Scopri tutto su Pension

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Pension. Cerca invece Pension.

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Pensione

La pensione è una obbligazione che consiste in una rendita vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla per la tutela del rischio di longevità o di altri rischi (invalidità, inabilità, superstiti, indiretta).
Il sistema pensionistico pubblico (es. in Italia INPS, INPGI, Inarcassa v. enti previdenziali o in Svizzera AVS) è finanziato con l'imposizione fiscale, da cui deriva il termine obbligatorio, ossia con l'obbligo di pagare agli enti previdenziali i contributi obbligatori per le assicurazioni obbligatorie i quali assumono la forma di imposte dirette o imposte indirette a seconda dei soggetti contribuenti. Nel caso di gestioni in deficit il finanziamento è integrato con ulteriori trasferimenti dalla fiscalità generale.
Da ciò discende che le pensioni erogate dagli enti pubblici si pagano con le imposte e che la spesa pensionistica fa parte della spesa corrente primaria del bilancio dello Stato valutata complessivamente nel conto economico consolidato delle amministrazioni pubbliche.
La pensione, quando viene pagata con il patrimonio di previdenza accantonato es. fondi pensione, prende il nome di pensione complementare.
In sintesi, le cifre più importanti sono: raggiungimento dell'età di 66 anni e 7 mesi come requisito della pensione di vecchiaia, contributi per 42 anni e 6 mesi per ottenere la pensione di anzianità, ogni mensilità corrisponde al 71% dello stipendio medio corrisposto durante l'attività lavorativa, 448 € di pensione sociale, 542 quella con contributi minimi (25 anni). Il sistema pensionistico italiano copre il 16,8% del Pil, per una spesa annua di 270 miliardi di €.



La rendita pensionistica in Italia, per quanto riguarda la tassazione, è equiparata ai redditi IRPEF con alcune eccezioni.
La legge indica i redditi che non sono soggetti a contribuzione obbligatoria.

La previdenza sociale dopo l'unità nasce nel 1898 con la fondazione della "Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai" , l'iscrizione a tale istituto diventa obbligatoria solo nel 1919, anno in cui l'istituto cambia nome in "Cassa Nazionale per le Assicurazioni Sociali". Nel 1933 la CNAS diventerà Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale. La pensione sociale viene introdotta solo nel 1969. Esistono inoltre Enti previdenziali per specifiche categorie di lavoratori (giornalisti, notai, avvocati, commercialisti).

Pensioni, cumulo gratuito più vicino per i liberi professionisti

Pensioni, cumulo gratuito più vicino per i liberi professionisti

Va verso l'applicazione la disciplina sul cumulo gratuito dei contributi dei professionisti frutto di carriere “spezzate” (versati, cioè, in più gestioni previdenziali). Questa disciplina, consentita dalla legge di Bilancio per il 2017, è stata discussa nei giorni scorsi fra i tecnici dell’Inps e delle Casse di previdenza private per far sì che la possibilità possa essere sfruttata dai liberi professionisti “già entro la fine di febbraio”, [...]

Gentiloni, non scardinare pensioni-fisco

Gentiloni, non scardinare pensioni-fisco

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – “Non è il tempo di scardinare pilastri del nostro sistema pensionistico e fiscale, non è il tempo delle cicale, ma è il tempo della competenza, della serietà e dell’investimento sul futuro”. Lo dice Paolo Gentiloni intervenendo all’inaugurazione dell’anno accademico della Luiss, ammonendo: “Quando si parla della prossima fase politica guai a dimenticare che uno degli obiettivi” deve essere “passare dalla [...]

Matteo Salvini e le pensioni

Matteo Salvini e le pensioni

L'azzeramento della Legge Fornero restituirà i diritti finora negati ai pensionati, e non solo.

Prostitute al centro massaggi scoperte grazie a una moglie: "Mio marito ci spende tutta la pensione"

Prostitute al centro massaggi scoperte grazie a una moglie: "Mio marito ci spende tutta la pensione"

La moglie di un pensionato ha chiesto aiuto ai carabinieri di San Donato Milanese lamentando che il marito 65enne stava dissipando gran parte della sua pensione in un centro massaggi cinese, in cui la donna sospettava non avvenissero solo massaggi terapeutici. Grazie a questa e ad altre segnalazioni i militari hanno individuato un centro massaggi orientali vicino alla strada Paullese in cui gli investigatori ritengono avvenisse anche attività di prostituzione: [...]

Prostitute al centro massaggi scoperte grazie a una moglie: "Mio marito ci spende tutta la pensione"

Prostitute al centro massaggi scoperte grazie a una moglie: "Mio marito ci spende tutta la pensione"

La moglie di un pensionato ha chiesto aiuto ai carabinieri di San Donato Milanese lamentando che il marito 65enne stava dissipando gran parte della sua pensione in un centro massaggi cinese, in cui la donna sospettava non avvenissero solo massaggi terapeutici. Grazie a questa e ad altre segnalazioni i militari hanno individuato un centro massaggi orientali vicino alla strada Paullese in cui gli investigatori ritengono avvenisse anche attività di prostituzione: una [...]

Alessandro Di Battista: pensioni e debito pubblico

Alessandro Di Battista: pensioni e debito pubblico

Il Movimento 5 Stelle vorrebbe partire con il tagliare le pensioni dai 5000 euro netti in su.

Il calcolo della pensione futura sul sito Inps

Il calcolo della pensione futura sul sito Inps

Chi non avesse ricevuto al famosa busta arancione con le previsioni di quello che sarà il proprio trattamento previdenziale, può ora rimediare grazie a 'La Mia Pensione', strumento telematico online sul sito dell'Inps che permette di calcolare (presumibilmente) l’assegno previdenziale. Vediamo come funziona dal sito delle piccole-media imprese pmi.it. SERVIZIO ONLINE - Possono usufruire del servizio i lavoratori con contribuzione versata al Fondo pensioni [...]

Silvio Berlusconi: pensioni e reddito di dignità

Silvio Berlusconi: pensioni e reddito di dignità

I provvedimenti per le fasce più deboli nel pensiero politico ed economico del presidente Berlusconi.

Scuola: oltre 35mila domande pensione

Scuola: oltre 35mila domande pensione

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – Secondo dati Miur, gli insegnanti che hanno presentato domanda per andare in pensione sono stati 25.246, mentre per quanto riguarda il personale Ata – gli amministrativi, i tecnici e gli ausiliari – sono state inoltrate 7.936 domande. A queste vanno aggiunte alcune migliaia di domande di accesso all’Ape social, riservata nella scuola solo alle maestre dell’infanzia che curano alunni fino a 6 anni, ma soprattutto a coloro che [...]

Breaking News delle ore 11.00:"Il mio piano sulle pensioni"

Breaking News delle ore 11.00:"Il mio piano sulle pensioni"

Germania, accordo sul governo

Riforma delle pensioni

Riforma delle pensioni

Le proposte della politica. Minima a tutti a 1000 euro?

Lavoro e pensioni temi elettorali

Lavoro e pensioni temi elettorali

Ecco gli argomenti su cui si concentra la campagna elettorale di PD, Forza Italia e M5s.

Di Maio, in pensione dopo 41 anni lavoro

Di Maio, in pensione dopo 41 anni lavoro

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – “Noi presto presenteremo il nostro programma che si chiama “quota 41″, si basa su un concetto che tu dopo 41 anni di lavoro devi andare in pensione” senza che ci sia il legame “tra tempo di lavoro e età pensionabile”. Lo afferma a “Fatti e misfatti”, a Tgcom24, il candidato premier M5S Luigi Di Maio.

Pensione anticipata, ApE sociale e precoci: le domande 2018

Pensione anticipata, ApE sociale e precoci: le domande 2018

Aperti i termini per presentare le domande 2018 di APe Sociale e pensione anticipata Precoci: per l’anticipo pensionistico a carico dello Stato la domanda va presentataentro il 31 marzo, per la quota 41 ci sono invece solo due mesi (l’ultimo giorno utile è il 28 febbraio). Devono presentare istanza entro questi termini coloro che maturano i requisiti nel corso del 2018, anche se in un momento successivo a quello della richiesta. Limitatamente all’Ape Social, [...]

Mi hanno aumentato la pensione!  andrò a fare shopping ...

Mi hanno aumentato la pensione! andrò a fare shopping ...

 E chi se lo aspettava...Adesso potrò affrontare l'anno in tranquillità, sicura di poter contaresu quel qualcosa in più che fa la differenza.Una bella sorpresa alle Poste qualche giorno fa:" Ti hannoaumentato la pensione"_ mi ha detto l'impiegata..Roba da farmi venire un infarto,un altro..   Il mondo,per un istante si è fermato.Voi potete anche scherzarci su,ma vi assicuro che ci sono gioni in cui mi rammarico di avere lavorato una vita intera [...]

Pensioni: il 2018 si apre con l'aumento dell'1,1% per l'inflazione

Pensioni: il 2018 si apre con l'aumento dell'1,1% per l'inflazione

Arriva una buona notizia in tema pensioni: il 2018 si apre con un piccolo aumento. Con il pagamento del 3 gennaio, infatti, dopo due anni di blocco è tornata l’indicizzazione dei trattamenti, con la rivalutazione dell’assegno (per tutti i trattamenti pensionistici, ma anche l’assegno sociale, la pensione sociale e l’indennità di pagamento) sulla base all’inflazione del 2017. Un aumento che è pari all’1,1%, e che ha portato quindi le minime da 501,89 [...]

Pensioni, 2018 inizia con mini-aumento: +1,1% dal 3 gennaio

Pensioni, 2018 inizia con mini-aumento: +1,1% dal 3 gennaio

Il 2018 inizia con un piccolo aumento per le pensioni. Con la rata di pagamento del 3 gennaio torna l’indicizzazione dei trattamenti, dopo due anni di blocco e gli assegni saranno rivalutati in base all’inflazione del 2017 che è per ora provvisoriamente stimata pari all’1,1%. La rivalutazione delle pensioni fino a tre volte il minimo nel 2018 sarà, dunque, pari all’1,1% e quindi il trattamento minimo salirà da 501,89 euro a 507,42 euro al mese. In un [...]

Pensioni, Fisco, Risparmio, Viaggi: le novità del 2018

Pensioni, Fisco, Risparmio, Viaggi: le novità del 2018

Una lunga lista di nuove regole Ue che garantiranno più diritti e tutele nella vita quotidiana in tutti settori, dai viaggi agli investimenti, dal digitale alla salute. E’ il nuovo anno ‘amico dei consumatori’ che si apre per gli italiani e gli europei, grazie all’entrata in vigore nell’arco dei prossimi 12 mesi di una serie di provvedimenti dall’impatto concreto decisi a Bruxelles negli ultimi anni. Novità dai viaggi a prodotti finanziari ed [...]

Inps: tutte le date di pagamento delle pensioni nel 2018

Inps: tutte le date di pagamento delle pensioni nel 2018

Con l'arrivo del 2018 l'Inps ha comunicato tutte le date dei pagamenti delle pensioni nel nuovo anno. L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale in queste ore ha comunicato che nel mese di gennaio i pagamenti degli assegni, delle pensioni, delle indennità di accompagnamento per gli invalidi civili e delle rendite vitalizie dell’INAIL avverranno il 3 gennaio, ossia nel secondo giorno bancabile di questo mese. I giorni di versamento delle pensioni per il [...]

Pensioni: le novita' del 2018, scatta mini-aumento 1,1%

Pensioni: le novita' del 2018, scatta mini-aumento 1,1%

Ape social si allarga. Su eta' piena equiparazione uomo- donna