Palestina

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Palestina

La scheda: Palestina

Con il nome Palestina (in greco: ??????????, Palaistine, in latino: Palaestina, in arabo: ???????, Filas??n, in ebraico: ?????????, Palestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.
I confini e lo status politico della regione sono cambiati nel corso della storia: il nome "Palestina" fu usato da scrittori greci antichi per indicare la regione tra la Fenicia e l'Egitto e poi fu ufficialmente adottato come nome di una provincia dell'impero romano, dell'impero bizantino e del califfato arabo omayyade e abbaside. La regione comprendeva la maggior parte del territorio chiamato nella Bibbia ebraica '"Terra di Canaan" e "Terra di Israele". È stata chiamata anche "Siria meridionale" ed è considerata "Terra Santa" da ebraismo, cristianesimo e islam.
Durante il dominio ottomano l'area fu divisa in diverse regioni amministrative e comprendeva principalmente il Sangiaccato di Gerusalemme, oltre a parti del Vilayet di Beirut (il Sangiaccato di Nablus e il Sangiaccato di Acri) e del Vilayet di Siria. Dopo il crollo dell'impero ottomano fu creata a ovest del fiume Giordano la Palestina sotto mandato britannico (1922-1948), oggetto di una partizione nel 1947 a opera dell'ONU che ne destinò una parte a uno Stato ebraico (poi diventato Israele) e un'altra a uno Stato arabo (poi diventato lo Stato di Palestina).
Attualmente il suo territorio è quindi diviso tra lo Stato di Israele e lo Stato di Palestina, anche se la regione storicamente ha incluso anche parti degli odierni Stati di Giordania (l'area transgiordana più vicina al fiume Giordano, sulla sponda orientale), della Siria e del Libano.



Palestina:
In verde i confini della provincia di Palestina nell'impero romano (linea continua) e bizantino (linea tratteggiata: Palaestina prima, secunda e tertia), in rosso i confini della Palestina sotto mandato britannico, in blu i confini dei territori palestinesi su cui è stato proclamato lo Stato di Palestina.
Stati:  Palestina  Israele
Superficie: ca 28 000 km²
Abitanti: ca 12 000 000
Lingue: arabo, ebraico

La pista ciclabile intitolata a Gino Bartali in Israele

La pista ciclabile intitolata a Gino Bartali in Israele

In occasione del Giro d'Italia che nel 2018 è partito da Gerusalemme, è stata conferita la cittadinanza israeliana onoraria a Gino Bartali. Anche una nuova pista ciclabile in Israele prenderà il suo nome. Il percorso, inaugurato durante la partenza del Giro, è in fase di realizzazione. Si svilupperà nella foresta di Haruvit, nei pressi di Bet Shemesh, sulle colline occidentali della Giudea, a 50 chilometri da Gerusalemme. L'itinerario sarà lungo 14 [...]

Un'impresa grandiosa: a piedi, dalla Svezia alla Palestina

Un'impresa grandiosa: a piedi, dalla Svezia alla Palestina

Benjamin ha lasciato lavoro, casa e studi non per un viaggio, ma per una missione.

Siria: missile Israele colpisce base

Siria: missile Israele colpisce base

(ANSA)- DAMASCO, 15 LUG – Un missile israeliano ha colpito una base militare siriana nei dintorni di Aleppo, nel nord del Paese. Lo riporta l’agenzia ufficiale siriana Sana.

Salvini, Italia non è più campo profughi

Salvini, Italia non è più campo profughi

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – “L’Italia ha finito di essere il campo profughi del mondo. Finalmente esiste un governo che fa l’interesse dei cittadini. Adesso tutti in Ue si sono resi conto che non possiamo accogliere solo noi. Ma l’obiettivo finale è il blocco delle partenze, non la suddivisione a livello europeo”. Lo afferma il vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini a Mosca. Quanto alle due davi dell’ong Open Arms che stanno tornando in [...]

Gaza: Hamas annuncia tregua con Israele

Gaza: Hamas annuncia tregua con Israele

(ANSA) – TEL AVIV, 14 LUG – Hamas e anche la Jihad Islamica hanno annunciato in tarda serata di aver raggiunto un accordo per una tregua con Israele su Gaza dopo alcuni colloqui con l’Egitto e altre entità corpi internazionali e dopo una giornata di altissima tensione con lancio di missili e raid aerei di risposta. Lo scrivono media israeliani. “La mediazione regionale e internazionale ha portato alla fine dell’escalation presente fra la resistenza e le [...]

Incinta, segregata e picchiata, arresto

Incinta, segregata e picchiata, arresto

(ANSA) – ASCOLI PICENO, 14 LUG – Incinta di nove mesi, ma nonostante ciò picchiata e segregata in casa dal suo uomo, non è chiaro se lo stesso padre del nascituro. Una storia di violenza domestica avvenuta nell’hinterland di Ascoli Piceno, finita con la nascita del bambino e l’arresto di un 29enne da parte degli agenti della Squadra mobile di Ascoli in un’operazione alla quale hanno partecipato anche i Cc e la polizia giudiziaria. Tutto è partito [...]

Israele convoca l'ambasciatore Ue

Israele convoca l'ambasciatore Ue

(ANSAmed) – TEL AVIV, 13 LUG – Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu ha dato ordine la scorsa notte al ministero degli esteri di convocare l’ambasciatore dell’Unione Europea Emanuel Giaufret per ”una seconda conversazione di rimprovero” ed ha avvertito che questo passo potrebbe essere solo il primo di una serie. Secondo la stampa questa decisione e’ giunta dopo incontri che Giaufret avrebbe avuto con diversi deputati per convincerli a [...]

Israele, colpito esercito siriano

Israele, colpito esercito siriano

(ANSAmed) – TEL AVIV, 12 LUG – A seguito della infiltrazione ieri in Israele di un drone militare siriano, l’aviazione israeliana ha colpito la scorsa notte tre postazioni dell’ esercito siriano. Lo ha reso noto un portavoce militare israeliano. ”Continueremo ad agire con determinazione contro ogni tentativo di attentare alla nostra sovranità o alla incolumità dei nostri cittadini” ha aggiunto il portavoce. Secondo la radio militare gli obiettivi [...]

Gaza: drone Israele spara su palestinesi

Gaza: drone Israele spara su palestinesi

(ANSAmed) – GAZA, 11 LUG – Un drone israeliano ha sparato oggi un razzo in direzione di una ‘cellula’ di lanciatori di aquiloni incendiari che operava al valico di Sufa (presso Rafah, nel Sud della Striscia). La notizia, riferita dall’agenzia di stampa palestinese Maan, non ha ancora conferma in Israele. Non si ha notizia di alcuna vittima. Gli aquiloni ed i palloni incendiari lanciati da Gaza hanno provocato ieri una trentina di incendi nelle aree [...]

Israele, un'impresa privata lancia una missione spaziale

Israele, un'impresa privata lancia una missione spaziale

Tel Aviv (askanews) - Israele alla conquista dello spazio. L'azienda privata SpaceIL ha annunciato il progetto di lancio di un veicolo spaziale isaraeliano verso la Luna. Secondo il programma, la navicella, che pesa 585 chili e non prevede ospiti a bordo, dovrebbe raggiungere il suolo del satellite della Terra il 13 febbraio del 2019. Sarà lanciato in orbita attraverso un razzo della società SpaceX. Il mezzo spaziale avrà la missione di studiare le onde [...]

FOTO: Palestina

Il Vicino Oriente nel IX sec. a.C.: in rosso i territori abitati dai Filistei

Il Vicino Oriente nel IX sec. a.C.: in rosso i territori abitati dai Filistei

Le province romane di Giudea e Galilea nel I secolo d.C.

Le province romane di Giudea e Galilea nel I secolo d.C.

Le province bizantine di Palestina Prima, Palestina Secunda e Palestina Salutaris nel V secolo d.C.

Le province bizantine di Palestina Prima, Palestina Secunda e Palestina Salutaris nel V secolo d.C.

I distretti arabi di Filastin e al-Urdun nel IX secolo d.C.

I distretti arabi di Filastin e al-Urdun nel IX secolo d.C.

Zone di influenza francese e britannica stabilite dall'accordo Sykes-Picot

Zone di influenza francese e britannica stabilite dall'accordo Sykes-Picot

Area della Palestina mandataria

Area della Palestina mandataria

Il piano di spartizione suggerito dalla Commissione Peel nel 1937. Secondo il rapporto della commissione c'erano 225 000 arabi nel territorio del possibile stato ebraico e 1 250 ebrei in quello del possibile stato arabo.[18]

Il piano di spartizione suggerito dalla Commissione Peel nel 1937. Secondo il rapporto della commissione c'erano 225 000 arabi nel territorio del possibile stato ebraico e 1 250 ebrei in quello del possibile stato arabo.[18]

Ps: presidente assemblea, ora congresso

Ps: presidente assemblea, ora congresso

(ANSA) – CAGLIARI, 10 LUG – Nuovo capitolo nell’intricata vicenda del Pd sardo dopo la rissa sfiorata ieri in assemblea regionale per la scelta del nuovo segretario. La presidente dell’organismo collegiale del partito, Laura Pulga, che ieri aveva sciolto la riunione per mancanza di numero legale, ha inviato una lettera al segretario dei democratici Maurizio Martina e alla commissione di garanzia a Roma per chiedere l’avvio della fase congressuale per la [...]

Hamas, chiusura valico è crimine Israele

Hamas, chiusura valico è crimine Israele

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 LUG – “Un crimine contro l’umanità”: così Hamas da Gaza ha definito la decisione di Israele di chiudere il valico merci di Kerem Shalom a causa del lancio di aquiloni e palloni incendiari dalla Striscia. La mossa – ha detto il portavoce Fawzi Barhoum – è un nuovo crimine aggiunto al record dell’occupazione contro il nostro popolo”. Barhoum ha fatto appello alla comunità internazionale di intervenire contro “questo [...]

Gaza: Israele chiude valico commerciale

Gaza: Israele chiude valico commerciale

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 LUG – Israele ha deciso di chiudere il valico commerciale con Gaza ‘Kerem Shalom’ a causa “del lancio degli aquiloni incendiari e altri tentativi terroristici”. Lo ha annunciato il premier Benyamin Netanyahu che ha aggiunto: “in accordo con il ministero della Difesa, agiremo con mano pesante contro il regime di Hamas nella Striscia”. L’esercito ha poi fatto sapere che la chiusura del valico è a partire da oggi.

Maglietta rossa per la tragedia  migranti, molte adesioni social

Maglietta rossa per la tragedia migranti, molte adesioni social

‘Una #magliettarossa per #fermarelemorragia di umanità. Indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà’. E’ l’invito di Libera e Gruppo Abele, Arci, Legambiente, ANPI e dal giornalista Francesco Viviano per il 7 luglio, al quale stanno anderendo in molti, postando anche le loro immagini sui social. Rosso – si legge nell’appello di Libera, l’associazione di Don Luigi Ciotti – è il colore che ci [...]

Il bikini che rende brutta anche Bella

Il bikini che rende brutta anche Bella

Con l’arrivo dell’estate, è sempre la stessa storia: in spiaggia o sui social network le brutte visioni non si contano. Ampissimo il capitolo delle volgarità: vengono messe in mostra parti del corpo che sarebbe meglio rimanessero “intime”. Poi c’è la sezione “costumi sbagliati”: ogni corpo necessita di un modello di costume appropriato, ma non tutte se ne accorgono. Quest’anno, guida questa seconda categoria niente po’ po’ di meno che la [...]

Il bikini che rende brutta anche Bella

Il bikini che rende brutta anche Bella

Con l’arrivo dell’estate, è sempre la stessa storia: in spiaggia o sui social network le brutte visioni non si contano. Ampissimo il capitolo delle volgarità: vengono messe in mostra parti del corpo che sarebbe meglio rimanessero “intime”. Poi c’è la sezione “costumi sbagliati”: ogni corpo necessita di un modello di costume appropriato, ma non tutte se ne accorgono. Quest’anno, guida questa seconda categoria niente po’ po’ di meno che la [...]

Il bikini che rende brutta anche Bella

Il bikini che rende brutta anche Bella

Con l’arrivo dell’estate, è sempre la stessa storia: in spiaggia o sui social network le brutte visioni non si contano. Ampissimo il capitolo delle volgarità: vengono messe in mostra parti del corpo che sarebbe meglio rimanessero “intime”. Poi c’è la sezione “costumi sbagliati”: ogni corpo necessita di un modello di costume appropriato, ma non tutte se ne accorgono. Quest’anno, guida questa seconda categoria niente po’ po’ di meno che la [...]

"Impact night", l'iniziativa sociale di Banca Prossima a Milano

"Impact night", l'iniziativa sociale di Banca Prossima a Milano

Milano (askanews) - Start up, social innovation, infrastrutture generative e comunità d'imprese: oltre 20 casi di economia d'impatto, tra i più innovativi e originali progetti di sostenibilità sociale in Italia, accompagnati da "fits!" la Fondazione per l'innovazione del Terzo settore di Banca Prossima, sono stati protagonisti mercoledì 4 luglio 2018 della prima edizione della "Impact night", evento organizzato al centro Base di Milano dal Gruppo Intesa [...]

Germania media tra Israele e Hamas

Germania media tra Israele e Hamas

(ANSAmed) – TEL AVIV, 5 LUG – La Germania sta mediando tra Israele e Hamas per un possibile scambio fra detenuti palestinesi in carcere nello stato ebraico e quattro israeliani trattenuti nella Striscia. Lo riferisce ‘Al-Hayat’, giornale arabo pubblicato a Londra, che cita fonti occidentali. Secondo queste ultime la Germania ha cominciato ad avere contatti con Hamas tre anni fa riproponendo il ruolo già svolto con successo nei negoziati per il rilascio [...]

Al via gasdotto Giordania-Israele

Al via gasdotto Giordania-Israele

(ANSAmed) – AMMAN, 5 LUG – Un accordo multimiliardario tra Israele e Giordania per il trasferimento di gas verso il regno hascemita è passato alla sua fase operativa e la Giordania ha avviato la costruzione del gasdotto lungo 65 chilometri e che si estende dal Mar Morto fino al confine con la Siria, in questi giorni teatro di una vasta offensiva russa e governativa siriana. Secondo quanto riferito da Abdel Fattah Daradka, direttore della Compagnia nazionale [...]