Scopri tutto su Pene

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Pene. Cerca invece Pene.

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Pene

Il pene è l'organo riproduttivo maschile e costituisce l'ultimo tratto delle vie urinarie.

Triplice omicidio San Paolo,condanne

Triplice omicidio San Paolo,condanne

(ANSA) – BARI, 17 GEN – Sono diventate definitive le condanne inflitte con rito abbreviato nei confronti dei responsabili dell’omicidio del boss del quartiere San Pasquale di Bari Giacomo Caracciolese, ucciso il 5 aprile 2013, del triplice omicidio del quartiere San Paolo del 19 maggio 2013, in cui furono uccisi a colpi di Kalashnikov Vitantonio Fiore, Antonio Romito e Claudio Fanelli, e del tentato omicidio del pregiudicato Domenico Cantalice. La Cassazione [...]

Puigdemont rinuncia al voto dall'esilio

Puigdemont rinuncia al voto dall'esilio

(ANSA) – BARCELLONA, 17 GEN – Il presidente catalano uscente Carles Puigdemont e gli altri quattro dirigenti indipendentisti in esilio a Bruxelles hanno rinunciato a chiedere il voto delegato nella seduta costitutiva del nuovo Parlament. Il premier spagnolo Mariano Rajoy aveva minacciato un immediato ricorso alla corte costituzionale se Puigdemont avesse potuto votare dall’esilio. La presidenza provvisoria ha invece accettato il voto delegato dei tre deputati [...]

Usa tagliano fondi ad agenzia Onu per profughi palestinesi

Usa tagliano fondi ad agenzia Onu per profughi palestinesi

– L’amministrazione Trump ha annunciato oggi di aver tagliato 65 dei 125 milioni di dollari destinati alla Unrwa, l’agenzia dell’Onu che assiste i profughi palestinesi. Lo rende noto il dipartimento di stato Usa in una lettera nella quale chiede all’agenzia un “riesame fondamentale” della sua attività. I restanti 60 milioni saranno erogati per impedire che l’Unrwa finisca il cash entro fine mese e chiuda. Era stato il presidente Donald Trump a [...]

Francia: patron Radio France condannato

Francia: patron Radio France condannato

(ANSA) – PARIGI, 16 GEN – Tensione al vertice di Radio France, la radio pubblica francese, dopo la condanna, ieri, del presidente Mathieu Gallet per un caso di “favoritismo”. Gallet – del quale si era parlato nella campagna presidenziale per una sua presunta ‘liason’, smentita, con Emmanuel Macron – ha escluso di dimettersi, ma oggi la ministra della Cultura, Francoise Nyssen, definisce “inaccettabile” che resti in carica. “I dirigenti di [...]

Antinori, chiesti 9 anni carcere

Antinori, chiesti 9 anni carcere

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – La Procura di Milano ha chiesto la condanna a 9 anni di carcere per Severino Antinori, il ginecologo tra gli imputati per il presunto prelievo forzato di otto ovuli a un’infermiera spagnola avvenuto nell’aprile 2016 alla clinica Matris. I pm Maura Ripamonti e Leonardo Lesti, al termine della loro requisitoria, rivolgendosi al Tribunale hanno chiesto che non vengano riconosciute le attenuanti generiche al medico “per il suo ruolo [...]

Cura tumore con bicarbonato, condannato

Cura tumore con bicarbonato, condannato

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – Assicurava di sconfiggere il cancro con una terapia a base di semplice bicarbonato. Tullio Simoncini, medico radiato dall’ordine professionale, è stato condannato oggi a 5 anni e 6 mesi per l’accusa di omicidio colposo ed esercizio abusivo della professione. Lo ha deciso il giudici monocratico di Roma che per l’accusa di omicidio colposo ha condannato a due anni di reclusione anche Roberto Gandini, radiologo e collaboratore di [...]

M.O., Abu Mazen: offerta pace di Donald Trump è "schiaffo secolo"

M.O., Abu Mazen: offerta pace di Donald Trump è "schiaffo secolo"

Gersualemme (askanews) - L'offerta di pace del presidente americano Donald Trump rappresenta lo "schiaffo del secolo". Lo ha annunciato il presidente dell'Autorità nazionale palestinese, Abu Mazen. "Noi diciamo a Trump che non accetteremo il suo piano, l'affare del secolo si è trasformato nello schiaffo del secolo", ha affermato Abu Mazen in apertura a Ramallah di una riunione del Consiglio centrale dell'Olp destinato a esaminare la reazione al riconoscimento, [...]

Sindaco Gravina, sentenza Tar ingiusta

Sindaco Gravina, sentenza Tar ingiusta

(ANSA) – GRAVINA IN PUGLIA (BARI), 14 GEN – “La legge è uguale per tutti e va rispettata, ma quella che è stata perpetrata in questi giorni è una grave ingiustizia”: lo ha detto il sindaco uscente di Gravina in Puglia, Alesio Valente (centrosinistra), commentando la decisione dei giorni scorsi del Tar di Puglia che ha annullato l’ultima consultazione comunale, che lo aveva portato sulla poltrona di primo cittadino, per irregolarità nella presentazione [...]

Iran: autorità, ancora 55 in carcere

Iran: autorità, ancora 55 in carcere

(ANSA) – TEHERAN, 14 GEN – Cinquantacinque persone sono ancora detenute in Iran dopo che centinaia erano state arrestate durante un’ondata di proteste anti-governative nelle scorse settimane. Lo riferisce il portavoce giudiziario Gholamhosein Mohseni Ejehi, citato dall’agenzia di stampa semi-ufficiale Fars, secondo il quale c’erano circa 400 manifestanti detenuti in tutto il Paese ma “alcuni sono stati rilasciati” tra ieri e oggi. Lo stesso [...]

Proteste in Tunisia, oltre 800 arresti in una settimana

Proteste in Tunisia, oltre 800 arresti in una settimana

   E’ di 803 persone arrestate, 97 agenti di polizia feriti, 87 autoveicoli danneggiati e alcune caserme di polizia date alle fiamme il bilancio dell’ultima settimana di scontri e disordini in Tunisia tra giovani manifestanti contro il carovita e le forze dell’ordine. Tra gli arrestati anche 16 estremisti islamici. Lo ha reso noto il portavoce del ministero dell’Interno, Khalifa Chibani.       Da registrare inoltre il decesso ad inizio settimana nei [...]

Alibaba: schiaffo da Usa, in lista nera

Alibaba: schiaffo da Usa, in lista nera

(ANSA) – NEW YORK, 12 GEN – Alibaba figura ancora una volta nella lista nera americana per la vendita di prodotti contraffatti. Si tratta di un nuovo segnale di tensione nei rapporti fra Stati Uniti e Cina e di uno schiaffo alle aspirazioni globali del colosso cinese dell’ecommerce. Le autorita’ americane hanno inserito Alibaba nell’elenco dei ‘Notorious Markets’ citando l’elevato volume di prodotti contraffati riportato. Pur notando i progressi [...]

Anfiteatro Cagliari,3 richieste condanna

Anfiteatro Cagliari,3 richieste condanna

(ANSA) – CAGLIARI, 9 GEN – Richieste di condanna per tre dei cinque imputati accusati di abuso d’ufficio per le presunte irregolarità sulla gestione dell’Anfiteatro romano di Cagliari, la suggestiva arena per concerti smantellata alcuni anni fa. Si è chiusa così la requisitoria del pm Daniele Caria nel secondo processo nato dall’inchiesta della Procura sulla gestione dello spazio di via Sant’Ignazio. Il magistrato ha chiesto la condanna ad un anno [...]

Amnesty chiede rilascio blogger saudita

Amnesty chiede rilascio blogger saudita

(ANSA) – BEIRUT, 9 GEN – Amnesty International ha lanciato oggi una campagna per chiedere la liberazione del blogger saudita Raif Badawi, nel terzo anniversario della sua fustigazione “per avere aperto un sito dedicato al dibattito sociale e politico”. Badawi, condannato a mille frustate e dieci anni di reclusione, ha ricevuto le prime 50 frustate il 9 gennaio del 2015. Da allora non è più stato sottoposto alla pena corporale, ma a tutt’oggi rimane in [...]

Fatta a pezzi, uomo resta in carcere

Fatta a pezzi, uomo resta in carcere

(ANSA) – PADOVA, 8 GEN – Resta in carcere Agim Ajdinaj, l’albanese di 51 anni arrestato con l’accusa di avere ucciso la convivente marocchina Khadija Bencheickh, 46 anni, il cui corpo era stato fatto a pezzi e abbandonato in un uliveto a Valeggio sul Mincio (Verona). Nell’interrogatorio di convalida svoltosi in carcere a Verona, il gip Paola Vacca ha convalidato il fermo anche del nipote dell’uomo, il 27enne Lisand Ruzhdija, che tuttavia, accusato della [...]

Carcere Ucciardone intitolato a Di Bona

Carcere Ucciardone intitolato a Di Bona

(ANSA) – PALERMO, 8 GEN – Con la scopertura della targa da parte della moglie Rosa Cracchiolo e dei figli Giuseppe, Alessandro e Ivan, da oggi il carcere palermitano dell’Ucciardone è intitolato al maresciallo degli agenti di custodia Calogero Di Bona, ucciso dalla mafia il 28 agosto 1979. Sulla targa, posta sulla facciata dell’ingresso dell’edificio, il capo Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, Santi Consolo, ha deposto una corona di [...]

Thailandia all'avanguardia per lo sbiancamento del pene e la "vagina 3D"

Thailandia all'avanguardia per lo sbiancamento del pene e la "vagina 3D"

Bangkok, 4 gen. (askanews) – Bangkok all’avanguardia per lo sbiancamento del pene, che una clinica della capitale ha praticato a 100 uomini in un solo mese. Il Lelux Hospital è diventato famoso appunto per il suo know-how in questa operazione di sbiancamento dell’organo genitale, ha iniziato a fornire il trattamento sei mesi fa, quando un cliente maschio si è lamentato per le “parti scure” sul suo inguine. “In questi giorni c’è un sacco di gente [...]

Pena di morte per i terroristi, primo si' in Israele

Pena di morte per i terroristi, primo si' in Israele

Voluta dalla destra radicale, resistenze nel Paese. Ue condanna

La multa con il contrassegno invalidi in seconda fila è valida? La risposta

La multa con il contrassegno invalidi in seconda fila è valida? La risposta

La multa con il contrassegno invalidi in seconda fila è valida? La risposta arriva da una recente sentenza della Corte di Cassazione, che ha chiarito quali sono i diritti degli automobilisti che espongono nel proprio veicolo il pass invalidi. Come è noto il contrassegno conferisce all'auto in cui viene esposto la possibilità di circolare nelle zone a traffico limitato (le Ztl) e in quelle a traffico controllato, ma anche nelle corsie preferenziali per pullman [...]

In due su altalena, 340 euro di multa

In due su altalena, 340 euro di multa

(ANSA) – CAIRO MONTENOTTE (SAVONA), 3 GEN – Stare in due sull’altalena è costato caro a due ragazzini: si sono prese una multa da 170 euro a testa perché hanno più di 12 anni e allora non si può stare in due sull’altalena. Lo vieta il regolamento del Comune di Cairo Montenotte. Le due ragazze, 14/enni, sono state sorprese nei giorni prima di Natale dagli agenti della polizia municipale sulle altalene nei giardini della Lea, e seppur senza documenti [...]

Detenzione contraria a dignità,risarcito

Detenzione contraria a dignità,risarcito

(ANSA) – BRESCIA, 3 GEN – Il tribunale civile di Brescia ha riconosciuto ad un ex detenuto un risarcimento di oltre 14mila euro per le condizioni delle carceri nelle quali è rimasto detenuto. Carmelo Gallico, 54 anni, per accuse di mafia poi risultate infondate ha trascorso un lungo periodo di detenzione preventiva tra le carceri di Brescia, Cuneo, Nuoro e Rebibbia a Roma. Secondo il giudice civile Giuseppe Magnoli, le condizioni del detenuto, assistito [...]