Permesso di soggiorno (diritto italiano)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda:

USA, dicembre negativo per l'edilizia: giù nuovi cantieri e permessi

USA, dicembre negativo per l'edilizia: giù nuovi cantieri e permessi

(Teleborsa) - Finale d'anno negativo per il mercato edilizio degli Stati Uniti. Secondo il Dipartimento del Commercio statunitense, a dicembre i nuovi cantieri avviati sono scesi dell'8,2% su base mensile a 1,192 milioni di abitazioni, rispetto agli 1,299 milioni rivisti di novembre. Il dato è peggiore delle attese degli analisti che stimavano 1,280 milioni di nuovi cantieri. I permessi edilizi rilasciati dalle autorità competenti hanno invece registrato una [...]

Senza permesso

Senza permesso

Martina vuole che la madre rimuova tutte le sue foto pubblicate sui social e chiede un risarcimento danno.

Roma: il cane si deve operare, la padrona ottiene due giorni di permesso retribuito

Roma: il cane si deve operare, la padrona ottiene due giorni di permesso retribuito

Una dipendente amministrativa dell’Università La Sapienza ha dimostrato che lasciare da solo il cane sarebbe stato un maltrattamento. La Lav: “Precedente…

Donato Bilancia ottiene un permesso

Donato Bilancia ottiene un permesso

Primo permesso per Donato Bilancia, condannato per 17 omicidi.

L'assenteismo non ha niente a che vedere ne con le ferie usufruite, ne con i permessi per la legge 104 o la malattia.

Assenteismo, c’è chi sparisce per tre mesi. Ecco la classifica degli impiegati comunali che si eclissano (e sono pagati lo stesso) A Locri il record nazionale con 99 giorni di assenza media mentre i colleghi lombardi di Biasonno si assentano per due settimane finendo per lavorare 74 giorni di più. Da un'elaborazione sul conto annuale 2015 dei comuni emerge la graduatoria dei furbetti che va ben oltre la cronaca: ecco, tra grandi centri e piccoli municipi, dove [...]

PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA RICONOSCIUTO IL PERMESSO DI LAVORO RETRIBUITO PER CURARE UN ANIMALE DOMESTICO

PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA RICONOSCIUTO IL PERMESSO DI LAVORO RETRIBUITO PER CURARE UN ANIMALE DOMESTICO

 Una dipendente dell'università La Sapienza di Roma ha ottenuto due giorni di permesso retribuito per assistere il proprio cane che doveva subìre un intervento chirurgico. La dipendente, con l'aiuto della Lega anti vivisezione(Lav), è riuscita a dimostrare che la cura dell'animale era un grave motivo personale e giustificava quindi il permesso. Il cane doveva essere operato e la padrona, un'impiegata amministrativa single non poteva delegare a nessuno [...]

Permessi retribuiti anche per i cani

Permessi retribuiti anche per i cani

Dibattito sulla vicenda di Anna che ha ottenuto un permesso retribuito per assistere il suo cane. Ma è giusto?

Permesso retribuito per curare il cane

Permesso retribuito per curare il cane

Permesso retribuito per curare il cane: anche questi sono "gravi motivi".

Due giorni di permesso retribuito per curare il cane: il caso

Due giorni di permesso retribuito per curare il cane: il caso

Una dipendente pubblica è riuscita a ottenere due giorni di permesso retribuito per poter assistere il suo cane che avrebbe dovuto subire un intervento urgente. IL CASO - Il caso, che potrebbe diventare esemplare, è quello di Anna, 53enne bibliotecaria all'Università La Sapienza di Roma, single, che aveva chiesto al datore di lavoro il riconoscimento del permesso retribuito di due giorni di assenza per curare il cane, che aveva [...]

Permesso retribuito: a quante ore ho diritto?

Permesso retribuito: a quante ore ho diritto?

Una visita medica, una donazione del sangue, la nascita di un figlio, ma anche – ahimé – un lutto in famiglia. Ce ne sono tanti di motivi per poter usufruire di un permesso retribuito al lavoro, se si è dipendenti sia a tempo indeterminato che con contratto a scadenza... PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO VAI SU LaLeggeperTutti.it  

Permessi e visite fiscali per malattia dei figli: come funzionano

Permessi e visite fiscali per malattia dei figli: come funzionano

Oltre che per propri problemi di salute, i lavoratori hanno facoltà di chiedere permessi per l’astensione facoltativa dal lavoro anche a causa della malattia del figlio o della figlia. Tale diritto spetta alla madre lavoratrice o al padre lavoratore, anche adottivi, purché dipendenti, per ogni evento di malattia di ciascun figlio fino al compimento dei 3 anni e per 5 giorni lavorativi l’anno per il figlio tra i 3 agli 8 anni. Vediamo tutto ciò che occorre [...]

Legge 104, come usufruire dei permessi in caso di part-time

Legge 104, come usufruire dei permessi in caso di part-time

Se un lavoratore che usufruisce dei permessi della legge 104 passa a un orario part time, può godere dello stessa quantità di permessi? A stabilirlo è la Cassazione con la sentenza numero 22925/2017, distinguendo dal tipo di part time e dal numero di giorni lavorativi settimanali. LA DECISIONE - La Suprema Corte ha preso come riferimento normativo la Direttiva 97/87/Ce sull’accordo quadro per il tempo parziale, che, per i giudici, vieta le discriminazioni a [...]

Legge 104: ecco chi ha diritto ai permessi

Legge 104: ecco chi ha diritto ai permessi

La legge 104 prevede speciali congedi o permessi a favore dei lavoratori portatori di handicap grave e di coloro che li assistono uno di questi soggetti. Come funzionano i permessi della legge 104? Si tratta di due ore di permesso giornaliero retribuito o, in alternativa, di tre giorni di permesso mensile (sempre retribuito) che possono essere utilizzati anche in modo continuativo... PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO VAI SU LaLeggeperTutti.it

Permesso di andare contromano

Permesso di andare contromano

Il governatore De Luca si sente indignato, nonostante la sua auto di servizio contromano abbia investito una ragazza.

Stupratore, col permesso umanitario

Stupratore, col permesso umanitario

Nel centro di Roma una giovane finlandese è stata rapinata e violentata.

Edilizia USA, a giugno balzano i permessi e i nuovi cantieri

Edilizia USA, a giugno balzano i permessi e i nuovi cantieri

(Teleborsa) - Segnali positivi giungono dal mercato immobiliare negli Stati Uniti. Nel mese di giugno, i cantieri avviati e i permessi edilizi si mostrano in forte accelerazione. Secondo il Dipartimento del Commercio statunitense, i nuovi cantieri avviati sono aumentati dell'8,3% su base mensile a 1,215 milioni di abitazioni in salita rispetto agli 1,122 milioni rivisti di maggio (1,092 mln la prima lettura) e in salita rispetto agli 1,155 milioni stimati dal [...]

Edilizia, in aumento i permessi per costruire nuovi fabbricati

Edilizia, in aumento i permessi per costruire nuovi fabbricati

(Teleborsa) - Segnali positivi giungono dall'edilizia residenziale: il numero di abitazioni dei nuovi fabbricati resta sopra la soglia delle 10 mila unità nel terzo trimestre 2016 e raggiunge quasi le 12 mila nel quarto. E' la fotografia scattata dall'Istat secondo cui complessivamente, nel secondo semestre del 2016, si registra un notevole aumento (+10,6%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lievemente più marcato è il miglioramento [...]

Evasi e permessi facili carceri nella bufera

Evasi e permessi facili carceri nella bufera

Dalla fuga di Johny lo zingaro ad un ergastolano fuggito durante un permesso, è polemica sulle evasioni facili

La badante ladra, in permesso

La badante ladra, in permesso

Si fingeva badante ma con l'aiuto di due complici narcotizzava e derubava gli anziani

Edilizia USA, aumentano a marzo i permessi per costruire. In frenata i nuovi cantieri

Edilizia USA, aumentano a marzo i permessi per costruire. In frenata i nuovi cantieri

(Teleborsa) - Segnali contrastanti giungono dal mercato edile negli Stati Uniti. A marzo i cantieri avviati sono risultati in frenata, mentre i permessi edilizi hanno registrato un rimbalzo rispetto al periodo precedente. Secondo il Dipartimento del Commercio statunitense, i nuovi cantieri avviati sono calati del 6,8% su base mensile a 1,215 milioni di abitazioni, rispetto agli 1,303 milioni rivisti di febbraio (1,288 mln la prima lettura) ed ai 1,250 milioni [...]