New Frontiers program

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Programma New Frontiers

Il Programma New Frontiers della NASA è costituito da una serie di missioni spaziali altamente specializzate e a medio costo (non superiore a 700 milioni di dollari).
Il programma New Frontiers rappresenta un nuovo ambizioso progetto della NASA che comprende importanti esplorazioni scientifiche del sistema solare. È un'opportunità per effettuare ricerche scientifiche di medio termine nell'ambito della scienza planetaria, oltre che una possibilità di migliorare la didattica e coinvolgere m...

Juno, zoom sulla Grande Macchia Rossa

Juno ha realizzato un nuovo scatto della celebre Grande Macchia Rossa di Giove. Autori della foto, due citizen scientist Gerald Eichstädt e Seán Doran, che si sono serviti dei dati della JunoCam, la camera ad alta risoluzione a bordo della sonda Nasa. La foto in alto a sinistra, è il risultato della combinazione di tre immagini separate scattate il 1 aprile in tre orari diversi, mentre Juno eseguiva il 12esimo sorvolo ravvicinato di Giove. Le immagini sono [...]

Sfumature rosa su Giove

Un groviglio di nuvole rosa cinge il gigante gassoso nell’ultima immagine scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda JUNO della NASA. L’immagine, disponibile qui ad alta risoluzione, è stata scattata il 7 febbraio durante l’undicesimo sorvolo ravvicinato della sonda intorno a Giove. Si tratta di tempeste luminose che si abbattono sull’emisfero settentrionale del gigante gassoso, immortalate da Juno ad una distanza [...]

Spazio, da Juno scoperte Made in Italy anche sui cicloni di Giove

Spazio, da Juno scoperte Made in Italy anche sui cicloni di Giove

Milano, 8 mar. (askanews) - Il contributo italiano alla missione Juno della Nasa, oltre che le novità relative alla profondità dei venti di Giove misurata con lo strumento KaT, riguarda anche le scoperte sui mega cicloni che "danzano" sopra i poli del pianeta, misurati per la prima volta grazie allo strumento Jiram di Leonardo. Le dimensioni di questi cicloni sono enormi; al nord possono raggiungere un diametro di 4mila chilometri, al sud addirittura superare i [...]

JUNO, vis-à-vis numero dieci

Vis-à-vis numero dieci tra JUNO e il 'gigante gassoso'. La sonda NASA ha compiuto un sorvolo ravvicinato nell’atmosfera agitata di Giove completando con successo il decimo sorvolo scientifico del pianeta lo scorso 7 febbraio; nel momento di massimo avvicinamento al pianeta ('perigiove'), la sonda ha raggiunto una distanza di 3500 chilometri dalla sua superficie. Durante i flyby scientifici, il trasmettitore X-band che quello Ka-Band a bordo della sonda [...]

Il manto di nubi gioviane

Sembra un arazzo dai vivaci colori la nuova immagine a colori scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA, che ha immortalato il colorato manto di nubi che domina l’emisfero sud di Giove. Nel nuovo scatto d’autore è possibile osservare la South Temperate Belt, la regione oscura nell’estrema sinistra dell’immagine caratterizzata da un banco di nuvole bianche che vorticano sopra il pianeta. Si tratta [...]

Il manto di nubi gioviane

Sembra un arazzo dai vivaci colori la nuova immagine a colori scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA, che ha immortalato il colorato manto di nubi che domina l’emisfero sud di Giove. Nel nuovo scatto d’autore è possibile osservare la South Temperate Belt, la regione oscura nell’estrema sinistra dell’immagine caratterizzata da un banco di nuvole bianche che vorticano sopra il pianeta. Si tratta [...]

Le sfumature blu di Giove

Un Giove avvolto da nubi con sorprendenti sfumature blu in questa nuova prospettiva scattata dalla sonda spaziale JUNO della NASA. scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA. L’immagine (disponibile ad alta risoluzione qui) è stata scattata il 24 ottobre 2017 durante il nono sorvolo della sonda intorno a Giove. In quel momento JUNO si trovava a soli 18.906 chilometri di distanza dalle nubi vorticose di [...]

Le sfumature blu di Giove

Un Giove avvolto da nubi con sorprendenti sfumature blu in questa nuova prospettiva scattata dalla sonda spaziale JUNO della NASA. scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA. L’immagine (disponibile ad alta risoluzione qui) è stata scattata il 24 ottobre 2017 durante il nono sorvolo della sonda intorno a Giove. In quel momento JUNO si trovava a soli 18.906 chilometri di distanza dalle nubi vorticose di [...]

Un filo di perle sul volto di Giove

Un ‘filo di perle’ cinge il gigante gassoso nell’ultima immagine scattata da JunoCam - la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA. Si tratta di spaventose tempeste che si abbattono sull’emisfero meridionale del gigante gassoso, ruotando in senso antiorario - osservate a partire dalla fine degli anni ’80 ma immortalate da vicino per la prima volta proprio da JunoCam nel 2016. L’immagine (disponibile ad alta risoluzione [...]

Juno, l’ottavo fly-by

Juno ha completato l’ottavo sorvolo di Giove. La conferma del successo del fly-by sopra le misteriose nubi del gigante risalente al 24 ottobre è arrivata con qualche giorno di ritardo, il 31, a causa della congiunzione di Giove con il Sole che ha provocato un rallentamento delle comunicazioni con la sonda. Durante questo periodo, non vengono effettuati tentativi per l’invio di istruzioni alla sonda in quanto è impossibile verificare se i comandi possano [...]

Un anno di osservazioni con JIRAM

La sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (Via del Politecnico snc – Roma Tor Vergata) ospiterà il 9 novembre 2017 alle ore 11:00 l’evento “Missione Juno a Giove: un anno di osservazioni con il “Jovian Infrared Auroral Mapper””, che avrà come relatore Alberto Adriani, Primo Ricercatore in INAF-IAPS e Responsabile per lo strumento JIRAM a bordo della sonda NASA/JUNO. NASA JUNO, lanciata nel 2011, è arrivata nell'orbita Gioviana nell’estate 2016 per [...]

Un anno di osservazioni con JIRAM

La sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (Via del Politecnico snc - Roma Tor Vergata) ospiterà il 9 novembre 2017 alle ore 11:00 l’evento “Missione Juno a Giove: un anno di osservazioni con il Jovian Infrared Auroral Mapper”, che avrà come relatore Alberto Adriani, Primo Ricercatore in INAF-IAPS e Responsabile per lo strumento JIRAM a bordo della sonda JUNO della NASA. La sonda, lanciata nel 2011, è arrivata nell'orbita gioviana nell’estate 2016 ed ha il [...]

JunoCam appuntamento a tre

Nuove immagini dell’ottavo flyby su Giove per la sonda JUNO (Jupiter Near-polar Orbiter). Domenica 1 settembre 2017 alle 18:14 EDT (00:15 ora italiana), la camera ad alta risoluzione JunoCam, posizionata a bordo della sonda ha immortalato il gigante gassoso e le sue due lune più grandi, Io ed Europa, quando si trovava a 27.516 chilometri di distanza dalle nubi vorticose di Giove. Come previsto dal team Juno, e dal suo proficuo progetto di citizen science le [...]

JunoCam appuntamento a tre

Nuove immagini dell’ottavo flyby su Giove per la sonda JUNO (Jupiter Near-polar Orbiter). Domenica 1 settembre 2017 alle 18:14 EDT (00:15 ora italiana), la camera ad alta risoluzione JunoCam, posizionata a bordo della sonda ha immortalato il gigante gassoso e le sue due lune più grandi, Io ed Europa, quando si trovava a 27.516 chilometri di distanza dalle nubi vorticose di Giove. Come previsto dal team Juno, e dal suo proficuo progetto di citizen science le [...]

JunoCam appuntamento a tre

Nuove immagini dell’ottavo flyby su Giove per la sonda JUNO (Jupiter Near-polar Orbiter). Domenica 1 settembre 2017 alle 18:14 EDT (00:15 ora italiana), la camera ad alta risoluzione JunoCam, posizionata a bordo della sonda ha immortalato il gigante gassoso e le sue due lune più grandi, Io ed Europa, quando si trovava a 27.516 chilometri di distanza dalle nubi vorticose di Giove. Come previsto dal team Juno, e dal suo proficuo progetto di citizen science le [...]

Ottavo flyby per JUNO

Vis-à-vis numero otto tra JUNO e il 'gigante gassoso'. La sonda NASA ha effettuato l’ottavo sorvolo di Giove lo scorso 1 settembre, quando in Italia erano le 23:30. A realizzare lo scatto è stato lo strumento JunoCam,- la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda JUNO; La fotografia è stata acquisita da un’altezza di circa 7.576 chilometri dalla superficie del gigante gassoso. Come previsto dal team JUNO, e dal suo proficuo progetto di [...]

Nuovi piani per New Horizons

Si schiudono nuove prospettive di esplorazione spaziale per New Horizons, la sonda NASA che nel 2015 ha effettuato lo storico fly-by dell’ex nono pianeta del Sistema Solare, fornendo un contributo fondamentale per delineare un ritratto sempre più completo e sfaccettato del corpo celeste e della zona recondita in cui si trova.E’ quanto emerge a valle di una presentazione tenutasi lo scorso 6 settembre a La Jolla (California) nel corso di un incontro dell’Opag [...]

In viaggio con il flare

Dieci tra sonde e satelliti e la più ampia collaborazione interplanetaria per seguire nel suo viaggio un “flare” un’eruzione coronale di massa (CME), le violente eruzioni della nostra stella che condizionano lo spaceweather. Il tutto ha principio nel 2014, il 19 ottobre. I ricercatori facenti parte del team di Mars Express dell’ESA sono intenti a studiare l’interazione della cometa Siding Spring con l’atmosfera marziana quando notano un’interferenza. [...]

In viaggio con il flare

Dieci tra sonde e satelliti e la più ampia collaborazione interplanetaria per seguire nel suo viaggio un “flare” un’eruzione coronale di massa (CME), le violente eruzioni della nostra stella che condizionano lo spaceweather. Il tutto ha principio nel 2014, il 19 ottobre. I ricercatori facenti parte del team di Mars Express dell’ESA sono intenti a studiare l’interazione della cometa Siding Spring con l’atmosfera marziana quando notano un’interferenza. [...]

La dinamica tempesta

Una tempesta sul bordo meridionale del polo nord di Giove. È quanto mostra questa panoramica gioviana ripresa dalla camera della sonda Juno della NASA, la Junocam. La tempesta, chiamata North North Temperate Little Red Spot 1 (NN-LRS-1), è un ovale anticiclonico longevo monitorato almeno dal 1993. Un anticiclone è un fenomeno meteorologico in cui i venti intorno alla tempesta fluiscono nella direzione opposta a quella del flusso intorno ad una regione di bassa [...]