Scopri tutto su Organizzazioni jihadiste

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

In questa categoria: Al-Qaida


Affiliati fino al 2013: al-Q??ida in Iraq (2004-2006), poi Stato Islamico dell’Iraq (2006-2013)
Al-Q??ida (in arabo: ????????, al-q??ida, "la Base", italiani...

Talebani

Il termine talebani (in Pashto e in farsi ??????, ??leb?n, plurale di ??leb, ossia "studenti/studente"), indica gli studenti delle scuole coraniche in area iranica, i...

Mujaheddin

Mujaheddin (in arabo: ????????), erronea traslitterazione giornalistica di muj?hid?n (pl. di muj?hid (?????), indica il "combattente impegnato nel jihad" o anche, per...

Ascalona

Ascalona (in ebraico ???????????, Ashkelon o Ashqelon ascolta, in arabo ??????, ?Asqal?n) è una città nel Negev occidentale, nel Distretto Meridionale d'Israele, co...

Operazione Piogge estive

Operazione "Piogge estive" (in inglese: Operation Summer Rains, in ebraico: ??????? ???????? ?????, Mivetza' Ghishmé Kayitz) è il nome in codice di un'operazione mi...

Gaza: Hamas consegna valichi Striscia ad Anp

Gaza: Hamas consegna valichi Striscia ad Anp

Quello di Rafah con l'Egitto, e Erez e Kerem Shalom con Israele

"I talebani hanno ucciso mia figlia"

"I talebani hanno ucciso mia figlia"

Famiglia canadese liberata dopo 5 anni ostaggio dei talebani in Afghanistan: il racconto delle atroci violenze.

TALEBANI

I TALEBANI DEL PIAVE   Croce di Piave non è una parrocchia giovane come Mille Pertiche (costituita il 31.5.1940) o come Fossalta (costituita solo nel 1854). Il primo parroco di Croce fu Don Pietro Caovilla (1713 - 1761) ma già nel 1509 curava le anime Don Andrea De Pace e dal 1679 al 1713 Don Giovanni Battista Faseolo. Croce è molto più vecchia, quindi ha una esperienza ed una tradizione per chi è ottimista, mentre, per chi è pessimista, é [...]

Caos in Medioriente, blitz contro Hamas

Caos in Medioriente, blitz contro Hamas

Blitz israeliano, arrestati 25 membri di Hamas. Un razzo sparato da Gaza esplode in volo.

Arrestati 25 capi Hamas in blitz israeliano

Arrestati 25 capi Hamas in blitz israeliano

Tra loro un deputato. Un altro palestinese ucciso a Gerusalemme durante proteste

Attacco Shabaab contro due ristoranti a Mogadiscio: 18 morti

Attacco Shabaab contro due ristoranti a Mogadiscio: 18 morti

Roma, (askanews) - Almeno 18 persone sono morte e circa 10 sono rimaste ferite in seguito a un attacco degli jihadisti somali al-Shabaab in due ristoranti di Mogadiscio. L'attacco è stato lanciato attorno alle 20 di mercoledì sera con un'autobomba fatta esplodere da un kamikaze contro il ristorante Post Treats, seguito dall'assalto di uomini armati contro il vicino Pizza House. Entrambi i locali sono molto frequentati, soprattutto da giovani e da somali della [...]

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza City (askanews) - Era il 14 giugno del 2007 quando Hamas, dopo una campagna militare efficace e violenta, conquisto' la sede militare dell'ANP arrivando di fatto al controllo dell'intera Striscia di Gaza. Eccola Gaza oggi, da dieci anni sotto Hamas e da dieci anni con l'economia soffocata dall'embargo israeliano. In questo mercato nel campo di Jabalia, l'aumento dei prezzi - e il taglio dei salari - rendono impossibile l'acquisto delle merci. 'Il nostro [...]

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Gaza (askanews) - Il gruppo palestinese islamista Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha duramente condannato la richiesta di taglio dei finanziamenti all'organizzazione fatta al Qatar dall'Arabia saudita. Hamas si e' detta scioccato dall'appello di Riad dato che il Qatar e', tra l'altro, il principale finanziatore, con decine di milioni di dollari, dei lavori di ricostruzione nella striscia di Gaza dopo l'ultimo conflitto del 2014 con Israele. E' [...]

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Doha (askanews) - Svolta di Hamas. L'organizzazione estremista palestinese ha approvato per la prima volta nella sua storia una modifica del suo programma politico, accettando la creazione di uno Stato palestinese nei Territori occupati da Israele nel 1967. 'Hamas - ha detto da Doha il capo in esilio Khaled Meshaal - considera che l'istituzione di uno Stato palestinese sovrano, con Gerusalemme come capitale, e con il ritorno dei rifugiati e degli sfollati nelle [...]

L'INGANNO DELLE CONDANNE DEGLI ATTACCHI TERRORISTICI DA PARTE DEI NOSTRI "FRATELLI MUSULMANI"

L'INGANNO DELLE CONDANNE DEGLI ATTACCHI TERRORISTICI DA PARTE DEI NOSTRI "FRATELLI MUSULMANI"

  http://www.islamopediaonline.org/news/muslim-brotherhood-condemns-attacks-against-coptic-christians-egypt http://www.spa.gov.sa/viewfullstory.php?lang=en&newsid=1613380 Notate qualche differenza fra le condanne da parte dei Fratelli Musulmani degli attacchi alle chiese cristiane perpetrati da Al Queda in passato e quelle del Grand Imam of Al-Azhar Ahmed Al-Tayyeb degli attacchi perpetrati nei giorni scorsi dall'Isis? NON C'E' ALCUNA DIFFERENZA. A suo tempo, [...]

Roman Polanski e le talebane femministe.

Roman Polanski e le talebane femministe.

Roman Polanski e le talebane femministe. Roman Polanski, vittima delle talebane femministe, non presiederà il César 2017. Lo comunica una nota del suo avvocato Hervé Temime, diffusa ieri dall'agenzia di stampa France Presse. "Per non disturbare la cerimonia dei César, che dovrebbe essere incentrata sul cinema e non su chi viene scelto a presiedere l’evento, Roman Polanski ha deciso di non accettare l’invito." La nomina di Polanski – che dopo [...]

Arrestato in un blitz nel Lazio un affiliato ad Ansar Al-Sharia

Arrestato in un blitz nel Lazio un affiliato ad Ansar Al-Sharia

Roma, 10 gen. (askanews) – Sono in corso, dalle prime ore di questa mattina, perquisizioni in tutto il Lazio nei confronti di sospettati di appartenere a organizzazioni terroristiche. Eseguita una misura di custodia cautelare in carcere, nei confronti di un affiliato ad Ansar Al- Sharia. I particolari, verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che si terrà alle 11, presso la sala “Augusto Cocola” – 5° piano, della Questura.

MAISANO: Parlano i terroristi dell’ISIS

MAISANO: Parlano i terroristi dell’ISIS

L’intervista esclusiva a tre terroristi dell’ISIS prigionieri in Iraq.

In Iraq un ragazzo 17enne riproduce le statue distrutte dall'Isis

In Iraq un ragazzo 17enne riproduce le statue distrutte dall'Isis

A solo 17 anni, ma già le idee chiare su cosa conti nella vita. Per questo un ragazzo iracheno ha iniziato a riprodurre le statue distrutte dall’Isis, donando nuova vita e dignità a questi capolavori dell’arte. Il giovane si chiama Nenous Thabit ed è rimasto particolarmente colpito dai saccheggi e dalle barbarie dei miliziani dell’Isis che hanno distrutto il patrimonio archeologico nell’antica città di Nimrud. Deciso a fare qualcosa il 17enne residente [...]

Isis: due pakistani fermati a Benevento

Isis: due pakistani fermati a Benevento

(ANSA) - BENEVENTO, 17 NOV - Due giovani di origine pakistana, sospettati di essere simpatizzanti dell'Isis sono in stato di fermo nella questura di Benevento. Nel loro appartamento in piazza Roma nel centro della città, gli agenti della Digos avrebbero trovato video e foto inneggianti all'Isis. Sull'operazione, ancora in corso, le forze dell'Ordine mantengono uno stretto riserbo.

In telefono arrestato giuramento a Isis

In telefono arrestato giuramento a Isis

(ANSA) - GENOVA, 15 NOV - Sgozzamenti, prigionieri uccisi, bambini soldato, foto dei membri del commando responsabile degli attentati di un anno fa a Parigi ma, soprattutto, il giuramento di fedeltà all'Isis quello che gli attentatori hanno recitato prima di ogni assalto come in Germania e a Nizza. E' quanto trovato nel cellulare di Sakher Tarek, algerino di 34 anni, arrestato nelle settimane scorse con altre tre persone dai carabinieri del Ros di Genova. Un [...]

Oliver Stone: ?dimenticate l?ISIS, è l?America la vera minaccia per il mondo?

Scritto il settembre 27, 2015 by lastella “Abbiamo destabilizzato il Medio Oriente, creato il caos. E poi diamo la colpa all’ISIS per il caos che abbiamo creato”. Molta gente pensava che i giorni in cui Oliver Stone scalava le classifice fossero finiti. Molte persone si sbagliavano. Il suo libro del 2012 e la serie TV, “The Untold History of the United States”, suggeriscono che il regista rinnova gli sforzi per sfidare la narrazione tradizionale per [...]

Powerful Women: la 19enne che combatte l'ISIS

Powerful Women: la 19enne che combatte l'ISIS

In una terra distrutta dalla guerra, c'è chi combatte seguendo il propriop credo religioso, chi per i propri ideali politici e poi ci sono alcune donne che combattono per dimostrare la loro indipendenza e forza.

Su social anche video decapitazione Isis

Su social anche video decapitazione Isis

(ANSA) - NAPOLI, 16 OTT - Era "monitorato" da giorni l'uomo preso ieri dai carabinieri nel Napoletano che sui profili social esprimeva con i suoi post consenso a boss della criminalità organizzata e pubblicato anche un video della decapitazione di un prigioniero dell'Isis. I carabinieri hanno fatto irruzione a San Gennaro Vesuviano e trovato, in casa, 146 micce collegate a inneschi, congegni per l'azionamento a distanza di esplosivi e un telecomando di [...]

Posò nuda in copertina, arrestata per aver aiutato l’Isis: “Pianificavano attentati”

Posò nuda in copertina, arrestata per aver aiutato l’Isis: “Pianificavano attentati”

Kimberly Miners, 27 anni, è una ex starletta inglese dello Yorkshire convertitasi all’Islam dopo aver posato nuda per il paginone centrale del Sun. Dalle foto copertina è passata a quella segnaletica perché è stata arrestata per possesso di materiale contenente informazioni utili per un’altra persona sospettata di pianificare “atti di terrorismo”. Kimberly è stata fermata venerdì e poi rilasciata su cauzione, ma resta sotto indagine, come rivela oggi [...]