Personalità legate a Firenze

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

In questa categoria: Sindaci di Firenze

Voce principale: Firenze.
Elenco dei Sindaci di...

Michelangelo Buonarroti

Michelangelo Buonarroti (Caprese, 6 marzo 1475 –...

Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci, pseudonimo di Elena Sofia Baruc...

Ghigo Renzulli

Federico Renzulli, meglio noto come Ghigo Renzulli...

Perugino

Pietro di Cristoforo Vannucci, noto come il Perugi...

Donatello

Donatello, vero nome Donato di Niccolò di Betto B...

Il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci

Il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci

Torna agli Uffizi dopo 36 anni il 'Codice Leicester' di Leonardo da Vinci.

UN FANTASMA MAI COSÌ VIVO.Al Forum del PD a Milano e andato in scena  l'ovvio della sinistra del sempre.Comunque saranno le donne che faranno vincere MATTEO RENZI.

UN FANTASMA MAI COSÌ VIVO.Al Forum del PD a Milano e andato in scena l'ovvio della sinistra del sempre.Comunque saranno le donne che faranno vincere MATTEO RENZI.

Primeggiano I tecnici e le competenze, deprime la politica. Tra capriole, riposizionamenti ed abiure sfilano sul palco ed in cerca di sovraesposizione volti noti del PD nazionale. Ringraziamenti ruffiani fioccano, si ringraziano tutti, proprio tutti, ma all'appello aleggia un "fantasma", lui, quasi si volesse cancellare dalla memoria collettiva il suo progetto politico riformista. Più tentano di occultarlo e di disconoscerlo, più dimostrano tutta la loro [...]

Anziana muore per monossido,nipote grave

Anziana muore per monossido,nipote grave

(ANSA) – ASTI, 27 OTT – Una donna di 76 anni è morta nella notte nella sua casa di località Viatosto, ad Asti, per il monossido di carbonio sprigionato probabilmente dalla caldaia malfunzionante. La donna era insieme alla nipote di 15 anni che, prima di perdere i sensi, è riuscita a chiamare il 112. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. La ragazzina è stata portata d’urgenza a Torino in camera iperbarica. Non è in pericolo di [...]

Da Fedez a Carlo Conti: senza cravatta e felici

Da Fedez a Carlo Conti: senza cravatta e felici

Prima si diceva che un uomo non fosse elegante senza cravatta. I tempi cambiano e le mode passano: anche per quella striscetta di stoffa, che sembrava essere un pilastro della moda maschile, è arrivato il momento di restare nell’armadio. Si può tranquillamente indossare un abito sartoriale, anche griffato Gucci, Versace, Dior o Givenchy, senza apporre nulla sulla camicia, tra i revers della giacca. Non esiste trasmissione televisiva o red carpet dove questa [...]

Da Fedez a Carlo Conti: senza cravatta e felici

Da Fedez a Carlo Conti: senza cravatta e felici

Prima si diceva che un uomo non fosse elegante senza cravatta. I tempi cambiano e le mode passano: anche per quella striscetta di stoffa, che sembrava essere un pilastro della moda maschile, è arrivato il momento di restare nell’armadio. Si può tranquillamente indossare un abito sartoriale, anche griffato Gucci, Versace, Dior o Givenchy, senza apporre nulla sulla camicia, tra i revers della giacca. Non esiste trasmissione televisiva o red carpet dove questa [...]

PERCHÉ molti pensano di uscire e non votare più il Pd,nel caso in cui Renzi non si ricandidasse Insomma,esiste la politica "supina" e la politica "Dritta" Io,sono per la seconda.

PERCHÉ molti pensano di uscire e non votare più il Pd,nel caso in cui Renzi non si ricandidasse Insomma,esiste la politica "supina" e la politica "Dritta" Io,sono per la seconda.

Ognuno la rabbia la canalizza come può e come sa.Ma davanti alla rabbia che ti aggredisce,non puoi essere sempre dimesso,e,prima o poi devi,per decenza,reagire. Il politically correct non funziona in questo momento e ciò che si aspetta l'elettorato è la presenza democratica,ma forte.Questo è uno dei motivi per i quali,molti pensano di uscire e non votare più il Pd,nel caso in cui Renzi non si ricandidasse Insomma,esiste la politica "supina" e la politica [...]

Renzi, Di Maio cambi la manovra

Renzi, Di Maio cambi la manovra

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – “Di Maio c’è o ci fa? I mercati sono molto critici sull’Italia e lui, tra un condono e l’altro, che fa? Attacca Draghi. Di Maio non deve attaccare Draghi o la Leopolda: deve cambiare la manovra altrimenti l’Italia va a sbattere. E già che c’è cambi anche chi gli scrive i discorsi”. Lo scrive su facebook l’ex premier e senatore dem, Matteo Renzi.

Prosegue il linciaggio mediatico a reti unificate nei confronti di Matteo Renzi.

Prosegue il linciaggio mediatico a reti unificate nei confronti di Matteo Renzi.

Prosegue il linciaggio mediatico a reti unificate nei confronti di Matteo Renzi. Su Rai 3 c'è uno travestito da clochard ubriaco che sta deridendo Renzi, con la complicità di una Bianca Berlinguer divertita e particolarmente ridanciana. Probabilmente la frequentazione del rappresentante delle osterie montane stimola in lei allegria disinteressata.Uno che probabilmente sarà sotto contratto dal momento che è un ospite fisso; e che la Rai 3 pagherà anche bene [...]

«Carlo Conti lascia la Rai e va a Mediaset»: la notizia bomba di Alfonso Signorini

«Carlo Conti lascia la Rai e va a Mediaset»: la notizia bomba di Alfonso Signorini

Ha insospettito parecchio l’ospitata di Carlo Conti su Canale 5 per L’Intervista di Maurizio Costanzo, tanto da portare Alfonso Signorini a sganciare quella che – se confermata – si rivelerebbe una vera bomba mediatica: il conduttore lascia la Rai per passare a Mediaset? Salute e cura della persona Dimagrire camminando: il programma settimanale Come sconfiggere lo stress? Una questione di abitudini Mal di schiena, comportamenti a rischio cause e [...]

«Carlo Conti lascia la Rai e va a Mediaset»: la notizia bomba di Alfonso Signorini

«Carlo Conti lascia la Rai e va a Mediaset»: la notizia bomba di Alfonso Signorini

Ha insospettito parecchio l’ospitata di Carlo Conti su Canale 5 per L’Intervista di Maurizio Costanzo, tanto da portare Alfonso Signorini a sganciare quella che – se confermata – si rivelerebbe una vera bomba mediatica: il conduttore lascia la Rai per passare a Mediaset? Il volto di punta di Viale Mazzini avrebbe il contratto in scadenza a giugno 2019 e non sarebbe la prima volta che da Cologno tenterebbero di conquistarlo; finora, però, Carlo Conti si è [...]

Alfonso Signorini dice Carlo Conti dalla Rai a Mediaset

Alfonso Signorini dice Carlo Conti dalla Rai a Mediaset

Sul settimanale” Chi”, Alfonso Signorini ha lanciato una vera bomba mediatica: “Carlo Conti avrebbe deciso di lasciare la Rai e cedere al corteggiamento del 'Biscione'. Le sue recenti apparizioni in Mediaset sarebbero un'ulteriore conferma. Con sé il conduttore porterebbe via il suo storico gruppo di autori”. Come stanno le cose? Il contratto di Conti scade a giugno 2019 e l’amicizia con Maria De Filippi potrebbe influenzare la sua scelta.Carlo Conti è [...]

Maurizio Crozza su Matteo Renzi: “Non riesce a stare lontano dal palcoscenico”

Maurizio Crozza su Matteo Renzi: “Non riesce a stare lontano dal palcoscenico”

Maurizio Crozza nel monologo che vede protagonista l’ex Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante una puntata di Fratelli di Crozza. | Episodio 17 | Stagione 2 | 19/10/2018

Carlo Conti potrebbe lasciare la Rai per Mediaset

Carlo Conti potrebbe lasciare la Rai per Mediaset

Carlo Conti è stato ospite del programma di Maurizio Costanzo “L’intervista” ma dopo la sua apparizione si moltiplicano i dubbi sul futuro lavorativo del conduttore. Sul settimanale” Chi”, Alfonso Signorini ha lanciato una vera bomba mediatica: “Carlo Conti avrebbe deciso di lasciare la Rai e cedere al corteggiamento del 'Biscione'. Le sue recenti apparizioni in Mediaset sarebbero un'ulteriore conferma. Con sé il conduttore porterebbe via il suo [...]

Carlo Conti lascia la Rai per Mediaset

Carlo Conti lascia la Rai per Mediaset

Qualche giorno fa Carlo Conti è stato ospite del programma di Maurizio Costanzo “L’intervista” ma dopo la sua apparizione si moltiplicano i dubbi sul futuro lavorativo del conduttore. Sul settimanale” Chi”, Alfonso Signorini ha lanciato una vera bomba mediatica: “Carlo Conti avrebbe deciso di lasciare la Rai e cedere al corteggiamento del 'Biscione'. Le sue recenti apparizioni in Mediaset sarebbero un'ulteriore conferma. Con sé il conduttore [...]

La Firenze dei Medici e di Lorenzo il Magnifico

La Firenze dei Medici e di Lorenzo il Magnifico

Renzi, Conte ci fa fare figuracce

Renzi, Conte ci fa fare figuracce

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – Il premier Giuseppe Conte fa fare all’Italia “figuracce davanti alla stampa straniera”. Lo ha detto Matteo Renzi in un video postato su Facebook in cui dice che commentare gli atti di COnte è come “sparare sulla croce rossa”. “Il presidente del Consiglio si chiama Giuseppe Conte e ne combina una alla settimana. Ieri è andato alla Stampa estera – ha insistito Renzi – e ha detto ‘l’Italia è in recessione e con la [...]

O Renzi, o morte: ecco perché la Leopolda si prenderà il Pd o lo lascerà per sempre

O Renzi, o morte: ecco perché la Leopolda si prenderà il Pd o lo lascerà per sempre

Dalla Leopolda ci mostra un Renzi che non ha nessuna voglia di tirarsi indietro. Culto della personalità, bordate ai nemici, e un’ipoteca per il dopo (probabile) disfatta europea.  La Leopolda numero nove, archiviata domenica, può essere piaciuta o meno, può aver appassionato molti e deluso tanti altri, può essere stata percepita come una grande novità o come la solita minestra riscaldata. Ma ha sicuramente un merito, quello di aver fugato ogni dubbio [...]

Perché continuare a guardare I Medici in TV

Perché continuare a guardare I Medici in TV

Perché continuare a guardare I Medici in TV Torna la serie internazionale co-prodotta dalla Rai che in questa seconda stagione si concentra sull’ascesa di Lorenzo il Magnifico Dopo un’anteprima in esclusiva su RaiPlay il 18 ottobre, farà il suo debutto ufficiale il 23 ottobre, in prima serata su Rai1, I Medici: Lorenzo il Magnifico, la seconda stagione della produzione internazionale che racconta l’ascesa e il dominio della dinastia [...]

Nek vince sesta edizione Premio Bertoli

Nek vince sesta edizione Premio Bertoli

(ANSA) – MODENA, 22 OTT – Nek è il vincitore della sesta edizione del Premio Pierangelo Bertoli, dedicato al cantautore di Sassuolo, e suo concittadino, scomparso 16 anni fa. Nella motivazione si ricorda che Filippo Neviani, in arte Nek, in oltre 25 anni ha inciso più di 15 pubblicazioni, come impone il regolamento del premio, e ha venduto oltre dieci milioni di dischi nel mondo. Riconoscimenti anche a Dolcenera (premio ‘A muso duro’ “per la [...]

Battuta di Grillo sull'autismo, è bufera. Renzi: "Mi fai schifo"

Battuta di Grillo sull'autismo, è bufera. Renzi: "Mi fai schifo"

“Non è bello prendere in giro noi autistici, darci degli psicopatici e usarci come oggetto di scherno”. Con queste parole sul blog Pernoiautistici Gianluca Nicoletti, giornalista e scrittore, con sindrome di Asperger e il cui figlio è autistico, commenta alcune frasi pronunciate ieri da Beppe Grillo al Circo Massimo che hanno scatenato dure reazioni e una vera e propria bufera di commenti, spesso molto polemici e critici, sui social. “L’autismo è la [...]