Paolo Gentiloni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Paolo Gentiloni

La scheda: Paolo Gentiloni

Membro IX commissione (trasporti, poste e telecomunicazioni) (XIV, XVI legislature)
Membro commissione sui servizi radiotelevisivi (XIV, XVI legislature)
Presidente Commissione di vigilanza RAI (XIV legislatura)
Membro III commissione (Affari esteri e comunitari) (XVII legislatura)
Membro Comitato permanente Africa e questioni globali (XVII legislatura)
Presidente sezione Italia-Stati Uniti dell'unione interparlamentare (XVII legislatura)
Paolo Gentiloni Silveri (Roma, 22 novembre 1954) è un politico e giornalista italiano, presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 12 dicembre 2016.
Deputato dal 2001, dal 17 maggio 2006 all'8 maggio 2008 Gentiloni è stato anche ministro delle comunicazioni nel Governo Prodi II e ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel Governo Renzi dal 31 ottobre 2014 al 12 dicembre 2016.


Scontri Bologna, Gentiloni, nessun alibi

Scontri Bologna, Gentiloni, nessun alibi

(ANSA) – BOLOGNA, 17 FEB – Qui a Bologna, dove ieri ci sono stati scontri di piazza in occasione di un comizio di Forza Nuova, “voglio esprimere solidarietà alle forze dell’ordine: credo sia veramente inaccettabile che poche decine di persone, usando come alibi l’antifascismo che è valore fondativo della nostra Costituzione colpiscano aggrediscano, lancino bombe carta costituzionale. Mi auguro che la solidarietà alle forze dell’ordine sia [...]

EVENTI: Paolo Gentiloni

Nel 2009 Gentiloni è poi nominato presidente del forum Ict dello stesso partito dal segretario Pier Luigi Bersani, in rappresentanza della mozione Franceschini.

Nel 2009 Gentiloni è poi nominato presidente del forum Ict dello stesso partito dal segretario Pier Luigi Bersani, in rappresentanza della mozione Franceschini.

Dal 1990 è giornalista professionista.

Dal 1990 è giornalista professionista.

Il 5 dicembre 2012 Gentiloni annuncia via twitter la sua candidatura (sostenuto dai renziani) alle primarie del centrosinistra come sindaco di Roma, lo slogan scelto è "Roma riparte da qui".

Il 5 dicembre 2012 Gentiloni annuncia via twitter la sua candidatura (sostenuto dai renziani) alle primarie del centrosinistra come sindaco di Roma, lo slogan scelto è "Roma riparte da qui".

Nel 2015 il MAECI non ha negato alcuna licenza di esportazione di armamenti.

Il 21 marzo 2015 Paolo Gentiloni con il Ministro della Difesa Roberta Pinotti, senza consultare deputati, senatori o farne parola in Parlamento, firma il Trattato di Caen con la Francia (per la quale erano presenti il Ministro degli Esteri Laurent Fabius e della Difesa Jean-Yves Le Drian), che stipula la cessione di trecentoquaranta chilometri quadrati di mare italiano, tra Sardegna, Liguria e arcipelago toscano, al governo d'oltralpe.

Nel 2015 il MAECI non ha negato alcuna licenza di esportazione di armamenti.

Il 21 marzo 2015 Paolo Gentiloni con il Ministro della Difesa Roberta Pinotti, senza consultare deputati, senatori o farne parola in Parlamento, firma il Trattato di Caen con la Francia (per la quale erano presenti il Ministro degli Esteri Laurent Fabius e della Difesa Jean-Yves Le Drian), che stipula la cessione di trecentoquaranta chilometri quadrati di mare italiano, tra Sardegna, Liguria e arcipelago toscano, al governo d'oltralpe.

Il 31 ottobre 2014 Gentiloni è designato come nuovo ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale del governo Renzi, in sostituzione di Federica Mogherini, chiamata ad assumere la carica di Alto rappresentante per la politica estera dell'Unione europea.

Dal 2014, inoltre, la relazione alle Camere sull'argomento non menziona i paesi destinatari finali di tali armamenti, rendendone difficile il controllo di legalità.

Il 31 ottobre 2014 Gentiloni è designato come nuovo ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale del governo Renzi, in sostituzione di Federica Mogherini, chiamata ad assumere la carica di Alto rappresentante per la politica estera dell'Unione europea.

Dal 2014, inoltre, la relazione alle Camere sull'argomento non menziona i paesi destinatari finali di tali armamenti, rendendone difficile il controllo di legalità.

Il 28 dicembre 2017 Gentiloni sale al Palazzo del Quirinale in veste di presidente del consiglio uscente per far partire l'iter dello scioglimento delle Camere.

Il 28 dicembre 2017 Gentiloni sale al Palazzo del Quirinale in veste di presidente del consiglio uscente per far partire l'iter dello scioglimento delle Camere.

Dal 2005 al 2006 presiede inoltre la commissione di vigilanza Rai.

Dal 2005 al 2006 presiede inoltre la commissione di vigilanza Rai.

Il 29 dicembre 2016 vengono nominati quarantuno tra viceministri e sottosegretari che completano la squadra di governo che in serata prestano giuramento nelle mani del presidente del Consiglio.

Il 29 dicembre 2016 vengono nominati quarantuno tra viceministri e sottosegretari che completano la squadra di governo che in serata prestano giuramento nelle mani del presidente del Consiglio.

Nel 2007 Gentiloni è tra i 45 membri del comitato promotore nazionale del Partito Democratico.

Nel 2007 Gentiloni è tra i 45 membri del comitato promotore nazionale del Partito Democratico.

Gentiloni:  Nuova chiamata? Pronto a fare il mio dovere

Gentiloni: Nuova chiamata? Pronto a fare il mio dovere

Se l’Italia chiama è pronto a un nuovo impegno? “Se l’Italia chiama, deve chiamare una compagine di governo in grado di proseguire su questa strada” delle riforme. E se chiama una compagine che ci porta fuori strada, avremo un esempio chiaro di una politica che fa danni. Io farò il mio dovere come ho sempre cercato di farlo in questi anni”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a Otto e mezzo. “Larghe intese è una discussione da fare [...]

Gentiloni: populisti non andranno al governo

Gentiloni: populisti non andranno al governo

Gentiloni: Pd è il partito più credibile.

Italo: Gentiloni, hanno agito da startup

Italo: Gentiloni, hanno agito da startup

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – La vendita di Italo a un fondo americano? “A me un po’ è dispiaciuto perché forse avrebbero potuto esercitare un’ambizione maggiore, si sono un po’ comportati come una start up. E’ buffo che grandissime imprese e grandissime istituzioni finanziarie non abbiano coltivato l’ambizione di un progetto europeo: potevamo coltivarla anche noi italiani”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a Otto e mezzo. Ne ha [...]

Carceri: Gentiloni, decreti in Cdm 22/2

Carceri: Gentiloni, decreti in Cdm 22/2

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “I decreti attuativi della riforma carceraria” saranno “all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri del 22 febbraio”. Lo annuncia il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a “Otto e mezzo” su La7.

Gentiloni, larghe intese? Tema del dopo

Gentiloni, larghe intese? Tema del dopo

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Larghe intese è una discussione da fare dopo le elezioni. Prima delle elezioni, come in Germania e in tutti i Paesi democratici, il Pd e i suoi alleati fanno la loro proposta agli elettori. Questo devono fare”. Lo dice Paolo Gentiloni a “Otto e mezzo” su La7. “Io voglio fare una campagna elettorale sul Pd che è il più credibile e più affidabile, non faccio campagna sulle intese per il dopo. Non diamo la sensazione che [...]

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

“Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma gli elettori il 4 marzo e che tutti dobbiamo rispettare la scelta degli elettori“. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, in conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel. “Dopo il voto – Ha evidenziato il premier – sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile“. [...]

Gentiloni, non ci sarà governo populista

Gentiloni, non ci sarà governo populista

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Berlino con Merkel sottolineando di non vedere “nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee”. “Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma [...]

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

E’ il disfattismo il nemico occulto e forse più insidioso del finale di campagna del Pd. Lo dice Matteo Renzi ai dirigenti che invita a battersi voto su voto. E lo dice Paolo Gentiloni a una gremita platea Dem a Catania: “Abbiamo cinque punti di svantaggio dal centrodestra, li possiamo recuperare. Ma ci manca la convinzione che possiamo dare un contributo alla vittoria del Pd e al prossimo governo del Paese: crediamoci, insieme”. E suona la carica: “La [...]

FOTO: Paolo Gentiloni

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/d/d3/Paolo_Gentiloni_2017.jpg/212px-Paolo_Gentiloni_2017.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/d/d3/Paolo_Gentiloni_2017.jpg/212px-Paolo_Gentiloni_2017.jpg

Gentiloni nel 2006

Gentiloni nel 2006

Gentiloni nel 2006

Gentiloni nel 2006

Sud: Gentiloni, sia avanguardia crescita

Sud: Gentiloni, sia avanguardia crescita

(ANSA) – CATANIA, 15 FEB – “Il Mezzogiorno d’Italia che oggi è chiamato a un appuntamento forse storico che non dobbiamo sottovalutare, perché ci troviamo in una congiuntura economica favorevole che riguarda l’Italia e l’Europa e tutte le grandi aree economiche del mondo, come non è mai successo negli ultimi decenni. Il Sud oggi ha l’occasione di essere avanguardia di una nuova stagione di crescita”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo [...]

Macerata: gentiloni responsabile del problema immigrati

Non siamo razzisti e nemmeno fascisti siamo un popolo indignato, offeso e incazzato con chi mal ci governa! Stiamo ospitando gli immigrati clandestini per accedere ai fondi europei, perchè a roma devono avere le tasche piene di soldi. Gentiloni assassino!!!oratore dei miei coglioni, tira fuoori i fascisti per non ammettere le sue responsabilità al governo...Da chi dipende il numero degli immigrati in Italia e del loro controllo? sei un povero ignorante [...]

Gentiloni, coniugare dialogo e pace

Gentiloni, coniugare dialogo e pace

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Il patriottismo non è nulla di ostile verso altri paesi, verso persone di origine straniera, ma è una valore della nostra comunità e l’Italia deve dimostrare la capacità di collegare la passione per la propria identità con quella di essere il paese dell’apertura, del dialogo e della pace”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all’apertura dell’Anno Accademico della Scuola Ufficiali [...]

Gentiloni, da oggi parte Ape volontario

Gentiloni, da oggi parte Ape volontario

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – “Da oggi parte l’Ape volontario che consente a molti lavoratori over 63 di chiedere di andare in pensione in anticipo con un prestito a condizioni agevolate. Più libertà di scelta per le persone, sostenibilità per il sistema pensionistico”. Lo annuncia su twitter il premier Paolo Gentiloni.

Gentiloni, avanzo primario a 2% in 2018

Gentiloni, avanzo primario a 2% in 2018

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – “All’incoraggiante situazione della crescita corrisponde un andamento positivo dell’avanzo primario: è dell’1,7% nel 2017 e potrebbe ulteriormente migliorare superando il 2% nel 2018”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario della Corte dei Conti.

Gentiloni,buona congiuntura non fermarsi

Gentiloni,buona congiuntura non fermarsi

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – La “congiuntura” favorevole dell’economia “non induca a rallentare il percorso sulle riforme, la serietà sui conti pubblici e non faccia allentare la presa sul debito pubblico”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario della Corte dei Conti.

Gentiloni: 'Italia non ha alternativa a stagione riforme'

Gentiloni: 'Italia non ha alternativa a stagione riforme'

“Siamo consapevoli di avere nelle nostre mani una grande occasione e anche una grande responsabilità: la responsabilità è non disperdere i risultati raggiunti in questi anni e l’occasione è una seconda stagione di riforme”. Lo afferma il premier Paolo Gentiloni alla presentazione della lista di Civica Popolare. “Sappiamo che la strada è lunga” ma “l’Italia non ha un’alternativa che non sia un’alternativa che la faccia sprofondare, [...]

10/02/2018 Termina la dittatura Gentiloni

La manifestazione antifascista è pura demagogia per il governo Gentiloni, mai votato dal popolo italiano!Abbiamo chiesto alla commissione europea una verifica finanziaria sui conti in rosso del governo, i dati trasmessi dalla rai sono da ritenersi fake news !Sono aumentati i disoccupati, il caro vita con la manovra di fine anno, il numero degli immigrati, e il debito pubblico!   

Gentiloni, fascismo non è giustificabile

Gentiloni, fascismo non è giustificabile

(ANSA) – SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP), 9 FEB – “Il dibattito politico è libero, la giustificazione del fascismo è fuori dalla Costituzione italiana”. Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, durante l’apertura della campagna elettorale della federazione Pd di Ascoli Piceno.

Sondaggi, Gentiloni premier più gradito

Sondaggi, Gentiloni premier più gradito

(ANSA) – ROMA, 9 FEB – Tra i possibili futuri premier, Paolo Gentiloni risulta essere il più gradito con il 38% di preferenze; al secondo posto Emma Bonino (34%) mentre pari merito con il 28% si piazzano Luigi Di Maio e Matteo Renzi (28%). Quarto Matteo Salvini (27%) e quinto Piero Grasso (22%). Silvio Berlusconi risulta ottavo con il 21% delle preferenze. Sono i risultati di un sondaggio OpinoItalia, presentato oggi ad Agorà Rai3. Secondo un altro [...]