Scopri tutto su Padre

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Padre. Cerca invece Padre.

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Padre

La scheda: Padre

Il padre è il genitore maschio di uno o più figli.
Generalmente è la parentela biologica a stabilire la paternità. In realtà le prove certe di paternità sono sempre state intrinsecamente problematiche e quindi spesso sono state regole sociali ad indicare chi debba essere considerato il padre (attribuendo questa responsabilità, ad esempio, al marito della madre).
Questo metodo di determinazione sociale della paternità è stato adottato fin dall'antichità. L'approccio sociale è stato in seguito superato dai recenti strumenti di ricerca scientifica, in particolare il test del DNA che rende per la prima volta certa l'identità del padre precedentemente stabilita per convenzione giuridica: matrimonio, riconoscimento, prova di paternità. Di conseguenza oggi essenzialmente si intende per padre un uomo che dà il suo contributo genetico nel generare un bambino (attraverso un rapporto sessuale o una fecondazione in vitro).
Un'eccezione del riconoscimento biologico della paternità sta nell'adozione, dove il genitore adottivo maschio è considerato il padre a tutti gli effetti.
In forma vocativa, oppure colloquiale e affettuosa, si utilizza "papà" o, soprattutto in Toscana, "babbo".
La festa del papà viene festeggiata il 19 marzo.
Per estensione, i sacerdoti di molte confessioni sono a volte detti "padre", quali "padri spirituali" della comunità che assistono. Vengono chiamati "padre" anche i principali ideatori, promotori o attuatori di progetti, opere, scoperte scientifiche e riforme sociali o politiche.



Papa in Cile, no a violenze per diritti

Papa in Cile, no a violenze per diritti

(ANSA) – TEMUCO (CILE), 17 GEN – “Una cultura del mutuo riconoscimento non si può costruire sulla base della violenza e della distruzione che alla fine chiedono il prezzo di vite umane. Non si può chiedere il riconoscimento annientando l’altro, perché questo produce solo maggiore violenza e divisione”. Così il Papa nella messa a Temuco davanti ai popoli indigeni. “La violenza chiama violenza, la distruzione aumenta la frattura e la separazione. [...]

Mattarella, entusiasta Magistero Papa

Mattarella, entusiasta Magistero Papa

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – “Il Papa ha inciso profondamente nella sensibilità generale e nei rapporti tra le religioni. Anche per questo rappresenta un punto di riferimento, nella fiducia e nell’affetto, per credenti e non”. Lo dice Mattarella in un’ intervista a “Famiglia Cristiana”. “Avere aperto il Giubileo della misericordia a Bangui, in un luogo che appare, più che periferia, il confine del mondo e che Francesco ha definito capitale [...]

Mattarella, monito sul voto: 'Nessuno si chiami fuori'

Mattarella, monito sul voto: 'Nessuno si chiami fuori'

 “La responsabilità verso la nostra comunità nazionale, la Repubblica, ricade in misura prevalente, su chi ha chiesto e ottenuto di assumere compiti istituzionali ma si pone anche su ciascuno di noi cittadini, chiamati a far la nostra parte per il bene comune. Chi avverte autenticamente il proprio status di cittadino non si sente un creditore che esige soltanto ma avverte che siamo tutti creditori e debitori nei nostri comportamenti. Nessuno deve chiamarsi [...]

Pedofilia nella chiesa, il Papa chiede perdono

Pedofilia nella chiesa, il Papa chiede perdono

Cile, incontro a sorpresa tra Francesco ed alcune vittime di preti pedofili.

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pieraccioni"

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pieraccioni"

«Il mio primo ricordo? Vorrei fosse mio padre, ma lui morì quando avevo 18 mesi e di lui non ricordo nulla. Mia madre, però, fu una donna forte in grado di farmi anche da padre. Per lui aveva speso un sacco di soldi in cure sperimentalie inutili, avrebbe potuto gettarsi dalla finestra con me in braccio». Così Carlo Conti, che ha raccontato la sua vita in un'intervista profonda e commovente al Corriere della Sera. Il popolare conduttore televisivo ha parlato [...]

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pieraccioni"

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pieraccioni"

«Il mio primo ricordo? Vorrei fosse mio padre, ma lui morì quando avevo 18 mesi e di lui non ricordo nulla. Mia madre, però, fu una donna forte in grado di farmi anche da padre. Per lui aveva speso un sacco di soldi in cure sperimentalie inutili, avrebbe potuto gettarsi dalla finestra con me in braccio». Così Carlo Conti, che ha raccontato la sua vita in un'intervista profonda e commovente al Corriere della Sera. Il popolare conduttore televisivo ha parlato [...]

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pierantonio"

Carlo Conti: "Io cresciuto senza padre. Ma l'ho capito solo giocando con Pierantonio"

«Il mio primo ricordo? Vorrei fosse mio padre, ma lui morì quando avevo 18 mesi e di lui non ricordo nulla. Mia madre, però, fu una donna forte in grado di farmi anche da padre. Per lui aveva speso un sacco di soldi in cure sperimentalie inutili, avrebbe potuto gettarsi dalla finestra con me in braccio». Così Carlo Conti, che ha raccontato la sua vita in un'intervista profonda e commovente al Corriere della Sera. Il popolare conduttore televisivo ha parlato [...]

Papa in Cile chiede perdono per pedofilia: ha fatto male a tutti

Papa in Cile chiede perdono per pedofilia: ha fatto male a tutti

Papa Francesco in Cile. “Qui non posso fare a meno di esprimere il dolore e la vergogna che sento davanti al danno irreparabile causato a bambini da parte di ministri della Chiesa”, ha detto il Pontefice salutato da un applauso, nel suo discorso alle autorità e alla società civile al Palazzo della Moneda. “Desidero unirmi – ha aggiunto – ai miei fratelli nell’episcopato, perché è giusto chiedere perdono e appoggiare con tutte le forze le [...]

Ripensando a mio padre

Ripensando a mio padre

    di Piero Murineddu Allora a Sorso ci vivevano poche migliaia di persone. A differenza dell'entroterra sarda, dove la gente viveva sopratutto di pastorizia, qui era il lavorare la terra che dava sostentamento  e la vicinanza al mare non ne aveva mai fatto un paese di pescatori. Si era nel pieno del terribile e inaudito conflitto  che, come il gioco del domino, si era propagato in ogni dove della terra senza che  le normalissime genti del [...]

Salvato da papà

Salvato da papà

Severo e i suoi compagni fanno irruzione alla Miel Amarga per dare una lezione a Garrigues, quando...

Papa in Cile, altre 3 chiese incendiate

Papa in Cile, altre 3 chiese incendiate

(ANSA) – SANTIAGO DEL CILE, 16 GEN – Altre tre chiese cattoliche sono state incendiate nella notte in Cile, nelle ore seguenti l’arrivo del Papa. Lo rendono noto i media locali. Due chiese colpite si trovano a Cunco, località a 700 km da Santiago, nella regione dell’Araucania, che Francesco visiterà domani. Secondo fonti dei vigili del fuoco, le due chiese sono state andate distrutte contemporaneamente. L’altro incendio ha riguardato la parrocchia della [...]

Papa in Cile, "vergogna pedofilia"

Papa in Cile, "vergogna pedofilia"

(ANSA) – SANTIAGO DEL CILE, 16 GEN – “Qui non posso fare a meno di esprimere il dolore e la vergogna che sento davanti al danno irreparabile causato a bambini da parte di ministri della Chiesa”. Lo ha affermato Papa Francesco, salutato da un applauso, nel suo discorso alle autorità e alla società civile del Cile al Palazzo della Moneda. “Desidero unirmi – ha aggiunto – ai miei fratelli nell’episcopato, perché è giusto chiedere perdono e [...]

Papa in Cile chiede perdono per la pedofilia: 'Mai più'

Papa in Cile chiede perdono per la pedofilia: 'Mai più'

“Qui non posso fare a meno di esprimere il dolore e la vergogna che sento davanti al danno irreparabile causato a bambini da parte di ministri della Chiesa”. Lo ha affermato papa Francesco, salutato da un applauso, nel suo discorso alle autorità e alla società civile del Cile al Palazzo della Moneda. “Desidero unirmi – ha aggiunto – ai miei fratelli nell’episcopato, perché è giusto chiedere perdono e appoggiare con tutte le forze le vittime, mentre [...]

Fedeli e contestatori per il Papa a Santiago

Fedeli e contestatori per il Papa a Santiago

Francesco visita Cile e Perù.

Il Papa:"Temo la guerra nucleare"

Il Papa:"Temo la guerra nucleare"

Il pontefice è arrivato in Cile poco prima di mezzanotte ora italana, e proseguirà il suo viaggio in Perù

Dios es Padre

Principal

Dio è Padre

Home page

Papa Francesco discorso alla Curia reformanda: Natale 2016

Percorsi di Fede HOMEPAGE Guida di Papa Francesco alla Riforma della Curia romana Dal Discorso di Papa Francesco alla Curia per gli Auguri del Santo Natale: 22 Dicembre 2016   Testo originale     In questo percorso (di riforma della Curia ndr) risulta normale, anzi salutare, riscontrare delle difficoltà, che, nel caso della riforma, si potrebbero presentare in diverse tipologie di resistenze: le resistenze aperte, che nascono spesso dalla buona volontà e dal [...]

Il Papa nella Sinagoga ebraica di Roma

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Il Papa alla Comunità ebraica di Roma Dal sito web dello Stato della Città del Vaticano Papa Francesco Lettera al Rabbino capo della Comunità ebraica per la morte del rabbino prof. Elio Toaff (20 Aprile 2015) Auguri Per Lo Yom Kippur e Sukkot della Comunità Ebraica di Roma (22 Settembre 2014 - RV) - Feste Ebraiche La comunità ebraica di Roma incontra Papa Francesco in Vaticano (11 Ottobre 2013) - discorso   Auguri alla Comunità [...]

Kurt Koch sul viaggio del Papa in Libano

Il cardinale Kurt Koch sul viaggio del Papa in Libano Passo in avanti nel dialogo ecumenico   di Mario Ponzi   Torna a Ecumenismo Attuale   Un grande passo in avanti verso il raggiungimento dell'unità con le Chiese ortodosse. Così il cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, ha definito il viaggio di Benedetto XVI in Libano, al quale il porporato ha partecipato come membro del seguito. In questa [...]