Nati nel 1933

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

41bis a Provenzano, Italia condannata

41bis a Provenzano, Italia condannata

La Corte Europea condanna il nostro paese per aver violato i diritti umani del boss di Cosa Nostra, deceduto a giugno scorso.

Ezio Bosso ricorda Abbado a Bologna

Ezio Bosso ricorda Abbado a Bologna

(ANSA) – BOLOGNA, 25 OTT – La figura di Claudio Abbado, uno dei direttori d’orchestra più importanti di sempre del panorama musicale internazionale, verrà ricordata il 20 gennaio prossimo alle 18, a cinque anni dalla morte, al Teatro Manzoni di Bologna con un concerto diretto da Ezio Bosso a capo di un complesso che raduna una cinquantina di strumentisti che proprio con Abbado hanno a lungo collaborato. “Grazie Claudio!”, questo il nome dato [...]

Strasburgo condanna l'Italia per il 41bis a Provenzano

Strasburgo condanna l'Italia per il 41bis a Provenzano

La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di continuare la detenzione di [...]

Provenzano: Salvini, decidono italiani

Provenzano: Salvini, decidono italiani

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “La Corte Europea di Strasburgo ha ‘condannato’ l’Italia perché tenne in galera col carcere duro il ‘signor’ Provenzano, condannato a 20 ergastoli per decine di omicidi, fino alla sua morte. Ennesima dimostrazione dell’inutilità di questo ennesimo baraccone europeo. Per l’Italia decidono gli Italiani, non altri”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Italia condannata per 41bis a Provenzano

Italia condannata per 41bis a Provenzano

(ANSA) – STRASBURGO, 25 OTT – La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di [...]

Valentina di Guido Crepax  in mostra nel Veneto

Valentina di Guido Crepax in mostra nel Veneto

Valentina è il ritratto di un'?epoca, oltre che il frutto di un uomo di genio, il suo creatore, Guido Crepax. Valentina SARà AI Musei Civici di Bassano del Grappa Vernice per la Stampa: 1 dicembre 2018, ore 12.00 Inaugurazione: 1 dicembre 2018, ore 18.00 e fino al 15 aprile.  Nessuno noterà i suoi molti anni, oltre 70, attraversati con l?'intangibilità che appartiene al sogno e al disegno. Donna forte e fragilissima allo stesso tempo. Protagonista di una [...]

Valentina, una vita con Crepax in mostra

Valentina, una vita con Crepax in mostra

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – L’inossidabile caschetto di capelli scuri, il broncio da bambina, il corpo efebico reso sensuale dai glutei alti e le lunghe gambe: è Valentina, la donna di una vita per Guido Crepax che l’ha disegnata, ma anche per milioni di uomini nel mondo che l’hanno sognata. Valentina arriva ai Musei Civici di Bassano del Grappa, affascinante protagonista di unna mostra originale, nuova rispetto alle recenti esposizioni che a lei e al suo [...]

Premio Penisola Sorrentina a Sandra Milo, Ruffini e Caprioglio

Premio Penisola Sorrentina a Sandra Milo, Ruffini e Caprioglio

Roma, (askanews) - Sandra Milo, Paolo Ruffini, Debora Caprioglio con Francesco Branchetti, Anna Capasso con Michele Cucuzza, Maurizio Micheli, i musicisti Hiromi Maekawa (premio speciale relazioni Italia-Giappone), Federico Paciotti (premio Giovani), Povia (poeta outsider) e Danilo Rea (premio alla Carriera), sono solo alcuni nomi dei big che riceveranno il premio Penisola Sorrentina, in programma il 27 ottobre a Piana di Sorrento. L'attrice musa di Federico [...]

Sandra Milo: Mussolini e la Dc fecero tantissimo per il cinema

Sandra Milo: Mussolini e la Dc fecero tantissimo per il cinema

Roma, (askanews) - "Una politica disumanizzata, Mussolini fece tantissimo per il cinema, per la cultura, per l'immagine dell'Italia. Ma non parliamo di quello che ha fatto la Democrazia Cristiana. Io non sono mai stata di quel partito, però devo ammettere che hanno fatto delle cose straordinarie il cinema era aiutato in tutti i modi": così Sandra Milo, al secolo Salvatrice Elena Greco, che con i suoi 85 anni compiuti l'11 marzo di governi e registi ne ha [...]

Centinaio, obiettivo uscire Bolkestein

Centinaio, obiettivo uscire Bolkestein

(ANSA) – RIMINI, 10 OTT – “Bisogna dividere in questo momento la questione canone dalla questione Bolkestein, anche per arrivare in Europa il più pronti e il più agguerriti possibile. L’obiettivo è quello di uscire dalla Bolkestein sapendo che sarà difficilissimo”. Lo dice il ministro Gian Marco Centinaio al TTG Travel Experience alla fiera di Rimini. “Non sarà un percorso di maggioranza – dice – voglio che coinvolga tutta la politica [...]

Vesna Pavan in mostra nello studio di Piero Manzoni

Vesna Pavan in mostra nello studio di Piero Manzoni

Vesna Pavan, artista poliedrica di origine friulana, sarà protagonista del settimo appuntamento del progetto artistico “BELVEDERE”, ideato e curato dal  giornalista e storico dell’arte prof. Carlo Franza.  La mostra, dal titolo “Movimento Skin”,  avrà inizio venerdì 26 ottobre 2018 alle ore 16:00 e resterà in permanenza fino a giovedì 22 novembre con i seguenti orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18. Avrà [...]

Yoko Ono celebra John Lennon ed Imagine

Yoko Ono celebra John Lennon ed Imagine

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – Di solito gli anniversari si celebrano quando c’è una cifra tonda da festeggiare: Yoko Ono, che del disprezzo delle regole e del conformismo ha fatto una regola di vita, ha deciso di lanciare una campagna celebrativa dedicata a John Lennon che corrisponde ad alcune date simboliche: martedì nove ottobre, giorno in cui Lennon avrebbe compiuto 78 anni, uscirà “Imagine Yoko Ono”, un libro, curato da Yoko, che racconta, anche [...]

E' morta Montserrat Caballé

E' morta Montserrat Caballé

Era considerata l'erede di Maria Callas.

Addio a Montserrat Caballé

Addio a Montserrat Caballé

(ANSA) – ROMA, 6 OTT – Montserrat Caballé, una delle più grandi cantanti liriche del novecento, è morta all’alba di stamane all’età di 85 anni all’ospedale Sant Pau di Barcellona. Lo riporta El Mundo, citando fonti ospedaliere. La soprano era stata ricoverata a settembre per l’aggravarsi delle sue condizioni generali.

Addio a Montserrat Caballé

Addio a Montserrat Caballé

(ANSA) – ROMA, 6 OTT – Montserrat Caballé, una delle più grandi cantanti liriche del novecento, è morta all’alba di stamane all’età di 85 anni all’ospedale Sant Pau di Barcellona. Lo riporta El Mundo, citando fonti ospedaliere. La soprano era stata ricoverata a settembre per l’aggravarsi delle sue condizioni generali.

Sassi d'oro, premio carriera Sandra Milo

Sassi d'oro, premio carriera Sandra Milo

(ANSA) – MATERA, 3 OTT – Il premio alla carriera all’attrice e conduttrice televisiva sarà consegnato il 6 ottobre durante la terza edizione della manifestazione culturale ‘I Sassi d’oro’, organizzata a Matera (Capitale europea della Cultura 2019) e che sarà condotta da Antonio Giuliani. Si tratta di un’iniziativa che “vuole accendere i riflettori – è specificato in una nota – sulle professionalità coinvolte nella filiera di produzione e [...]

Polanski, film su Dreyfus in era #Metoo

Polanski, film su Dreyfus in era #Metoo

(ANSA) – NEW YORK, 1 OTT – “J’accuse”, un film sul caso Dreyfus, e’ il primo di Roman Polanski nell’era del #MeToo. L’85enne regista, tuttora ricercato dalla giustizia Usa per lo stupro di una minorenne, dirigera’ il premio Oscar Jean Dujardin nella pellicola imperniata su uno dei piu’ clamorosi casi di errore giudiziario della storia. Legende Films ha confermato a Hollywood Reporter che le riprese cominceranno entro l’anno a Parigi e sui [...]

Una lettura inedita di Pistoletto, tra origini e conseguenze

Una lettura inedita di Pistoletto, tra origini e conseguenze

Londra (askanews) - Una storia che parte dalla vigilia della prima mostra personale di Michelangelo Pistoletto del 1960, e arriva fino alle opere più recenti dell'artista piemontese, con un taglio molto particolare e in buona parte inedito. La Galleria Mazzoleni di Londra ha presentato la mostra "Michelangelo Pistoletto - Origins and Consequences", così introdotta dal founding director della sede londinese, Luigi Mazzoleni. "Questa mostra - ha detto ad askanews [...]

Tra festa e Pistoletto a via Macro Asilo

Tra festa e Pistoletto a via Macro Asilo

(ANSA) – ROMA, 28 SET -”Una macchina maieutica. Un posto dal quale uscire con tante domande in più, non con delle risposte”. Tshirt a maniche corte (ironicamente con la scritta ‘arte abusiva’), così Giorgio De Finis apre in anteprima alla stampa le porte del Macro Asilo, nuova veste del Museo d’arte contemporanea del Comune, che guiderà come direttore artistico per i prossimi 15 mesi, e che domenica 30/9 inaugurerà con una grande festa [...]

Si balla con James Brown nella caverna del GF

Si balla con James Brown nella caverna del GF

Le Donatella e Walter Nudo si scatenano sulle note di un medley di James Brown