Scopri tutto su Nelson Rolihlahla

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Nelson Mandela

La scheda: Nelson Mandela

Nelson Rolihlahla Mandela (Mvezo, 18 luglio 1918 – Johannesburg, 5 dicembre 2013) è stato un politico sudafricano, primo presidente a essere eletto dopo la fine dell'apartheid nel suo Paese e premio Nobel per la pace nel 1993 insieme al suo predecessore Frederik Willem de Klerk.
Rivoluzionario e uomo di un governo di riconciliazione e pacificazione, successivamente, fu a lungo uno dei leader del movimento anti-apartheid ed ebbe un ruolo determinante nella caduta di tale regime, pur passando in carcere gran parte degli anni dell'attivismo anti-segregazionista. Uomo simbolo dell'uguaglianza e dell'anti-razzismo, premio Nobel, Lenin e Sakharov per pace e libertà di pensiero ha saputo dosare differenti approcci politici e pragmatici alla lotta di liberazione del suo popolo, dalle iniziali teorie di opposizione non violenta di Gandhi, che tenterà anche in seguito di anteporre, alla lotta armata, dal comunismo marxista alla democrazia.
Di ideologia Ubuntu, internazionalista ma nel disegno del nazionalismo africano e socialista democratica, la sua ispirazione politica venne influenzata dal marxismo. Si ispirò in parte alla rivoluzione cubana nella fondazione del movimento armato Umkhonto we Sizwe, all'epoca dell'arresto che lo condurrà ad una prigionia di 27 anni era membro del Comitato Centrale del Partito Comunista Sudafricano. Negli anni successivi, portò l'ANC nell'Internazionale Socialista. Protagonista insieme al presidente Frederik Willem de Klerk dell'abolizione dell'apartheid all'inizio degli anni novanta, venne eletto presidente nel 1994, nelle prime elezioni multirazziali del Sudafrica, rimanendo in carica fino al 1999. Il suo partito, l'African National Congress (ANC), è rimasto da allora ininterrottamente al governo del paese.
Mandela è il cognome assunto dal nonno paterno. Il nome "Rolihlahla" (letteralmente "colui che provoca guai") gli fu attribuito alla nascita, "Nelson" gli fu invece assegnato alle scuole elementari. Il nomignolo Madiba era il suo nome all'interno del clan di appartenenza, dell'etnia Xhosa.



Nelson Mandela:
Presidente del Sudafrica:
Durata mandato: 27 aprile 1994 – 14 giugno 1999
Vice presidente: Thabo Mbeki Frederik de Klerk
Predecessore: Frederik Willem de Klerk (Presidente Statale)
Successore: Thabo Mbeki
Segretario Generale del Movimento dei paesi non allineati:
Durata mandato: 3 settembre 1988 – 14 giugno 1999
Predecessore: Andrés Pastrana Arango
Successore: Thabo Mbeki
Presidente del Congresso Nazionale Africano:
Durata mandato: 1991 – 1997
Predecessore: Oliver Tambo
Successore: Thabo Mbeki
Dati generali:
Partito politico: African National Congress
Alma mater: Università di Fort Hare Università di Londra Università del Sudafrica Università di Witwatersrand
Professione: Attivista, politico, filantropo e avvocato
Firma:

"Note di pace al Follador"

20 gennaio 2001   Note di Pace al "Follador" Apprezzata esibizione al pianoforte della giovane Silvia Tessari di Falcade Un pubblico attento ed entusiasta ha seguito, la sera dell'Epifania, l'esibizione al pianoforte che Silvia Tessari, giovane talento agordino, ha offerto, rispondendo all'invito dei ragazzi della V liceo "Follador" di Agordo. La giovane pianista ha presentato un accattivante repertorio che ha spaziato nella musica classica degli ultimi tre [...]

Neil Armstrong

Neil Armstrong

L'astronauta statunitense ospite a Sorrisi 40 anni vissuti insieme del 1991.

EVENTI: Nelson Mandela

Nel 1961 divenne il comandante dell'ala armata Umkhonto we Sizwe dell'ANC ("Lancia della nazione", o MK), della quale fu cofondatore.

Nel 2001 ha ricevuto l'Ordine del Canada, primo straniero a ricevere la cittadinanza onoraria canadese.

Il 28 marzo 2013 viene ricoverato in un ospedale di Pretoria per una grave infezione polmonare, connessa ad una tubercolosi subita durante il periodo di prigionia, viene dimesso dopo pochi giorni, il 6 aprile 2013.

Il 4 luglio 2013 viene dichiarato in stato vegetativo permanente, ma la notizia viene successivamente smentita.

Il 27 giugno 2008 a Londra, in Hyde Park, si è svolto un grande concerto per ricordare i suoi novant'anni, il suo impegno nella lotta contro il razzismo e il suo contributo alla lotta contro l'AIDS.

Nel 1958 aveva sposato in seconde nozze Winnie Madikizela, da cui poi si separò nel 1992.

FUTURO IERI - critica locale - RALPH NADER TRADOTTO IN ITALIANO

        CRITICA  LOCALE LA  LETTERA  DI  RALPH  NADER ( nostra esclusiva la versione italiana )  [17 giugno 2009] Distribuitela, grazie. Una grande illusione Di Ralph Nader --- Nel 2003, Obama disse che era a favore del single payer. Che cosa serviva per far approvare il single payer? "Primo, dobbiamo riprenderci la Casa Bianca, il Senato e la Camera", Obama lo sostenne all'epoca. Velocemente sei anni dopo. I Democratici hanno ripreso la Casa Bianca. [...]

BergAdorno

  Carlo Romano Adorno e Berg   Theodor W. Adorno - Alban Berg: SII FEDELE. Corrispondenza 1925-1935. Archinto, 2016 L'8 settembre del 1933 Adorno scriveva a Berg: "Ho visto a Berlino un vecchio film muto di Pabst intitolato Büchse der Pandora, e anche così stravolte, le due parti di Lulu mi hanno fatto un'enorme impressione. Il testo è un colpo di genio e si accorda in modo incredibile con la sua musica". Le parti in questione sono i due drammi di Franz [...]

PaceLetizia

    Domenico Letizia peace and love Manuela Fabbro: UN LESSICO PER LA PACE. Parole e concetti fondamentali. Antonio Stango, 2014 Parliamo del nuovo lavoro della Professoressa Manuela Fabbro, dottoressa di ricerca in scienze linguistiche e letterarie e collaboratrice da molti anni con l’Università degli Studi di Udine. Il volume pubblicato dalla “Antonio Stango Editore” è intitolato Un lessico per la pace. Parole e concetti fondamentali. In questi mesi il [...]

Zizek

Carlo Romano Zizek, Stalin e altri orrori Lo hanno definito “filosofo rock”, altrimenti “filosofo pop”. Non c’è ragione di smentire ciò che le tanto avvedute “comunicazioni di massa” hanno stabilito per facilitarci le cose. Le capissimo, queste cose, il risultato migliorerebbe. Ciò nondimeno Slavoj Zizek ce la mette tutta per cercare di far capire i vecchi arnesi che son stati sì delizia, ma più ancora incubo, di una certa società letteraria che [...]

Dylan

Jean Montalbano Dylan da cucciolo Interpellato per una scheda biografica in vista dell’esordio discografico, lo sconosciuto provinciale  Zimmerman rispose inventandosi d’essere arrivato a New York, da autentico hobo, in vagone merci, allorché era ormai diffuso l’uso, per gli stessi “vagabondi”, di spostarsi su più comodi Greyhound. Calcando sulla scelta del mezzo dismesso, e compiacendo alle attese scontate di un pubblico purista, si manifestava la [...]

Il ritorno di Barack Obama, in autunno in politica

Il ritorno di Barack Obama, in autunno in politica

Ex presidente 'salvatore' dem, e' bersaglio preferito Trump

Gramsci, Gobetti e il comunismo liberale

Questo post doveva esser scritto alcuni mesi fa, in occasione dell'anniversario della morte di Antonio Gramsci. Ma poi le cose e i problemi si sono accavallati ed è stato rimandato a tempi migliori. Proviamo a farlo oggi, con un po' di calma.Alcuni pensieri rivolti ad Antonio Gramsci sono venuti dalla lettura delle prime pagine del libro di Marco Bresciani: Quale antifascismo? In realtà, il libro non riguarda Gramsci, ma la storia di Giustizia e Libertà. Però, [...]

Fusilli panna, noci e zafferano

Fusilli panna, noci e zafferano

Fusilli panna, noci e zafferano Ingredienti 400 gr fusilli il formato  di di pasta che preferite 2 bustine di zafferano 1 confezione di panna da cucina una o mezza cipolla 1 manciata di noci olio extra vergine di oliva Preparazione Cuocete la pasta  in abbondante acqua salata In una padella dorate in olio extra vergine di oliva la cipolla, aggiungete le noci insaporite, aggiungete la panna e lo zafferano amalgamate il tutto e quando la pasta sarà pronta [...]

FOTO: Nelson Mandela

Nelson Mandela a 19 anni.

Nelson Mandela a 19 anni.

Mandela nell'atto di bruciare il suo pass book, un documento richiesto ai neri dalle leggi razziali (1960).

Mandela nell'atto di bruciare il suo pass book, un documento richiesto ai neri dalle leggi razziali (1960).

Bill Clinton e Nelson Mandela il 4 luglio 1993.

Bill Clinton e Nelson Mandela il 4 luglio 1993.

Il Mandela Family Museum a Soweto.

Il Mandela Family Museum a Soweto.

Disney dice goodbye a Netflix

Disney dice goodbye a Netflix

(Teleborsa) - Walt Disney dice addio a Netflix. Il gigante dei cartoon ha deciso che non fornirà più i suoi film alla piattaforma di tv in streaming a partire dal 2019, mettendo così fine alla loro partnership. La decisione arriva dopo che Disney ha annunciato di aver acquistato la maggioranza di BAMTech e lancerà quindi il suo servizio di streaming video multi-sport con marchio ESPN all'inizio del 2018, seguito da un nuovo servizio di streaming [...]

Tofu, conoscete le proprietà benefiche di questo alimento?

Tofu, conoscete le proprietà benefiche di questo alimento?

Germania, il partito di Merkel svela i manifesti elettorali

Germania, il partito di Merkel svela i manifesti elettorali

Roma, (askanews) - La Cdu, il partito della cancelliera tedesca Angela Merkel, ha presentato alla stampa i manifesti per la campagna elettorale. In uno di questi si vede un giovane artigiano e lo slogan: "Per un buon lavoro e buoni stipendi", poi in caratteri più piccoli: "Per una Germania in cui viviamo bene e volentieri", frase che poi si ripeterà su tutti i manifesti. In un altro manifesto l'immagine di una mamma col bambino e il motto: "Per le famiglie deve [...]

Msf: meno coinvolti in soccorsi migranti

Msf: meno coinvolti in soccorsi migranti

Dopo la mancata firma al codice delle ong, ma siamo a disposizione

APPUNTI

  APPUNTI   ECUMENISMO E DIALOGO   (Elaborazione di miei appunti)        Scarica PDF       Premessa    Quando si parla di Ecumenismo si intende il dialogo che si conduce tra le chiese cristiane; mentre quando si parla di dialogo interreligioso, si intende il dialogo condotto tra la parte cristiana e le religioni non cristiane.   Va osservato che quando si parla di dialogo, questo si svolge da una prospettiva cattolica e riflette un concetto proprio di [...]

Le ricette no global dei grillini. Copiare il «democratico» Venezuela e gli accordi tra Chavez e Castro

Le ricette no global dei grillini. Copiare il «democratico» Venezuela e gli accordi tra Chavez e Castro

Francesco Maria Del Vigo Nel programma del M5s le proposte per esteri ed economia: modello Alba Bolivariana e tutela della «Madre Terra» Peace&Love, cittadino! Potrebbe essere questa l’estrema sintesi del programma esteri del Movimento 5 Stelle.

Uccisioni di massa in R.D.Congo, Onu: problema va preso sul serio

Uccisioni di massa in R.D.Congo, Onu: problema va preso sul serio

Roma, (askanews) - Circa 251 "uccisioni extragiudiziali o mirate" sarebbero state compiute da agenti di Stato, milizie o ribelli tra metà marzo e metà giugno nella regione del Kasai, nel centro della Repubblica democratica del Congo. Queste includono 62 bambini al di sotto degli 8 anni: a denunciarlo sono le Nazioni unite in un rapporto pubblicato a Ginevra. Scott Campbell, responsabile dell'ufficio dell'Onu per i diritti umani dell'Africa dell'ovest e centrale: [...]

Onu denuncia: 251 uccisioni in R.D.Congo, 62 sono bambini

Onu denuncia: 251 uccisioni in R.D.Congo, 62 sono bambini

Roma, (askanews) - Circa 251 "uccisioni sommarie o mirate" sono state compiute da agenti di Stato, milizie o ribelli tra metà marzo e metà giugno nella regione del Kasai, nel centro della Repubblica democratica del Congo. Queste includono 62 bambini al di sotto degli 8 anni: a denunciarlo sono le Nazioni unite in un rapporto pubblicato a Ginevra. "Il team Onu è stato in grado di confermare che tra il 12 marzo e il 19 giugno qualcosa come 251 persone sono state [...]

Quinoa, il “non” cereale dalle numerose proprietà benefiche

Quinoa, il “non” cereale dalle numerose proprietà benefiche

La quinoa è una pianta erbacea dall’interessante valore nutritivo, conosciuta dalle popolazioni andine fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche. Quinoa: la madre di tutti i semi Appartiene alla famiglia delle Amaranthaceae, sottofamiglia Chenopodioideae, come gli spinaci e le barbabietole. Gli Inca la definirono la “madre di tutti i semi” per la sua ricca composizione nutrizionale. Sconosciuta in Occidente fino a qualche anno fa, è invece da [...]

confronto tra Ronald Reagan e PORTAEREI CONTE DI CAVOUR

MARINA ITALIANA   PORTAEREI CONTE DI CAVOUR AIRCRAFT CARRIER CONTE DI CAVOUR CONFRONTI PORTAEREI  CONTE DI CAVOUR RONALD REAGAN CARATTERISTICHE TECNICHE R.REAGAN (CVN76) 20 F/A-18C Hornets 4 EA-6B Prowlers 4 E-2C Hawkeyes 6 S-3-A/B Vikings 2 ES-3A Shadows 8 SH-3G/H Sea King o SH-60F Seahawk 12 elicotteri 24 carri armati (Ariete) da 60 tonnellate R.REAGAN (CVN76) febbraio 1998 R.REAGAN (CVN76) marzo del 2001 R.REAGAN (CVN76) fine 2003 3 LM8 "Sea [...]