Pene

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Pene

Il pene è l'organo riproduttivo maschile e costituisce l'ultimo tratto delle vie urinarie.

Stormy Daniels, 'pene Trump piccolo'

Stormy Daniels, 'pene Trump piccolo'

(ANSA) – NEW YORK, 18 SET – Il pene di Donald Trump è “più piccolo della media” e come “il fungo di Mario Kart”. A fare il singolare paragone è la pornostar Stormy Daniels, che torna alla ribalta con il libro ‘Full Disclosure’, in uscita il 2 ottobre. Secondo le anticipazioni ottenute dal Guardian, nel testo la pornostar racconta numerosi dettagli sulla presunta relazione con Trump. E in particolare confronta l’organo genitale del presidente [...]

Le tre mogli - seconda sentenza

Le tre mogli - seconda sentenza

Carmen, ritenendo di essere perseguitata da Debora, la accusa di stalking e ne chiede l'allontanamento coatto.

Le tre mogli - prima sentenza

Le tre mogli - prima sentenza

Massimo vuole che la moglie Carmen gli conceda il divorzio breve per poter sposare l'amante ed adottarne il figlio.

Tu carnefice

Tu carnefice

Dedica alla poetessa Angela Ferrara uccisa dal marito!! Non basta più poesia per descriverti donna.... Non bastano più lacrime per piangerti... Non basta ira per maledire il tuo assassino... Tu donna, che hai compreso l'orrore che già perseguitava la tua fragilità, non hai avuto comprensione, né attenzione, e non hai avuto salvezza! Stolta... mancata prevenzione ti ha uccisa, come a favorire fatale destino ancor prima che quel colpo [...]

Inferno di fuoco in pieno centro

Inferno di fuoco in pieno centro

Cronaca 16/09/2018 09:13 Inferno di fuoco in pieno centro Ceccano - Tragedia sfiorata: due furgoni sono esplosi in rapida successione. I boati e le fiamme hanno creato il panico tra i residenti scesi in strada Ieri notte si è sfiorata la tragedia in via Madonna de' Loco. Intorno alle 3.30 due furgoni sono esplosi in rapida successione davanti all'attività "Limarreda" e, dopo veri e propri attimi di paura, solo il tempestivo intervento dei pompieri ha [...]

Roma, violentata vicino alla stazione termini: un arresto

Roma, violentata vicino alla stazione termini: un arresto

Roma, (askanews) - Nel video della polizia l'arresto di un cittadino romeno di 37 anni, accusato di avere violentato una donna di circa 50 tra il 13 e il 14 settembre nei pressi della stazione Termini a Roma (Via de Pretis). L'uomo - fermato nella notte dal personale della Squadra Mobile - è "gravemente indiziato" dei reati aggravati di violenza sessuale, rapina e lesioni. La vittima una volta soccorsa è stata portata all ospedale San Giovanni.

Rapina di Castelvecchio, condannati due complici a sei anni di carcere

Rapina di Castelvecchio, condannati due complici a sei anni di carcere

Cronaca 14 settembre 2018 Rapina di Castelvecchio, condannati due complici a sei anni di carcere Avrebbero fornito un supporto alla banda dopo la rapina sia in Italia che all'estero. Le intercettazioni telefoniche sono stati fondamentali per incastrarli La Redazione Dopo l'estradizione dall'Ucraina, ieri 13 settembre, un complice della banda che nel novembre 2015 rapinò il museo di Castelvecchio ed un suo connazionale sono stati condannati a sei anni di [...]

Arrestato richiedente asilo, inneggiava all'Isis

Arrestato richiedente asilo, inneggiava all'Isis

Fermato 20enne del Bangladesh, era in centro accoglienza nel Bresciano

Breaking News delle ore 9.00: Orban, l'Ue vota sulle sanzioni

Breaking News delle ore 9.00: Orban, l'Ue vota sulle sanzioni

Serie B resta a 19 squadre

Roma Capitale era mafia, ma le pene sono ridotte

Roma Capitale era mafia, ma le pene sono ridotte

Si è concluso il processo d'appello a Buzzi e Carminati: riconosciuta l'aggravante ma tagliate le pene.

Nina Moric condannata a risarcire Belen Rodriguez. La chiamò "viado", ecco quanto deve pagarla

Nina Moric condannata a risarcire Belen Rodriguez. La chiamò "viado", ecco quanto deve pagarla

Nina Moric è stat condannata per diffamazione nei confronti di Belen Rodriguez: ora dovrà pagare duemila euro di risarcimento danni e 600 euro di multa. È questa la condanna inflitta stamane a Milano alla modella croata Nina Moric, accusata di diffamazione aggravata per avere definito 'viado' la showgirl argentina Belen Rodriguez, in un'intervista alla trasmissione radiofonica 'La Zanzara' nel settembre 2015. Il giudice monocratico della decima sezione penale [...]

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...! “La notizia che Micciché, in veste di Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, abbia autorizzato la presenza di Totò Cuffaro ad un convegno all’Ars è vergognosa. È [...]

'Mondo di mezzo è mafia' ma a Carminati e Buzzi pene ridotte

'Mondo di mezzo è mafia' ma a Carminati e Buzzi pene ridotte

 Per l’ex Nar ridotta la pena da 20 anni del primo grado ai 14 anni e sei mesi inflitti oggi. Per Buzzi dai 19 anni, ai 18 e 4 mesi di oggi.La terza corte di appello di Roma ha anche riconosciuto l’associazione mafiosa. Ribaltato così quanto deciso in primo grado.  I giudici hanno riconosciuto l’associazione a delinquere di stampo mafioso, l’aggravante mafiosa o il concorso esterno, a vario titolo, oltre che a Carminati e Buzzi, anche per Claudio Bolla [...]

Pene ridotte ma "erano mafiosi"

Pene ridotte ma "erano mafiosi"

La Corte d'appello di Roma ribalta la sentenza di primo grado e riconosce l'aggravante mafiosa

Sentenza ribaltata, era "mafia"

Sentenza ribaltata, era "mafia"

"Mafia capitale" giudici d'appello riconoscono l'aggravante mafiosa

Maxi truffa di falsi promotori finanziari a Venezia: 6 arresti

Maxi truffa di falsi promotori finanziari a Venezia: 6 arresti

Venezia, (askanews) - Maxi truffa nel veneziano: un'organizzazione offriva investimenti ad altissimo e immediato rendimento nel mercato "Forex" (Foreign exchange, mercato per il trading di valute), salvo poi intascare i capitali, dirottandoli su conti correnti italiani o stranieri, riciclandoli acquistando immobili in Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, o riutilizzandoli per remunerare gli investimenti più recenti, rassicurando così chi era già [...]

Ue: Cav sente Orban, da Fi no a sanzioni

Ue: Cav sente Orban, da Fi no a sanzioni

(ANSA) – ROMA, 11 SET – Cordiale telefonata tra Silvio Berlusconi e ed il premier ungherese Viktor Orban. Nella conversazione – fanno sapere fonti Fi – il leader di Forza Italia ha annunciato che domani gli eurodeputati azzurri voteranno contro la richiesta di attivazione dell’articolo 7 del trattato Ue per rischio di violazione dello stato di diritto in Ungheria. Ad Orban Berlusconi ha confermato la sua amicizia e l’appoggio al partito del premier [...]

Fuoricinema apre sala in carcere Bollate

Fuoricinema apre sala in carcere Bollate

(ANSA) – MILANO, 11 SET – Sarà devoluta alla realizzazione di una sala cinematografica all’interno del Carcere di Bollate, destinata alle attività dei detenuti, la raccolta fondi del market place solidale dell’edizione 2018 di Fuoricinema, la maratona di incontri e proiezioni che si tiene a Milano dal 14 al 16 settembre e che quest’anno apre la Milano Movie Week 2018, l’iniziativa promossa dal Comune in programma dal 14 al 21 settembre 2018. [...]

Raggi: è conferma devastazione Roma

Raggi: è conferma devastazione Roma

(ANSA) – ROMA, 11 SET – “Questa sentenza conferma la gravità di come il sodalizio tra imprenditoria criminale e una parte della politica corrotta abbia devastato Roma. Conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che bisogna tenere la barra dritta sulla legalità. E’ quello che stiamo facendo e continueremo a fare per questa città e i cittadini”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, subito dopo la sentenza del tribunale della Corte [...]

Abusi, don Barone scrive dal carcere

Abusi, don Barone scrive dal carcere

(ANSA) – ROMA, 11 SET – “Io non sono esorcista, ma noi sacerdoti siamo abilitati alle preghiere di guarigione e liberazione”. Lo scrive don Michele Barone, il sacerdote sospeso dalla diocesi di Aversa, in carcere con l’accusa di abusi e violenza sessuale su minori, in una lettera dal carcere pervenuta a “Storie Italiane”, condotto da Eleonora Daniele. Il sacerdote di Casapenna che, secondo quanto riferito al programma di Rai1 dal padre Vincenzo, [...]