisi e il 54% ha già un piano [...]

FOTO: Norma (statistica)

Nella gaussiana i tre valori coincidono

Nella gaussiana i tre valori coincidono

9 regole per cominciare bene la giornata ed essere superattivi

9 regole per cominciare bene la giornata ed essere superattivi

Immagini inusuali: il principio della 'sovrapposizione'

Immagini inusuali: il principio della 'sovrapposizione'

L'artista turco Enes Özenbaş ha realizzato un cortometraggio imperdibile.

Come il governo Renzi ha truffato gli Italiani: per evitare il referendum sulle trivelle promise di concordare con le Regioni i progetti petroliferi. Poi, con la complicità del silenzio dei media, ha cambiato le regole!

Come il governo Renzi ha truffato gli Italiani: per evitare il referendum sulle trivelle promise di concordare con le Regioni i progetti petroliferi. Poi, con la complicità del silenzio dei media, ha cambiato le regole!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Come il governo Renzi ha truffato gli Italiani: per evitare il referendum sulle trivelle promise di concordare con le Regioni i progetti petroliferi. Poi, con la complicità del silenzio dei media, ha cambiato le regole! Leggi anche: Trivelle entro le 12 miglia dalla costa? Ora si può! Il governo si rimangia le promesse pre-referendum…! La scoperta del Coordinamento nazionale No Triv Il governo ha [...]

Caster Semenya dominerà anche nel 2018,  le regole dell' iperandrogenismo rimangono sospese per 6 mesi

Caster Semenya dominerà anche nel 2018, le regole dell' iperandrogenismo rimangono sospese per 6 mesi

  FSG: Com'è noto, nel luglio del 2015 la Corte di Arbitrato per lo Sport ha revocato le regole della IAAF sull'iperandrogenismo dichiarando che non esisteva alcuna prova scientifica del fatto che un alto livello di testosterone nelle atlete fornisse un vantaggio competitivo. La corte ha sospeso i regolamenti della IAAF che fissano un limite di testosterone delle atlete e ha dato alla IAAF due anni per fornire prove. La IAAF ha ottenuto un'estensione ma è [...]

Shutdown, Trump suggerisce cambio regole

Shutdown, Trump suggerisce cambio regole

(ANSA) – WASHINGTON, 21 GEN – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump suggerisce che si cambino le regole di voto al Senato per superare l’impasse che ha portato allo shutdown dell’amministrazione federale. “Se l’impasse continua i repubblicani dovrebbero puntare al 51% (Opzione Nucleare) e votare per un vero e duraturo testo sul bilancio”, ha scritto il presidente in un tweet. Le regole in vigore prevedono una ‘supermaggioranza’ di 60 voti [...]

Decaro: cambiare norme che impediscono ai sindaci di candidarsi

Decaro: cambiare norme che impediscono ai sindaci di candidarsi

Roma, (askanews) - Bisogna modificare la legge che impedisce ai sindaci di candidarsi alle elezioni politiche. E' quanto ha chiesto il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, spiegando l'obiettivo di una presa di posizione adottata dal Consiglio nazionale dell'associazione che si è riunito in Campidoglio. "C'è stata una presa di posizione del Consiglio nazionale. Se è vero che il sindaco è la figura istituzionale più vicina ai cittadini e [...]

Dignità al lavoro: nessuna regola...

Dignità al lavoro: nessuna regola...

E' polemica dopo la denuncia di alcune lavoratrici sottopagate e sfruttate in un call center di Taranto.

Leggi

Navigazione secondaria salta il menu di navigazione secondario e vai al contenuto della pagina Presentazione Leggi maggiormente richieste Indici delle leggi Leggi per area tematica Progetti di legge approvati non promulgati o pubblicati Ultimi Decreti-Legge esaminati Decreti legislativi Leggi per area tematica Affari Costituzionali Risultati 1 - 10 di 119 totali Legge 04 Dicembre 2017 n. 181 Riconoscimento del "Canto [...]

Le Sette Leggi Universali

Le Sette Leggi Universali

L’universo si genera e rigenera evolvendo costantemente in perfetta armonia ed equilibrio, rispettando l’interazione di sette leggi o principi che completandosi permettono la sua permanente esistenza. Per comprendere meglio le sette leggi universali le quali permettono l’evoluzione ed equilibrio dell’universo dobbiamo far appello alla filosofia Ermetica che tramite il “Kybalion” svela il fondamento, incidere e azione di queste sette leggi o principi e [...]

Froome si difende: "Io non ho mai infranto le regole"

Froome si difende: "Io non ho mai infranto le regole"

Marco Gentile Chris Froome non ci sta e ai microfoni della Bbc si difende dalle accuse di doping: “Posso che capire che le persone siano sconvolte ma di sicuro non ho infranto alcuna regola” Chris Froome è risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato all’ultima Vuelta di Spagna . I valori di salbutamolo del ciclista britannico erano ben otlre i limiti consentiti. Il classe 85′ continua a professare la sua innocenza dal ritiro in Maiorca, dove [...]