Scopri tutto su Natalina Sanguinetti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Natalina Sanguinetti

Natalina Sanguinetti (Genova, 25 dicembre 1940) è una ex schermitrice italiana, vincitrice di due medaglie di bronzo ai campionati mondiali di scherma.


Natalina Sanguineti:
Nazionalità:  Italia
Altezza: 165 cm
Peso: 61 kg
Scherma:
Specialità: Fioretto
Palmarès:
 Campionato mondiale
BronzoBuenos Aires 1962Fioretto sq.
BronzoDanzica 1963Fioretto sq.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

Luglio 2017: Fabrizio De André – CREUZA DE MA (1984)

  Data di pubblicazione: Marzo 1984 Registrato a: Felipe Studio (Milano), Stone Castle Studios (Carimate) Produttore: Mauro Pagani & Fabrizio De André Formazione: Fabrizio De André (voce, chitarre, bouzouki), Aldo Banfi (synclavier), François Bedel... L'articolo Luglio 2017: Fabrizio De André – CREUZA DE MA (1984) proviene da Anima Fiammeggiante.

Fabrizio Cicchitto, già socialista oggi in Forza Italia, membro della commissione di indagine sui fatti accaduti nel luglio 2001 e responsabile del suo partito per la sicurezza, ha pubblicato da Bietti il volume Il G8 di Genova

Fabrizio Cicchitto, già socialista oggi in Forza Italia, membro della commissione di indagine sui fatti accaduti nel luglio 2001 e responsabile del suo partito per la sicurezza, ha pubblicato da Bietti il volume Il G8 di Genova. Mistificazione e realtà (Milano 2002). In un opuscolo uscito "alla macchia" per opera di un "libertario anonimo" un anno esatto dopo i fatti genovesi (La memoria in movimento, senza indicazione di luogo, 2002) abbiamo trovato il commento [...]

Rilasciato Play Protect, lo strumento Google per proteggere Android

Rilasciato Play Protect, lo strumento Google per proteggere Android

Che Google abbia a cuore la sicurezza informatica dei propri utenti non è certamente una novità, soprattutto su Android, ultimamente preso di mira con continuità dai pirati informatici. Mountain View, per rendere la vita degli hacker ancora più difficile, ha rilasciato Play Protect. Si tratta di un sistema, composto da una serie di servizi, che ha come unico obiettivo quello di proteggere Android dalle applicazioni malevoli. Il tool è progettato, infatti, per [...]

Paolo Borsellino

Chi era il giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia 25 anni faPaolo Borsellino fu ucciso dalla mafia in via D'Amelio, a Palermo, il 19 luglio del 1992. Con lui persero la vita cinque agenti della scorta.Il 19 luglio 1992 il magistrato antimafia Paolo Borsellino sapeva di andare incontro alla morte. Forse non quel giorno, forse non in quella via D'Amelio nella quale si recava quasi ogni domenica per andare a trovare la madre. Ma sarebbe accaduto di lì a poco. [...]

Al Pacino quasi irriconoscibile, giacca da camera, pantofole e tenuta ospedaliera....

Al Pacino quasi irriconoscibile, giacca da camera, pantofole e tenuta ospedaliera....

Curvo, invecchiato e quasi irriconoscibile. Al Pacino, immortalato per le strade di Harlem, a New York, in tenuta ospedaliera, giacca da camera e ciabatte, sembra l'ombra del gangster de "Il Padrino" o di "Scarface". Cosa gli è successo? L'attore, 77enne è semplicemente sul set di un nuovo film per la televisione prodotto da HBO e dedicato a Joe Paterno, l’allenatore di football coinvolto in alcuni scandali sessuali insieme al suo assistente di lunga data Jerry [...]

Paolo Borsellino. Adesso tocca a me, l’emozione della fiction e la forza della verità

Domani su Rai 1 il film sugli ultimi 57 giorni del magistrato con immagini d’epoca e ricostruzioni interpretate da attori “Partecipo come voce narrante a un lavoro fatto con il cuore. Torno spesso a Via D’Amelio quando non c’è nessuno per pensare a ciò che ho perso”. Antonio Vullo – unico agente di scorta sopravvissuto alla strage Lo sguardo teso di Paolo Borsellino si sovrappone a quello studiato di Cesare Bocci che in un gioco a incastro presta [...]

Borsellino, Legnini (Csm): fare piena luce sulle stragi del 1992

Borsellino, Legnini (Csm): fare piena luce sulle stragi del 1992

Roma (askanews) - Fare piena luce sulla morte di Paolo Borsellino. Lo ha ribadito il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, a 25 anni dall'attentato mafioso in cui cui vennero uccisi il giudice e la sua scorta. Legnini, in occasione del plenum del Consiglio superiore della magistratura che dà il via libera alla pubblicazione di tutti gli atti che riguardano la carriera di Borsellino, ha rivolto "un pensiero di gratitudine a tutti i familiari delle vittime della [...]

19 luglio 1992. I Giudici Falcone e Borsellino vivi nella memoria del lavoro svolto

19 luglio 1992. I Giudici Falcone e Borsellino vivi nella memoria del lavoro svolto

Gli uomini vivono nel ricordo delle azioni compiute nel passato, lasciando un esempio da seguire e condividere nello scorrere del tempo futuro…   Fiammetta Borsellino. Lo sfogo della figlia di Paolo Borsellino, “i suoi colleghi non ci frequentano”. Corriere della Sera, 17 luglio 2018, di Felice Cavallaro http://www.corriere.it/ L'AUDIZIONE. Via D'Amelio, Fiammetta Borsellino: serviva più vigilanza sui processi, buttati via 25 [...]

Paolo Borsellino - Cronaca di una morte annunciata … dov’è finita la sua Agenda Rossa?

Paolo Borsellino - Cronaca di una morte annunciata … dov’è finita la sua Agenda Rossa?

Proviamo a ricostruire gli ultimi eventi che lo hanno visto, suo malgrado, protagonista. Paolo Borsellino - un Magistrato con la schiena diritta! Giovedì 25 giugno 1992 - “Gli ufficiali Sinico e Baudo dei carabinieri di Palermo si recano con il collega maresciallo Lombardo al carcere di Fossombrone per interrogare Girolamo D’Adda sulle circostanze inerenti la strage di Capaci ed i [...]

"Adesso tocca a me": Bocci è Borsellino, con paura e coraggio

"Adesso tocca a me": Bocci è Borsellino, con paura e coraggio

Roma, (askanews) - E' un Paolo Borsellino addolorato, determinato e pienamente cosciente del proprio destino quello interpretato da Cesare Bocci nella docu-fiction "Adesso tocca a me", in onda il 19 luglio su Rai1 in occasione dei 25 anni della strage di via D'Amelio. La docu-fiction diretta da Francesco Miccichè ripercorre i 57 giorni vissuti dal magistrato dopo la strage di Capaci, tra filmati d'archivio, interviste a protagonisti dell'epoca, dall'unico agente [...]

19 luglio: A Palermo viene ucciso il magistrato Paolo Borsellino

19 luglio: A Palermo viene ucciso il magistrato Paolo Borsellino

I fatti più importanti successi il 19 luglio

Cinema: e' morto George Romero, re dell'horror

Cinema: e' morto George Romero, re dell'horror

Addio anche all'attore americano Martin Landau

Addio a George Romero, leggenda del cinema horror

Addio a George Romero, leggenda del cinema horror

Milano (askanews) - È morto a 77 anni George Romero, regista culto, maestro del genere horror. Durante la sua carriera ha realizzato un film diventato leggenda dalla prima inquadratura, inventato un genere cinematografico, messo in scena una satira feroce contro la società americana, criticato razzismo e consumismo, tutto fin dalla sua opera prima e parlando di zombi. Aveva solo 28 e quando gir il suo primo lungometraggio "La notte dei morti viventi", pietra [...]

Gianmarco Tamberi stasera in diretta su questo blog a Rabat nella Diamond League

Gianmarco Tamberi stasera in diretta su questo blog a Rabat nella Diamond League

    Quando in pedana c'è Gianmarco Tamberi ci si aspetta sempre grande spettacolo. Questa sera, Domenica 16 luglio, alle ore 19,50 CON DIRETTA  GRATUITA SU QUESTO BLOG SEGUENDO I LINK A FONDO PAGINA, potremo seguire infatti il  nuovo impegno agonistico del campione d’Europa e mondiale  indoor di salto in alto che gareggerà nella  IAAF Diamond League 2017  nel Meeting Mohammed VI, decimo appuntamento del circuito. A Rabat, Il 25enne marchigiano, che [...]

Dario Argento scriverà una storia su Dylan Dog e uscirà nel 2018

Dario Argento scriverà una storia su Dylan Dog e uscirà nel 2018

Dario Argento scriverà una storia su Dylan Dog che uscirà nel 2018. L’annuncio è arrivato in queste ore da Roberto Recchioni, sceneggiatore e curatore di Dylan Dog, che ha dichiarato: “La sceneggiatura del Dylan Dog firmato da Dario Argento è quasi completa, prima di metterla in pubblicazione ci vorrà un annetto, diciamo intorno a fine ottobre del 2018, in occasione del Lucca Comics & Games”. Parole che hanno scatenato la fantasia degli appassionati, [...]

Pippo Franco fico 2.0

Alla faccia dell'effetto nostalgia. A 35 anni di distanza Pippo Franco torna con una nuova versione di "Che fico", tormentone del 1982. Il titolo è "#che fico" tanto per richiamare l'attenzione sul fatto che siamo nell'epoca di Twitter. Con questa finiscono anche le canzoni in diretta. Da domani è vacanza. Ancora non ho preparato i consueti post di video e testo e non so se ce la farò. Lo scoprirete da domani. Altrimenti va in vacanza anche il blog e ci vediamo [...]

Pippo Franco torna con il brano "Che fico" cult degli anni 80

Pippo Franco torna con il brano "Che fico" cult degli anni 80

Pippo Franco è tornato. Il comico è tornato sulla cresta dell’onda con “Che fico”, brano cult degli anni Ottanta. A 35 anni dalla prima uscita del singolo, divenuto la sigla del 32esimo Festival di Sanremo, Pippo Franco ha deciso di riproporre “Che fico” in una nuova versione. Il brano è stato realizzato dopo un casting sui social e parla di ciò che piace ai giovani in quest’epoca fatta di smartphone, amore su Facebook, selfie e Like. Per questo [...]

Il testamento di Fabrizio

Oggi ho rischiato di non pubblicare la canzone e mi sarebbe dispiaciuto perchè volevo ricordare Paolo Villaggio, scomparso ieri. Ho scelto una canzone del suo grande amico Fabrizio De Andrè "Il testamento" dall'album "Vol. 3" del 1968. Mi sembrava che il brano si addicesse anche al soggetto. Buon ascolto!Il testamento (Fabrizio De Andrè)Quando la morte mi chiamerà forse qualcuno protesterà dopo aver letto nel testamento quel che gli lascio in eredità non [...]

Liv Tyler compie 40 anni: la sua vita (e bellezza) in foto

Liv Tyler compie 40 anni: la sua vita (e bellezza) in foto

Bonne mine: il make-up effetto abbronzato must per l'estate 2017

Bonne mine: il make-up effetto abbronzato must per l'estate 2017

Colorito sano, bell'aspetto. Questo è il significato letterale di bonne mine, il look “chic tanned” che è la parola d'ordine dell'estate. L'abbronzatura vistosa oggi non è più trendy, piuttosto vince un mood discreto, ma impeccabile, che punta sul colorito che ti regala una giornata passata all'aperto, naturalmente dopo esserti applicata la protezione solare, visto che ormai conosciamo i rischi che comporta esporsi senza le necessarie cautele. Bonne mine è [...]