Organizzazioni designate come terrorista dal governo degli Stati Uniti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Al-Qaida


Affiliati fino al 2013: al-Q??ida in Iraq (2004-2006), poi Stato Islamico dell’Iraq (2006-2013)
Al-Q??ida (in arabo: ????????, al-q??ida, "la Base", italiani...

Euskadi Ta Askatasuna

Euskadi Ta Askatasuna (in spagnolo País Vasco y Libertad, letteralmente "paese basco e libertà"), anche nota con l'acronimo di ETA, è un'organizzazione armata terr...

Tigri Tamil

Le Tigri Tamil o più correttamente le Tigri per la liberazione della patria Tamil ( Tamil: ?????? ????????? ???????, ISO 15919: tami? ii?a vi?utalaip pulika?, comune...

Ascalona

Ascalona (in ebraico ???????????, Ashkelon o Ashqelon ascolta, in arabo ??????, ?Asqal?n) è una città nel Negev occidentale, nel Distretto Meridionale d'Israele, co...

Operazione Piogge estive

Operazione "Piogge estive" (in inglese: Operation Summer Rains, in ebraico: ??????? ???????? ?????, Mivetza' Ghishmé Kayitz) è il nome in codice di un'operazione mi...

Gaza: Hamas, verso accordo per cessate il fuoco

Gaza: Hamas, verso accordo per cessate il fuoco

Ministro Israele, Egitto all'opera ma ancora nessuna formalita'

Gaza: Hamas, verso accordo cessate fuoco

Gaza: Hamas, verso accordo cessate fuoco

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 MAG – Hamas da Gaza ha fatto sapere che in seguito a mediazioni le fazioni armate della Striscia sono disponibili ad un cessate il fuoco con Israele. Khalil al-Haya, un membro dell’ufficio politico di Hamas, ha detto che grazie a mediatori egiziani si può mettere fine all’attuale fase di confronto con lo Stato ebraico, in base alle intese di cessate il fuoco del 2014. Il ministro israeliano Naftali Bennett ha confermato che [...]

Hamas, 'risposta aggressione israeliana'

Hamas, 'risposta aggressione israeliana'

(ANSAmed) – TEL AVIV, 29 MAG – Hamas ha detto che i razzi e i colpi di mortaio lanciati da questa mattina da Gaza verso Israele sono una risposta “all’aggressione israeliana”. Il portavoce Fawzi Barhoum ha spiegato in una dichiarazione apparsa sul sito di Hamas che “l’occupazione israeliana è pienamente responsabile di qualsiasi imminente escalation militare”.

Gaza, dopo infiltrazione colpita una postazione di Hamas

Gaza, dopo infiltrazione colpita una postazione di Hamas

Nuovo incidente lungo la linea di demarcazione fra la striscia di Gaza ed Israele. A quanto riferisce un portavoce militare dello Stato ebraico, alcuni palestinesi sono penetrati in territorio israeliano e hanno appiccato il fuoco ad una tenda utilizzata da tiratori scelti. Come reazione, un carro armato israeliano ha colpito una torretta di osservazione di Hamas. Non si hanno notizie di vittime. In Cisgiordania, colpi di arma da fuoco stati esplosi contro [...]

Somalia: donna lapidata da Al Shabaab

Somalia: donna lapidata da Al Shabaab

(ANSA) – MOGADISCIO, 9 MAG – I terroristi islamici somali Al Shabaab hanno annunciato di aver lapidato una donna rea di essersi sposata 11 volte di fila senza divorziare. L’annuncio della lapidazione avvenuta mercoledì in una piazza di Sablale, nel Basso Scebeli, circa 200 km a sud di Mogadiscio, è stato dato da Andalus, la radio del gruppo legato ad al-Qaida. La vittima aveva 30 anni e si chiamava Shukri Abdullahi Warsame. L’auto-nominato giudice di [...]

Cerccasi? Il pasdaran del no alla riforma costituzionale renziana poi trombata dal 60% degli italiani il 4 dicembre 2016?

Cerccasi? Il pasdaran del no alla riforma costituzionale renziana poi trombata dal 60% degli italiani il 4 dicembre 2016?

Cos'è secondo la Costituzione il "governo del presidente"L'unico dato é quello precedente nel biennio 1992-1994,e ha dimostrato ancor di più che in passato come la Costituzione consenta tante e diverse formule di governo, nessun ostacolo costituzionale impedisce la formazione di un governo del presidente a inizio legislatura.Il presidente italiano, sulla base dell'art. 92, non è "in canottiera", è ben vestito, anche se poi il governo del presidente, per [...]

Gaza: dopo ordigno, caccia israeliani colpiscono Hamas

Gaza: dopo ordigno, caccia israeliani colpiscono Hamas

Dopo l’ordigno esploso contro un veicolo militare lungo la barriera di difesa a Gaza, velivoli israeliani la notte scorsa hanno colpito “obiettivi militari” nella Striscia. Lo ha detto il portavoce militare secondo cui “subito dopo il raid una cellula terroristica ha sparato con la mitragliatrice contro uno di questi velivoli ma senza colpirlo”. In conseguenza dello scambio a fuoco – ha continuato il portavoce – sono suonate le sirene di allarme nella [...]

Somalia: Shabaab attaccano base peacekeeper Ua

Somalia: Shabaab attaccano base peacekeeper Ua

Con fucili e 2 autobomba. Autorita': 20 militanti islamici uccisi

Somalia, 4 peacekeeper uccisi in un attacco di Al Shabaab

Somalia, 4 peacekeeper uccisi in un attacco di Al Shabaab

Quattro peacekeeper ugandesi della forza di pace dell’Unione africana (Amisom) in Somalia sono stati uccisi nell’attacco sferrato contro una base a Bulamarer, a sud-ovest di Mogadiscio, da miliziani islamici di Al Shabaab. Lo ha dichiarato Ceaser Olweny, portavoce della forza dell’Ua, aggiungendo che i soldati rimasti feriti sono sei. Da parte loro gli Shabaab, collegati ad Al Qaida, nel rivendicare l’attacco, hanno asserito per bocca del loro portavoce, [...]

Somalia: Shabaab attaccano base Ua

Somalia: Shabaab attaccano base Ua

(ANSA) – ROMA, 2 APR – Una base di peacekeeper dell’Unione Africana, a Bulamarer a sud ovest di Mogadiscio, in Somalia, è stata attaccata da militanti islamici di Al Shabaab. Lo riporta la Bbc. I combattenti di Al Shabab hanno fatto esplodere due autobomba fuori dalla base e testimoni dicono di aver sentito pesanti scambi di armi da fuoco durati più di tre ore. Non è chiaro quante persone siano morte nell’attentato. Un portavoce del ministero della [...]

Cnn, Shabaab 'rubano' denaro aiuti Onu

Cnn, Shabaab 'rubano' denaro aiuti Onu

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – Gli al-Shabaab stanno guadagnando milioni di dollari ogni anno sugli aiuti inviati in Somalia dagli stessi paesi che stanno cercando di sradicare il gruppo terroristico islamico. Lo rivela un’inchiesta della Cnn, sulla base di fonti di ex miliziani e dell’intelligence di Mogadiscio. In particolare, i terroristi filo-al Qaida estorcono migliaia di dollari ogni giorno con blocchi stradali ai commercianti locali che vendono beni di [...]

Hezbollah,abbattimento F-16 è nuova fase

Hezbollah,abbattimento F-16 è nuova fase

(ANSA) – BEIRUT, 10 FEB – Il movimento libanese Hezbollah filo-iraniano ha condannato oggi gli attacchi israeliani in Siria ma ha affermato che “l’abbattimento del caccia nemico segna una nuova fase strategica” e un “cambio degli equilibri” nella regione. In un comunicato affidato alla tv al Manar, dello stesso Partito di Dio libanese, si sostiene che con l’operazione di oggi “si mette un limite alle scorribande nei cieli e nei territori [...]

Usa, capo Hamas in blacklist terroristi

Usa, capo Hamas in blacklist terroristi

(ANSA) – WASHINGTON, 31 GEN – Gli Usa hanno messo oggi nella lista nera dei ‘terroristi’ il capo di Hamas, Ismail Haniyeh, sullo sfondo delle forti tensioni fra Usa e palestinesi dopo il riconoscimento da parte di Donald Trump di Gerusalemme come capitale di Israele. Haniyeh, secondo il segretario di stato Rex Tillerson, “minaccia la stabilita’ in Medio Oriente” e “mina il processo di pace” con Israele. Le sanzioni gli impediranno “l’accesso [...]

Iran, Pasdaran:  Abbiamo messo fine alle proteste

Iran, Pasdaran: Abbiamo messo fine alle proteste

 I Guardiani della Rivoluzione in Iran (Pasdaran) hanno affermato sul loro sito ufficiale di aver messo fine all’ondata di proteste contro il governo di Teheran e la Guida suprema Ali Khamenei. Il sito ribadisce di ritenere responsabili dei disordini -i più massicci dalla ‘ondata verde’ del 2009 – Stati Uniti, Israele, Arabia Saudita insieme a gruppi d’opposizione e monarchici nostalgici dello Scià.    

Iran: Pasdaran, messo fine a proteste

Iran: Pasdaran, messo fine a proteste

(ANSA) – TEHRAN, 7 GEN – I Guardiani della Rivoluzione in Iran (Pasdaran) hanno affermato sul loro sito ufficiale di aver messo fine all’ondata di proteste contro il governo di Teheran e la Guida suprema Ali Khamenei. Il sito ribadisce di ritenere responsabili dei disordini -i più massicci dalla ‘ondata verde’ del 2009 – Stati Uniti, Israele, Arabia Saudita insieme a gruppi d’opposizione e monarchici nostalgici dello Scià.

Iran: Pasdaran, rivolta è stata sconfitta. Ue,morti inaccettabili

Iran: Pasdaran, rivolta è stata sconfitta. Ue,morti inaccettabili

“La rivolta in Iran è stata sconfitta”: lo afferma il comandante dei Guardiani della rivoluzione (Pasdaran) generale Mohammad Ali Jafari. L’alto responsabile iraniano ha poi ha fatto riferimento, senza nominarlo, all’ex presidente Mahmoud Ahmadinejad, accusandolo di essere dietro alla sommossa. “Tutto è avvenuto dopo un appello di un sito affiliato a una persona che oggi parla contro il sistema islamico”, ha detto Jafari. Dopo le dimostrazioni [...]

I Guardiani della Rivoluzione (Pasdaran) annunciano la "fine della sedizione"

I Guardiani della Rivoluzione (Pasdaran) annunciano la "fine della sedizione"

Teheran, 3 gen. (askanews) – “Oggi posiamo annunciare la fine della sedizione”: lo ha dichiarato il comandante dei Guardiani della Rivoluzione (pasdaran) iraniani, generale Mohammad Ali Jafari, il sesto giorno di manifestazioni antigovernative nel Paese. “Non vi sono stati più di 1.500 manifestanti alla volta e il totale globale non ha superato le 15mila persone in tutto il Paese”, ha dichiarato Jafari spiegando che “un gran numero di agitatori, [...]

Iran: Pasdaran: rivolta sconfitta

Iran: Pasdaran: rivolta sconfitta

(ANSA) – TEHERAN, 3 GEN – “La rivolta in Iran è stata sconfitta”: lo afferma il comandante dei Guardiani della rivoluzione (Pasdaran) generale Mohammad Ali Jafari. L’alto responsabile iraniano ha poi ha fatto riferimento, senza nominarlo, all’ex presidente Mahmoud Ahmadinejad, accusandolo di essere dietro alla sommossa. “Tutto è avvenuto dopo un appello di un sito affiliato a una persona che oggi parla contro il sistema islamico”, ha detto [...]

Iran: Wsj,forse sanzioni Usa su pasdaran

Iran: Wsj,forse sanzioni Usa su pasdaran

(ANSA) – WASHINGTON, 2 GEN – Le nuove sanzioni minacciate nei mesi scorsi da Donald Trump contro l’Iran potrebbero colpire i Guardiani della rivoluzione, una forza che risponde solo al leader supremo, l’ayatollah Ali Khameney. In tal modo si eviterebbe di danneggiare gli iraniani che stanno manifestando. Lo scrive il Wall Sreet Journal, citando dirigenti Usa. L’amministrazione Trump, intanto, sta facendo pressioni su vari Paesi per sostenere i diritti [...]

Gerusalemme Capitale, Hamas chiama alle armi

Gerusalemme Capitale, Hamas chiama alle armi

Il trasferimento dell'ambasciata americana a Gerusalemme infiamma il Medio-Oriente.