Niccol Machiavelli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Niccol Machiavelli. Cerca invece Niccolò Machiavelli.

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Niccolò Machiavelli

La scheda: Niccolò Machiavelli

Niccolò di Bernardo dei Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 – Firenze, 21 giugno 1527) è stato uno storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo italiano.
Considerato, come Leonardo da Vinci, un uomo universale, nonché figura controversa nella Firenze dei Medici, è noto come il fondatore della scienza politica moderna, i cui principi base emergono dalla sua opera più famosa, Il Principe, nella quale è esposto il concetto di ragion di stato e la concezione ciclica della storia. Questa definizione – secondo molti – descrive in maniera compiuta sia l'uomo sia il letterato più del termine machiavellico, entrato peraltro nel linguaggio corrente ad indicare un'intelligenza acuta e sottile, ma anche spregiudicata e, proprio per questa connotazione negativa del termine, negli ambiti letterari viene preferito il termine "machiavelliano".



Niccolò Machiavelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Niccolò di Bernardo dei Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 - Firenze, 21 giugno 1527) è stato uno storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo italiano. Machiavelli (stampa primi Ottocento) Come Leonardo da Vinci, Machiavelli è considerato un tipico esempio di uomorinascimentale. Questa definizione - secondo molti - descrive in maniera compiuta sia l'uomo sia il letterato più del [...]

"Principe" di Niccolò Machiavelli - Indice

Un clic sull'immagine per tornare alla copertina

"Principe" di Niccolò Machiavelli

Un clic sull'immagine per tornare alla copertina Dedica NICOLAUS MACLAVELLUS AD MAGNIFICUM LAURENTIUM MEDICEM. [Nicolò Machiavelli al Magnifico Lorenzo de' Medici] Sogliono, el più delle volte, coloro che desiderano acquistare grazia appresso uno Principe, farseli incontro con quelle cose che infra le loro abbino più care, o delle quali vegghino lui più delettarsi; donde si vede molte volte essere loro presentati cavalli, arme, drappi d'oro, prete preziose e [...]

EVENTI: Niccolò Machiavelli

Nel 1527 i Medici furono cacciati da Firenze e venne instaurata nuovamente la repubblica.

Nel 1476 Niccolò cominciò a studiare latino con un certo Matteo, l'anno dopo si dedicava allo studio della grammatica con Battista da Poppi, all'aritmetica nel 1480 e l'anno seguente affrontava le prove scritte di componimento in latino.

Nel 1525 cercò di guadagnare il favore di papa Clemente VII offrendogli le Istorie fiorentine.

Il 16 luglio 1499 si presentò a Forlì alla contessa Caterina Sforza Riario, nipote di Ludovico il Moro e madre di Ottaviano Riario, che era stato al soldo dei fiorentini, per rinnovare l'alleanza e ottenere uomini e munizioni per la guerra pisana.

Nel 1516 o 1517 si diede a frequentare gli «Orti Oricellari», latineggiamento che indica i giardini del Palazzo di Cosimo Rucellai, dove si riunivano letterati, giuristi ed eruditi come Luigi Alamanni, Jacopo da Diacceto, Jacopo Nardi, Zanobi Buondelmonti, Antonfrancesco degli Albizi, Filippo de' Nerli e Battista della Palla.

Il 22 gennaio 1504 Machiavelli era a Milano per conferire con il luogotenente Charles II d'Amboise, che non credeva in un attacco spagnolo in Lombardia e rassicurò Niccolò sull'amicizia francese per Firenze.

Nel 1787 la città di Firenze fece costruire un monumento nella basilica stessa, esso raffigura la Diplomazia assisa su un sarcofago marmoreo.

Il 22 settembre 1511 Machiavelli era ancora in Francia, ottenendo dal re soltanto un breve rinvio del concilio: dalla Francia andò a Pisa e riuscì a ottenere il trasferimento del concilio a Milano.

Il 31 agosto 1512 Pier Soderini fuggì a Siena, i Medici rientrarono a Firenze: disfatto il vecchio governo, il 7 novembre anche Machiavelli venne rimosso dal suo incarico, il successivo 10 novembre fu confinato e multato della grande somma di mille fiorini e il 17 gli fu interdetto l'ingresso a Palazzo Vecchio.

Il 6 agosto 1500 raggiunsero la corte francese a Nevers, presentando al re e al ministro, cardinale di Rouen, le rimostranze per il cattivo comportamento dei loro soldati, sapendo che Firenze non aveva al momento denari sufficienti a finanziare l'impresa, invitarono Luigi a intervenire direttamente nella guerra, al termine della quale la Repubblica avrebbe ripagato la Francia di tutte le spese.

"Principe" di Niccolò Machiavelli

Un clic sull'immagine per tornare alla copertina Capitolo XX An arces et multa alia quae cotidie a principibus fiunt utilia an inutilia sint. [Se le fortezze e molte altre cose, che ogni giorno si fanno da' principi, sono utili o no] Alcuni principi, per tenere securamente lo stato, hanno disarmato e' loro sudditi; alcuni altri hanno tenuto divise le terre subiette; alcuni hanno nutrito inimicizie contro a sé medesimi; alcuni altri si sono volti a guadagnarsi [...]

"Principe" di Niccolò Machiavelli

Un clic sull'immagine per tornare alla copertina Capitolo XIV Quod principem deceat circa militiam. [Quello che s'appartenga a uno principe circa la milizia] Debbe adunque uno principe non avere altro obietto né altro pensiero, né prendere cosa alcuna per sua arte, fuora della guerra et ordini e disciplina di essa; perché quella è sola arte che si espetta a chi comanda. Et è di tanta virtù, che non solamente mantiene quelli che sono nati principi, ma molte [...]

"Principe" di Niccolò Machiavelli

Un clic sull'immagine per tornare alla copertina Capitolo VIII De his qui per scelera ad principatum pervenere. [Di quelli che per scelleratezze sono venuti al principato] Ma perché di privato si diventa principe ancora in dua modi, il che non si può al tutto o alla fortuna o alla virtù attribuire, non mi pare da lasciarli indrieto, ancora che dell'uno si possa più diffusamente ragionare dove si trattassi delle repubbliche. Questi sono quando, o per qualche via [...]

Letteratura (Niccolò Machiavelli)

1.Quale personaggio mitologico rappresenta la fusione di caratteristiche umane e animali?  Il personaggio mitologico che rappresenta la fusione delle caratteristiche umane e animali sono il leone e la volpe. 2.Di quali animali il principe dovrebbe possedere le qualità?Per quali motivi? Il principe dovrebbe avere le qualità di un leone e di una volpe perchè significa di possedere l'astuzia di una volpe per sottrarsi agli inganni e la forza del leone per [...]

Niccolò Machiavelli

Niccolò Machiavelli nacque a Firenze nel 1469 da famiglia nobile ma decaduta economicamente. Dopo una buona educazione umanistica, a ventinove anni divenne segretario della cancelleria che si occupava dei rapporti con gli altri Stati. Da quel momento e per quindici anni occupò un osservatorio importante che gli permise di capire come andavano le vicende politiche. Della grande crisi italiana, Machiavelli colse soprattutto l'aspetto militare, suggerendo che le [...]

Il 2013 è l'anno del ''Principe'' di Niccolo' Machiavelli,

Il  ''Principe''  di  Machiavelli, 500  anni  e  non  dimostrarli Articolo di MASSIMO SELMI   FIRENZE -  Quest’anno  ricorre  il  cinquecentenario  della  redazione del  “Principe” (1513), e  per celebrare questo anniversario, in tutto il mondo avranno luogo innumerevoli eventi culturali. Autore di quest’opera è Niccolò Machiavelli (1469-1527), “scrittore antico e modernissimo”, fondatore della scienza politica (intesa nel senso moderno), da [...]

Ranier Polese,Niccolò Machiavelli, il principe dei videogames

Ranier Polese,Niccolò Machiavelli, il principe dei videogames

LUNEDÌ 7 GENNAIO 2013Niccolò Machiavelli, il principe dei videogamesPochi forse sanno che nell'ultimo periodo della sua vita Guy Debord si dedicò ad un attento e minuzioso studio dell'opera di Machiavelli. Anche in questo il padre del situazionismo precorreva i tempi dell'attuale società dello spettacolo.Ranier PoleseL'investigatore MachiavelliNiccolò Machiavelli (Firenze, 1469 — 1527) visse da protagonista tutte le battaglie del suo tempo. Da segretario del [...]

Niccolò Machiavelli

Ognuno vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei.  

IL PRINCIPE" O MEGLIO "DE PRINCIPATIBUS" (1513). UN OMAGGIO A NICCOLO’ MACHIAVELLI.

IL PRINCIPE" O MEGLIO "DE PRINCIPATIBUS" (1513). UN OMAGGIO A NICCOLO’ MACHIAVELLI.

ITALIA: STORIA E POLITICA (1513-2013). MACHIAVELLI CONTRO OGNI TIRANNIA E CONTRO OGNI POPULISMO: C’E’ CAPO E "CAPO" E STATO E "STATO"!!! LA QUESTIONE DELLO STATO: "IL PRINCIPE" O MEGLIO "DE PRINCIPATIBUS" (1513). UN OMAGGIO A NICCOLO’ MACHIAVELLI. Una nota di Sergio Romano - con un saggio (pdf) di Federico La Sala Lascio al lettore decidere se fra l’epoca di Machiavelli e la nostra corra qualche analogia. Mi limito a osservare che questo Stato [...]

Niccolò Machiavelli - Il sorriso di Niccolò

Niccolò Machiavelli - Il sorriso di Niccolò

Lucio Villari Niccolò Machiavelli Ed.: Piemme, 2003 Prezzo di copertina: € 7,90   Maurizio Viroli Il sorriso di Niccolò . Storia di Machiavelli Ed.: Laterza, 1998 Prezzo di copertina: € 15,49   Come abbia potuto questo sfrenato idealista gabellarsi per cinico non si sa. Il suo ideale -anche se non teorizzato apertamente - è lo stato nazionale su base democratica. E siamo nel cinquecento, Vedete un po' se si tratta di una aspirazione "machiavellica". Ma non [...]

Il Principe - Niccolò Machiavelli

Il Principe - Niccolò Machiavelli

Nessun libro italiano è stato ed è tanto diffuso e conosciuto nel mondo quanto Il Principe. Nel momento forse più buio della storia d'Italia, mentre potenze straniere si contendevano i ricchi ma deboli Stati regionali, Machiavelli, allontanato dalla politica attiva, trasfuse il sapere acquisito in quindici anni di amministrazione dello Stato in un'opera amara e disincantata nella quale, tracciando il profilo del principe ideale, analizzò le ragioni dell'agire [...]

Storia in piazza, ecco 'esercito' di Mao

Storia in piazza, ecco 'esercito' di Mao

(ANSA) – GENOVA, 12 APR – Presentata a palazzo Ducale la nona edizione di ‘La Storia in piazza’ quest’anno dedicata al tema delle Rivoluzioni, da quelle politiche a quelle sociali, filosofiche e scientifiche. Quattro giorni di incontri, conferenze, lezioni magistrali, reading, mostre e laboratori con storici e letterati di fama internazionale (Schnapp, Zagrebelsky, Pécout, Fournier, Canfora, Pons) che affronteranno il tema secondo diverse chiavi di [...]

Grecia: Varoufakis, mi candido premier

Grecia: Varoufakis, mi candido premier

(ANSA) – ROMA, 9 APR – L’ex ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, intende candidarsi alla carica di primo ministro alle prossime elezioni politiche in Grecia. Lo ha detto nel corso di un’intervista all’emittente turca Trt. Diem25, il movimento progressista pan-europeo fondato da Varoufakis, ha da poco lanciato la sua ala greca, MeRA25, che intende contrastare le politiche di austerità che hanno devastato l’economia e la società elleniche [...]

'Polio può arrivare in Europa', l'allarme del centro malattie

'Polio può arrivare in Europa', l'allarme del centro malattie

Nonostante i progressi degli ultimi anni la polio rimane un’emergenza di salute pubblica internazionale, e dall’inizio dell’anno ci sono stati già otto casi confermati, tre in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Lo afferma l’Ecdc nel suo bollettino, ricordando che “L’importazione di infezioni o di casi di polio in Europa rimane possibile”.     La malattia attualmente è considerata endemica solo in Nigeria, Pakistan e Afghanistan, con [...]

FOTO: Niccolò Machiavelli

Niccolò Machiavelli (stampa primi Ottocento)

Niccolò Machiavelli (stampa primi Ottocento)

Statua di Machiavelli, Galleria degli Uffizi a Firenze.

Statua di Machiavelli, Galleria degli Uffizi a Firenze.

Caterina Sforza Riario, ritratta da Lorenzo di Credi.

Caterina Sforza Riario, ritratta da Lorenzo di Credi.

Il cardinale di Rouen Georges d'Amboise

Il cardinale di Rouen Georges d'Amboise

Presunto ritratto di Cesare Borgia, di Altobello Melone.

Presunto ritratto di Cesare Borgia, di Altobello Melone.

Vitellozzo Vitelli, ritratto da Luca Signorelli.

Vitellozzo Vitelli, ritratto da Luca Signorelli.

Ingresso a Genova di Luigi XII, 1508.

Ingresso a Genova di Luigi XII, 1508.

Manetas, porterò Varoufakis al Maxxi

Manetas, porterò Varoufakis al Maxxi

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – Alza e abbassa le sue grandi tele, monitor di un mondo in rete che ogni giorno cambia aspetto, Miltos Manetas, artista greco ma trapiantato nella Sabina laziale, classe 1964, fondatore dei movimenti Newpressionism e Neen, dal 16 marzo protagonista a Roma del focus che il Maxxi dedica ai suoi Internet Paintings. Tra mega selfie, il tributo alla Moda o le strade del Google Street View, la mostra, dedicata al poeta John Perry Barlow e [...]

Il leader cinese ora è più potente di Mao

Il leader cinese ora è più potente di Mao

Conferito il mandato illimitato, una concentrazione di poteri senza precedenti.

Alfieri (Pd) già escluso dai giochi

Alfieri (Pd) già escluso dai giochi

(ANSA) – AGROPOLI (SALERNO), 5 MAR – Nel Cilento, in provincia di Salerno, testa a testa tra i candidati alla Camera del Movimento 5 Stelle e il Centro-Destra, ma il grande sconfitto è Franco Alfieri, il “sindaco delle fritture”. A meno di un centinaio di seggi da scrutinare nel Collegio uninominale di Agropoli, infatti, il candidato del Partito Democratico, balzato all’onore delle cronache tempo fa per le parole del governatore della Campania De Luca [...]

"PRIMA DI TUTTO UNA CASA, UNA DONNA ED UN BUE DA LAVORO" : PROFILO DELLA FAMIGLIA NELLA POLITICA DI ARISTOTELE

VENERDI 16 MARZO ORE 17-19 SALA AGNELLI BIBLIOTECA ARIOSTEA FERRARA «PRIMA DI TUTTO UNA CASA, UNA DONNA ED UN BUE DA LAVORO»: PROFILO DELLA FAMIGLIA NELLA POLITICA DI ARISTOTELE Conferenza di Claudio Cazzola, Docente Unife Presenta Antonio Moschi Insegnante Secondo la vulgata, gli scritti aristotelici vengono trasportati, dopo la morte del filosofo avvenuta nel 322 avanti Cristo, a Scepsi, una località della Troade nell’allora Asia Minore, per opera di Neleo, [...]

b- Scolastica

  Dalla Patristica alla Scolastica 3-5-1-Boezio Le prime teorizzazioni della Ratio in funzione della Fede 3-6-1-Scolastica inizio 3-6-2-Scolastica-ragione e fede 3-6-3-Scolastica e storia 3-6-4-Scolastica schema 3-6-5-Scoto Eriugena La seconda fase del pensiero della Scolastica 3-7-1-Anselmo d'Aosta 3-7-2-Scuola di Chartres 3-7-3-Scuola di San Vittore 3-7-4-Abelardo Pietro 3-7-5-Gli universali 3-7-6-Libri delle sentenze-Pietro Lombardo 3-7-7-Giovanni di [...]

03-PATRISTICA E SCOLASTICA

L'indice di questo capitolo 03-Indice PATRISTICA E SCOLASTICA

Più poteri a Xi Jinping, è il nuovo Mao

Più poteri a Xi Jinping, è il nuovo Mao

La Costituzione cinese sarà emendata per abolire il limite di due mandati presidenziali.

Alfa Romeo 6C e Maserati Alfieri, le anti Tesla scaldano i motori

Alfa Romeo 6C e Maserati Alfieri, le anti Tesla scaldano i motori

Alfa Romeo e Maserati potrebbero a breve accontentare i fan e rilasciare sul mercato due vetture molto attese dagli appassionati di motori. Tra i patiti degli storici e rinomati marchi non si fa altro che parlare di Alfa Romeo 6C e Maserati Alfieri che potrebbero arricchire il parco auto dei due celebri marchi ora sotto l’alveo di Fiat Chrysler Automobiles. Per saperne qualcosa in più bisogna aspettare almeno il 1 giugno quando Marchionne, amministratore [...]

01-DAI PRESOCRATICI AD ARISTOTELE

L'indice di questo capitolo 01-Indice DAI PRESOCRATICI AD ARISTOTELE e le premesse: 0-1-premessa 1-1-1-Omero 1-1-2-periodi  

LE INDICAZIONI DI VOTO DI TONI NEGRI…

LE INDICAZIONI DI VOTO DI TONI NEGRI…

Foto: Francesco Cossiga se la ride con Antonio ‘Toni’ Negri Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.         TONI NEGRI, L’AUTONOMO, EVERSORE NATO, CON 3 MILA 108 € DI PENSIONE DA PARLAMENTARE RADICALE, DÀ INDICAZIONE DI VOTO: GENTILONI E PADOAN di Andrea Montella Carissime compagne e compagni noi comunisti per la ricostruzione del P.C.I. l’abbiamo sempre sostenuto che Antonio (detto Toni) Negri  non è mai [...]

Antonio Gramsci, Cultura e filosofia

“Cultura, non è possedere un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini. Ha cultura chi ha coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione con tutti gli altri esseri (…).Cultura è la stessa cosa che la filosofia… ciascuno di noi è un poco filosofo: lo è tanto più quanto più è uomo… Cultura, filosofia, umanità sono termini [...]

Mattarella, non minimizzare focolai odio

Mattarella, non minimizzare focolai odio

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Focolai d’odio, di intolleranza, di razzismo, di antisemitismo, sono presenti nelle nostre società e in tante parti nel mondo. Non vanno accreditati di un peso maggiore di quello che hanno: il nostro Paese e l’Ue hanno gli anticorpi necessari per combatterli; ma sarebbe un errore capitale minimizzarne la pericolosità”. Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, celebrando il ‘Giorno della memoria’ al [...]

A Cavriago si commemora Lenin

A Cavriago si commemora Lenin

(ANSA) – CAVRIAGO (REGGIO EMILIA), 21 GEN – Il Partito marxista leninista dell’Emilia-Romagna (Pmli) ha commemorato il 94/o anniversario della morte di Lenin con una manifestazione davanti al busto collocato nell’omonima piazza di Cavriago, nel Reggiano. All’iniziativa è giunto un saluto del segretario nazionale del Pmli, Giovanni Scuderi. E hanno partecipato sostenitori di Lenin giunti anche da Lombardia, Piemonte e Toscana, accanto a due grandi [...]

D'Alema, Moscovici? Pensi suo partito

D'Alema, Moscovici? Pensi suo partito

(ANSA) – ROMA, 21 GEN – “Sono amico di Pier, ma in Francia il suo partito è quasi scomparso, forse dovrebbe essere quella ora la sua principale preoccupazione… Io sono appassionatamente europeista ma l’Europa non recupera il suo consenso se non cambia. Ma è possibile che in Europa ci sia ancora una sorta di paradiso fiscale come il Lussemburgo? Almeno si punti all’ armonizzazione fiscale”. Lo afferma Massimo D’Alema ospite della trasmissione [...]

CARO Moscovici,siccome sei amico di Renzi quindi automaticamente sei odiato dall'huffington quindi basta.COMUNQUE Bene Moscovici !  Presentare la realtà, per chi vuole conoscerla, è sempre opera buona.

CARO Moscovici,siccome sei amico di Renzi quindi automaticamente sei odiato dall'huffington quindi basta.COMUNQUE Bene Moscovici ! Presentare la realtà, per chi vuole conoscerla, è sempre opera buona.

Doppio pressing, interno ed europeo, per la continuità di governo. Gentiloni: "Non è il tempo delle cicale" Nuovo intervento di Moscovici, ma anche Parigi e Berlino premono per l'affermazione di forze europeiste. Fitch: "Preoccupati per maggioranza fragile" Moscovici fa il suo lavoro!punto!!!...poi si vuole votare quello che dice voglio andare oltre il 3%!bene...purchè si assumano le responsabilità di quello che si fa..sia chi li vota...sia chi [...]

Moscovici entra a gamba tesa sul voto, ira di Lega e M5s

Moscovici entra a gamba tesa sul voto, ira di Lega e M5s

Fontana non cede sui migranti, 'costituzione parla di razze'

Quando Gramsci scriveva favole

Quando Gramsci scriveva favole

Con la sospesa curiosità di un padre impossibilitato a stare accanto ai propri figli, Gramsci scrisse in carcere alcune favole per poter colloquiare in qualche modo (forse il migliore?) con Delio e Giuliano, figli che non conobbe mai.Per loro inventò personaggi che sapevano educare con leggerezza, e tuttavia li privò del lieto fine, consegnandoli a un realismo a tratti crudo.Non riesco a immaginare lo struggimento di questo padre che in una lettera [...]