Pensieri Leopardi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Pensieri (Leopardi)

La scheda: Pensieri (Leopardi)

Voce principale: Opere di Giacomo Leopardi.
I Pensieri sono una raccolta di 111 considerazioni in cui ritroviamo, come nello Zibaldone, molte affermazioni poetiche e filosofiche.
Diversamente dallo Zibaldone, che restò sempre un brogliaccio privato e molto vario, la raccolta è espressamente ordinata per essere pubblicata. Negli ultimi anni di vita (forse tra il 1831 e il 1835), con l'aiuto dell'amico Antonio Ranieri, il poeta compose questa scelta di aforismi di varia estensione, ma complessivamente brevi, in cui si manifesta una sintesi delle convinzioni dell'autore sull'uomo e sulla società. Non mancano tracce autobiografiche, come nel pensiero LXXXII sul valore esistenziale dell'esperienza amorosa.
L'autografo, cioè il testo manoscritto lasciato da Leopardi, nel 1845 venne trascritto da Antonio Ranieri e spedito all'editore Le Monnier, perché anche tale libro fosse incluso nelle opere che l'editore franco-fiorentino stava preparando. La trascrizione del Ranieri è frettolosa e sciatta, e contiene variazioni al testo, alcune certamente volute, altre forse involontarie.
Qui Leopardi afferma che "la morte non è male poiché libera l'uomo da tutti i mali, e insieme coi beni gli toglie i desideri" (Pensieri, VI). Il motivo della morte come liberazione ritorna ad esempio anche nelle Operette morali, nel Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie. La noia è invece un sentimento proprio dei grandi spiriti: solo coloro che hanno una spiritualità molto profonda possono constatare l'assoluta inadeguatezza della realtà e, con un cuore pronto alla speranza e all'entusiasmo, possono rinchiudersi in un atteggiamento di rifiuto e di distacco: "Perciò la noia è poco nota agli uomini di nessun momento, e pochissimo o nulla agli altri animali" (Pensieri, LXVIII).
Non è certo che la raccolta sia, secondo le intenzioni dell'autore, finita e completa, e tanto meno si sa se l'ordine, la disposizione e l'estensione finale dei pensieri seguano le sue volontà. Si sa, da una lettera all'amico filologo Louis de Sinner del 2 marzo 1837 che Leopardi vi stava lavorando (per grande parte estrapolando o rielaborando cose che aveva scritto nel suo Zibaldone), in vista di un'edizione delle proprie opere a Parigi, presso Baudry. Qui scrive che "Je veux publier in volume inédit de Pensées sur les caractères des hommes et sur leur conduite dans la Societé, mais je ne veux pas m'obliger de le donner au même libraire qui publiera le reste, si auparavant je n'ai pas vu di moins le premier volume imprimé, afin de pouvoir juger de l'exécution".


Pensieri d'amore a Castel Drena con l'artista Gentile Polo

Pensieri d'amore a Castel Drena con l'artista Gentile Polo

  Eppur non conoscendoti ancora, ti riconosco. Eppur non conoscendoti ancora... ti amo.   (da "Pensieri...Una strada in salita", Aletti Editore di Altre Sembianze SrL (2017), Villanova di Guidonia (RM), p. 25). Sabato 23 Giugno 2018 dalle ore 18.00 si terrà, nell'ambito della rassegna pittorica ARRIA di Antonello Serra, il tanto atteso INCONTRO CON L'AUTORE Gentile Polo di "Pensieri... Una strada in salita", edito da Aletti Editore di Roma. La [...]

PENSIERI

  Archivio Pensieri spettinati 1^             PENSIERI  “SPETTINATI”     PER UN ANNO VISSUTO DA VIVI     2^ Parte   Luglio - Dicembre     Luglio   UN MESE CON I PADRI DELLA CHIESA   1 luglio Potrebbe sembrare strano che Dio ci comandi di fargli delle richieste quando egli conosce, prima ancora che glielo domandiamo, quello che ci è necessario. Dobbiamo però riflettere che a lui non importa tanto la manifestazione del nostro desiderio, cosa [...]

PENSIERI

  Archivio Pensieri spettinati 2^             PENSIERI  “SPETTINATI”     PER UN ANNO VISSUTO DA VIVI     1^ Parte   Gennaio - Giugno     Carissimi,          in occasione delle feste natalizie e per il ‘cambio dell’anno ho pensato di offrirvi un ‘calendario’.(non spaventatevi dei due volumetti: ho dovuto far così solo per motivi tecnici di stampa). Non si tratta certamente né di un calendario fotografico come vanno di moda [...]

Pensieri di un sub notturno - Eclisse 1999

professore di Chimica Nucleare presso Università di Palermo Pensieri di un sub notturno   Son qui a sognare sugli scogli che brillano di luna mentre il mio mare   cantilenando lieve accarezza nella bruna cuna di quando in quando.   E si scontrano emozioni che vibrano nel bene come nel male   ma si appannano presto al notturno sussurrante, lene canto corale   dell'universo che con me respira all'unisono un lembo d'infinito mentre la notte intorno a me [...]

Pensieri nel vento

Pensieri nel vento

…Tra le foglie quasi immobili si scorge la luna, brillante e silenziosa… Penso a quest’immagine mentre siedo vicino al mare. Solo qualche persona si avvia con fretta a cercar riparo. Tira forte il vento… e come cavalli lasciati in libertà corrono le onde. Lascio riposare i miei pensieri e confido nel vento, che possa accoglierli sulle sue potenti ali e possa al suo passaggio lasciartene qualche vago frammento. I miei pensieri per te, che variano da quel [...]

Tra nuvole, ombre e pensieri

Tra nuvole, ombre e pensieri

E ritrovarsi ancora una volta su quel prato ai piedi del mio albero. Quando il sole è sbucato fuori dalle nuvole si è ripetuta la magia di tante altre volte. Se tutto è stato immaginazione con l'immaginazione in quel momento erano venute a farmi visita anche le mie ombre... Your browser does not support the audio element. 31 dicembre 2011 precedente

Pensieri di un sub notturno - Nave nella notte

Nave nella notte                   Passa la nave altera nella notte col suo mistero di penombre e luci strusciando l'onde in una scia dorata.   Così tra le pause e le tue lotte che tutti i giorni in te scuci e ricuci, uomo devi voler che la giornata   almeno qualche volta sia diversa. Percorrila così dentro i tuoi sogni come la nave nella sua distesa.   Lascia nell'ombra la realtà dispersa scivola nel futuro ed i bisogni del presente tralascia [...]

Pensieri sciolti

Lasciami stare, non farmi parlare. Finirei col dire cose di cui mi potrei pentire poi.Vorrei proferir parole che sgorgano dal di dentro come sintesi di un pensiero intimo, ma mi frena assai la tema dell'uso improprio che di essi verrà fatto.Cercherò di tergiversare ancora un poco nella vana speranza che l'analizzatore automatico si scocci e rivolga altrove la sua indagine confuso dal periodare ermetico e contorto.Peccato doversi prendere gioco [...]

pensieri

La nebbia vela paesaggio, neve si scioglie in rigagnoli chiari, in gocce pesanti, chiudo l'uscio per non percorrere passi per non chiedere altro per credere nel giusto dei pensieri, nel giusto, nel giusto dei pensieri alba e sera...

Pensieri nella Veglia di Natale

Pensieri nella Veglia di Natale

Caro Gesù,aspettando la celebrazione della Messa di Natale ti scrivo, come si fa con le persone vicine quando vuoi comunicare loro qualcosa di importante, proprio con quelle persone che tengono il tuo cuore nel palmo della mano con la delicatezza di un fiore, aggiungendo parole che non servono a loro che tanto sanno già tutto, ma a me, per comprenderci meglio.Mio caro Gesù,tu sai meglio di me che il Natale dicembrino non è il tuo vero genetliaco, che viceversa [...]

Pensieri tropicali...

Caro Diario...Trovandomi fuori sede, ad unodei meeting di songwriters che siorganizzano in tutta Europa, mi rendo sempre più conto,di quanto siano diversi sia i musicisti,che il pubblico.Un pubblico attento, che supportala musica inedita e di artisti nuovi.Musicisti, che non prendono inconsiderazione chi fa cover.Musicisti, che supportano artistidi qualsiasi genere musicale,come se la musica fosse unica,senza distinzione di genere.I rockers, che supportano anchei [...]

Pensieri ...

Ho spostato esame. Ho chiuso contatti.Ho preso coscienza di alcune cose.Anche del fatto che non posso prendere per buono solo ciò che penso di aver capito.Sto ripensando tanto alla mia Birba (il nostro gatto) e gli ultimi giorni che era con noi.Questo perchè Stella (il nostro cane) non sta tanto bene.A volte cade perchè le zampe non la reggono più come una volta e sempre meno.Ha gli occhi quasi "opachi" anche se qualcosina sono sicura che ci vede.Ripenso [...]

Pensieri scelti: amore e sessualità - O.M.Aivanhov, Deunov, Hilmann, Jung, Platone...

Pensieri scelti: amore e sessualità - O.M.Aivanhov, Deunov, Hilmann, Jung, Platone...

  PENSIERI SCELTI Home page La Filosofia Iniziatica e i Chakra Psicoanalisi I Simboli e i Miti La via alchemica Astrologia Le Sefirot Kabbala Letture Pensieri scelti Link Corso di Educazione alla cittadinanza nella Rete della Vita         (Peter Deunov) Quando qualcosa turba il tuo sguardo, cogli dietro il velo delle forme transitorie, l'infatigabile lavoro dello Spirito che tende ad elevare le anime verso L'Eterno. Dietro ogni forma vedi l'immagine [...]

Sapere che c'è qualcuno, da qualche parte,dal quale ti senti compreso malgrado le distanze o i pensieri inespressi, fa di questa

Sapere che c'è qualcuno, da qualche parte,dal quale ti senti compreso malgrado le distanze o i pensieri inespressi, fa di questa terra un giardino.

Ignazio e i suoi pensieri

Ignazio e i suoi pensieri

Ignazio Moser in giardino con Giulia estetrna i suoi pensieri sui comportamenti che si assumono all'interno del GFVIP.

Pensieri e cuore

Non indossare mai i pensieri degli altri per vivere la tua vita: non sono mai della stessa misura del tuo cuore.

Pensieri

Pensieri

In questi giorni leggo e rileggo i vecchi messaggi, è come viaggiare nella macchina del tempo, tutte quelle ragazze, donne che mi seguivano, tutte quelle vite, in cui ogni racconto racchiudeva magia e dolcezza, il tempo cambia e con l'evento di facebook, molto è cambiato, eppure quei messaggi dolci affettuosi e rasseneranti del 2007/2008 sembrano cosi vicini e cosi contemporanei, ora pochi comprenderanno questa mia sciocca esternazione sui ricordi di questo mondo [...]

Monologo stupendo sulla vita 2018 : “Il cielo è il guardaroba dei nostri pensieri" di 4tu©

Frasi bellissime e video tumbrl sul cielo! Testo e Musica : 4tu© (Fortunato Cacco) dal cd "4tu - i monologhi vol 12" Testo:  “Il cielo è il guardaroba dei nostri pensieri..li appendiamo alle nuvole per sentirci più leggeri e poi chiudiamo gli occhi sperando che spariscano da soli. Con i se e con i ma non si va da nessuna parte?Tutte balle!!in verità è una questione di tempi…mettici vicino un verbo al passato e diventerà TEMPO SPRECATO….usa il futuro e [...]

Pensieri

Pensieri

  Alcuni pensieri su Guy Williams e Zorro da parte dei fans: Zorro era un personaggio forte. Certamente la scelta di Guy Williams per interpretarlo è stata veramente azzeccata, direi felice. Aveva carisma. Don Diego era un giovane uomo dal carattere determinato, aveva classe, allegria e tenacia. Quando indossava i panni di Zorro mi sembrava che acquistasse un aspetto diverso e non poteva essere altrimenti. Si batteva per il bene del popolo e non era un bandito [...]

Pensieri...

Pensieri...

Come varia il colore delle stagioni,così gli umori e i pensieri degli uomini.Tutto nel mondo è mutevole tempo.Ed ecco, è già pallido sepolcrale autunno,quando pur ieri imperava la rigogliosa estate