Scopri tutto su Pallottola

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Pallottola

La scheda: Pallottola

La pallottola è un proiettile utilizzato da un'arma da fuoco portatile ed individuale. Le pallottole sono generalmente in metallo, solitamente in piombo e di forma ogivale. Al posto del termine "pallottola" si usa talvolta il termine "palla", meno preciso. Infatti "palla" definisce proiettili sparati sia da armi con canna ad anima liscia che da armi con canna ad anima rigata mentre pallottola indica generalmente proiettili di armi a canna rigata.
Una pallottola si differenzia dal proiettile esplodente chiamato granata poiché non contiene esplosivo.



Una 'pallottola' per battere l'emicrania cronica

Una 'pallottola' per battere l'emicrania cronica

A Napoli fase finale test anticorpo, riduzione nel 70% dei casi

Il destino in una pallottola ( undicesimo capitolo)

“ Si nasconderà a fianco del camerino dove Hitler si preparerà per il suo discorso di ringraziamento. C’è una porticina che comunica, faremo in modo che sia aperta…le guardie del corpo saranno distratte dalla confusione che come ho accennato, prepareremo. Subito dopo l’attentato la faremo fuggire su una camionetta della polizia, nessuno baderà ai finti agenti che la guideranno. La porteremo all’aeroporto di…e da li volerà fino a Caen, poi un [...]

Il destino in una pallottola ( decimo capitolo)

Un paio di settimane dopo la telefonata, la moglie del professore ha l’occasione che aspettava, il marito è uscito per la lezione all’università. Ha diradato da tempo di andare dai suoi allievi, ma non può per questioni economiche licenziarsi del tutto dall’università.La donna impiega un paio di ore prima di trovare quello che cerca ma alla fine della sua ricerca trova l’arma. Dalla sua bocca escono parole di sgomento, non si capacita che il suo timido [...]

Il destino in una pallottola ( nono capitolo)

“ Un’ultima cosa Gutz…” a parlare è Lord Cunnig, responsabile del servizio segreto inglese.“ Questo pacco contiene una pistola con silenziatore. Immagino che la violenza non faccia parte del suo credo, ma anche lei come noi, capirà che l’unico modo per fermare quel pazzo di Hitler è ucciderlo”.Per la prima volta Hans Gutz percepisce la realtà della cosa: uccidere un uomo, seppur malvagio con ambizioni di dominio sul mondo, non rientra nella sua [...]

Il destino in una pallottola ( ottavo capitolo)

Tornato a casa Gutz non dice nulla di ciò che era successo alla moglie, non vuole inquietarla ne tantomeno farsi dare del pazzo.Karl Moll allievo prediletto del professore, non apre bocca dopo aver ascoltato le sue “ visioni”, dentro di sé è combattuto, stima e vuole bene al suo vecchio insegnante, sa anche che la  sua preveggenza in molti casi si avvera, ma qui è la cosa è diversa, la sua fede nel partito non deve mai essere messa in dubbio. Lui crede in [...]

Il destino in una pallottola ( settimo capitolo)

I giorni seguenti s caratterizzati da violenze da parte di quegli uomini in camicia bruna. Negozi devastati, gente picchiata per strada o fatta dileggio con parole oscene: l’unica colpa di queste persone è essere di razza ebrea.Sui giornali si invoca l’intervento della polizia e dello stesso Hinderburg, ma costui rimane silenzioso.“ Sono dei delinquenti di poco conto, non possono darci problemi” dice ai suoi consiglieri.Un vociare accompagnato da applausi [...]

Il destino in una pallottola ( sesto capitolo)

Da una stanza dell’università il vociare di una discussione si propaga nei corridoi dell’ edificio. Gutz entra per capire cosa stia succedendo, alcuni studenti stanno insultando a male parole un loro compagno.All’apparire del professore il silenzio cala all’improvviso.“ Cosa sta succedendo? E’ inammissibile il baccano che state facendo!”.Un ragazzo è appoggiato all’angolo di un muro, il suo viso implora aiuto.“ Allora? Devo ripetere la [...]

Il destino in una pallottola ( quinto capitolo)

La conversazione prosegue alternando vari temi, solo Gutz è estraniato, assorto nei suoi pensieri. La sua voce dapprima è solo un mormorio, poi piano piano si eleva sovrastando le altre voci.“ Spiaggia…vedo uomini in fuga, morti, tanti morti. Feriti che urlano…”.I presenti si guardano tra loro stupefatti, qualcuno vuole parlare ma Roman fa loro segno di non dire nulla.“ Aerei si gettano su di loro, è una carneficina, il mare…vedo barche che arrivano [...]

Il destino in una pallottola ( quarto capitolo)

Tornando a casa i due uomini non proferirono parola in merito a quello che era successo.Il volto del professore ha ripreso un po’ di colore. Si siedono un attimo sulla panchina del parco. “ Roman, dimmi la verità…mi credi un pazzo visionario?”.“ Non credo che tu lo sia Hans…non so perché queste visoni ti appaiano, ma evidentemente nostro Signore ha in mente qualcosa e questo qualcosa riguarda te”.Il sole sta lentamente tramontando,  i lampioni [...]

Il destino in una pallottola ( terzo capitolo)

Il treno parte da Monaco di Baviera diretto a Varsavia in perfetto orario. Gutz e la moglie siedono vicino al finestrino per osservare meglio il paesaggio. Sono passati diversi anni da quando fecero il loro ultimo viaggio in Polonia.“ Ci pensi marito mio che sono quasi sette anni che non andiamo a trovare Frida e Roman?”.“ Chissà come sono cambiati nel frattempo, guarda noi, anzi guarda me…un vecchio che ha dolori dappertutto e che vede visioni”.“ Tu [...]

FOTO: Pallottola

Pallottole calibro 9 mm.: 1 - Sferica in piombo per armi ad avancarica, 2 - Ogivale in piombo, 3 - Ogivale in piombo con rivestimento in teflon, 4 - A punta piatta (wadcutter) da tiro

Pallottole calibro 9 mm.: 1 - Sferica in piombo per armi ad avancarica, 2 - Ogivale in piombo, 3 - Ogivale in piombo con rivestimento in teflon, 4 - A punta piatta (wadcutter) da tiro

Progetto di una palla Minié del 1855.

Progetto di una palla Minié del 1855.

Cartucce

Cartucce "Tigre" a pallettoni, per fucile, prodotte dalla Baschieri & Pellagri S.p.A

Due proiettili .357 Magnum, quello a sinistra JSP/JFP quello a destra JHP.

Due proiettili .357 Magnum, quello a sinistra JSP/JFP quello a destra JHP.

Da sinistra: .32 ACP FMJ, .32 S&W Long WC, .380 ACP JHP.

Da sinistra: .32 ACP FMJ, .32 S&W Long WC, .380 ACP JHP.

Il destino in una pallottola ( secondo capitolo)

La moglie aiuta il marito a mettersi nel letto. L’uomo è bianco come un lenzuolo e suda freddo. Il suo ex allievo spiega alla donna cosa sia successo: “ Non pensavo ci fosse tanta gente così, le chiedo scusa signora e anche a lei professore”.Il sonno di Gutz è agitato, si muove di continuo e ogni tanto dalle sue labbra escono parole che la moglie non  era in grado di comprendere.  Quando il professore si sveglia, il sole è già alto, sul fornello la [...]

Il destino in una pallottola ( primo capitolo)

In Germania la temperatura è ancora calda in questo mese di settembre. La città si è svegliata con la solita voglia di rialzare la testa, come sta accadendo in tutto il paese.A Monaco di Baviera vi è fermento, la polizia fa fatica a contrastare chi scende in strada per protestare contro un governo inetto che ha chinato il capo dopo la sconfitta della Grande guerra.“ Professore, è ora di riprendere in mano il nostro paese, ora, adesso non domani!”.Un uomo [...]

Maduro: "La gente ha votato sfidando pallottole"

Maduro: "La gente ha votato sfidando pallottole"

Presidente venezuelano celebra risultato urne per Assemblea Costituente

Documentario di Emergency a Bari. Storia di una Pallottola

A Bari è in programma Giovedì 1° Giugno la proiezione del documentario Storia di una Pallottola (35') con testo di Cecilia Strada e voce narrante di Valerio Mastrandrea.Contiene alcune interviste raccolte dal giornalista Christian Elia e una analisi dei dati a cura di Francesco Vignarca. Foto in bianco e nero di Gianluca Cecere: «Kabul, Centro Chirurgico per vittime di guerra. Un giorno di ordinaria guerra e le attività della Associazione umanitaria Emergency [...]

Storia di una Pallottola. Documentario di Emergency a Bari

Giovedì 1° Giugno a Bari proiezione del documentario Storia di una Pallottola (35') con voce narrante di Valerio Mastrandrea. Testo di Cecilia Strada. Interviste raccolte da Christian Elia. Analisi dei dati Francesco Vignarca. Foto in bianco e nero Gianluca Cecere.«Kabul, Centro Chirurgico per vittime di guerra. Un giorno di ordinaria guerra e le attività della Associazione umanitaria Emergency in Afghanistan. Le tematiche di abolizione della guerra, [...]

PALLOTTOLE SU BROADWAY

  Il regista: Nato a New York l'1/12/35, Woody Allen esordisce nel mondo dello spettacolo lavorando ai testi di alcuni programmi televisivi. Dopo alcune collaborazioni cinematografiche, interpreta e firma come regista Prendi i soldi e scappa ("Take the Money and Run", '69), a cui fanno seguito altri 25 titoli, i più importanti: Io ed Annie ("Annie Hall", '77), Interiors (id., '78), Manhattan (id., '79), Zelig (id., 83), La Rosa Purpurea del Cairo ("The Purple [...]

Petardi e pallottole, follia di Capodanno

Petardi e pallottole, follia di Capodanno

Gli italiani non hanno rinunciato a salutare il nuovo anno con i fuochi, allarmante il fenomeno delle pallottole vaganti

finite le pallottole...

A volte, dare a qualcuno una seconda possibilitàè come dargli un'altra pallottola per la sua pistola. Perche' la prima volta ti aveva mancato. - Djsconected

Usa, sparatoria in un fast food: la figlia 15enne del velocista Tyson Gay uccisa da una pallottola vagante

Usa, sparatoria in un fast food: la figlia 15enne del velocista Tyson Gay uccisa da una pallottola vagante

E' morta colpita da un proiettile vagante la figlia quindicenne dello sprinter americano Tyson Gay, campione del mondo dei 100 e 200 metri piani a Osaka, nel 2007. La giovane, di nome Trinity, è stata raggiunta da un colpo al collo intorno alle 4 del mattino ed è morta 41 minuti dopo, in ospedale. Si trovava nel parcheggio di un fast food, quando è scoppiata una sparatoria tra due veicoli. La polizia ha annunciato di aver individuato alcune persone [...]

Usa, la figlia 15enne dello sprinter Tyson Gay uccisa da pallottola vagante

Usa, la figlia 15enne dello sprinter Tyson Gay uccisa da pallottola vagante

di Francesco Mombelli