Partito Socialdemocratico di Germania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Shakira
In rilievo

Shakira

Maas scettico su centri migranti Africa

Maas scettico su centri migranti Africa

(ANSA) – BERLINO, 25 LUG – “Sono scettico su come potrebbero funzionare questi centri in Nordafrica”: lo ha detto il ministro degli esteri tedesco, Heiko Maas, a proposito della discussione sull’istituzione di centri di raccolta per migranti sulle coste nordafricane del Mediterraneo, oggi in un’intervista a WAZ, quotidiano della Funke Mediengruppe. “I governi nordafricani respingono finora la richiesta” di accogliere centri per migranti nei loro [...]

Maas, operazione Sophia vada avanti

Maas, operazione Sophia vada avanti

(ANSA) – BERLINO, 23 LUG – “Il nostro colloquio è stato oltremodo importante”, lo ha detto il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas, in conferenza stampa a margine dell’incontro con il ministro degli esteri italiano, Enzo Moavero Milanesi, oggi al dicastero degli esteri a Berlino. “E’ molto importante che l’operazione Sophia vada avanti ed è importante capire nelle prossime cinque settimane come le persone possano essere ricollocate”.

Spd, Seehofer la smetta col teatrino

Spd, Seehofer la smetta col teatrino

(ANSA) – BERLINO, 10 LUG – Horst Seehofer “dovrebbe smetterla con il teatro estivo”. I vertici dell’Spdg hanno liquidato in questi termini la provocazione del ministro dell’Interno tedesco, che ha inserito nel Masterplan sui migranti i centri-transito bocciati dai socialdemocratici nei giorni scorsi. “L’SPD non ha nessun interesse a una nuova messa in scena del teatro estivo della Csu”, ha affermato Ralf Stegner alla Dpa. “Il nostro comune [...]

Germania: senza esito vertice coalizione

Germania: senza esito vertice coalizione

(ANSA) – BERLINO, 3 LUG – La coalizione di governo a Berlino ha concluso le sue consultazioni sui migranti senza risultato. Gli alleati dell’esecutivo si sono dati appuntamento a giovedì sera per continuare il confronto. Secondo la presidente socialdemocratica Andrea Nahles, sarebbero stati fatti dei progressi. “Tutto è ancora in divenire e abbiamo bisogno di un po’ più di tempo per precisare le cose”, ha detto al termine dell’incontro il [...]

Germania: Merkel-Seehofer, c'è accordo sui migranti, lui resta

Germania: Merkel-Seehofer, c'è accordo sui migranti, lui resta

Angela Merkel e Horst Seehofer raggiungono l’accordo sui migranti e disinnescano uno scontro dal potenziale altamente esplosivo per la politica tedesca: la soluzione, annunciata a sorpresa dopo una giornata di difficili trattative fra la Cdu e la Csu, è nei “centri transito” per chi è registrato in altri Paesi. Un “buon compromesso”, secondo la cancelliera e un “accordo sostenibile“, per il suo avversario, che chiarisce anche di voler rimanere [...]

Presidente Spd non esclude nuove elezioni in Germania

Presidente Spd non esclude nuove elezioni in Germania

La presidente dell’Spd Andrea Nahles “non esclude” che in Germania si debba andare nuovamente al voto. Dopo il vertice di ieri sera in cancelleria, dove la coalizione ha affrontato la crisi di governo scatenata dal ministro dell’Interno, Nahles ha affermato in tv: “Abbiamo una situazione in cui Horst Seehofer e la Csu propongono qualcosa che avrà effetti su tutta Europa. Si tratta di un effetto domino. Noi riteniamo questo modo unilaterale di procedere [...]

Germania:presidente Spd non esclude voto

Germania:presidente Spd non esclude voto

(ANSA) – BERLINO, 27 GIU – La presidente del’SPD Andrea Nahles “non esclude” che in Germania si debba andare nuovamente al voto. Dopo il vertice di ieri sera in cancelleria, dove la coalizione ha affrontato la crisi di governo scatenata dal ministro dell’Interno, Nahles ha affermato in tv: “Abbiamo una situazione in cui Horst Seehofer e la Csu propongono qualcosa che avrà effetti su tutta Europa. Si tratta di un effetto domino. Noi riteniamo questo [...]

Uccisa in Spagna giovane politica Spd

Uccisa in Spagna giovane politica Spd

(ANSA) – MADRID, 22 GIU – Il cadavere di una giovane politica tedesca, Sophie Losche, 28 anni, ex presidente della Gioventù Spd ed attualmente vicepresidente del partito nella città di Bamberg è stato trovato vicino ad Alava nel Paese Basco spagnolo. Un camionista di 41 anni di origine marocchina, ricercato dalla polizia tedesca e sospettato di avere ucciso la giovane donna, è stato arrestato dalla Guardia Civil. In un messaggio di cordoglio alla [...]

Tria incontra Scholz: discusso di Ecofin, unione bancaria e Eurozona

Tria incontra Scholz: discusso di Ecofin, unione bancaria e Eurozona

(Teleborsa) - Il Ministro dell'Economia, Giovanni Tria, ha incontrato nella sua visita di lavoro a Berlino il Ministro federale delle Finanze Olaf Scholz. Nel colloquio, si legge su un tweet del Ministero dell'Economia e delle Finanze, hanno affrontato i temi in agenda al prossimo Consiglio Ecofin, il completamento dell'Unione bancaria e la riforma dell'Eurozona. Sempre oggi, 14 giugno, Tria ha incontrato il Ministro federale dell'Economia e dell'Energia Peter [...]

Migranti: Bullmann, Salvini "poveretto"

Migranti: Bullmann, Salvini "poveretto"

(ANSA) – STRASBURGO, 12 GIU – “Quello che fa Salvini che vuole dimostrare le proprie idee con la forza e a scapito di donne incinte dimostra quanto possa essere poveretto”. Lo ha affermato il leader dei Socialisti e democratici (S&D) al Parlamento europeo Udo Bullmann. “Questo è un cambiamento della politica italiana che non è difendibile”, ha aggiunto Bullmann.

Scholz, Italia non fallirà

Scholz, Italia non fallirà

(ANSA) – BERLINO, 08 GIU – “L’Italia non fallirà. La misura più importante è riuscire a far aumentare la crescita”. Lo ha detto il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz, ad un talk show andato in onda ieri sera e riportato dalla Bild on line. “È irresponsabile fare come se qui si potesse formulare la soluzione ai problemi italiani”, ha aggiunto Scholz, rivolgendosi al fondatore eurocritico di Afd Bernd Lucke, professore di economia poi [...]

In Germania la SPD elegge Andrea Nehles, prima donna alla guida

In Germania la SPD elegge Andrea Nehles, prima donna alla guida

Wiesbaden, (askanews) - Una rivoluzione nel partito socialdemocratico tedesco che per la prima volta nella sua storia di 155 anni ha eletto come leader una donna, l'ex ministro del Lavoro Andrea Nahles. Il congresso straordinario di Wiesbaden ha scelto questa madre single quarantasettenne ma per lei ha votato solo il 66%, un risultato inferiore alle aspettative; molto ha pesato la scelta, fortemente sostenuta da Nahles, di tornare di nuovo a governare la Germania [...]

Macron,'da Spd buona notizia per Europa'

Macron,'da Spd buona notizia per Europa'

(ANSA) – PARIGI, 4 MAR – Emmanuel Macron plaude al via libera dell’Spd tedesca a un governo di coalizione con la Cdu di Angela Merkel. “Il Presidente della Repubblica accoglie favorevolmente l’esito del voto dell’Spd. E’ una buona notizia per l’Europa. Francia e Germania lavoreranno insieme nelle prossime settimane per sviluppare nuove iniziative e portare avanti il progetto europeo”, rende noto l’Eliseo. Macron ha inviato un messaggio alla [...]

Germania, Spd: sì a grande coalizione

Germania, Spd: sì a grande coalizione

Approvata l'alleanza di governo con il partito di Merkel, che inizia il suo quarto mandato

Germania, "Si" al Referendum di Spd e via libera a Grande Coalizione con Merkel

Germania, "Si" al Referendum di Spd e via libera a Grande Coalizione con Merkel

(Teleborsa) - La base Spd ha detto "Si" alla Grosse Koalition con la Cdu/Csu di Angela Merkel. La Cancelliera, nell'apprendere i risultati del referendum tra gli oltre 463 mila iscritti al partito socialdemocratico Spd , si è detta "lieta di collaborare per il benessere del Paese". Ora, a quasi sei mesi dal voto del 24 settembre, la Merkel potrà formare il suo quarto Governo assieme a Martin Schulz. A voto appena concluso, il Presidente provvisorio del [...]

Merkel, 'lieta di collaborare con Spd'

Merkel, 'lieta di collaborare con Spd'

(ANSA) – BERLINO, 4 MAR – “Mi congratulo con l’Spd per questo risultato chiaro, e sono lieta di una nuova collaborazione per il benessere del nostro paese”. È quello che ha twittato la Cdu, in nome di Angela Merkel, dopo l’esito del voto della base dei socialdemocratici, favorevole al governo con l’Unione.

Base Spd approva Grosse Koalition, governo con Merkel

Base Spd approva Grosse Koalition, governo con Merkel

La base dell’Spd ha votato a favore della Grosse Koalition con Angela Merkel con il 66,02% dei consensi: lo ha affermato il tesoriere del partito Dietmar Nietan alla Willy-Brandt-Haus. La consultaizone è avvenuta al Willy Brandt Haus di Berlino, seguita nella notte dallo spoglio. Gli aventi diritto al voto erano 463.723. Il prossimo 14 marzo Merkel potrebbe essere rieletta cancelliera e presentare il suo nuovo esecutivo. “Con questo voto abbiamo chiarezza: [...]

Spd, '66% di sì a favore governo Merkel'

Spd, '66% di sì a favore governo Merkel'

(ANSA) – BERLINO, 4 MAR – La base dell’Spd ha votato a favore della Grosse Koalition con Angela Merkel con il 66,02% dei consensi: lo ha affermato il tesoriere del partito, Dietmar Nietan, alla Willy-Brandt-Haus. “Con questo voto abbiamo chiarezza: l’Spd entrerà nel prossimo governo”, ha detto Olaf Scholz, commissario dei socialdemocratici tedeschi. Scholz ha sottolineato che l’Spd adesso ha la “forza per governare e portare il paese nella giusta [...]

Media, sì base Spd a governo con Merkel

Media, sì base Spd a governo con Merkel

(ANSA) – BERLINO, 4 MAR – La base dell’Spd nel referendum ha approvato a maggioranza il governo di Grosse Koalition con Angela Merkel. Lo scrivono i media tedeschi, in attesa dell’annuncio ufficiale dei risultati. Lo spoglio è avvenuto nella notte, e ieri il commissario del partito Olaf Scholz ha fatto sapere che la partecipazione al voto da cui dipende il prossimo governo di Angela Merkel è stata molto alta. Gli aventi diritto al voto erano 463.723.

Ora della verità per Merkel, Germania attende esito Spd

Ora della verità per Merkel, Germania attende esito Spd

Attesa in Germania per l’esito del referendum della Spd sulla Grosse Koalition. I tedeschi sapranno dunque se, oltre cinque mesi dopo le elezioni, ci sarà un governo Cdu/Csu-Spd o se, in caso di esito negativo, si aprirà una fase di incertezza dagli esiti non chiari: un nuovo voto – che potrebbe penalizzare ulteriormente i grandi partiti favorendo i populisti dell’estrema destra – o un governo di minoranza, finora escluso dalla cancelliera anche [...]