Scopri tutto su Nazioni del G20

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Italia

Coordinate: 43°N 12°E? / ?43°N 12°E43, 12
L'I...

Russia

Coordinate: 55°45?N 37°37?E? / ?55.75°N 37.616667...

Argentina

Coordinate: 34°S 64°W? / ?34°S 64°W-34, -64
L...

Francia

Coordinate: 47°N 2°E? / ?47°N 2°E47, 2
La Fra...

Regno Unito

Coordinate: 54°N 2°W? / ?54°N 2°W54, -2
Il Re...

Germania

Francia,
Regno Unito,
Stati Uniti.
Coordina...

Mafia: sequestrate 5 aziende a Gela

Mafia: sequestrate 5 aziende a Gela

(ANSA) – GELA (CALTANISSETTA), 17 GEN – La direzione investigativa antimafia di Caltanissetta sta eseguendo a Gela il sequestro di cinque aziende riconducibili, secondo l’accusa, alla famiglia mafiosa dei Rinzivillo. Il provvedimento, emesso dal gip del tribunale nisseno su richiesta della procura. Indagini su operazioni bancarie e accertamenti patrimoniali hanno permesso, secondo i magistrati, di scoprire i prestanome e i ruoli svolti nelle cinque società [...]

Donna uccisa in un hotel. L'assassino si costituisce

Donna uccisa in un hotel. L'assassino si costituisce

Una donna nigeriana di 37 anni è stata uccisa questa mattina in un hotel di Dalmine, il Daina sulla provinciale 525.   L’episodio attorno alle 10,30: la donna è stata ammazzata con un colpo di pistola ed è morta sul colpo. Vani i soccorsi del 118. Un uomo di 62 anni, bergamasco di Bottanuco, si è costituito dai carabinieri per il delitto. Il movente parrebbe passionale. 

Video sindaco Cerignola su Fb a malavitosi: 'Siate maledetti'

Video sindaco Cerignola su Fb a malavitosi: 'Siate maledetti'

Il sindaco di Cerignola, Franco Metta, ha postato sulla pagina Facebook personale e di primo cittadino un video in cui attacca duramente la malavita locale che negli ultimi tempi ha compiuto numerose intimidazioni, soprattutto a scopo estorsivo. “Siate maledetti – dice Metta parlando dal suo ufficio di sindaco e rivolgendosi ai malavitosi – uscite di notte come gli scarafaggi e come i topi per colpire la povera gente che lavora, la povera gente che fa i [...]

Messico:italiano nascosto, io incastrato

Messico:italiano nascosto, io incastrato

(ANSA) – VENEZIA, 17 GEN – “Mi hanno incastrato, stanno seminando indizi e prove contro di me”. Si è rifatto vivo Alessandro Bozzato, 52 anni, l’imprenditore veneto che si troverebbe a Città del Messico in pericolo di vita. Del suo caso si sta interessando anche la Farnesina. L’uomo ha mandato un nuovo messaggio alla sorella Erica, che vive a Cavarzere (Venezia). Nei giorni scorsi aveva inviato video e messaggi inquietanti nei quali, dicendo di [...]

Droga kamikaze a Torino, preso pusher

Droga kamikaze a Torino, preso pusher

(ANSA) – TORINO, 17 GEN – Vendeva a Torino lo shaboo, nota anche come la droga dei kamikaze, un tipo di metanfetamina molto pericolosa che veniva somministrata ai kamikaze giapponesi perché trovassero il coraggio nelle azioni suicide. Giuseppe Messina, italiano 55enne, è stato arrestato dai carabinieri della stazione San Salvario. L’uomo, nonostante fosse ai domiciliari per reati legati allo spaccio di droga, continuava a mandare avanti l’attività [...]

Ucciso con una coltellata a Mantova

Ucciso con una coltellata a Mantova

(ANSA) – MANTOVA, 17 GEN – Un uomo è stato accoltellato a morte lungo la ciclabile che costeggia il ponte di San Giorgio a Mantova. A rinvenire l’uomo, agonizzante, con a fianco un coltello di ridotte dimensioni, un passante che questa mattina poco dopo le 9.30 ha subito ha avvertito i carabinieri e l’ambulanza. Quando i soccorsi sono arrivati per l’uomo non c’era più nulla da fare. A quanto si è appreso la vittima sarebbe un 57enne italiano [...]

Minniti a Napoli: 'Le baby gang usano metodi terroristici'

Minniti a Napoli: 'Le baby gang usano metodi terroristici'

 “Non dico che le baby gang siano terroristi, ma usano metodiche di carattere terroristico: quella di colpire perché si è casualmente in un posto. Abbiamo un’assimilazione di metodiche tipiche di altre attività criminali. C’è una violenza nichilista che non ha alcun rispetto per il valore della vita, ed è ancora più drammatico se impatta con dei giovanissimi”. Così il ministro Marco Minniti al termine del vertice in prefettura a [...]

Napoli ostaggio delle baby-gang

Napoli ostaggio delle baby-gang

Indagini a tappeto nel capoluogo campano sulle bande di giovanissimi. Vertice con il Ministro Minniti.

Italiana deruba nigeriano, denunciata

Italiana deruba nigeriano, denunciata

(ANSA) – LECCO, 15 GEN – Una donna italiana di 55 anni, residente a Olgiate Comasco, e il figlio 15enne sono stati denunciati per furto, con l’accusa di aver rubato il portafoglio a un ragazzo nigeriano di 22 anni che poco prima si era seduto vicino a loro su un pullman di linea. Lo ha reso noto oggi la Polizia di Lecco, precisando che l’episodio è avvenuto ieri nella zona della stazione ferroviaria cittadina. Il giovane di origine extracomunitaria, appena [...]

Baby gang, giovani rapinati a Torino

Baby gang, giovani rapinati a Torino

(ANSA) – TORINO, 15 GEN – Aggrediti, picchiati e rapinati da una dozzina di ragazzi in pieno centro. Fenomeno baby gang anche a Torino. L’ultimo episodio, su cui indaga ora la polizia, nella notte tra sabato e domenica in piazzale Valdo Fusi. “Parlavano italiano, ma sembravano marocchini. Erano tutti ben vestiti, hanno agito con lucidità”, hanno denunciato le vittime dell’aggressione, quattro giovani torinesi derubati di tutto, persino delle giacche a [...]

Napoli, in 10 con una catena rapinano due ragazzi

Napoli, in 10 con una catena rapinano due ragazzi

In dieci, armati di catena per rapinare uno smartphone: ennesimo raid di una baby gang a Pomgiliano d’Arco (Napoli). E’ accaduto nella tarda serata di ieri: vittime due studenti di 14 e 15 anni, circondati e picchiati dagli aggressori che li hanno derubati di un telefonino. Le vittime – medicate in ospedale e poi dimesse – si sono rivolte ai carabinieri che hanno identificato due degli aggressori, un 15enne e un 14enne, quest’ultimo non imputabile.

Delitto di Arce: l'odissea di Serena Mollicone

Delitto di Arce: l'odissea di Serena Mollicone

Mentre la salma di Serena è tornata a casa, la svolta è vicina: un omicidio di gruppo nella stazione dei carabinieri?

Alibaba: schiaffo da Usa, in lista nera

Alibaba: schiaffo da Usa, in lista nera

(ANSA) – NEW YORK, 12 GEN – Alibaba figura ancora una volta nella lista nera americana per la vendita di prodotti contraffatti. Si tratta di un nuovo segnale di tensione nei rapporti fra Stati Uniti e Cina e di uno schiaffo alle aspirazioni globali del colosso cinese dell’ecommerce. Le autorita’ americane hanno inserito Alibaba nell’elenco dei ‘Notorious Markets’ citando l’elevato volume di prodotti contraffati riportato. Pur notando i progressi [...]

Consip: pm chiede proroga indagini Lotti

Consip: pm chiede proroga indagini Lotti

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – La Procura di Roma ha chiesto la proroga delle indagini nei confronti del ministro dello Sport, Luca Lotti, accusato di favoreggiamento e violazione del segreto istruttorio nell’ambito di uno dei filoni dell’inchiesta Consip. I magistrati hanno sollecitato al gip un prolungamento per le indagini di altri sei mesi. L’iscrizione di Lotti risale al 21 dicembre del 2016 e fu fatta dai pm di Napoli Henry John Woodcock e Celeste Carrano [...]

Donna uccisa a Este: arrestato omicida

Donna uccisa a Este: arrestato omicida

(ANSA) – PADOVA, 12 GEN – I carabinieri del Comando provinciale di Padova hanno arrestato il presunto omicida di Liliana Armellini, l’anziana il cui corpo era stato ritrovato il 23 maggio del 2016 nella sua casa a Este (Padova). Si tratta di un italiano del posto di 37 anni. La vittima, 73 anni, molto conosciuta in paese perché aveva lavorato come barista, era stata ritrovata dalla badante riversa in terra nell’ingresso della casa in cui viveva con la [...]

Parigi, rapina all'hotel Ritz: recuperata parte della refurtiva

Parigi, rapina all'hotel Ritz: recuperata parte della refurtiva

Parigi (askanews) - La polizia francese ha recuperato una parte dei gioielli rubati all'hotel Ritz di Parigi in una rapina da 4 milioni e mezzo di euro, avvenuta nella serata del 10 gennaio 2018. Una gang di cinque persone ha distrutto una vetrina al piano terra dell'albergo in Place Vendome. I ladri hanno rubato i gioielli e hanno tentato la fuga dalla porta posteriore, che però, era bloccata. A quel punto hanno provato a trasferire la refurtiva fuori dall'hotel [...]

Casa di riposo degli orrori  ad Oristano

Casa di riposo degli orrori ad Oristano

Violenze psicologiche, come offese, insulti e minacce, ma anche fisiche. Poi La notte la struttura per anziani diventava una sorta di casa degli orrori: piedi schiacciati, percosse al seno e pollici premuti contro gli occhi. E se qualcuno degli ospiti era troppo “esuberante” veniva sedato. Il tutto, secondo l’indagine della procura di Oristano che ha portato all’arresto per la titolare della struttura, Loretta Turnu di 59 anni, accadeva nella casa alloggio [...]

Casa di riposo degli orrori ad Oristano

Casa di riposo degli orrori ad Oristano

(ANSA) – ORISTANO, 11 GEN – Violenze psicologiche, come offese, insulti e minacce, ma anche fisiche. Poi La notte la struttura per anziani diventava una sorta di casa degli orrori: piedi schiacciati, percosse al seno e pollici premuti contro gli occhi. E se qualcuno degli ospiti era troppo “esuberante” veniva sedato. Il tutto, secondo l’indagine della procura di Oristano che ha portato all’arresto per la titolare della struttura, Loretta Turnu di 59 [...]

Rapina da film al Ritz a Parigi,  ritrovata parte della refurtiva

Rapina da film al Ritz a Parigi, ritrovata parte della refurtiva

E’ stata ritrovata una parte della refurtiva della spettacolare rapina di ieri pomeriggio alla gioielleria dell’hotel Ritz, in pieno centro di Parigi. Secondo fonti della polizia, una parte del bottino è stata recuperata al momento dell’arresto di 3 dei 5 uomini della banda. Uno dei due in fuga, inoltre, ha perso una borsa nella quale erano stati messi gioielli e orologi. I rapinatori avevano spaccato il vetro del lussuoso negozio con una o più asce. Sempre [...]

Ragusa: Logli a lavoro nei vigili urbani

Ragusa: Logli a lavoro nei vigili urbani

(ANSA) – SAN GIULIANO TERME (PISA), 09 GEN – Condannato in primo grado a 20 anni di carcere, e in attesa del processo d’appello che inizierà il 14 marzo prossimo a Firenze (“sarò certamente in aula e spero che arrivi l’assoluzione”), Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa, la donna scomparsa dalla sua abitazione la notte tra il 12 ed il 13 gennaio 2012, è tornato a lavoro nei vigili urbani del Comune di San Giuliano Terme (Pisa). Impiegato fino a [...]