Opere d'arte

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Galleria degli Uffizi

Coordinate: 43°46?06.38?N 11°15?21.24?E? / ?43.768439°N 11.2559°E43.7684...

John Gould

John Gould (Lyme Regis, 14 settembre 1804 – Londra, 3 febbraio 1881) è st...

Museo di belle arti (Budapest)

Coordinate: 47°30?57.13?N 19°04?36.41?E? / ?47.51587°N 19.07678°E47.5158...

Pinacoteca di Brera

Coordinate: 45°28?19.43?N 9°11?17.28?E? / ?45.472064°N 9.188132°E45.4720...

Zippori

Seffori o Zippori (ebraico: ??????, greco: Sepphoris (????????) e Diokaisàr...

Miniatura

La miniatura è l'immagine realizzata per decorare le lettere iniziali dei c...

Visite virtuali a Monumenti ed Opere d'arte

Percorsi di Fede HOMEPAGE Visite virtuali a monumenti ed opere d'arte   Maestri dell'arte pittorica La Natività di Cristo nell'arte - Guido Reni pittore  Alla ricerca del genio. Due maestri del chiaroscuro a confronto: Rembrandt Harmenszoon van Rijn - Rembrandt Museum vedi anche Opere di Rembrandt; Michelangelo Merisi da Caravaggio - le Opere - Immagini Museo Thyssen: animazione semplificativa per capire cosa si nasconde dietro un'opera d'arte (ANSA [...]

Rilasciato il principe al-Waleed: da tre mesi ai domiciliari in un hotel di lusso per corruzione

Lo confermano fonti vicine al magnate saudita ma sono ignoti i termini economici che hanno portato alla scarcerazione %image%

Aerei e hotel non pagati, 'a giudizio'

Aerei e hotel non pagati, 'a giudizio'

(ANSA) – BOLOGNA, 23 FEB – I clienti prenotavano da loro una vacanza da sogno o semplicemente l’aereo per tornare a casa, ma poi si trovavano con hotel non pagati o biglietti di viaggio inesistenti. Compariranno il 6 aprile davanti al Gup i due titolari di un’agenzia di Bologna, la ‘Franzoni Superviaggi Sas’ di via D’Azeglio, dopo che il pm Beatrice Ronchi ha chiesto il rinvio a giudizio per truffa continuata, falso in scrittura privata e insolvenza [...]

Settimana delle sculture 2003

15-7-2003 PLATA DI LADINS Istede culturala Pla valada dal Comelgo a Costauta dal 20 al 27 COMELGO. Una dla pi bele e ormai inviede iné cöla ch'se farà a Costauta zla stmana dal 20 al 27 d luio e che s ciama "Na statua d lögn, zna ceda d lögn, zun pöis d lögn". Par duta la stmana tröi scultores scolpirà arente una dle vece cede d lögn, che ze sto pöis iné ncamo pi de trenta, par portà inante al progeto dl asociazion CostaltArte, ch'vö böta aùna apede [...]

Bimbi senza diritto di nascere

Bimbi senza diritto di nascere

Benedetta chiede la separazione con addebito e un risarcimento danni al marito per averla convinta ad abortire.

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

Il profumo di una primavera, sganciata dalla logica della successione fisica stagionale e pienamente inserita in una dimensione di eternità, caratterizza il bassorilievo di un'artista abituata a misurarsi con la logica del lavoro minuzioso e della tecnica dell'intaglio decorativo. L'opera traduce in effetto plastico con rilievi narrativi molteplici l'idea di una fecondità delle messi disseminate in una natura lussureggiante, dove governa la sapienza della dea [...]

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

 

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

 

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

Enrico Ghiro "estrae" dal tronco ligneo una figura femminile che, nell'intenzione dell'artista, vuol essere emblema di un rapporto stretto fra la gente del luogo e la sua montagna: in quest'ambito la sera - che è la dimensione temporale da cui germina la creazione evocativa - è testimoniata dalla falce di luna, che sovrasta la scena benedicendola con la sua luce. La giovane donna, a cui la fatica di ogni giorno non scalfisce il tratto di una bellezza resistente [...]

Le sculture 2010

Le sculture 2010

  .

Costalta: sculture 2010 a cura di Enzo Santese

Costalta: sculture 2010 a cura di Enzo Santese

L'edizione 2010 del simposio "Una statua di legno in una casa di legno in un paese di legno" presenta alcune caratteristiche ben individuabili nella partecipazione degli scultori (Enrica Barozzi, di Cortina d'Ampezzo; Gianfranco Carraro, di Mirano; Enrico Ghiro, di Abano Terme), nei temi trattati, nei modi con cui ognuno dei tre artisti ha interpretato qualche tratto della storia, relativa alle famiglie che hanno abitato le case abbinate quest'anno alle sculture. [...]

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

 

Costalta: sculture 2010

Costalta: sculture 2010

Il bassorilievo fa convergere verso un'unica tensione concettuale tre elementi principali: il fondo, costituito dalla corona di monti circostanti, con la ricca vegetazione che li caratterizza; il contadino impegnato a lavorare la terra; i prodotti agricoli, ottenuti a prezzo di notevoli energie profuse. Giancarlo Carraro inquadra la figura centrale nella frontalità che esalta l'atteggiamento della persona davanti alla fatica, esorcizzata con una specie di [...]

Costalta: sculture 2007

I tre scultori invitati all'edizione 2007, Massimo Pasini di Brescia, Jorge Romeo di Buenos Aires e Villibossi di Muggia (Trieste), attingono profondamente alla storia privata delle famiglie che hanno vissuto nelle case, in cui è prevista l'installazione delle opere. In questo sguardo retrospettivo nel territorio della memoria, gli artisti isolano alcuni elementi ispiratori da elaborare poi nello spazio: peculiarità dei lavori svolti dalle singole persone, [...]

Costalta in festa... nella settimana delle sculture

La frazione di Costalta di San Pietro di Cadore, incastonata tra prati e boschi del Monte Zovo in Comelico, è animata in questi giorni da tre scultori invitati per realizzare ciascuno una statua in legno, in una sorta di laboratorio all'aperto, opere che andranno ad aggiungersi alle 21 di artisti posizionate accanto alle antiche case scurite dal sole. L'Associazione CostaltArte a cui si deve l'iniziativa, ha presentato questa ottava edizione indicando come si vada [...]

Costalta: sculture 2007

VILLIBOSSI realizza "Semi di vita e di pace", un'opera che ha una stretta attinenza col mestiere del capofamiglia di quella casa, con la sua ideologia socialista anarchica, con l'anelito di pace che ha animato la sua esistenza. Lo scultore inserisce quindi nella griglia di linee rette e tonde che attraversano il pannello alcuni elementi figurali appena riconoscibili, che hanno un profondo valore simbolico. Sulla parte alta, sinistra, brilla la rotondità di un sole [...]

Costalta: sculture 2007

JORGE ROMEO, nell'opera intitolata "Vortice con guardiano" considera la storia della famiglia che, come molte altre in varie zone di montagna, è contrassegnata dal fenomeno dell'emigrazione. Una barca viaggia lungo il crinale di un'onda che un'energia misteriosa, quella della natura, porta verso il centro di un vortice, emblema del moto perpetuo di trasformazione delle cose nel tempo, ma anche il simbolo di una forza dinamica che trascina l'individuo verso approdi [...]

Sculture 2008 a Costalta

SAN PIETRO - "Una statua di legno in una casa di legno in un paese di legno". Premio "Beta Fabiana". Titolo emblematico per la rassegna, apertasi ieri sotto l'egida dell'Associazione CostaltArte, giunta alla nona edizione. Sono presenti gli scultori Gianangelo Longhini, Loris Morosini, Peter Brandstaetter. Ideale la cornice: Costalta , paese incastonato tra prati e boschi del monte Zovo in Comelico. La manifestazione abbina, nell'arco di una dozzina d'anni, ad ogni [...]

Costalta: sculture 2007

MASSIMO PASINI comprime nella sua scultura la dimensione temporale in un eterno presente, dove convivono in un medesimo spazio tracce narrative di mestieri tradizionali, come quello del boscaiolo. L'artista dispone sullo schermo della sua opera molteplici quadri di un racconto che parte dalla montagna, dal patrimonio di alberi che diventano tronchi per i vari usi a cui sono destinati; per questo la figurazione inquadra due cavalli che trainano un carro pieno. Gli [...]

Costalta: sculture 2008

I partecipanti di questa edizione rappresentano il cuore pulsante d'Europa, Austria, Italia e Slovenia, e confermano il carattere internazionale dell'evento: - Peter Brandstaetter, di Spittal (Austria), - Gianangelo Longhini, di Asiago, - Loris Morosini, di Capodistria (Slovenia). Le opere, realizzate presso gli edifici ai quali sono abbinati in maniera permanente, costituiscono un autentico museo d'arte plastica a cielo aperto. (a cura del prof. Enzo Santese, [...]