Scopri tutto su Penologia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Prigione

La prigione (detta anche galera, carcere, penitenziario, istituto di pena, c...

Pena di morte

La pena di morte, chiamata anche pena capitale (sul piano etimologico: morti...

Boia

Il boia è una figura professionale che ha il compito di eseguire le sentenz...

Narodnyj komissariat vnutrennich del


Narodnyj komissariat vnutrennich del in russo: ???????? ??????????? ????...

Hasan al-Senussi

Sayyid Hasan al-Rida al-Mahdi al-Senussi (Bengasi, 1928 – Londra, 28 april...

Tortura

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflit...

Lipari, Comune&Missioni gonfiate, 10 condanne e 7 assoluzioni

Lipari, Comune&Missioni gonfiate, 10 condanne e 7 assoluzioni

Barcellona - Condanne e assoluzioni per le missioni gonfiate al Comune di Lipari. La sentenza è stata emessa alle 22,30 dal giudice Maria Celi (Fabio Processo e Francesco Alligo). Condannati Franco Rando a due anni, Mariano Bruno a un anno e 8 mesi, Corrado Giannò, Domenico Russo, Mimma Sparacino, Anna Spinella,  Franco Guerrera, Gesuele Fonti, Massimo D'Auria, Francesco Subba a 8 mesi (pena sospesa) e al pagamento delle spese processuali. Assolti Stefana [...]

Riina: Grasso, pietà non copre colpe

Riina: Grasso, pietà non copre colpe

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – “La pietà di fronte alla morte di un uomo non ci fa dimenticare quanto ha commesso nella sua vita, il dolore causato e il sangue versato. Porta con sé molti misteri che sarebbero stati fondamentali per trovare la verità su alleanze, trame di potere, complici interni ed esterni alla mafia, ma noi, tutti noi, non dobbiamo smettere di cercarla”. E’ quanto afferma il presidente del Senato, Pietro Grasso, in un post pubblicato su [...]

Comunità Narconon Il Gabbiano Opinioni: Silvio Torna a Sorridere

Comunità Narconon Il Gabbiano Opinioni: Silvio Torna a Sorridere

Alla Comunità Narconon Il Gabbiano, le opinioni che provengono da chi ha svolto il Programma Narconon, dimostrano che risolvere un problema di tossicodipendenza o alcolismo è assolutamente possibile. Le parole che vi proponiamo qui di seguito sono quelle di Silvio che, terminato il suo programma di disintossicazione da droga, racconta i benefici che ha ottenuto. “Quando usavo droga ero una persona molto insicura, non riuscivo a relazionarmi con gli altri [...]

Opinioni sul Centro Narconon di Melendugno: la Nuova Vita di Lorenzo

Opinioni sul Centro Narconon di Melendugno: la Nuova Vita di Lorenzo

Le opinioni sul Centro Narconon di Melendugno di chi ha svolto e portato a termine il programma di recupero dimostrano che risolvere un problema di tossicodipendenza è possibile a patto che ci si faccia aiutare. Oggi, tra le migliaia di opinioni sul Centro Narconon di Melendugno, vogliamo farvi leggere le parole di Lorenzo, che racconta com'è cambiata la sua vita dopo aver smesso di usare cocaina. “Quando sono arrivato al Centro Narconon di Melendugno mi [...]

GF Vip, Jeremias a Onestini: «Se non ci conoscevamo, ti avrei tirato due schiaffi»

GF Vip, Jeremias a Onestini: «Se non ci conoscevamo, ti avrei tirato due schiaffi»

Clima molto teso all'interno della casa del Grande Fratello e ancora una volta protagonista degli scontri è Jeremias Rodriguez. Il fratello di Belen ha discusso con Luca Onestini in merito a quanto riportato in diretta lunedì scorso. Cecilia infatti, così come suo fratello, sostengono che la separazione tra l'ex tronista e Soleil sia stata architettata, come il presunto tradimento di lei con Marco Cartasegna, tutto al solo scopo di avere maggiore visibilità [...]

GF Vip, Jeremias a Onestini: «Se non ci conoscevamo, ti avrei tirato due schiaffi»

GF Vip, Jeremias a Onestini: «Se non ci conoscevamo, ti avrei tirato due schiaffi»

Clima molto teso all'interno della casa del Grande Fratello e ancora una volta protagonista degli scontri è Jeremias Rodriguez. Il fratello di Belen ha discusso con Luca Onestini in merito a quanto riportato in diretta lunedì scorso. Cecilia infatti, così come suo fratello, sostengono che la separazione tra l'ex tronista e Soleil sia stata architettata, come il presunto tradimento di lei con Marco Cartasegna, tutto al solo scopo di avere maggiore visibilità e [...]

Corona, lettera dal carcere a Jeremias: "Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere"

Corona, lettera dal carcere a Jeremias: "Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere"

Colpo di scena al Grande Fratello Vip, Jeremias riceve una sorpresa, "Una persona ha deciso di scriverti una lettera" dice Ilary chiamando nuovamente Jeremias in confessionale. Fabrizio Corona, il suo ex cognato, ha deciso di indirizzargli una lettera dal carcere. "Tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita - scrive Fabrizio - Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccato alla tua famiglia. Ci accomuna l'istintività, ci [...]

Corona, lettera dal carcere a Jeremias: "Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere"

Corona, lettera dal carcere a Jeremias: "Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere"

Colpo di scena al Grande Fratello Vip, Jeremias riceve una sorpresa, "Una persona ha deciso di scriverti una lettera" dice Ilary chiamando nuovamente Jeremias in confessionale. Fabrizio Corona, il suo ex cognato, ha deciso di indirizzargli una lettera dal carcere. "Tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita - scrive Fabrizio - Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccato alla tua famiglia. Ci accomuna l'istintività, ci [...]

Fondi Pdl:appello,pena ridotta a Fiorito

Fondi Pdl:appello,pena ridotta a Fiorito

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – Lieve riduzione di pena, in appello, per Franco Fiorito, ex presidente del gruppo Pdl alla Regione Lazio accusato di peculato. La corte di appello di Roma lo ha condannato a tre anni di reclusione. In primo grado erano stati inflitti all’esponente politico tre anni e quattro mesi I fatti per i quali l’esponente politico era finito sotto processo, dopo un breve periodo agli arresti domiciliari, riguardano il prelievo di oltre 1 [...]

Il morso della reclusa

Il morso della reclusa

Il morso della reclusa. Fred Vargas, autrice de Il morso della reclusa. Il morso della reclusa Il commissario Adamsberg, capo dei ventisette agenti dell'Anticrimine del tredicesimo arrondissement, viene in fretta richiamato in servizio dalle vacanze in seguito alla segnalazione di tre morti sospette in Languedoc-Roussillon. A quanto pare tre anziani sono stati uccisi da una particolare [...]

Soffoca fratello nel sonno,ha confessato

Soffoca fratello nel sonno,ha confessato

(ANSA) – CASTELLAMONTE (TORINO), 12 NOV – Ha trascorso la notte in carcere Cristina Mattioda, 64 anni, l’ex insegnante di inglese accusata di avere soffocato con un sacchetto di plastica, nel sonno, il fratello Mauro, 60, avvenuto ieri mattina a Spineto, frazione alle porte di Castellamonte. La donna, come aveva già fatto via sms con un’amica, ha confessato il delitto ai carabinieri e al pubblico ministero Lea Lamonaca. Ieri sera, dopo le formalità di [...]

Siamo rimasti in tre, tre somari e tre briganti.

Ricomincio da tre. Civati, Fratoianni e Speranza convocano per il 2 dicembre l'Assemblea della nuova sinistra "Una proposta radicale e di governo. Daremo vita a qualcosa che ancora non c'è e di cui l'Italia ha davvero bisogno" "Il 2 dicembre daremo vita a qualcosa che ancora non c'è e di cui l'Italia ha davvero bisogno". In una lettera Pippo Civati (Possibile), Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana) e Roberto Speranza (Mdp Articolo 1) convocano l'Assemblea [...]

Lo schiaffo di Camusso (Cgil) al governo sulle pensioni

Lo schiaffo di Camusso (Cgil) al governo sulle pensioni

Napoli, 11 nov. (askanews) – In materia di pensioni, l’ipotesi che, fino a questo momento, ha avanzato il Governo è “del tutto insufficiente a delineare le scelte necessarie a ridare una prospettiva al sistema previdenziale”. Questo il parere del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, parlando a Napoli a margine di un appuntamento all’Istituto italiano per gli Studi filosofici. “Mi pare che sia assolutamente chiaro quello che è in atto – [...]

Condannato a 16 anni il capo del branco

Condannato a 16 anni il capo del branco

Condannato il 20enne congolese a capo del branco che violentò una turista polacca a Rimini

Cutuli: Pm chiede condanna a 30 anni per due afghani

Cutuli: Pm chiede condanna a 30 anni per due afghani

Accusa rapina e concorso omicidio, gia' condannati nel loro Paese

"Provare pietà. Fino a quando?"

"Provare pietà. Fino a quando?"

Prete shock a Bologna. Le parole di Don Lorenzo dopo la bufera scatenata da un suo post su facebook.

Intimidazioni in carcere, 8 arresti

Intimidazioni in carcere, 8 arresti

(ANSA) – BOLOGNA, 10 NOV – L’esistenza di una gerarchia criminale tra i detenuti nel carcere bolognese della Dozza, con al vertice elementi della ‘Ndrangheta, mandanti di violenze e intimidazioni. E’ emersa dall’indagine ‘Reticolo’, filone di ‘Aemilia’ che ha portato i Carabinieri del Ros e dei comandi di Bologna, Modena e Reggio Emilia ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare per otto persone, su richiesta della Dda. Quattro rispondono [...]

Forcadell trascorrerà notte in carcere

Forcadell trascorrerà notte in carcere

(ANSA) – MADRID, 9 NOV – La presidente del parlamento catalano Carme Forcadell trascorrerà la notte in carcere e potrà uscire solo dopo il pagamento della cauzione di 150mila euro fissata dal gip del Tribunale Supremo. Lo riferisce La Vanguardia online.

Porte del carcere aperte per la presidente del parlamento catalano

Porte del carcere aperte per la presidente del parlamento catalano

Roma, 9 nov. (askanews) – La procura spagnola ha chiesto il carcere preventivo per la presidente del parlamento catalano Carme Forcadell. Stessa richiesta, riferisce El Pais, per tre membri dell’ufficio di presidenza dell’assemblea che il 27 ottobre ha dichiarato l’indipendenza della regione, a cui Madrid ha risposto con il commissariamento e ora con misure giudiziarie. Forcadell è stata ascoltata oggi da un giudice della Corte Suprema assieme ad altri [...]

Minore stuprata, il prete su Fb: 'Non ho pietà'. Poi chiede scusa

Minore stuprata, il prete su Fb: 'Non ho pietà'. Poi chiede scusa

“Mi spiace ma… Se nuoti nella vasca dei piranha non puoi lamentarti se quando esci ti manca un arto… cioè… A me sembra di sognare!! Ma dovrei provare pietà? No!! Quella la tengo per chi è veramente VITTIMA di una città amministrata di *****, non per chi vive da barbara con i barbari e poi si lamenta perché scopre di non essere oggetto di modi civili. Chi SCEGLIE la cultura dello SBALLO lasci che si ‘divertano’ anche gli altri…”. Sono le parole [...]