Scopri tutto su Paesi membri della Lega Araba

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Algeria

Coordinate: 28°N 2°E? / ?28°N 2°E28, 2
L...

Guerra d'Iraq

 Stati Uniti
 Regno Unito
Australia
...

Emirati Arabi Uniti

Coordinate: 23°47?N 54°00?E? / ?23.783333°N ...

Libia

Coordinate: 27°N 17°E? / ?27°N 17°E27, 17 Egitto

Coordinate: 26°N 29°E? / ?26°N 29°E26, 29 Tunisia

Coordinate: 34°N 9°E? / ?34°N 9°E34, 9
L...

La rosa purpurea del Cairo prof.s.ciccoti

           La rosa purpurea del Cairo                (The purple rose of Cairo)                                    di Woody Allen Regia  e Sceneggiatura-Woody Allen  Fotografia: Gordon Willis, Scenografia: Stuart  Wurtzel Costumi:Jeffrey Kurland, Musica:Dick Hyman.  USA, 1985-durata 80' Attori principali Cecilia: Mia Farrow,Tom Baxter;Gil Shepherd:Jeff Daniels,Monk:Danny Aiello            [...]

La rosa purpurea del Cairo

                La rosa purpurea del Cairo                (The purple rose of Cairo)                                    di Woody Allen Regia  e Sceneggiatura-Woody Allen -Fotografia: Gordon Willis, Scenografia: Stuart  Wurtzel-Costumi:Jeffrey Kurland, Musica:Dick Hyman.  USA, 1985-durata 80'-Attori principali:Cecilia: Mia Farrow,Tom Baxter;Gil Shepherd:Jeff Daniels,Monk:Danny Aiello    Siamo nel [...]

Arabia Saudita: dal 2018 le donne potranno guidare

La notizia è arrivata, la decisione presa. In Arabia Saudita le donne possono guidare dal giugno 2018.A decretarne la diisposizione è stato Mohammed bin Salaman Al Sa'ud Principe e politico Primo Vice Primo ministro della Difesa dell'Arabia Saudita, che ha emanato una serie di riforme di ampio respiro economico e di modernizzazione.L'avvio  della riforma ha causato irritazioni daparte degli integralisti ma ha aperto nuove prospettive.Il Capo della Difesa - di [...]

Emirati Arabi Uniti

Emirati Arabi Uniti

EMIRATI ARABI UNITI Sommario. Gli emirati del golfo Persico, tra i quali Abu Dhabi è di gran lunga il più vasto, furono fondati sulla costa da famiglie provenienti dall’interno per scopi di pirateria, da cui il nome "Costa dei Pirati" di quel tratto di territorio. Pur indipendenti, dovettero complessivamente subire la consueta influenza britannica con i trattati del 1820 e del 1853 (Trucial States, Stati della Tregua). Il trattato del 1820 deliberava pure in [...]

sudan rb

sudan rb

SUDAN Sommario. Sui resti dei regni cristiani della Nubia che erano fioriti nel Medioevo, il popolo guerriero dei Fung fondò nel Sudan uno stato indipendente durato trecento anni, dagli inizi del XVI secolo fino all’occupazione egiziana del 1820. Passato sotto il dominio britannico insieme all’Egitto, quando nel 1923 l’indipendenza di quest’ultimo fu riconosciuta dal Regno Unito, il Sudan divenne un condominio anglo-egiziano. Tramontati i progetti di [...]

Tunisia Libia Centrafrica altre

Tunisia Libia Centrafrica altre

TUNISIA - Bandiera del Presidente < ritorno a Tunisia < ALGERIA - Bandiera di bompresso < ritorno a Algeria < LIBIA - Bandiera reale © Roberto Breschi < ritorno a Libia < < ritorno a Libia < CENTRAFRICA - Stendardo imperiale CENTRAFRICA - Stendardo imperiale © Roberto Breschi < ritorno a Centrafrica

Siria

Siria

SIRIA Sommario. La Siria fu presa dagli arabi ai bizantini nel 636; dopo una breve riconquista cristiana (tra l’XI e il XIII secolo) subì le invasioni mongole e di Tamerlano e alla fine, nel 1516, fu conquistata dagli ottomani. Nella seconda metà del XIX secolo cominciarono a farsi sentire le istanze nazionalistiche. Crollato l’Impero turco, Feisal, figlio del re dell’Hegiaz, nel 1918 occupò Damasco e, nel 1920, proclamò il regno hascemita che comprendeva [...]

Oman

Oman

OMAN Sommario. Liberatosi dal controllo portoghese, l’Oman divenne un sultanato indipendente nel 1648. Nella prima metà del XIX secolo, era lo stato più potente della penisola araba. Nel 1861 l’Oman, che comprendeva anche Zanzibar, fu diviso per eredità dinastica nei due sultanati indipendenti di Mascate e di Zanzibar. Nel 1913 le tribù dell’interno costituirono l’imamato di Oman, con capitale Nazwa, che nel 1920 si riunì con Mascate per costituire il [...]

Yemen

Yemen

YEMEN Sommario. Un’antica dinastia regnò sullo Yemen dal IX secolo al 1962 con alterne vicende e variazioni territoriali. Nel 1872 il regno dello Yemen era ricaduto sotto il dominio turco ma nel 1918 riacquistò la propria indipendenza. Nel 1962, con l’aiuto dell’Egitto, subentrò il regime repubblicano, tuttavia la monarchia sarebbe riuscita a resistere fino al 1970 arroccata sulle montagne del nord-est del paese. Nel 1990 è avvenuta la fusione con la [...]

Palestina

Palestina

ISRAELE Sommario. Lo stato di Israele ebbe origine nel 1948 dai resti del mandato britannico sulla Palestina, dopo un conflitto tra ebrei e arabi. La forte immigrazione ebrea da ogni parte del mondo, provocò gravi attriti con i paesi arabi vicini sfociati in nuove guerre nel 1956, 1967 e 1973 che si risolsero con altrettanti successi per Israele. La via della pacificazione, pur persistendo elementi di forte tensione, sembrava finalmente imboccata con i trattati di [...]

marocco

marocco

MAROCCO Sommario. Il Marocco fu il primo stato berbero della storia. Fondato nel 1062, mantenne l’indipendenza per otto secoli attraverso il succedersi di numerose dinastie e l’alternarsi di periodi di splendore e di decadenza. L’ultimo periodo di prosperità fu sotto l’illuminato sultano Muhammad III (1737-90), promotore di collaborazione e scambi commerciali con gli europei; al contrario, i suoi successori perseguirono una politica di netta chiusura verso [...]

Yemen sud altre

Yemen sud altre

YEMEN MERIDIONALE - Stendardo del presidente < ritorno a Yemen Meridionale < YEMEN - Stendardo del presidente < ritorno a Yemen < QUAITI - Stendardo del sultano < ritorno a Quaiti < KATHIRI - Stendardo del sultano < ritorno a Kathiri

Somalia stati

Somalia stati

SOMALIA - Stati autonomi e separatisti CORTI ISLAMICHE PUNTLAND MAAKHIR STATO DEL NORD GALMUDUG OLTREGIUBA SOMALIA SUD-OCCIDENTALE Bibliografia generale < ritorno a Somalia < PUNTLAND [ inizio stati ] MAAKHIR [ inizio stati ] SOMALIA SUD-OCCIDENTALE [ inizio stati ] OLTREGIUBA [ inizio stati ] CORTI ISLAMICHE [ inizio stati ]

Bahrein

Bahrein

BAHREIN Sommario. La piccola isola di Bahrein, all'imbocco dell'omonimo golfo tra Qatar e Arabia Saudita, seguì di pari passo la storia degli emirati della Costa dei Pirati e anch'essa dovette accettare nel 1820 il trattato con il Regno Unito. Nel 1970 raggiunse la piena indipendenza e nel 2002 si è data una nuova costituzione trasformandosi in regno. > Indice Asia >              >> Indice generale >>

Iraq

Iraq

IRAQ Sommario. Il territorio all’incirca corrispondente all’antica Mesopotamia fu conquistato dagli arabi nel VII secolo e la capitale Bagdad fu, sotto i califfi abbasidi, una delle culle della civiltà arabo-mussulmana. Verso il IX secolo fu occupato dall’impero Persiano; fu poi teatro delle scorrerie mongole. Acquisito dagli ottomani nel 1534, restò sotto il loro controllo, salvo brevi interruzioni, fino al 1918. Conteso da hascemiti e britannici, nel 1920 [...]

in Egitto....

InternetGrande scoperta in Egitto: trovata la prima necropoli umanaSi tratta di una scoperta senza precedenti, che dà una mano al turismo in EgittoIn Egitto è stata fatta una nuova scoperta sensazionale. Si tratterebbe della prima necropoli umana in tutto il mondo e a fare la scoperta è stata una missione archeologica che sta lavorando nell'area di Tunah Al Jabal, nei pressi della città di Minya, a circa 250 Km a Sud del Cairo. Qui, in un vasto sito [...]

FCA, Magneti Marelli costruirà un impianto in  Marocco

FCA, Magneti Marelli costruirà un impianto in Marocco

(Teleborsa) - Magneti Marelli punta sul Nord Africa. La società del gruppo FCA realizzerà in Marocco, nell'area di Tangeri, uno stabilimento specializzato nella produzione di componenti per autoveicoli, a partire dagli ammortizzatori. L'avvio della produzione è previsto entro il 2019 mentre l'investimento è stimato in 37 milioni di euro.

Un papiro svela come sia stata costruita la grande piramide di Giza

Un papiro svela come sia stata costruita la grande piramide di Giza

Uno dei grandi quesiti dell'antichità forse ha una risposta. Un papiro, trovato a Wadi Al-Jarfm, avrebbe infatti svelato come sia stata costruita la piramide di Cheope - detta anche di Giza - una delle sette meraviglie del mondo antico.

Incredibile l'enfatizzazione del MODELLO Minniti per l'accordo con la Libia

Tutti a complimentarsi col Ministro Minniti, addirittura osannato quale "eroe" dell'estate del mediterraneo, per la "linea comportamentale" nei confronti dei migranti e l'accordo raggiunto nei rapporti con la Libia.Tutto questo con il "preventivo" beneplacito della Chiesa (stranamente rinunciataria a consueta, decisiva, ingerenza) e, addirittura, all'"IMPRIMATUR" di Papa Francesco.Di fatto la diminuzione degli sbarchi sulle coste italiane viene considerato un [...]

SIRIA, VENEZUELA: TRIONFALISTI MORGANATICI

http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2017/09/siria-venezuela-trionfalisti-morganatici.html LUNEDÌ 18 SETTEMBRE 2017 Gira da sempre nella sinistra, specie in quella che cerca di restare autentica, rivoluzionaria, la tendenza che Mao esemplificò con la definizione della “tigre di carta”. Quanto fossero di carta capitalismo e imperialismo  s’è visto da allora ad oggi, con il capitalismo che, a parte l’URSS, s’è addirittura mangiato il paese di Mao, Cuba, [...]