Morti nel 2002

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Olivetti

Nel partito socialista italiano già all'atto costitutivo, sindacalista rivoluzionario, fondatore di "pagine libere", Angelo Oliviero Olivetti (1874-1931) va fatalmente collocato fra quanti mossero dall'iniziale ispirazione fino ad approdare al fascismo mussoliniano, benchè non sempre in veste di incensatori programmatici e non pensanti. Delle idee che lo mossero in gioventù non smise mai di interessarsi e a lui si deve una preziosa storia critica dell'utopia [...]

Pelle pazzo di Kessie

Pelle pazzo di Kessie

Il gol all'Atalanta fa esplodere il fazioso del Milan

Stefania D'Ambrosio, omaggio a Bindi

Stefania D'Ambrosio, omaggio a Bindi

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – Il 12 maggio Umberto Bindi avrebbe compiuto 86 anni. La cantante Stefania D’Ambrosio dedicherà un omaggio al compositore proprio nella data del suo compleanno con un concerto che si terrà all’Auditorium Parco della Musica a Roma. Bindi da sempre è nel cuore dell’interprete canora per due motivi: il primo perché proprio di Umberto Stefania si trovò, per un fortunato caso, ad essere vocalist; il secondo perché, avendo [...]

Processo Olivetti, tutti assolti per i morti da amianto

Processo Olivetti, tutti assolti per i morti da amianto

   La Corte d’Appello di Torino ha assolto tutti gli imputati del processo per le morti da amianto alla Olivetti di Ivrea. In primo grado fra i condannati c’erano i fratelli Carlo e Franco De Benedetti, ai quali furono inflitti 5 anni e 2 mesi. Per i giudici “il fatto non sussiste”.    Fra i 13 imputati c’era anche l’ex ministro Corrado Passera al quale in primo grado, nel 2016, erano stati inflitti un anno e 11 mesi di reclusione. Il processo [...]

Amianto Olivetti,appello 'tutti assolti'

Amianto Olivetti,appello 'tutti assolti'

(ANSA) – TORINO, 18 APR – La Corte d’Appello di Torino ha assolto tutti gli imputati del processo per le morti da amianto alla Olivetti di Ivrea. In primo grado fra i condannati c’erano i fratelli Carlo e Franco De Benedetti, ai quali furono inflitti 5 anni e 2 mesi. Per i giudici “il fatto non sussiste”.

16 anni fa moriva Alex Baroni, lo struggente ricordo di Giorgia

16 anni fa moriva Alex Baroni, lo struggente ricordo di Giorgia

Sono passati 16 anni dalla morte di Alex Baroni, ma Giorgia non lo ha mai dimenticato e ancora una volta ricorda l'ex fidanzato sui social. Era il 19 marzo del 2002 quando il cantante venne coinvolto in un incidente stradale mentre viaggiava sulla sua moto nelle strade della Capitale. Le sue condizioni apparvero da subito disperate e dopo 25 giorni di coma, esattamente il 13 aprile, Alex Baroni si spense. La sua morte fu sconvolgente non solo per i tantissimi fan, [...]

Alex Baroni, il ricordo commovente di Giorgia su Instagram

Alex Baroni, il ricordo commovente di Giorgia su Instagram

«Di quell'onda che arriva e non torna mai...». Così, con un disegno e le parole della sua canzone "Onde", Giorgia ricorda Alex Baroni nel giorno dell'anniversario della morte. Sono passati 16 anni: era il 13 aprile del 2002 quando il cantautore italiano perse la vita, dopo 25 giorni di coma irreversibile dall'incidente in moto a Roma. Aveva solo 36 anni. Baroni e Giorgia, dopo una storia d'amore durata anni, si erano lasciati da poco: la cantante ha ricordato [...]

Alex Baroni, il ricordo commovente di Giorgia su Instagram

Alex Baroni, il ricordo commovente di Giorgia su Instagram

«Di quell'onda che arriva e non torna mai...». Così, con un disegno e le parole della sua canzone "Onde", Giorgia ricorda Alex Baroni nel giorno dell'anniversario della morte. Sono passati 16 anni: era il 13 aprile del 2002 quando il cantautore italiano perse la vita, dopo 25 giorni di coma irreversibile dall'incidente in moto a Roma. Aveva solo 36 anni. Baroni e Giorgia, dopo una storia d'amore durata anni, si erano lasciati da poco: la cantante ha ricordato il [...]

Marco Biagi, il figlio Lorenzo: 'Lo Stato abbandonò mio padre'

Marco Biagi, il figlio Lorenzo: 'Lo Stato abbandonò mio padre'

“Marco Biagi non pedala più, onore a Mario Galesi, onore ai compagni combattenti”. Sono alcune delle scritte comparse, in occasione dell’anniversario dell’uccisione da parte delle nuove Brigate rosse di Marco Biagi, sui muri della facoltà di Economia dell’università Modena, dove il professore insegnava.  A distanza di 16 anni dall’assassinio del padre, Lorenzo Biagi denuncia: “Lo Stato ha abbandonato mio padre. Aveva una scorta fino a pochi [...]

A Modena scritte contro Marco Biagi

A Modena scritte contro Marco Biagi

(ANSA) – BOLOGNA, 19 MAR – “Marco Biagi non pedala più, onore a Mario Galesi, onore ai compagni combattenti”. Sono alcune delle scritte comparse, in occasione del 16/o anniversario dell’uccisione da parte delle nuove Brigate rosse del giuslavorista Marco Biagi sui muri della facoltà di economia di Modena, dove insegnava e dove sono in programma iniziative per ricordarlo. Ne ha dato notizia Michele Tiraboschi, storico collaboratore di Biagi, che ha [...]

Maroni ricorda Biagi, 'un eroe moderno'

Maroni ricorda Biagi, 'un eroe moderno'

(ANSA) – MILANO, 19 MAR – “Oggi ricordo con affetto e commozione Marco Biagi, l’eroe moderno brutalmente assassinato dai brigatisti criminali 16 anni fa #viveconnoi”. Lo ha scritto sui social il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ricordando il giuslavorista Marco Biagi, suo collaboratore al ministero del Lavoro quando venne ucciso.

Olivetti, 110 anni e nessuno che abbia imparato la lezione

Olivetti, 110 anni e nessuno che abbia imparato la lezione

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Olivetti, 110 anni e nessuno che abbia imparato la lezione Quello che la visione Olivetti aveva afferrato nella sua fantasmagorica espansione elettromeccanica è che il profitto non è il valore principale di un’azienda.    di Ivo Mej La prima cosa che ti viene da chiederti è perché. Perché un’azienda italiana che era all’avanguardia della tecnologia mondiale è quasi [...]

Da Berio a Bene, When sound becomes form

Da Berio a Bene, When sound becomes form

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – Dalle prime prove dei pionieri anni ’60 Luciano Berio, Bruno Maderna e Pietro Grossi, agli happening ispirati da Fluxus, John Cage e il Gruppo Gutai. Poi le poesie sonore di Maurizio Nannucci, gli ambienti audiovisivi di Ugo La Pietra e Gruppo T. E ancora il Punk e Carmelo Bene, il primo che ‘osò’ recitare Dante in piazza dalla Torre degli Asinelli. Fino a collaborazioni eccellenti di oggi come Mimmo Paladino e Brian Eno. E’ il [...]

Introduzione allo Yoga Darshana di Raphael

Introduzione allo Yoga Darshana di Raphael

In questi ultimi anni si è parlato spesso, a proposito e a sproposito, di Yoga; anzi, questa parola è stata talmente profanata che oggi se ne diffida persino, anche se poi non si sa esattamente che cosa veramente voglia dire. La parola Yoga deriva dalla radice yuj che denota l'"atto di aggiogare" e, nel nostro caso specifico, risolvere le turbolenze mentali e fisiche in modo da ottenere una perfetta unità coscienziale la quale va oltre i limiti del pensiero, [...]

Una Mostra sulla Olivetti

Una Mostra sulla Olivetti

Un pezzo della nostra storia e della nostra cultura in una Mostra a Roma.

Chico Xavier

Chico Xavier

    Questo é un documento riguardante una canalizzazione di Chico Xavier, noto scrittore e filantropo brasiliano,che ha psicografato ( cioé scritto tramite scrittura automatica)  più di 450 libri, E' una raccolta di 200 pensieri. Chico é il famoso canalizzatore dal cui materiale é stato tratto il bellissimo film sull'aldilá Nosso Lar. Buona lettura!   messaggi_di_chico_xavier_italiano

Pelle pazzo di Kessie

Pelle pazzo di Kessie

Il fazioso del Milan gode per il successo in rimonta a Cagliari

Le ragioni di Carmelo

Le ragioni di Carmelo

Carmelo cerca di spiegare ad Adela le motivazioni che lo hanno spinto a compiere le atrocità per conto di Garrigues.

Pippo, Jason e Rosa

Pippo, Jason e Rosa

Tre splendidi cuccioli che cercano una casa.

Il contributo di Carmelo

Il contributo di Carmelo

Carmelo offre il suo aiuto ad Adela per la costruzione della scuola, ma l'offerta non sembra essere gradita...