Scopri tutto su Parole (album)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

PAROLE...gi

Parole. Le parole ci appartengono, parlano di noi, esse ci distinguono tra la folla silenziosa, vanno pesate, vanno pensate, vanno smorzate per non accendere, vanno appiccate per non far morire, vanno sussurrate quando la dolcezza è d'obbligo, vanno amate quando l'amore chiama, e quando chiama l'amore non ho più parole, solo labbra da baciare. Giuseppe Morelli Giù 20/11/201619.19 Opera di Giuseppe Morelli. Copyright registrato(siae) (Tutti i diritti riservati [...]

PAROLE...giù

Parole. Le parole ci appartengono, parlano di noi, esse ci distinguono tra la folla silenziosa, vanno pesate, vanno pensate, vanno smorzate per non accendere, vanno appiccate per non far morire, vanno sussurrate quando la dolcezza è d'obbligo, vanno amate quando l'amore chiama, e quando chiama l'amore non ho più parole, solo labbra da baciare. Giuseppe Morelli Giù 20/11/201619.19 Opera di Giuseppe Morelli. Copyright registrato(siae) (Tutti i diritti riservati [...]

Tornano le parole

Tornano le parole

Ho creato questo blog, non sapendo bene cosa avrei scritto. Pensando ad una sorta di diario personale. Dicono che scrivere è terapeutico. Mi è sempre piaciuto scrivere sin da ragazzina. In particolare poesie o racconti. Ma qualche anno fa, si è rotto qualcosa dentro me, e non ci sono state più parole. Sentivo un'aridità, un'assenza di parole, un blocco che non mi permetteva di esprimere il "caos" che sentivo dentro. In questi giorni leggendo alcuni post, e [...]

De Luca, scuse per parole inaccettabili

De Luca, scuse per parole inaccettabili

(ANSA) - NAPOLI, 18 NOV - "Credo di aver chiarito la mia posizione mezz'ora dopo, esprimendo il mio rispetto per l'onorevole Bindi. E tuttavia, qui e lì, c'è chi continua l'opera di strumentalizzazione. É del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo davvero di non avere più nulla da aggiungere". [...]

B-CUORE NAPOLI, DOMENICA IL MATCH INTERNO CON SCAURI, CHE SI GIOCHERA' A CASALNUOVO. LE PAROLE DEL VICE TROJANO

E' proseguita anche ieri e presso la palestra del Polifunzionale di Soccavo, la preparazione per la capolista Cuore Napoli Basket, in vista del prossimo match di campionato del girone C del campionato di serie B maschile, contro il Basket Scauri dei vari Boffelli, Mastrangelo, Antonietti e Richotti e che si giochera' domenica prossima alle 18, presso il Palazzetto dello Sport di Casalnuovo (ingresso 7 euro), per la perdurante inagibilita' del PalaBarbuto e sulla [...]

Mika : "Da bambino ero dislessico" il monologo sulle parole incanta il pubblico di Rai2

Mika : "Da bambino ero dislessico" il monologo sulle parole incanta il pubblico di Rai2

"Il mio linguaggio è quello della musica. Con le parole ho combattuto, ho fatto la guerra specialmente da bambino perché ero dislessico". Inizia così il commovente monologo che ieri sera Mika ha recitanto in prima serata durante il suo show "Stasera Casa Mika". Una confessione in cui sottolinea l'importanza delle parole " Le parole sono il nostro modo di conoscere e di farci conoscere - dice il cantante libanese - Bisogna stare molto attenti , sono potenti, [...]

SIDIGAS AVELLINO, LE PAROLE DI COACH SACRIPANTI DOPO LA SCONFITTA CON REGGIO EMILIA

Dopo la sconfitta interna contro la diretta rivale Reggio Emilia, coach Sacripanti analizza lucidamente quelli che sono stati gli episodi che hanno influito sulla sconfitta: “È’ giusto fare i complimenti a Reggio per aver sostenuto una partita di altissimo livello. Non siamo riusciti a rompere l’inerzia che ci ha accompagnato per tutta la gara, Della Valle ha fatto 3-4 canestri strepitosi che valevano l’intero prezzo del biglietto. Non siamo riusciti nel [...]

A2 OVEST-GIVOVA SCAFATI, LE PAROLE DI COACH PERDICHIZZI DOPO LO STOP INTERNO CON FERENTINO

Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «In questo genere di partite c’è poco da analizzare se non chiedere scusa alla gente che è venuta a vederci e probabilmente si aspettava una serata diversa. Abbiamo invece mostrato quanto di peggio questa squadra potesse fare. Probabilmente, tutto quanto è finora accaduto non è bastato a scuotere la squadra e qualcosa va rivisto in termini di atteggiamento. Si deve lavorare molto sulla testa e poco sulle cose [...]

Poche parole

Sono di poche parole, ultimamente. Non solo qui, dove ho sempre centellinato la mia presenza, ma anche nella mia vita di tutti i giorni. E così facendo scopro come le parole si esauriscano se non vengono usate, si prosciuga la fonte e non si ha più nulla da dire, semplicemente. La vita si riduce a gesti meccanici: sveglia, rivestiti, mangia, pulisci, metti in ordine, apri le finestre, esci, rientra, cucina, chiudi le finestre, spegni le luci, rivestiti, esci, [...]

Poche parole

Sono di poche parole, ultimamente. Non solo qui, dove ho sempre centellinato la mia presenza, ma anche nella mia vita di tutti i giorni. E così facendo scopro come le parole si esauriscano se non vengono usate, si prosciuga la fonte e non si ha più nulla da dire, semplicemente. La vita si riduce a gesti meccanici: sveglia, rivestiti, mangia, pulisci, metti in ordine, apri le finestre, esci, rientra, cucina, chiudi le finestre, spegni le luci, rivestiti, esci, [...]

Poche parole

Sono di poche parole, ultimamente. Non solo qui, dove ho sempre centellinato la mia presenza, ma anche nella mia vita di tutti i giorni. E così facendo scopro come le parole si esauriscano se non vengono usate, si prosciuga la fonte e non si ha più nulla da dire, semplicemente. La vita si riduce a gesti meccanici: sveglia, rivestiti, mangia, pulisci, metti in ordine, apri le finestre, esci, rientra, cucina, chiudi le finestre, spegni le luci, rivestiti, esci, [...]

PAROLE NUDE....

PAROLE NUDE....

Parole nude, parole non dette che tra filari di emozioni e dolci promesse, allora come adesso, tu dicesti a un cuore di donna... Parole nude sussurrasti che, con riserbo, accettai... Parole non dette urlasti e, con avidità, afferrai... Adesso con voluttà accarezzo i tuoi desideri... Alessia.  

PAROLE NUDE....

Parole nude, parole non dette che tra filari di emozioni e dolci promesse, allora come adesso, tu dicesti a un cuore di donna... Parole nude sussurrasti che, con riserbo, accettai... Parole non dette urlasti e, con avidità, afferrai... Adesso con voluttà accarezzo i tuoi desideri... Alessia.  

Dialogo - Parole donate 2

Dialogo - Parole donate 2

SAGREDO Il mio riuso delle parole non mette mai in evidenza l'interlocutore, le sue caratteristiche, egli è anonimo. Però la maggior parte, riconoscendosi, non rinuncia a palesarsi, per un motivo a me ignoto.   LEI I doni diventano di chi li ricevi, vanno comunque trattati con rispetto. Per come sono io, pubblicare una conversazione privata, sarebbe non averne.   SAGREDO Il rispetto ce se lo deve guadagnare, qualcuno non ci riesce, altri nemmeno ci provano.  

Il mio ebook: Parole di zucchero

Dal 1° novembre su kobo.it troverete il mio nuovo ebook "Parole di zucchero".  Mi rattristava il pensiero di avere imprigionato in un cassetto questi racconti. Le parole dovrebbero vivere e viaggiare,  percorrere strade interminabili fino a raggiungere chi le aspetta. Questo è lo scopo di questo e-book. I racconti in esso raccolti hanno partecipato (con grande soddisfazione) al concorso “Parole in corsa”. Sono storie da leggere in autobus o in [...]

Il mio ebook: Parole di zucchero

Dal 1° novembre su kobo.it troverete il mio nuovo ebook "Parole di zucchero".  Mi rattristava il pensiero di avere imprigionato in un cassetto questi racconti. Le parole dovrebbero vivere e viaggiare,  percorrere strade interminabili fino a raggiungere chi le aspetta. Questo è lo scopo di questo e-book. I racconti in esso raccolti hanno partecipato (con grande soddisfazione) al concorso “Parole in corsa”. Sono storie da leggere in autobus o in [...]

Dialogo - Parole donate 1

SAGREDO Le parole bisogna saperle donare, altrimenti meglio non usarle.   LEI Si, ma le dono a chi decido io, se le dono pubblicamente è una cosa, se le scrivo privatamente le dono a chi sto scrivendo. Comunque non pubblicherei mai una conversazione privata, se non fosse per una ragione seria.   SAGREDO Se le doni privatamente, il ricevente ci fa quello che gli pare, tu non c'entri più nulla. È così per ogni regalo, nel Reale e nel Virtuale.  

Il mio ebook: Parole di zucchero

Dal 1° novembre su kobo.it troverete il mio nuovo ebook "Parole di zucchero".  Mi rattristava il pensiero di avere imprigionato in un cassetto questi racconti. Le parole dovrebbero vivere e viaggiare,  percorrere strade interminabili fino a raggiungere chi le aspetta. Questo è lo scopo di questo e-book. I racconti in esso raccolti hanno partecipato (con grande soddisfazione) al concorso ?Parole in corsa?. Sono storie da leggere in autobus o in metropolitana, [...]

Il mio ebook: Parole di zucchero

Dal 1 novembre su kobo.it troverete il mio nuovo ebook "Parole di zucchero". Mi rattristava il pensiero di avere imprigionato in un cassetto questi racconti. Le parole dovrebbero vivere e viaggiare, percorrere strade interminabili fino a raggiungere chi le aspetta. Questo  lo scopo di questo e-book. I racconti in esso raccolti hanno partecipato (con grande soddisfazione) al concorso Parole in corsa. Sono storie da leggere in autobus o in metropolitana, [...]

Parole come fiori

Ogni volta che scrivo ho la sensazione che mi sbocci un fiore fra le mani. Ed ogni volta è un fiore con colori e profumi diversi perché diverso è il mio cuore ogni giorno.  Soltanto un sentimento non muta mai: l'Amore.