People from Bitlis Province

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Zaro Aga

Zaro Ağa (Bitlis, 1774/1777 – Istanbul, 29 giugno 1934) è stato un probabile supercentenario turco. La leggenda gli attribuisce un'età di morte attorno ai 157 anni.
Nonostante l'affermazione sia assolutamente dubbia e controversa, in molte regioni di provenienza egli è certificato come la più longeva persona nella storia del genere umano (superando di ben 35 anni il record ufficiale). Non vi fu un dibattito sulla sua effettiva età, quando morì. Nel libro del 1976 di Arthur C. Custanc...

Siria: Lavrov, eliminare miliziani Idlib

Siria: Lavrov, eliminare miliziani Idlib

(ANSA) – MOSCA, 29 AGO – I miliziani della provincia di Idlib, ultima roccaforte dei ribelli in Siria, sono “una piaga suppurata” che deve essere eliminata: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov dopo aver incontrato a Mosca il capo della diplomazia saudita Adel bin Ahmed al-Jubeir. Lavrov ha accusato i miliziani di usare i civili come scudi umani. Poi ha sottolineato che c’è un’intesa tra Turchia e Russia sulla necessità di fare [...]

Siria: Mosca, 86mila miliziani uccisi

Siria: Mosca, 86mila miliziani uccisi

(ANSA) – MOSCA, 22 AGO – Dall’inizio dell’operazione in Siria, scattata nel settembre del 2015, le forze armate russe hanno eliminato “oltre 86mila miliziani”, di cui “4500” provenienti “dalla Russia o dalla Comunità degli stati indipendenti (CSI)”. Lo fa sapere il ministero della Difesa in un video pubblicato su YouTube sul canale ufficiale del ministero.

Gaza: due miliziani uccisi a confine

Gaza: due miliziani uccisi a confine

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 AGO – Due membri dell’ala militare di Hamas sono rimasti uccisi oggi dal fuoco israeliano mentre si trovavano in prossimita’ del confine della Striscia di Gaza, a Beit Lahya. Lo ha reso noto il ministero della sanita’ locale. In precedenza il portavoce militare israeliano aveva riferito che una pattuglia di confine era stata fatta oggetto a spari provenienti da una postazione di Hamas. Lungo il confine con Gaza si avverte una [...]

Raid Israele,uccisi '7 miliziani Isis' su Alture Golan

Raid Israele,uccisi '7 miliziani Isis' su Alture Golan

Esercito, trovati i corpi con cinture esplosive e un kalashnikov

Centinaia miliziani Isis via da Yarmuk

Centinaia miliziani Isis via da Yarmuk

(ANSAmed) – BEIRUT, 21 MAG – Un convoglio di circa 30 pullman con a bordo miliziani jihadisti dell’Isis e loro familiari ha lasciato stamani un quartiere periferico di Damasco, dove i combattenti erano asserragliati da tre anni, diretto verso la Siria centrale, nella zona desertica vicino Palmira, dove l’Isis si sta riorganizzando lontano dai centri urbani della Siria occidentale. L’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) ha [...]

Mosca, 10mila miliziani lasciano Ghuta

Mosca, 10mila miliziani lasciano Ghuta

(ANSA) – MOSCA, 28 MAR – Quasi 10.000 miliziani e oltre 15.000 membri delle loro famiglie hanno lasciato finora Ghuta Est: lo sostiene il ministro della Difesa russo, Serghiei Shoigu. “Finora – ha detto Shoigu – 128.161 persone sono andate via” da Ghuta Est, “tra cui 103.117 civili, 9.670 miliziani e 15.374 loro familiari”.

Al via evacuazione 1.500 miliziani Ghuta

Al via evacuazione 1.500 miliziani Ghuta

(ANSAmed) – BEIRUT, 22 MAR – E’ cominciata stamani l’evacuazione di miliziani e civili da uno dei sobborghi della Ghuta orientale vicino Damasco, secondo quanto riferito dalla tv panaraba al Mayadin vicina all’Iran. Le fonti sul terreno affermano che circa 1.500 miliziani di Ahrar ash Sham, milizia sostenuta dalla Turchia, si sono arresi nelle ultime 48 ore alle forze russe e governative siriane e che stamani hanno cominciato a lasciare Harasta, nella [...]

A Raqqa rimangono 400 miliziani Isis

A Raqqa rimangono 400 miliziani Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 18 SET – La battaglia per Raqqa, roccaforte dell’Isis nel nord della Siria, “è quasi finita” e nella città assediata dalla forze curde sostenute dagli Usa, “rimangono circa 400 miliziani” dello ‘Stato islamico’. Lo riferisce stamani il quotidiano panarabo al Hayat che cita fonti locali e altre dell’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Secondo le fonti, le forze curde filo-Usa controllano ormai il [...]

Libia: autobomba contro miliziani Haftar

Libia: autobomba contro miliziani Haftar

(ANSA) – IL CAIRO, 31 AGO – Un’autobomba kamikaze dell’Isis è esplosa contro un posto di blocco in Libia, circa 130 chilometri a est di Sirte, uccidendo quattro miliziani del generale Khalifa Haftar e ferendone altri otto. Lo riferisce il sito Libya Observer. L’attentato è avvenuto a Nofaliya, centro nei pressi della costa. La settimana scorsa jihadisti dello Stato islamico avevano attaccato un posto di blocco nella regione centrale del Jufra, ad [...]

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

In Egitto la polizia ha ucciso 14 presunti miliziani dell'Isis

Il Cairo, 8 lug. (askanews) – La polizia egiziana ha ucciso 14 presunti membri delle milizie jihadiste dello Stato Islamico in un’incursione su un campo di addestramento delle milizie nella provincia orientale di Ismailiya. L’operazione arriva il giorno dopo un attacco jihadista contro un gruppo di militari nella penisola del Sinai, costato la vita a 21 soldati.