Penologia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Prigione

La prigione (detta anche galera, carcere, penitenziario, istituto di pena, c...

Pena di morte

La pena di morte, chiamata anche pena capitale (sul piano etimologico: morti...

Boia

Il boia è una figura professionale che ha il compito di eseguire le sentenz...

Narodnyj komissariat vnutrennich del


Narodnyj komissariat vnutrennich del in russo: ???????? ??????????? ????...

Hasan al-Senussi

Sayyid Hasan al-Rida al-Mahdi al-Senussi (Bengasi, 1928 – Londra, 28 april...

Tortura

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflit...

Aggredì v.preside, evaso per battesimo

Aggredì v.preside, evaso per battesimo

(ANSA) – FOGGIA, 19 FEB – Dopo avere aggredito a scuola un vicepreside non ha rispettato le prescrizioni degli arresti domiciliari ed è finito in carcere. Si è aggravata la posizione del pregiudicato di 38 anni che il 10 febbraio scorso ha aggredito il vicepreside della scuola media ‘Murialdo’ di Foggia colpevole di avere rimproverato suo figlio undicenne il giorno prima. L’uomo infatti, che da venerdì scorso si trovava agli arresti domiciliari per [...]

Oseghale trasferito in carcere Ascoli

Oseghale trasferito in carcere Ascoli

(ANSA) – ANCONA, 18 FEB – E’ stato trasferito nel carcere di Marino del Tronto ad Ascoli Piceno Innocent Oseghale, il 29enne nigeriano fino a ieri pomeriggio detenuto a Montacuto (Ancona) per l’omicidio di Pamela Mastropietro. Lo spostamento sarebbe dovuto all’inopportunità che Oseghale restasse nella stessa sezione d’isolamento, seppure ovviamente in celle distinte, dove si trovano anche gli altri due nigeriani – Desmond Lucky, 22 anni, e Lucky [...]

Piacenza, carcere per due arrestati

Piacenza, carcere per due arrestati

(ANSA) – PIACENZA, 17 FEB – Sono stati condotti in mattinata nel carcere delle Novate, a Piacenza, gli interrogatori di garanzia di Moustafa Elshennawi, 23enne egiziano attivo nel sindacato Si Cobas, e Giorgio Battagliola, 29enne di Bussoleno attivo negli ambienti No Tav, entrambi arrestati da polizia e carabinieri per l’aggressione a un carabiniere durante gli scontri di sabato scorso. Entrambi sono stati sentiti dal gc ip Adele Savastano: lo straniero si [...]

Brosnan, guai in India per spot tabacco

Brosnan, guai in India per spot tabacco

(ANSA) – NEW DELHI, 14 FEB – Non si tratta ancora di una denuncia, ma se non fornirà adeguate spiegazioni alle autorità di New Delhi, l’attore irlandese Pierce Brosnan, lo 007 de ‘Il mondo non basta’ e ‘La morte può attendere’, potrebbe passare dei guai giudiziari per una pubblicità ad una marca di tabacco indiano da masticare (pan masala). Ad annunciare l’invio a Brosnan di una richiesta urgente di chiarimento sul suo impegno per lo spot [...]

Pamela:convalida arresti Lucky e Awelina

Pamela:convalida arresti Lucky e Awelina

(ANSA) – MACERATA, 14 FEB – Arresti convalidati per Desmond Lucky e per Lucky Awelima, i due nigeriani coinvolti nella morte di Pamela Mastropietro, che restano in carcere. Lo ha deciso il gip di macerata Giovanni Maria Manzoni. Awelima, 27 anni, si è avvalso della facoltà di non rispondere, Desmond Lucky, 22 anni, ha risposto alle domande, negando però su tutta la linea di avere a che fare con la morte della 18enne, il cui cadavere fatto a pezzi è [...]

Sicurezza: Renzi,garantire certezza pena

Sicurezza: Renzi,garantire certezza pena

(ANSA) – FIRENZE, 12 FEB – “La sicurezza italiana è stata messa alla prova col Giubileo e il G7, ma altra cosa sono i fenomeni di microcriminalità, che però non sono tali per chi li subisce: garantire la certezza della pena è la scommessa”. Lo ha affermato Matteo Renzi, segretario del Pd, nel corso di un incontro con i presidenti dei centri commerciali naturali di Firenze e i rappresentanti delle categorie economiche.

Ex Jugoslavia, generale croato beve veleno in aula dopo la condanna e muore

Ex Jugoslavia, generale croato beve veleno in aula dopo la condanna e muore

Ex Jugoslavia, generale croato beve veleno in aula dopo la condanna a 20 anni e muore Slobodan Praljak, 72 anni, ha ingerito la sostanza mentre i giudici stavano leggendo la sentenza di colpevolezza per crimini di guerra in Bosnia. E' stato condannato per non avere impedito il rastrellamento dei musulmani a Prozor e per avere ordinato la distruzione del ponte di MostarLa Corte dell’Aia ha confermato in appello la condanna a 20 anni di [...]

Ostia: Cassazione, ok carcere per Spada

Ostia: Cassazione, ok carcere per Spada

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – Resta in cella Roberto Spada, nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo (Udine), con l’accusa di lesioni e violenza privata aggravate dal metodo mafioso per l’aggressione – avvenuta a Ostia lo scorso sette novembre – al giornalista Daniele Piervicenzi e al filmaker Edoardo Anselmi della trasmissione Rai ‘Nemo’ che lo stavano intervistando sui rapporti con Casapound. Lo ha deciso la Cassazione che ha respinto il ricorso [...]

Renzi, condono? Cav ne parla prima voto

Renzi, condono? Cav ne parla prima voto

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “Berlusconi propone un condono edilizio. E capisci che mancano tre settimane alle elezioni: lui ormai è prevedibile, il condono edilizio è la proposta che spunta sempre nell’ultimo mese. Sempre quella, la fantasia al potere”. Lo scrive su Facebook il segretario del Partito democratico Matteo Renzi, commentando la proposta fatta oggi da Silvio Berlusconi.

Uccise studente per blasfemia,condannato

Uccise studente per blasfemia,condannato

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – Accusato a torto di blasfemia, lo studente pakistano Mashal Khan è stato ucciso ad aprile scorso da una folla di colleghi in un’università nel nord del Paese. Per il suo linciaggio una corte pakistana ha emesso ora una condanna a morte nei confronti di un altro studente, che sarà impiccato, cinque ergastoli e 25 altre condanne minori. Lo riporta la Bbc. Il processo si è svolto a porte chiuse nel carcere di Haripur per ragioni di [...]

Muos: Pm, condanne e confisca struttura

Muos: Pm, condanne e confisca struttura

(ANSA) – CALTAGIRONE (CATANIA), 7 FEB – Un anno di reclusione e 20 mila euro di ammenda ciascuno, oltre alla confisca della struttura. E’ la richiesta della Procura di Caltagirone nel processo, col rito abbreviato, a un dirigente della Regione Siciliana e a tre imprenditori accusati di abusivismo edilizio e violazione della legge ambientale per la costruzione a Niscemi (Cl) del Muos, sistema di telecomunicazione militare Usa. Imputati sono l’ex dirigente [...]

No da Tribunale Sorveglianza,  Dell'Utri resta in carcere

No da Tribunale Sorveglianza, Dell'Utri resta in carcere

Il Tribunale di sorveglianza di Roma ha respinto la richiesta di scarcerazione per motivi di salute avanzata dai difensori dell’ex parlamentare Marcello Dell’Utri. L’ex esponente di Forza Italia è attualmente detenuto nel carcere romano di Rebibbia dove sta scontando una pena a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. Potrebbe scappare e le patologie di cui è affetto non sono in stato avanzato. Queste, secondo quanto si apprende, [...]

Sentenze aggiustate per 400 milioni:15 arresti,anche giudice

Sentenze aggiustate per 400 milioni:15 arresti,anche giudice

Una operazione congiunta tra la Procura di Roma e Messina ha portato la Guarda di Finanza ad effettuare 15 arresti per due associazioni a delinquere dedite alla frode fiscale, reati contro la pubblica amministrazione e corruzione in atti giudiziari. Tra i fermati anche Giancarlo Longo, ex pm della Procura di Siracusa, l’avvocato Piero Amara e gli imprenditore Fabrizio Centofanti e Enzo Bigotti, quest’ultimo già coinvolto nel caso Consip. Sono tre le sentenze [...]

Brasile: Lula, condanna basata su bugie

Brasile: Lula, condanna basata su bugie

(ANSA) – SAN PAOLO, 6 FEB – L’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, condannato in appello da 12 anni di reclusione per corruzione, ha negato di volersi sottrarre alla giustizia in caso di condanna definitiva, fuggendo all’estero. ”La parola fuga non esiste nella mia vita. Sono cittadino brasiliano, sono orgoglioso di esserlo, sono fuggito solo dalla fame all’età di cinque anni, perche’ un abitante del Nordest come me che nasce nella [...]

Escluso omicidio per arresto Oseghale. 'Lei in overdose'

Escluso omicidio per arresto Oseghale. 'Lei in overdose'

Occultamento e vilipendio di cadavere. Sono queste le sole accuse per cui il gip di Macerata Giovanni Maria Manzoni ha convalidato il fermo di Innocent Oseghale nell’inchiesta sulla morte di Pamela Mastropietro. Il giudice, confermano fonti giudiziarie, ha ritenuto non vi fosse fosse prova certa per sostenere l’addebito di omicidio per il quale Oseghale resta indagato. Un altro pusher nigeriano è invece indagato per la cessione di eroina alla 18enne il cui [...]

Trattamento sanitario obbligatorio: cos'è e quando si applica

Trattamento sanitario obbligatorio: cos'è e quando si applica

È l’articolo numero 34 della legge del 23 dicembre 1978 a definire che cos’è il Trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.) e le modalità secondo le quali deve essere effettuato. Visto che, sempre secondo il nostro ordinamento giuridico, i cittadini non possono essere sottoposti a cure mediche contrariamente alla propria volontà, le condizioni per ricorrere a un T.S.O. sono definite dalla legge in maniera chiara e precisa. L’applicazione del T.S.O. Il [...]

Usa: nuova condanna a medico ginnaste

Usa: nuova condanna a medico ginnaste

(ANSA) – WASHINGTON, 4 FEB – Terza e finale sentenza per Larry Nassar -l’ex medico americano che ha assistito anche le ginnaste della nazionale Usa- che prevede da 40 a 125 anni di prigione per aver molestato sessualmente circa 260 ragazze. Il 54enne e’ gia’ stato condannato lo scorso novembre a 60 anni per pedopornografia e il mese scorso la giudice Rosmarie Aquilina ha emesso la prima sentenza nel processo per abusi sessuali prevedendo fino a 175 anni [...]

Macerata: Traini al carcere di Montacuto

Macerata: Traini al carcere di Montacuto

(ANSA) – MACERATA, 4 FEB – È stato trasferito in carcere Luca Traini, il 28enne che ieri ha tentato di fare una strage di migranti a Macerata. L’uomo ha lasciato la caserma dei Carabinieri all’una di notte: a testa alta e sguardo dritto davanti a sé non ha detto una parola ai cronisti che erano ad attenderlo. Traini è ora nel carcere di Montacuto, frazione di Ancona, lo stesso dove è rinchiuso Innocent Oseghale, il nigeriano presunto assassino di [...]

Cav, c'è problema sicurezza città

Cav, c'è problema sicurezza città

(ANSA) – ROMA, 3 FEB – “Quanto è accaduto a Macerata sembra il gesto di uno squilibrato, che merita la più ferma condanna, ma che non può essere ricondotto a una lucida connotazione politica. Questo drammatico episodio richiama però ancora una volta l’attenzione sul problema della sicurezza nelle città, anche perché è serio il rischio che gravi episodi di cronaca alimentino tensioni e scontri sociali fino a degenerare in folli esplosioni di [...]

Pregiudicato suicida, sospetto omicidio

Pregiudicato suicida, sospetto omicidio

(ANSA) – BARI, 3 FEB – La morte di Nicola Vasienti, pregiudicato barese di 44 anni ritenuto vicino al clan mafioso Strisciuglio, potrebbe non essere la conseguenza di un suicido, ma di un omicidio. Lo sospettano gli agenti della sezione criminalità organizzata della Squadra Mobile e la Procura di Bari che ha aperto un fascicolo per omicidio iscrivendo anche i nomi di alcune persone nel registro degli indagati. Il decesso risale al 16 novembre 2016 quando il [...]